Muri di separazione territoriale

(Argomento)

نوٹ:
  • Opere strutturali di vario genere che servono a separare l'una dall'altra due zone sotto il controllo politico e/o militare di diversi stati o organismi politici
Thesaurus
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

مل گئے 20 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Tilli e il muro
0 0 0
جدید کتابیں

Lionni, Leo <1910-1999>

Tilli e il muro / Leo Lionni

Fatatrac, 2020

خلاصہ: Da sempre Tilli sogna di sapere che cosa ci sia dall'altra parte del muro, quali mondi fantastici nasconda. Finalmente un giorno... Albo illustrato scritto dall'autore nel 1989 per celebrare la caduta del Muro di Berlino.

Tutta la forza di un fiore
0 0 0
جدید کتابیں

Boselli, Silvio <illustratore>

Tutta la forza di un fiore / Silvio Boselli

Terre di mezzo, 2021

خلاصہ: Ci sono muri che dividono, terre desolate a perdita d'occhio, distanze che sembrano incolmabili. Ma a volte un piccolo gesto coraggioso fa germogliare la speranza dove meno te l'aspetti. Un albo senza parole poetico e sognante sulla forza rivoluzionaria della gentilezza.

I muri che dividono il mondo
0 1 0
جدید کتابیں

Marshall, Tim <1959->

I muri che dividono il mondo / Tim Marshall ; traduzione di Roberto Merlini

Garzanti, 2018

خلاصہ: Siamo tornati a costruire muri. Sono infatti oltre 6000 i chilometri di barriere innalzati nel mondo negli ultimi dieci anni. Le nazioni europee avranno ben presto più sbarramenti ai loro confini di quanti non ce ne fossero durante la guerra fredda. Il mondo a cui eravamo abituati sta per diventare solo un vecchio ricordo: dalle recinzioni elettrificate costruite tra Botswana e Zimbabwe a quelle nate dopo gli scontri del 2015 tra Arabia Saudita e Yemen, dalla barriera in Cisgiordania fino al mai abbandonato progetto del presidente Donald Trump al confine tra Stati Uniti e Messico. Non appena una nazione si appresta a far nascere un nuovo muro, subito i paesi confinanti decidono di imitarla: quello tra Grecia e Macedonia ne ha generato uno tra Macedonia e Serbia, e poi subito un altro si è alzato tra Serbia e Ungheria. Innumerevoli sono le ragioni alla base di queste decisioni spesso dettate da paura, disuguaglianze economiche, scontri religiosi. Appassionante reportage e accorata denuncia, questo libro diventa quindi una preziosa ed essenziale bussola per comprendere le ragioni storiche di quello che sta accadendo oggi con la rinascita di forti sentimenti sovranisti e nazionalisti, nella speranza che questa drammatica tendenza si inverta al più presto.

Dall'altra parte
0 0 0
جدید کتابیں

Fugier, Laurence <1972-> - Carrier, Isabelle <1964->

Dall'altra parte / Laurence Fugier e Isabelle Carrier

Pane e sale, 2019

خلاصہ: Tra due paesi viene eretto un muro. Ai piedi di quel muro, una bimba sta aspettando i suoi amici, ma loro non arrivano. Lei lancia la sua palla in aria che, però, attraversa accidentalmente il muro. Dall'altra parte, un bimbo è seduto quando una palla cade accanto a lui. Poiché non vede nessuno, la palla deve provenire per forza dall'altra parte... E il bimbo la rilancia. La bimba riceve la sua palla. Vorrebbe ringraziare, ma non conosce la lingua parlata dall'altra parte. Quindi, decide semplicemente di rilanciare la palla. Il bimbo la riceve di nuovo. Anche lui vorrebbe dire grazie, ma non conosce la lingua parlata dall'altra parte. Quindi, ha un'idea. Disegna la sua faccia sulla palla e la rimanda al di là del muro... Nasce così un dialogo tra i due bambini che supera ogni barriera.

Il muro
0 0 0
جدید کتابیں

D'Adamo, Francesco <1949->

Il muro / Francesco D'Adamo

DeA, 2018

خلاصہ: Esiste un Muro, una barriera così alta che è impossibile vederne la cima. Un Muro che cresce, allungandosi di giorno in giorno. Un muro di pregiudizi, bugie e parole non dette. Non si sa bene che cosa ci sia dall'altra parte. In tanti hanno provato a oltrepassarlo, nessuno è mai tornato per raccontarlo. A Márquez, invece, non è mai interessato scoprire cosa c'è oltre il Muro: lui ha un cavallo, un fucile e tutta la libertà che può desiderare. Ma la mattina in cui conosce Teresa le cose cambiano. Perché Teresa ha due grandi occhi neri a cui è difficile resistere. E le idee chiare. Vuole andare Di Là e salvare sua sorella, che è partita mesi prima sul Tren de la muerte e non ha più fatto sapere nulla di sé. Insieme a Teresa c'è Pato. Pure lui non ha dubbi, anche se ha solo sei anni: è praticamente certo che dall'altra parte del Muro ci sia Batman, l'eroe di Gotham City, e vuole trovarlo per chiedergli di salvare il suo villaggio. Infine c'è Coyote, che si unisce al gruppo per trovare qualcosa per cui valga la pena di lottare: la sua compagna, i suoi cuccioli, la vita. Comincia così un viaggio che porterà Teresa, Márquez e i loro improbabili compagni a scoprire il valore dell'amicizia e della libertà.

Wall
0 0 0
جدید کتابیں

Koudelka, Josef <1938->

Wall : paesaggio israeliano e palestinese : 2008-2012 / Josef Koudelka

Contrasto, 2013

خلاصہ: Wall raccoglie le fotografie panoramiche scattate tra il 2008 e il 2012 da Josef Koudelka a Gerusalemme, Hebron, Ramallah, Betlemme e in vari insediamenti israeliani lungo la strada della barriera che separa Israele dalla Palestina. Mentre gli israeliani chiamano il muro recinzione di sicurezza, i palestinesi lo chiamano muro dell'apartheid, e gruppi come Human Rights Watch usano il termine barriera di separazione. Il muro del progetto di Koudelka è metaforicamente una spaccatura umana nel paesaggio naturale. All'interno del volume la cronologia, il glossario e le didascalie contestualizzano le immagini, e descrivono la difficile relazione tra il genere umano e la natura, e tra culture strettamente connesse.

Tillie and the wall
0 0 0
جدید کتابیں

Lionni, Leo <1910-1999>

Tillie and the wall / Leo Lionni

New York : Dragonfly Books, [2010]

خلاصہ: Da sempre Tilli sogna di sapere che cosa ci sia dall'altra parte del muro, quali mondi fantastici nasconda. Finalmente un giorno... Albo illustrato scritto dall'autore nel 1989 per celebrare la caduta del Muro di Berlino.

Muri
0 0 0
جدید کتابیں

Quétel, Claude

Muri : un'altra storia fatta dagli uomini / Claude Quétel ; traduzione di Margherita Botto

Bollati Boringhieri, 2013

خلاصہ: Quando non sono quelli delle case, i muri sono quasi sempre strumenti politici. L'esempio più noto è quello che incarnò la guerra fredda: il Muro di Berlino. Ma nella storia del mondo le barriere politiche esistono fin dai tempi più antichi, ed è abbastanza eloquente che non siano mai state tanto numerose come ai giorni nostri. Muri imperiali come la Grande Muraglia cinese o il Vallo di Adriano, muri di separazione come quello tra Israele e i Territori e la Striscia di Gaza, muri dei ghetti e di segregazione - quelli all'interno dei quali vivono i cittadini bianchi del Sudafrica, le peacelines di Belfast o il recente e criticatissimo muro anticrimine di via Anelli, a Padova -, muri di contenimento come quello che corre lungo il confine del Texas e del Messico, muri di difesa come la Linea Maginot o il Vallo Atlantico, muri commemorativi, e tantissimi altri. Una lunghissima serie di muri corre e s'interseca senza quasi soluzione di continuità lungo tutta la storia umana, e il libro di Claude Quétel ne ripercorre le origini e talvolta la fine, come dimenticare la notte berlinese del 9 novembre 1989 e le picconate di gioia che iniziarono a scalfire il Muro?, ne ricostruisce minuziosamente le vicende, ne rileva puntualmente le conseguenze e talora le ferite dolorose, i danni insanabili, restituendoci con il suo sguardo una originale storia dell'umanità, consapevole che in attesa di un radioso avvenir senza barriere i muri hanno ancora, purtroppo, un brillante futuro.

Stati murati, sovranità in declino
0 0 0
جدید کتابیں

Brown, Wendy

Stati murati, sovranità in declino / Wendy Brown ; edizione italiana a cura di Federica Giardini

Laterza, 2013

خلاصہ: I più noti sono quello americano, gigantesco, che corre lungo il confine meridionale degli Stati Uniti e quello israeliano che si snoda attraverso la Cisgiordania. Ma di muri ve ne sono molti altri. Il Sud Africa del post-apartheid mantiene una barriera elettrificata di sicurezza lungo il confine con lo Zimbabwe. L'Arabia Saudita ha ultimato la costruzione di una struttura di pilastri in cemento alti più di tre metri sul confine con lo Yemen e sta per iniziare quella di un muro lungo il confine con l'Iraq. L'India ha costruito barriere che murano fuori il Pakistan, il Bangladesh e Burma e murano dentro il territorio che contende al Kashmir. La Cina sta murando fuori la Corea del Nord, ma anche i nord coreani stanno costruendo un muro, parallelo a un tratto di quello cinese, per tenere fuori la Cina. E altri muri stanno nascendo. Ma perché gli Stati-nazione manifestano una vera e propria passione per la costruzione dei muri? Cosa nasconde quella paradossale, dura, ottusa fisicità dei muri?

Muri
0 0 0
جدید کتابیں

Ilardi, Massimo <1944-> - Scandurra, Enzo <1947->

Muri / Massimo Ilardi, Enzo Scandurra ; introduzione di Marco Bascetta

Manifestolibri, 2017

خلاصہ: Dopo la caduta del muro di Berlino e la fine della divisione del mondo in due emisferi contrapposti ci si illudeva che questa riunificazione, e la libertà di movimento che ne conseguiva, determinassero un periodo di pace governato da un unico sistema politico ed economico fondato sulla democrazia e regolato dal mercato. Ma in realtà sono stati eretti nuovi muri: muri che rafforzano le frontiere degli Stati per escludere la massa di immigrati in arrivo da paesi devastati; e muri che dividono quartieri e zone all'interno delle stesse città per difendere privilegi e status di una parte dei loro abitanti. Il libro, diviso in due parti per la differente lettura del fenomeno che i due autori propongono, cerca di rispondere ad alcune domande: chi e cosa i muri vogliono lasciare fuori? Cosa avviene e che tipo di comunità si costituiscono dentro i territori blindati? E cosa chiedono le masse di migranti che premono alle porte dell'Occidente?

I muri che dividono il mondo
0 0 0
جدید کتابیں

Marshall, Tim <1959->

I muri che dividono il mondo / Tim Marshall ; traduzione di Roberto Merlini

Garzanti, 2019

خلاصہ: Siamo tornati a costruire muri. Sono infatti oltre 6000 i chilometri di barriere innalzati nel mondo negli ultimi dieci anni. Le nazioni europee avranno ben presto più sbarramenti ai loro confini di quanti non ce ne fossero durante la guerra fredda. Il mondo a cui eravamo abituati sta per diventare solo un vecchio ricordo: dalle recinzioni elettrificate costruite tra Botswana e Zimbabwe a quelle nate dopo gli scontri del 2015 tra Arabia Saudita e Yemen, dalla barriera in Cisgiordania fino al mai abbandonato progetto del presidente Donald Trump al confine tra Stati Uniti e Messico. Non appena una nazione si appresta a far nascere un nuovo muro, subito i paesi confinanti decidono di imitarla: quello tra Grecia e Macedonia ne ha generato uno tra Macedonia e Serbia, e poi subito un altro si è alzato tra Serbia e Ungheria. Innumerevoli sono le ragioni alla base di queste decisioni spesso dettate da paura, disuguaglianze economiche, scontri religiosi. Appassionante reportage e accorata denuncia, questo libro diventa quindi una preziosa ed essenziale bussola per comprendere le ragioni storiche di quello che sta accadendo oggi con la rinascita di forti sentimenti sovranisti e nazionalisti, nella speranza che questa drammatica tendenza si inverta al più presto.

Le pietre e il potere
0 0 0
جدید کتابیں

Sferrazza Papa, Ernesto C. <1988->

Le pietre e il potere : una critica filosofica dei muri / Ernesto C. Sferrazza Papa

Mimesis, 2020

خلاصہ: Nonostante la globalizzazione si sia presentata come la produzione di uno spazio liscio globale ad alta velocità, sempre più i territori si articolano mediante bastioni, muraglie e fili spinati. Oggetto apparentemente semplice, il muro svolge un insieme di funzioni: blocca, filtra, respinge, ordina, gerarchizza, costruisce identità, polarizza, promette felicità e sicurezza. Lavora allo stesso tempo sugli spazi, sui corpi e sulle anime, offrendo l'immagine di una comunità che si protegge respingendo. La ricevibilità pubblica dei muri, simbolo per eccellenza di una forma di vita incentrata sulla difesa e sulla separazione, risiede in ultima istanza negli ordini di discorso che tentano di fondarne la razionalità. Il saggio propone una critica filosofica di tali ordini di discorso e delle logiche che i muri veicolano sin dalla loro preistoria, indagando le implicazioni politiche, etiche e sociali di questa compartimentazione materiale del mondo.

Dietro il muro
0 0 0
جدید کتابیں

Esposito La Rossa, Rosario <1988->

Dietro il muro / Rosario Esposito La Rossa ; illustrazioni di Giancarlo Ascari e Pia Valentinis

Einaudi ragazzi, 2020

خلاصہ: Dietro ogni muro c’è una storia interrotta, una speranza tradita, una ferita non rimarginata. Dietro ogni muro c’è un bambino che cresce con gli occhi fissi su una barriera. A nulla varrà il filo spinato, inutili le guardie armate: che sia per fuggire dalle bombe, per salvare sua madre o per poter trovare acqua potabile, il bambino raggiungerà il muro. E con lui altri, che non vogliono dimenticare se stessi. O soltanto non vogliono morire. Uno speciale giro del mondo, in equilibrio su frontiere talvolta invisibili; muri senza spiragli e muri che si spalancano come voragini, e ti portano dall’altra parte – ma nel modo sbagliato. Dieci vite in bilico fra due mondi, sospese tra un confine d’acciaio e la necessità di varcarlo.

Tempo di muri
0 0 0
جدید کتابیں

Arpaia, Veronica <1974->

Tempo di muri : un mondo diviso : da Berlino a Trump / Veronica Arpaia

Luni, 2019

خلاصہ: Negli ultimi quindici anni, numerosi governi, occidentali e non, hanno scelto di erigere muri (presidiati) ai propri confini. Lungi dall'essere un fenomeno concluso, come si era illusoriamente creduto all'indomani del 1989, queste barriere striano la terra per un numero di chilometri che eguaglia oramai la metà della sua circonferenza. Ma come sono nati i muri, quali le leggi - se vi sono - che ne hanno consentito la costruzione? Per comprendere la genesi dei muri da un originale punto di vista, si è fatto ricorso agli atti del Congresso degli Stati Uniti - e non solo - a partire dal 1973, gettando nuova luce su antiche e recenti vicende: progetti di legge ed emendamenti che contribuiscono all'arricchimento della ricostruzione filologica. Un materiale così ampio ed eterogeneo funge anche da spia degli impegni finanziari che legano Washington al resto del mondo, dimostrando così l'interesse economico e politico nei confronti di aree geografiche storicamente divise. Gli Stati Uniti, confermando il loro credo nel "manifest destiny", mantengono uno sguardo aperto, anche se non sempre lucido, in varie zone del pianeta. I quattro casi, oltre a quello del muro al confine con il Messico, sono emblematici: Cipro, dove nuovi giacimenti di gas nella parte meridionale dell'isola attirano grandi investimenti israeliani; Belfast, il cui labile confine rischia di tornare agli antichi conflitti a causa della Brexit e quello della West Bank, che ha creato una violenta disputa giuridica tra Washington e la Corte Internazionale di Giustizia. Conflitti apparentemente sopiti, ma tuttora vivissimi e lontani da stabili soluzioni politiche. L'emblema della guerra fredda non poteva mancare, Berlino è - e resta - un caso paradigmatico di vecchie, ma al tempo stesso recenti divisioni tutte da riscoprire.

Muri
0 0 0
جدید کتابیں

Quétel, Claude

Muri : un'altra storia fatta dagli uomini / Claude Quétel ; traduzione di Margherita Botto

Bollati Boringhieri, 2019

خلاصہ: Quando non sono quelli delle case, i muri sono quasi sempre strumenti politici. L'esempio più noto è quello che incarnò la guerra fredda: il Muro di Berlino. Ma nella storia del mondo le barriere politiche esistono fin dai tempi più antichi, ed è abbastanza eloquente che non siano mai state tanto numerose come ai giorni nostri. Muri imperiali come la Grande Muraglia cinese o il Vallo di Adriano, muri di separazione come quello tra Israele e i Territori e la Striscia di Gaza, muri dei ghetti e di segregazione - quelli all'interno dei quali vivono i cittadini bianchi del Sudafrica, le peacelines di Belfast o il recente e criticatissimo muro anticrimine di via Anelli, a Padova -, muri di contenimento come quello che corre lungo il confine del Texas e del Messico, muri di difesa come la Linea Maginot o il Vallo Atlantico, muri commemorativi, e tantissimi altri. Una lunghissima serie di muri corre e s'interseca senza quasi soluzione di continuità lungo tutta la storia umana, e il libro di Claude Quétel ne ripercorre le origini e talvolta la fine, come dimenticare la notte berlinese del 9 novembre 1989 e le picconate di gioia che iniziarono a scalfire il Muro?, ne ricostruisce minuziosamente le vicende, ne rileva puntualmente le conseguenze e talora le ferite dolorose, i danni insanabili, restituendoci con il suo sguardo una originale storia dell'umanità, consapevole che in attesa di un radioso avvenire senza barriere i muri hanno ancora, purtroppo, un brillante futuro.

Atlante delle frontiere
0 0 0
جدید کتابیں

Tertrais, Bruno <1962-> - Papin, Delphine <giornalista>

Atlante delle frontiere : muri, conflitti, migrazioni / Bruno Tertrais, Delphine Papin ; traduzione e prefazione di Marco Aime

Add, 2018

خلاصہ: Esistono 323 frontiere terrestri su circa 250.000 km. Aggiungendo le frontiere marittime, delimitate o meno, si arriva a un totale di circa 750 frontiere tra Stati. Alcune si attraversano facilmente, altre sono invalicabili, alcune sono visibili, altre invisibili (aeree, astronomiche). Ma esistono anche frontiere immaginarie o arbitrarie: politiche, economiche, culturali (lingua, religione, civiltà) che quasi mai coincidono con le frontiere internazionali. Quali sono le frontiere esterne dell'Europa: quelle dello spazio Schengen, quelle dell'Unione Europea o quelle dell'Europa in quanto idea o concetto? Le tre non si sovrappongono. Si possono tracciare linee di separazione tra grandi aree culturali? Dove comincia l'Asia? Qual è la frontiera più militarizzata? Qual è il muro di difesa più lungo? E il reticolato più alto? Come si determinano le frontiere aeree? Ci sono ancora "zone bianche", le terrae nullius che non appartengono a nessuno? Il cambiamento climatico può modificare certe frontiere esistenti? Le frontiere favoriscono la pace o sono foriere di guerre? Questo Atlante dedicato alle frontiere ci aiuta a capire le sfide che si nascondono dietro queste linee che dividono o uniscono i popoli. Con più di 40 cartine e infografiche originali, gli autori raccontano il mondo attraverso il prisma delle frontiere.

Caro signor presidente
0 0 0
جدید کتابیں

Siers, Sophie <1969-> - Villeneuve, Anne <1966->

Caro signor presidente / Sophie Siers, Anne Villeneuve

DeAgostini, 2018

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Il piccolo Sam ha un grosso problema: divide la stanza con l'odiato fratello. Quel detestabile invasore trascorre la notte con il naso schiacciato sul cellulare, ruba a Sam il Cacciatorpediniere di Star Wars ed è un autentico bugiardo. L'unica soluzione è convincere mamma e papà a costruire un muro che divida in due la stanza, al servizio della privacy. Quando una sera il presidente USA parla in TV di un muro al confine con il Messico, Sam pensa di aver trovato un amico e comincia a inviare delle lettere a Donald Trump in persona. Per fortuna il ragazzino alla fine si ricrede, e lo comunica al Signor Presidente in un ultimo messaggio postale. Che Trump segua l'esempio di Sam?

Muri
0 0 0
جدید کتابیں

Frye, David <1963->

Muri : una storia della civiltà in mattoni e sangue / David Frye ; traduzione di Annalisa Carena

Piemme, 2019

خلاصہ: Per migliaia di anni, l'umanità ha vissuto dentro e dietro a muri. Muri di confine, città fortificate, barriere hanno separato e protetto le popolazioni dal nemico, dall'estraneo, o semplicemente dall'ignoto. Per migliaia di anni, gli uomini hanno costruito muri, li hanno assaltati, ammirati e oltraggiati. Grandi mura sono apparse in ogni continente, hanno accompagnato il sorgere di città, nazioni e imperi, eppure il loro ruolo è poco studiato nei libri di storia. Quali influenze avranno avuto i muri sul modo di vivere, pensare e creare di chi viveva al di qua e al di là di essi? Per stare ai tempi recenti, basti pensare al Muro di Berlino e a come ha modellato non solo la vita quotidiana dei berlinesi, ma anche l'immaginario complessivo del secolo scorso. Sollevate dall'incombenza di stare sempre all'erta, dietro mura e confini le civiltà hanno potuto dedicarsi alla letteratura, all'arte, alla cultura, alle scienze. Prosperare, insomma. Gli uomini, liberi dalle armi, si sono rivolti ad altre occupazioni, alleggerendo le donne da molti lavori pesanti. I popoli non protetti da mura, viceversa, erano destinati a un taciturno militarismo, dove un uomo non era altro che un guerriero.

Oltre il muro
0 0 0
جدید کتابیں

Dalzero, Silvia <1981->

Oltre il muro : elogio della contraddizione : i muri che dividono il mondo / Silvia Dalzero

Liberedizioni, 2019

خلاصہ: Muri per difendere confini, altri realizzati per arginare flussi migratori: una mappatura mondiale che il volume esamina dal punto di vista economico, politico e sociale svelando antefatti, ragioni e intendimenti di ieri e di oggi.

Il muro
0 0 0
جدید کتابیں

Graglia, Piero <1963->

Il muro : Berlino e gli altri / di Pietro S. Graglia

People, 2019

خلاصہ: 1989-2019: a trent'anni dalla caduta del Muro di Berlino, ancora si costruiscono barriere, in Europa e altrove. Tornare a parlare del 'Berliner Mauer', rintracciandone la storia e le finalità politiche, serve per comprendere appieno il concetto stesso di "muro": non come segno di sovranità e di controllo, ma come segno della mancanza, o della debolezza, di entrambi. Cadono le ideologie, restano le macerie, tornano le paure: di fronte a situazioni geopolitiche instabili, e a un fenomeno migratorio sistemico che tutti ci coinvolge, come possono reagire le generazioni post-Muro? In questo volume Piero Graglia ci parla delle società murate di ieri e di oggi, dalla Grande Muraglia cinese fino all'attuale confine USA-Messico, mettendoci in guardia rispetto al rischio che comporterebbero nuove chiusure nel panorama mondiale.