A.Car. edizioni <Lainate>

(Ente)

Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)
شامل کریں: تمام مندرجہ ذیل فلٹر
× تاریخ 2014

مل گئے 6 دستاویزات.

Billy Jhordan
0 0 0
جدید کتابیں

Cartabia, Amos <1970->

Billy Jhordan : io serial killer / Amos Cartabia

3. ed.

A.Car. edizioni, 2014

خلاصہ: Mi scuso con i lettori per il linguaggio, la crudeltà e, a tratti, l'esasperazione del carattere del personaggio, ma la prospettiva del serial killer, mi ha spinto a descrivere le situazioni e i comportamenti di un fantomatico omicida che attende il verdetto finale per ciò che ha commesso. Scrivendo questo thriller a tinte forti, ho tentato di scrutare nella mente di un killer seriale per intuirne i pensieri e adottarne il linguaggio, crudo, diretto, spesso volgare. Ne consiglio, quindi, la lettura a un pubblico adulto e considero questa mia opera un testo a cui avvicinarsi pensando, comunque, che simili personaggi esistono veramente! (Amos Cartabia)

Valeva la pena?
0 0 0
جدید کتابیں

Bertoli, Luciano

Valeva la pena? / Luciano Bertoli

A.Car., 2014

خلاصہ: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino due giudici siciliani che hanno dedicato la loro vita alla lotta contro la mafia. Di loro si racconta che da adolescenti giocavano a pallone nei quartieri popolari di Palermo e che fra i loro compagni di gioco ci fossero probabilmente alcuni ragazzi che in futuro sarebbero diventati uomini di "Cosa Nostra". Ripercorrendo alcuni fatti realmente accaduti nella loro vita, e attraverso alcune frasi da loro pronunciate in discorsi e scritti e quelle di altri testimoni del nostro tempo quali Alberto Dalla Chiesa, don Pino Puglisi, don Tonino Bello, è nato lo spettacolo, che fa incontrare i due giudici e li fa interagire in una sorte di dialogo impossibile su ciò che loro pensavano del dovere, delle mafie, della morte

Calcio e acciaio
4 1 0
جدید کتابیں

Lupi, Gordiano <1960->

Calcio e acciaio : dimenticare Piombino / Gordiano Lupi

A.Car., 2014

خلاصہ: Calcio e acciaio. Dimenticare Piombino racconta con amore e nostalgia una storia ambientata in un suggestivo spaccato maremmano. Aldo Agroppi era amico di sua madre, viveva in via Pisa, un quartiere di famiglie operaie, case bombardate durante la seconda guerra mondiale, tragiche ferite di dolore, macerie ancora da assorbire. Giovanni ricorda una foto di Agroppi che indossa la maglia della Nazionale, autografata con un pennarello nero. Era stato proprio Agroppi in persona a dargliela, all'angolo tra corso Italia e via Gaeta, in un giorno di primavera di tanti anni fa, dove la madre del calciatore gestiva una trattoria, un posto d'altri tempi, dove si mangiava con poca spesa. Giovanni era un bambino innamorato dei campioni, giocava su un campo di calcio delimitato dalla sua fantasia, imitava le serpentine di rombo di tuono Gigi Riva, i virtuosismi di Sandro Mazzola, le bordate di Roberto Boninsegna, le finte dell'abatino Gianni Rivera e la vita da mediano di Aldo Agroppi, cominciata a Piombino e conclusa a Torino.

A caccia di guai tra le piramidi
0 0 0
جدید کتابیں

Marchese, Serena

A caccia di guai tra le piramidi : il mistero del solstizio d'estate / Serena Marchese

A.Car., 2014

خلاصہ: Uno straordinario viaggio scolastico che coinvolgerà a pieno i ragazzi, protagonisti indiscussi di questa avventura tra le piramidi alla scoperta dell'antico Egitto...

La leggenda dell'ingegnere volante
0 0 0
جدید کتابیں

Figliolia, Alberto <pubblicista e poeta> - Figliolia, Alessio <1986-> - Guastafierro, Mattia <1992->

La leggenda dell'ingegnere volante : al basket per caso, al CONI per scelta / Alberto Figliolia, Alessio Figliolia, Mattia Guastafierro

A.Car, 2014

خلاصہ: La vita, le opere, la storia dell'uomo che ha fatto conoscere il basket in Italia: Pier Luigi Marzorati.

Sono solo canzoni...
0 1 0
جدید کتابیں

Iovino, Gianfranco

Sono solo canzoni... / Gianfranco Iovino

A.Car., 2014

خلاصہ: Cosa hanno in comune Anna e Marco di Dalla con Gli Angeli di Vasco Rossi e La donna cannone di De Gregori, con Anche per te di Battisti o Nei giardini che nessuno sa di Renato Zero con Il silenzio della Colomba dei Pooh ?Niente, se non che Sono solo canzoni, da cui Gianfranco Iovino ha tratto ispirazione per scrivere singole storie di vita lasciandosi spronare dalla magia musicale contenuta in alcune tra le più belle canzoni della discografia italiana.