Ricerca scientifica

(Argomento)

نوٹ:
  • Attività di ricerca svolta con intendimenti e metodi scientifici, nell'ambito delle scienze e tecnologie
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

مل گئے 210 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel
0 0 0
جدید کتابیں

Garlando, Luigi <1962->

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel / Luigi Garlando

HarperCollins, 2019

خلاصہ: Il piccolo Luigi è nato in Calabria, terzo figlio di una famiglia di poverissimi pescatori. La pancia spesso vuota, ma il cuore pieno di amore per i fratelli e i genitori, Gigino ha sempre saputo di essere il terzo dito della mano, quello più lungo, che deve sostenere tutti gli altri. Per questo a soli sedici anni lascia l'Italia per lavorare. Non è un'esistenza facile quella dell'emigrato, ma un giorno Gigino incontra una donna che riconosce in lui grandi potenzialità, una donna che cambierà la sua vita per sempre e che farà di lui il suo assistente di laboratorio. Quella piccola signora dalla volontà indomita e dal piglio di principessa è Rita Levi Montalcini, una grandissima scienziata che nel 1986, dopo una luminosa carriera universitaria e di ricerca tra gli Stati Uniti e l'Italia, ha vinto il Nobel per la Medicina. La sua è stata una vita straordinaria, e Gigino la racconta dal punto di vista privilegiato di chi l'ha potuta seguire dà vicino, lavorando al fianco della studiosa e accompagnandola attraverso le incredibili scoperte che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca scientifica. Ispirandosi a una storia vera, Luigi Garlando dà vita a un romanzo sull'impegno e la forza di volontà che, con la sua delicatezza e poesia, riesce a toccare il cuore di ciascuno di noi.

Lo strano caso dei brufoli blu
5 1 0
جدید کتابیں

Stilton, Geronimo <personaggio>

Lo strano caso dei brufoli blu / Geronimo Stilton

Piemme, 2013

خلاصہ: È allarme per le vie di Topazia! In città è scoppiata una stranissima epidemia che provoca curiosi brufoli blu! Così ho chiamato subito il professor Toponesi, il medico e ricercatore più famoso dell'Isola dei Topi, che si è messo al lavoro con la sua squadra per trovare la cura. Ma qualcuno sta cercando di impedirglielo... Età di lettura: da 7 anni.

Jenner e la ricerca sulle cause e gli effetti del vaiolo vaccino
0 0 0
جدید کتابیں

Antiseri, Dario <1940->

Jenner e la ricerca sulle cause e gli effetti del vaiolo vaccino / Dario Antiseri

[Brescia] : La scuola, copyr. 1981

La meditazione come cura
0 0 0
جدید کتابیں

Goleman, Daniel <1946-> - Davidson, Richard J. <1951->

La meditazione come cura / Daniel Goleman, Richard J. Davidson

BUR, 2018

خلاصہ: Negli ultimi anni la meditazione è passata dall’essere una pratica elitaria a rimedio per risolvere qualunque problema, dal sovrappeso alle relazioni di coppia e al successo nel lavoro. La plasticità del cervello, per cui la struttura di questo organo è influenzata dalle emozioni e dagli stati mentali, è ormai ampiamente condivisa e ha aperto la strada a una serie di metodi di “training mentale” che si propongono di migliorare la vita emotiva e intellettuale.Daniel Goleman e Richard J. Davidson raccontano in questo libro il loro interesse più che trentennale per la meditazione e le ricerche fondamentali che li hanno resi dei luminari rispettivamente nella psicologia e nel neuroimaging, spiegando la verità medica su quello che la meditazione può fare veramente per noi, e come trarne il massimo beneficio.Facendo piazza pulita dei miti popolari e delle distorsioni pseudo scientifiche, gli autori dimostrano che, al di là del benessre mentale, la meditazione può condurre alla modifica permanente dei tratti della personalità, facendo emergere qualità come l’altruismo, l’empatia e la compassione. Per ottenere questo risultato, però, sono necessari alcuni elementi che attualmente mancano nella versione più comune di mindfulness: come il feedback personalizzato e una visione del Sé più ampia di quanto non accada ora. Per questo, basandosi sugli ultimissimi dati ottenuti nel laboratorio diretto da Davidson, gli autori indicano nuovi metodi per sviluppare un addestramento mentale più efficace e più duraturo.

I virus non aspettano
3 3 0
جدید کتابیں

Capua, Ilaria <1966->

I virus non aspettano : avventure, disavventure e riflessioni di una ricercatrice globetrotter / Ilaria Capua

Marsilio, 2012

خلاصہ: Con le sue scoperte e le sue decisioni coraggiose e controcorrente si è imposta all'attenzione mondiale. I riconoscimenti internazionali non le mancano: eletta mente rivoluzionaria del 2008 dalla rivista americana Seed, è entrata nella classifica dei 50 scienziati top di Scientific American e nel settembre 2011 ha ricevuto il prestigioso Penn Vet Leadership Award, il massimo riconoscimento nel suo settore. Eppure Ilaria Capua, la scienziata che il mondo ci invidia, seppur consapevole dell'importanza dei traguardi raggiunti, non si ritiene un'eroina, una martire votata alla scienza, ma semplicemente una donna che crede fortemente in quello che fa e che, non senza fatica e difficoltà, è stata in grado di sfruttare le opportunità che la vita le ha presentato. Con molta sincerità e una buona dose di ironia racconta che il mestiere del ricercatore non è solo microscopi, stanzette buie e libri, ma può rivelarsi un'avventura intensa ed esaltante. Ne emerge il ritratto a tutto tondo di una donna al tempo stesso normale e straordinaria, che non si prende troppo sul serio e non ama andare in giro a dire quanto è brava. Perché brava lo è davvero.

L'infinito gioco della scienza
0 0 0
جدید کتابیں

Boncinelli, Edoardo <1941-> - Ereditato, Antonio <1955->

L'infinito gioco della scienza : come il pensiero scientifico può cambiare il mondo / Edoardo Boncinelli, Antonio Ereditato

Il Saggiatore, 2020

خلاصہ: Nell’era della superficialità dell’informazione, in cui imperversano le fake news e al ragionamento critico si antepongono presunzione e ignoranza, la scienza sembra essere sotto attacco. Ma non è che un paradosso, perché mai come oggi la ricerca scientifica è stata così forte e affidabile.Edoardo Boncinelli e Antonio Ereditato, due scienziati italiani in prima linea nei rispettivi campi di indagine – la genetica e la fisica delle particelle –, ci raccontano che la scienza è bellezza, creatività, gioia della ricerca e della scoperta. È indagare e comprendere i misteri della natura, è lo sforzo di evocare nelle nostre menti l’universo intero. In fondo, la scienza è un gioco. Un gioco intellettuale e materiale, faticoso eppure attraente, in cui si procede per tentativi ma secondo regole ferree, in cui ogni conclusione è sempre provvisoria e il rincorrersi virtuoso tra teorie e osservazioni porta a risultati sorprendenti. E non sono soltanto le applicazioni della ricerca scientifica a cambiare il mondo in cui viviamo e il nostro modo di pensarlo; è l’atto stesso del ricercare che lo modifica, introducendo novità e trasformazioni di ogni tipo. L’infinito gioco della scienza ci svela che il potere della scienza è proprio questo: la capacità di plasmare la realtà e di partecipare alla sua costante ricreazione. Una partita che Boncinelli ed Ereditato ritengono troppo emozionante per essere abbandonata: si resta in campo, quindi, a giocare il fantastico e infinito gioco della scienza.

La meditazione come cura
0 0 0
جدید کتابیں

Goleman, Daniel <1946-> - Davidson, Richard J. <1951->

La meditazione come cura / Daniel Goleman, Richard J. Davidson ; traduzione di Daniele Didero

Rizzoli, 2017

خلاصہ: Negli ultimi anni la meditazione è passata dall’essere una pratica elitaria a rimedio per risolvere qualunque problema, dal sovrappeso alle relazioni di coppia e al successo nel lavoro. La plasticità del cervello, per cui la struttura di questo organo è influenzata dalle emozioni e dagli stati mentali, è ormai ampiamente condivisa e ha aperto la strada a una serie di metodi di “training mentale” che si propongono di migliorare la vita emotiva e intellettuale.Daniel Goleman e Richard J. Davidson raccontano in questo libro il loro interesse più che trentennale per la meditazione e le ricerche fondamentali che li hanno resi dei luminari rispettivamente nella psicologia e nel neuroimaging, spiegando la verità medica su quello che la meditazione può fare veramente per noi, e come trarne il massimo beneficio.Facendo piazza pulita dei miti popolari e delle distorsioni pseudo scientifiche, gli autori dimostrano che, al di là del benessre mentale, la meditazione può condurre alla modifica permanente dei tratti della personalità, facendo emergere qualità come l’altruismo, l’empatia e la compassione. Per ottenere questo risultato, però, sono necessari alcuni elementi che attualmente mancano nella versione più comune di mindfulness: come il feedback personalizzato e una visione del Sé più ampia di quanto non accada ora. Per questo, basandosi sugli ultimissimi dati ottenuti nel laboratorio diretto da Davidson, gli autori indicano nuovi metodi per sviluppare un addestramento mentale più efficace e più duraturo.

Ricominciare dalla scienza
0 0 0
جدید کتابیں

Silvestri, Guido <1962->

Ricominciare dalla scienza : 10 ragioni per affidarsi alla ricerca quando il resto ci abbandona / Guido Silvestri

Rizzoli, 2020

خلاصہ: Guido Silvestri – immunologo tra i massimi esperti mondiali nell’ambito della virologia e in particolare dello studio dell’Hiv – fa il punto in questo libro-manifesto sui risultati raggiunti dalla ricerca scientifica e sugli scenari possibili a cui dobbiamo prepararci per affrontare senza incertezze la grande ritirata del Covid-19. In prima linea per la diagnostica di laboratorio e per la ricerca sulla patogenesi della malattia provocata dai coronavirus, Silvestri ripercorre le fasi cruciali dell’emergenza sanitaria che ha travolto le nostre vite e ci suggerisce in che modo superarla: senza panico e con quel ragionevole ottimismo che solo la scienza può garantirci.Se ci rendiamo conto dell’importanza della scienza e della medicina basata sull’evidenza scientifica, la pandemia del Covid-19 può trasformarsi in una fantastica opportunità per un nuovo Rinascimento scientifico italiano, nel Paese che è stato di Leonardo e Galileo, di Fermi e Marconi, di Galvani, Torricelli, Malpighi. Potremo costruire, giorno dopo giorno e tutti insieme, una cultura della scienza nelle scuole, negli ospedali, nei media, e in ogni ambito della nostra società civile. Se dalla grande paura del Covid-19 avremo imparato, con umiltà, intelligenza e pragmatismo, le giuste lezioni, come scienziati, come cittadini e come umanità in generale, allora tra qualche mese ritroveremo la vita di prima. Anzi, vivremo meglio di prima.

La farfalla e la crisalide
0 0 0
جدید کتابیں

Boncinelli, Edoardo <1941->

La farfalla e la crisalide : la nascita della scienza sperimentale / Edoardo Boncinelli

Raffaello Cortina, 2018

خلاصہ: Ma quattro secoli fa la scienza ha cominciato a ribellarsi al dominio della filosofia, a conquistare una sua autonomia e a rappresentare una costellazione di discipline che vanno dalla fisica all'intelligenza artificiale. Tra i due approcci, quello filosofico e quello scientifico, si è così spalancato un abisso, che pare difficile colmare. Ma ne vale davvero la pena? Edoardo Boncinelli sostiene che la crisalide è stata ormai abbandonata da una scienza che procede in piena indipendenza. Cosa resta, allora, ai filosofi?

Costituzione italiana: articolo 9
0 0 0
جدید کتابیں

Montanari, Tomaso <1971->

Costituzione italiana: articolo 9 / Tomaso Montanari

Carocci, 2018

خلاصہ: Mai come oggi il nono dei dodici principi fondamentali che tratteggiano il volto della Repubblica ha goduto di fortuna e consenso popolare: oggi che esso è di fatto negato da leggi e politiche. Nel 1948 la Costituzione ha spaccato in due la storia della cultura e della ricerca scientifica italiane, assegnando a spiagge e montagne, a musei, università e chiese una missione nuova al servizio del nuovo sovrano: il popolo, cioè noi tutti. La storia dell’arte è in grande parte la storia del potere di re e papi, granduchi e tiranni, principi e banchieri. Ma il progetto della Costituzione ha cambiato questa storia, dando parole nuove a una tradizione secolare che suggeriva che proprio l’arte e il paesaggio fossero leve potenti per rimuovere gli ostacoli all’eguaglianza e permettere il «pieno sviluppo della persona umana» (art. 3).

Non avere paura di sognare
0 0 0
جدید کتابیں

Mantovani, Alberto <1948->

Non avere paura di sognare : decalogo per aspitanti scienziati / Alberto Mantovani

La Nave di Teseo, 2016

خلاصہ: La scienza si racconta attraverso le intuizioni delle menti geniali che la illuminano, lasciando nell’ombra i “piccoli passi” che portano un giovane studente a diventare un grande scienziato. Alberto Mantovani, il ricercatore italiano più citato all’estero, raccoglie in questo libro dieci regole per coltivare il sogno di molti ragazzi. Scorrendo questi consigli - che parlano di passione e rispetto, creatività e apertura al mondo, che invitano a non temere la fatica e ad ascoltare gli altri - si scopre pagina dopo pagina una guida appassionante per realizzare se stessi anche al di fuori del mondo della ricerca, nel lavoro e nella vita. Si scoprono tanti piccoli segreti di scienziati che come staffette, passandosi il testimone, hanno lavorato nell’ombra aiutando la medicina a fare passi importanti. Si scopre che la comunità internazionale e multietnica degli scienziati sarebbe un ottimo strumento di pace a cui gli stati dovrebbero ispirarsi. Si scopre che era una mattina di Pasqua quando Christiane Nusslein-Volhard scoprì Toll, un gene essenziale per il sistema immunitario, ed era la mattina di ferragosto quando Mantovani ricevette la telefonata di Cecilia Garlanda che dal suo laboratorio lo informava di aver scoperto una funzione fondamentale di un nuovo gene, PTX3. Si scopre dunque che non ci sono orari di lavoro convenzionali dietro una grande passione. E la passione per la ricerca, che Mantovani non si stanca di ripetere, deve portare sempre al letto del paziente, è un 'privilegio raro' che va vissuto fino in fondo

Vivere 120 anni. Le ricerche
0 0 0
جدید کتابیں

Panzironi, Adriano <1972->

Vivere 120 anni. Le ricerche : ricerche e studi scientifici che confermano le verità del libro / Adriano Panzironi

WTE, 2018

خلاصہ: L'autore presenta e illustra una serie di ricerche su alimentazione, dietetica e salute, svolte da ricercatori di tutto il mondo.

Morti di scienza
3 0 0
جدید کتابیں

Zweiacker, Pierre

Morti di scienza : crimini, scienziati e scoperte / Pierre Zweiacker

Roma : DeriveApprodi, 2009

خلاصہ: Ci si può suicidare per un'equazione? Si può uccidere per un nuovo modello di telegrafo? Se chiedessimo ai criminologi ci direbbero di no. Ma questo libro prova il contrario. Immaginate scienziati in anticipo sull'epoca in cui vivono che non sopportano più l'incomprensione dei loro contemporanei. Geniali inventori, vittime del potenziale economico delle loro innovazioni, piratati da avidi investitori. Dispute di attribuzione che si trasformano in tragedie. La storia della scienza è disseminata di scene del crimine, esattamente come quelle di un romanzo giallo. Ma quelle qui raccontate sono tutte vere. Questo libro mostra come la ricerca scientifica sia il teatro di tragiche passioni, dove tra i ricercatori omicidi e suicidi sono la principale causa di mortalità, ben più degli incidenti sul lavoro. Un'altra storia delle scienze, insieme divertente e crudele, dall'antichità ai giorni nostri. Un libro per aneddoti e personaggi che per ogni scoperta scientifica ci rivela il suo dramma e il rivolo di sangue che l'accompagna.

Il genio e l' unità della natura
0 0 0
جدید کتابیں

Poggi, Stefano <1947->

Il genio e l' unità della natura : la scienza della Germania romantica, 1790-1830 / Stefano Poggi

Bologna : Il mulino, copyr. 2000

2Saggi ; 522

Libera scienza in libero Stato
0 0 0
جدید کتابیں

Hack, Margherita <1922-2013>

Libera scienza in libero Stato / Margherita Hack

BUR, 2011

خلاصہ: Non solo siamo fra gli ultimi in Europa nelle materie scientifiche, ma quando riusciamo a formare un vero genio in genere gli mettiamo in mano una valigia e lo mandiamo a far del bene all'estero. Perché in Italia la ricerca proprio non vuole funzionare? Per due motivi, entrambi ben radicati nella storia e nel costume nazionali. Da un lato scontiamo una cronica quanto inspiegabile paura della scienza e delle sue potenzialità, e dal caso Galileo alla battaglia contro l'analisi preimpianto degli embrioni molta responsabilità spetta alla Chiesa e al suo vizio di dettare legge in un Paese che pure si professa laico. Dall'altro lato ci si mette lo Stato che da destra a sinistra taglia i fondi all'università, spreca le scarse risorse, ingarbuglia le carriere accademiche senza peraltro riuscire a sottrarle ai baroni. Così, mentre da ogni parte si decanta l'importanza dell'innovazione per la crescita del Paese, nei fatti chi dovrebbe produrla viene ostacolato con ogni mezzo: concorsi macchinosi, precariato a vita, stipendi da fame e, perché no, obiezione di coscienza. Storie di ordinaria contraddizione in un sistema che cola a picco. Margherita Hack dedica questo libro all'analisi delle condizioni di una ricerca che non ha più né Stato né Chiesa su cui contare. Passa al vaglio le riforme che si sono succedute sotto quattro governi, denuncia gli errori ricorrenti e le troppe incongruenze, mette in luce gli esempi positivi incontrati nel corso della sua carriera e infine propone qualche idea.

Biohacker
0 0 0
جدید کتابیں

Delfanti, Alessandro <docente di cultura e nuovi media>

Biohacker : scienza aperta e società dell'informazione / Alessandro Delfanti

Elèuthera, 2013

خلاصہ: L'emergere di nuove forme di scienza aperta sta riconfigurando profondamente le relazioni tra ricerca, società e mercato. Le culture hacker sono infatti uscite dal mondo del software per contaminare altri saperi, in particolare le scienze della vita. È così nata l'inedita figura del biohacker, capace di mettere in discussione la ricerca proprietaria perseguita da Big Bio e la sua politica dei brevetti. Le modalità che caratterizzano questa trasformazione non sono però univoche, come mostrano i tre casi esemplari discussi nel libro: quello del biologo Craig Venter, quello della virologa Ilaria Capua e quello dell'artista-hacker Salvatore Iaconesi. E se una tendenza sta evolvendo verso una forma definibile come biocapitalismo, l'altra si muove invece verso una scienza partecipativa basata sulla più ampia condivisione di informazione e conoscenza.

La scienza fa bene (se conosci le istruzioni)
0 0 0
جدید کتابیں

Bonfanti, Luca - Massarenti, Armando <1961->

La scienza fa bene (se conosci le istruzioni) / Luca Bonfanti, Armando Massarenti

Ponte alle Grazie, 2015

خلاصہ: La scienza è metodo, la società è opinione: nel solco di questa differenza sono nate le più grandi speranze e le più grandi paure. La ricerca scientifica è dietro tutti i grandi cambiamenti globali degli ultimi decenni, dalle tecnologie digitali ai grandi progressi della medicina, ma la società non sa quasi nulla dei suoi protocolli e della sua deontologia, e questo continua a permettere a personaggi senza scrupoli di proporre soluzioni miracolose, che si rivelano immancabilmente false. Questo libro, combinando le visioni di un ricercatore delle "scienze dure" e di un giornalista-filosofo, esamina per così dire dall'interno questa frattura tra scienza e società; ne mette in luce i presupposti a partire da alcuni casi molto concreti (il "metodo" Stamina, ad esempio, e la vera ricerca sulle staminali), per arrivare al nocciolo della questione: come comunicare un discorso di verità in un mondo sempre più mediatizzato e schiacciato sul presente (e sempre meno informato)? Come far capire che la scienza non elargisce all'istante elisir di lunga vita, ma è un lungo, arduo, accidentato sentiero? La risposta c'è già, e risiede nella scienza stessa: diffonderne e insegnarne i principi significherebbe opporre, a una cultura basata sull'emotività e sulla non verificabilità dei fatti, una cultura della conferma (o della smentita) sperimentale, in un progetto di rinnovamento culturale e civile.

Valutare la ricerca scientifica
0 0 0
جدید کتابیں

Baccini, Alberto

Valutare la ricerca scientifica : uso e abuso degli indicatori bibliometrici / Alberto Baccini

Bologna : Il Mulino, 2010

خلاصہ: Dal dibattito molto acceso di questi ultimi anni sembra emergere che la valutazione della ricerca sia il pilastro su cui fare poggiare le decisioni relative all'allocazione dei finanziamenti per la ricerca e i meccanismi di reclutamento e progressione di carriera dei professori universitari. La valutazione si può applicare a unità di indagine diverse: dal report di ricerca (saggio, libro ecc.), al ricercatore, alla rivista, al gruppo di ricerca, alla disciplina, al sistema nazionale di ricerca. Esiste una generale convergenza sull'idea che la valutazione possa essere condotta attraverso indicatori in grado di approssimare la qualità - ovvero il merito intrinseco della ricerca e la sua influenza all'interno della comunità scientifica - e l'impatto - ovvero gli effetti sociali, culturali, economici e ambientali. Perciò si sono affermati strumenti quantitativi di analisi della performance dei ricercatori e delle istituzioni di ricerca, che sono considerati la panacea per mettere fine all'arbitrio delle decisioni accademiche, sostituendo meccanismi farraginosi con semplici ranking diffusi a livello internazionale. Questo volume vuole mettere a disposizione degli studiosi un'analisi sintetica dei principali indicatori utilizzati nella valutazione della ricerca, con un focus particolare su quelli bibliometrici, analizzandone modalità di costruzione, significato, interpretazione, applicabilità e limiti.

La gestione della proprietà intellettuale nella ricerca universitaria
0 0 0
جدید کتابیں

Granieri, Massimiliano <1973->

La gestione della proprietà intellettuale nella ricerca universitaria : invenzioni accademiche e trasferimento tecnologico / Massimiliano Granieri

Bologna : Il Mulino, 2010

خلاصہ: Da luoghi di generazione e trasmissione della conoscenza, le università e gli enti pubblici di ricerca stanno affermando il proprio ruolo nella produzione di tecnologia e nel trasferimento tecnologico. Si tratta di una funzione nuova e dai complessi risvolti etici, economici e sociali per le implicazioni anche a livello di mercato e per la derivazione prevalentemente pubblica dei finanziamenti che consentono la ricerca. Altri Paesi hanno compreso da tempo come le politiche di trasferimento tecnologico siano parte integrante delle strategie di crescita tecnologica ed economica di una nazione, in quanto fonte del vantaggio competitivo per chi, come le imprese, ha bisogno di innovare come condizione di sopravvivenza. La lezione proveniente da altre esperienze richiede di essere metabolizzata e adattata a una realtà, quale quella italiana, dai tratti affatto particolari. Il libro ripercorre presupposti, finalità, soggetti e strumenti del trasferimento tecnologico dal mondo della ricerca pubblica al mercato, a partire dalla titolarità delle invenzioni accademiche, e si interroga sulla posizione e sul ruolo del diritto nella gestione di processi nei quali l'economia e la tecnologia appaiono come i riferimenti dominanti della materia.

Portati dal vento
0 0 0
جدید کتابیں

Brandi, M. Carolina

Portati dal vento : il nuovo mercato del lavoro scientifico: ricercatori più flessibili o piu precari? / M. Carolina Brandi ; con il contributo di M. Girolama Caruso e Loredana Cerbara ; prefazione di Enrico Pugliese

Roma : Odradek, 2006

خلاصہ: Questo libro analizza la fase iniziale della carriera scientifica, quel periodo nel quale it giovane ricercatore affronta un processo, necessariamente non breve ma spesso troppo lungo, di formazione e selezione. Vengono percio presentati i risultati ottenuti tramite lo studio della bibliografia internaziona-le sull'argomento, un'indagine statistica condotta tra i ricercatori sul rappor-to di lavoro a termine negli Enti Pubblici di Ricerca e nelle Universita italiane ed ii confronto tra i risultati previsti daf modelli teorici di organizzazione del lavoro nella scienza e quelli ottenuti dall'applicazione di questi modelli.II libro vuole quindi essere uno strumento di analisi, che aiuti a capire per-che sia cosi difficile la situazione del giovane ricercatore in Italia e quanto abbia effettivamente funzionato, anche all'estero, la strategia di rendere il lavoro scientifico sempre meno stabile. Esso e percio.dedicato a chi si occu-pa di politica della ricerca e a quanti, vivendo in prirna persona la precarie-ta, si stanno oggi organizzando per cambiare le cose.