Caporalato

(Argomento)

نوٹ:
  • Forma illegale di reclutamento e organizzazione della manodopera, soprattutto agricola, attraverso intermediarî (caporali) che assumono, per conto dell’imprenditore e percependo una tangente, operai giornalieri, al di fuori dei normali canali di collocamento e senza rispettare le tariffe contrattuali sui minimi salariali
Thesaurus
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

مل گئے 9 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

La scimmia e il caporale
0 0 0
جدید کتابیں

Emili, Caterina <giornalista>

La scimmia e il caporale / Caterina Emili

E/o, 2019

خلاصہ: Ancora un amore sconclusionato e ancora un terribile delitto dove la colpa è peggiore dell’assassino. Ancora una volta Vittore Guerrieri - venditore di olio e formaggi, assatanato di casinò, personaggio sottotraccia e dalla vita sconclusionata - sprofonda in una Puglia che dapprima gli appare dolcissima e poi scopre la sua faccia peggiore. Eppure pensava d’aver trovato finalmente pace a Ceglie Messapica, a pochi chilometri dal mare, terra di pietre e di olivi proprio come la sua Umbria da cui è scappato giovanissimo. Addolorata, detta Lota, figlia degli antichi zingari di Latiano, conquista l’anima del protagonista e quasi riesce ad annientarla, in uno squallido scenario di sfruttamento dove si muovono come mangime per i pesci creature innocenti, destinate a soccombere. Vittore e il suo amico maresciallo Tamurri cercano il bandolo della matassa del caporalato, piaga secolare nei campi pugliesi, che tutto sporca e tutto travia. E neanche il cadavere della giovane Katarina, riportato alla luce da un cane in cerca del tasso, u melogn come lo chiamano nel brindisino, riesce a sparigliare le carte. Ma Vittore salva il suo cuore e si libera da una schiavitù che la sua morale, seppure squinternata, non potrebbe mai accettare.

Mafia caporale
0 0 0
جدید کتابیں

Palmisano, Leonardo <1974->

Mafia caporale : racconti di egemonia criminale sui lavoratori in Italia / Leonardo Palmisano

Fandango libri, 2017

خلاصہ: Il Global Slavery Index 2016 - il rapporto annuale sulla schiavitù nel mondo - conta in 129.600 le persone ridotte in schiavitù in Italia, collocandoci al 49esimo posto nel ranking dei 167 Paesi presi in considerazione. In Europa unicamente la Polonia fa peggio. Siamo il vertice europeo della sparizione dei minori non accompagnati e dello sfruttamento delle prostitute provenienti dalla Nigeria e dai Paesi ex Socialisti, ma siamo soprattutto lo Stato dove caporalato e impresa tendono a fondersi con le più consolidate organizzazioni mafiose. Questo intreccio è "Mafia Caporale". Il business di questa metamafia è l'illecito sfruttamento del lavoro. Dall'agricoltura ai servizi, fino alla piccola industria, il mercato del lavoro si riempie di lavoratori e di lavoratrici schiavizzati. Mafia Caporale è oggi più forte del collocamento pubblico, e dà vita a una moltitudine di agenzie di somministrazione lavoro dentro le quali lava somme inimmaginabili di denaro sporco. Sarte, braccianti, camgirls, muratori, prostitute, blogger, coccobello!, lavavetri, parcheggiatori, vigilanti, camionisti, mendicanti e minori, sono solo alcuni dei volti della schiavitù di cui ci parla Leonardo Palmisano nel suo viaggio dal nord al sud di Italia dove ha incontrato personalmente ognuno di loro, e per ognuno ha raccolto una storia, un'immagine, un ritratto. Non si può rimanere indifferenti dopo la lettura di "Mafia Caporale", ogni storia rimane impressa nella memoria.

Sotto padrone
0 0 0
جدید کتابیں

Omizzolo, Marco <1975->

Sotto padrone : uomini, donne e caporali nell'agromafia italiana / di Marco Omizzolo

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, 2019

خلاصہ: Un viaggio nel cuore delle agromafie, tra caporali che lucrano sul lavoro di donne e uomini, spesso stranieri, sfruttati nelle serre italiane. Braccianti indotti ad assumere sostanze dopanti per lavorare come schiavi. Ragazzi che muoiono - letteralmente - di fatica. Donne che ogni giorno subiscono ricatti e violenze sessuali. Un sistema pervasivo e predatorio che spinge alcuni lavoratori a suicidarsi, mentre padroni e padrini si spartiscono un bottino di circa 25 miliardi di euro l'anno. Un viaggio, quello di Omizzolo, condotto da infiltrato tra i braccianti indiani nell'Agro Pontino e proseguito fino alla regione indiana del Punjab, sulle tracce di un trafficante di esseri umani. Un'inchiesta sul campo che parte dall'osservazione e arriva alla mobilitazione: scioperi, manifestazioni, denunce per rovesciare un sistema che si può sconfiggere.

Morire come schiavi
0 0 0
جدید کتابیں

Simonetti, Enrica

Morire come schiavi : la storia di Paola Clemente nell'inferno del caporalato / Enrica Simonetti

Imprimatur, 2016

Gli indesiderati
0 0 0
جدید کتابیں

Macola, Piero <1976->

Gli indesiderati / Piero Macola

Oblomov, 2019

خلاصہ: Adottando uno sguardo ad altezza d'uomo, questo libro racconta un pezzo del mondo che ci circonda. Il mondo di Anton e degli stranieri che, come lui, sono vittime del sistema del caporalato; e il mondo del protagonista, Bruno, un personaggio in bilico, rinchiuso nei suoi timori.

Agricoltura senza caporalato
0 0 0
جدید کتابیں

Agricoltura senza caporalato / a cura di Fabrizio Di Marzio ; saggi di Roberta Capo ... [et al.] ; saggio fotografico di Fabrizio Sacchetti ; prefazione di Gian Carlo Caselli

Donzelli, 2017

خلاصہ: Il fenomeno del caporalato, insieme a quello del lavoro nero, presente soprattutto nel settore agricolo, interessa tutto il nostro paese, con punte preoccupanti nell’Italia meridionale. Esso consiste nel reclutamento illegale di lavoratori che vengono impiegati, per lo più a giornata, nei campi, per essere messi a disposizione di un’impresa. I caporali, spesso collegati con organizzazioni criminali, sono i mediatori tra le imprese e i lavoratori, italiani o stranieri in stato di bisogno. Questi ultimi si trovano dunque in una posizione debole dal punto di vista economico e sociale, e sono facilmente esposti allo sfruttamento. Il lavoro viene altamente sottopagato, tanto da essere considerato una nuova forma di schiavitù. I turni, lunghi, faticosi e fuori da qualsiasi norma di diritto, sono accompagnati da varie forme di violenza, maltrattamenti e intimidazioni. Per spezzare la catena dello sfruttamento, al fine di combattere questo fenomeno così vergognosamente diffuso, è necessario conoscerne in maniera precisa le dinamiche, analizzando i contesti all’interno dei quali questa pratica trova terreno più fertile. Il libro risponde a questa necessità attraverso un’indagine affidata a studiosi di varia provenienza, dai giuristi agli storici del lavoro, dagli economisti ai filosofi e ai letterati, fino al saggio fotografico appositamente realizzato per questo volume da Fabrizio Sacchetti. Una riflessione a più voci, dunque, su un fenomeno che interessa la società civile nella sua interezza e nei suoi fondamenti e che richiede di essere posto al centro del dibattito, all’insegna del comune impegno per la costruzione di una comunità di vita in cui i diritti di tutti siano riconosciuti.

Fimmene
0 0 0
جدید کتابیں

Di Luzio, Giulio

Fimmene : storie di donne e caporali : romanzo / Giulio Di Luzio

Besa, [2017]

خلاصہ: Durante gli anni Sessanta, nel periodo delle grandi migrazioni verso le fabbriche del Nord, alcuni meridionali decidono di abbandonare le tute blu per tornare a casa. Nelle campagne pugliesi, infatti, si va estendendo un'inedita possibilità di lavoro: l'alternativa alle fabbriche si chiama caporalato, un sistema che gestisce schiere di braccianti uomini e donne costretti dalla miseria a spaccarsi la schiena sui campi, dopo viaggi infernali a bordo di furgoni scassati. Proprio quei furgoni della morte diventeranno l'emblema di una stagione terribile del mondo del lavoro, in particolare del bracciantato femminile: un tragico e quotidiano copione di lutti, fra chi in un incidente perde la vita e chi - come Titti, una delle protagoniste di questo romanzo - resta invalida. Un giorno, però, le fimmene decidono di ribellarsi al caporalato e all'ipoteca che questo sistema minaccia di gettare sul loro futuro, dopo aver già segnato il destino delle loro madri e delle loro nonne. La sede della Camera del Lavoro, che per lungo tempo aveva ospitato solo partite di briscola fra anziani, torna così a essere il luogo in cui progettare il sogno della libertà. Un sogno che vedrà combattere al fianco di Titti e delle altre fìmmene anche l'ex caporale Vincenzino e il giovane sindacalista Michele. Un sogno acerbo e denso di coraggio, che dovrà però fare i conti con la durezza di una realtà che pare immutabile.

La ballata di Circe
0 0 0
جدید کتابیں

Donpasta <Daniele De Michele>

La ballata di Circe : odissea salentina di sirene, migranti, caporali e punk innamorati / Daniele De Michele

Stampa alternativa, 2017

خلاصہ: Un giovane punk scappa dalla sua Turchia per aver amato la donna sbagliata, moglie di un boss. Dopo un lungo viaggio, arriva in Italia da clandestino e va a lavorare nei campi per Polifemo, il caporale della zona. Si scontra con tutte le contraddizioni del Sud: omertà, corruzione, caporalato, mafia. Non può e non vuole creare problemi, sino a quando…

Vite bruciate di terra
0 0 0
جدید کتابیں

Limoccia, Leandro - Leo, Angelo - Piacente, Nicola

Vite bruciate di terra : donne e immigrati : storie, testimonianze, proposte contro il caporalato e l' illegalità / Leandro Limoccia, Angelo Leo, Nicola Piacente ; prefazione di Piero Luigi Vigna

Torino : Gruppo Abele, 1997

خلاصہ: La realtà sconvolgente del caporalato riguarda soprattutto giovani donne ed extracomunitari, costretti a lavorare fino a dodici ore al giorno e a effettuare spostamenti massacranti per pochi spiccioli. Ma chi sono i caporali? In quali rapporti sono con le aziende e con la criminalità organizzata? A chi vanno i proventi di un business che produce più di cinquantamila miliardi all'anno? Il volume, arricchito da interviste e riferimenti normativi, penetra in questo mondo sommerso per comprenderne i meccanismi, e indicare al contempo proposte operative per debellare il fenomeno.