Inquinamento atmosferico

(Argomento)

Thesaurus
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

مل گئے 184 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Cos'è successo al clima?
0 0 0
جدید کتابیں

Ertimo, Laura <1977-> - Ahokoivu, Mari <1984->

Cos'è successo al clima? : i cambiamenti del nostro pianeta spiegati ai bambini / Laura Ertimo & Mari Ahokoivu ; traduzione di Irene Sorrentino

Il Battello a vapore, 2020

خلاصہ: Lotta e Kasper sono stanchi delle risposte evasive dei loro genitori. Perché a Natale non nevica più? Perché fa così caldo e i temporali allagano i campi? Bisogna indagare. Partendo dalle basi (che differenza c'è tra tempo atmosferico e clima, che cos'è il ciclo del carbonio?), Lotta e Kasper raccolgono tutte le spiegazione scientifiche ed arrivano a scoprire quali sono le cause dell'inquinamento atmosferico, quali danni abbiamo già causato agli ecosistemi e cosa possiamo fare oggi per prenderci cura del mondo che ci ospita.

L'insidia delle polveri sottili e delle nanoparticelle
0 0 0
جدید کتابیں

Montanari, Stefano <1949->

L'insidia delle polveri sottili e delle nanoparticelle : se le conosci le eviti / Stefano Montanari

Diegaro di Cesena : Macro, 2007

خلاصہ: L'inquinamento da polveri inorganiche costituisce un'insidia formidabile per la nostra salute: non sono biodegradabili, non sono biocompatibili e l'ultimo aggettivo è sinonimo di patogeno. Che cosa sono le polveri sottili? Come si formano? Qual è il reale contributo della Natura nella produzione di particolato inorganico ultrafine? Montanari esamina le gravi responsabilità dell'uomo su questa fonte d'inquinamento che sta pesantemente e rapidamente cambiando le condizioni ambientali del Pianeta e ha anche effetti genotossici sugli embrioni umani. Come possiamo difenderci da questo pericolo? Dati Tecnici Durata del Film: 92' + 24' Contenuti Extra: 1. Intervista con l'Autore. 2. Soldi in Fumo.

Il girone delle polveri sottili
0 0 0
جدید کتابیں

Montanari, Stefano <1949->

Il girone delle polveri sottili : viaggio nel mondo delle nanoparticelle, tra inquinamento, patologie e interessi finanziari / Stefano Montanari

Diegaro di Cesena : Macro, copyr. 2008

خلاصہ: La storia di una sconcertante scoperta scientifica, raccontata da uno dei protagonisti, il quale dimostra come l'organismo umano entri continuamente in contatto con le famigerate polveri sottili, che interagendo col nostro corpo sono spesso all'origine di gravi malattie. Una coraggiosa denuncia e al tempo stesso un manuale scientifico, che guida il lettore nel cammino verso una verità a lungo ignorata e taciuta, a causa dei forti interessi che minaccia di danneggiare.

L'insidia delle polveri sottili e delle nanoparticelle
0 0 0

L'insidia delle polveri sottili e delle nanoparticelle : se le conosci le eviti / Stefano Montanari

Macro, 2007

خلاصہ: L'inquinamento da polveri inorganiche costituisce un'insidia formidabile per la nostra salute: non sono biodegradabili, non sono biocompatibili e l'ultimo aggettivo è sinonimo di patogeno. Che cosa sono le polveri sottili? Come si formano? Qual è il reale contributo della Natura nella produzione di particolato inorganico ultrafine? Montanari esamina le gravi responsabilità dell'uomo su questa fonte d'inquinamento che sta pesantemente e rapidamente cambiando le condizioni ambientali del Pianeta e ha anche effetti genotossici sugli embrioni umani. Come possiamo difenderci da questo pericolo? Dati Tecnici Durata del Film: 92' + 24' Contenuti Extra: 1. Intervista con l'Autore. 2. Soldi in Fumo.

Benvenuti nell'Antropocene!
0 0 0
جدید کتابیں

Crutzen, Paul J.

Benvenuti nell'Antropocene! : l'uomo ha cambiato il clima : la Terra entra in una nuova era / Paul J. Crutzen ; a cura di Andrea Parlangeli

Milano : Mondadori, 2005

خلاصہ: Il pianeta terra è entrato in una nuova fase della sua storia. La presenza e il comportamento degli esseri umani, infatti, sta influenzando direttamente il clima, in modo così radicale da sfuggire a ogni nostra possibilità di controllo. Oggi, giunti quasi al culmine di un processo che ha avuto inizio durante la prima rivoluzione industriale con l'invenzione del motore a scoppio, possiamo dire che la terra sia entrata in una nuova età cronogeologica che l'autore propone di chiamare antropocene. Crutzen ha ottenuto il premio Nobel per la chimica grazie alle scoperte sul buco nell'ozono.

Attenti al clima
0 0 0
جدید کتابیں

Vico, Andrea <1969-> - Vaccarino, Lucia <1981->

Attenti al clima / Andrea Vico, Lucia Vaccarino ; [illustrazioni di Francesca Rizzato]

Fabbri, 2020

خلاصہ: Quali sono le conseguenze del cambiamento climatico? Come si contrastano l'inquinamento e l'effetto serra? Perché è importante piantare alberi e fermare la deforestazione? Per salvare il mondo e noi stessi dobbiamo agire in fretta! Basta partire dalla quotidianità, da quei piccoli gesti che possiamo compiere tutti, a casa, à scuola, nella nostra città. Coinvolgendo amici, genitori e insegnanti. Perché, si sa, l'unione fa la forza! Proprio come impareranno Lila, Vanessa e Filippo, in un giugno caldissimo e scatenato...

Green mobility
0 0 0
جدید کتابیں

Green mobility : come cambiare la città e la vita / a cura di Andrea Poggio

Ambiente, 2018

خلاصہ: Il settore dei trasporti, all’intersezione tra innovazione tecnologica, politiche nazionali ed europee, logiche di mercato e stili di vita, ha una parte fondamentale in tutte le strategie di riduzione delle emissioni e dell’inquinamento. Tuttavia, se fino a poco tempo fa questo ruolo veniva pensato prevalentemente in termini di auto elettriche e sistemi di car sharing, oggi si sta diffondendo la consapevolezza che la nuova mobilità richiede anche un approccio diverso alla città e alla sua progettazione, dato che l’infrastruttura elettrica contribuisce alla (ri)definizione dello spazio urbano. La mobilità nuova – elettrica, oltre che connessa, condivisa, multimodale – è infatti parte delle nuove città che si stanno costruendo. Il volume, che include una serie di infografiche dedicate all’analisi dlla mobilità nelle principali città del nostro paese, è diviso in tre parti. La prima fa il punto sugli scenari di decarbonizzazione e sui loro rapporti con le politiche di riduzione delle emissioni e dell’inquinamento, e presenta gli ultimi sviluppi tecnologici in un settore, quello della mobilità elettrica, che spazia dalle biciclette agli autobus. La seconda illustra le esperienze di alcune città italiane all’avanguardia nella trasformazione e le mette a confronto con quelle, in certi casi già più avanzate, di altre metropoli europee e americane. L’ultima racconta invece delle trasformazioni degli stili di mobilità degli italiani, sempre più “multi-modali” in città e nei contesti extra-urbani.

Perdere la terra
0 0 0
جدید کتابیں

Rich, Nathaniel <1980->

Perdere la terra : una storia recente / Nathaniel Rich

Mondadori, 2019

خلاصہ: Perché non abbiamo fatto niente quando avremmo dovuto, quando era ancora possibile evitare il disastro? In “Perdere la terra” Nathaniel Rich ci racconta quei dieci anni in cui avremmo potuto salvare il pianeta e invece siamo stati a guardare inermi, causando il disastro a cui stiamo assistendo e che nel giro di qualche decennio ci condurrà alla distruzione. Da 1979 al 1989 avremmo potuto salvare il pianeta perché in quel decennio si è deciso il futuro di tutti noi visto che proprio allora si arrivò a capire le possibili conseguenze del cambiamento climatico, comprendendone le cause e i pericoli reali. In quegli anni vi fu l’accordo per la riduzione delle emissioni di carbonio e proprio allora bisognava saltare sull’onda giusta del cambiamento, promuovendo politiche sociali e ambientali adeguate. Invece quell’onda è fuggita via e noi ci troviamo nella disastrosa situazione del presente, ma qualcosa forse è ancora possibile fare per evitare il peggiore dei mali, ovvero la distruzione totale del pianeta. Nathaniel Rich ce lo suggerisce in “Perdere la terra”, un saggio illuminante su tutte le possibilità che ancora abbiamo, su quanto possiamo agire quotidianamente con i fatti per evitare di perdere la bellezza del nostro pianeta.

L'aratro, la peste, il petrolio
0 0 0
جدید کتابیں

Ruddiman, William

L'aratro, la peste, il petrolio : l'impatto umano sul clima / William Ruddiman

EGEA : Università Bocconi, 2015

خلاصہ: Da uno dei più grandi paleoclimatologi viventi, il saggio definitivo sull'influenza delle attività umane sul clima della Terra. In questo libro, il cui titolo non a caso ricalca il famoso saggio di Jared Diamond, Ruddiman rileva come già la rivoluzione agraria di 11.000 anni fa causò un primo effetto serra indotto dall'uomo, fenomeno ormai noto come l'ipotesi di Ruddiman. A partire dalla rivoluzione industriale, con il crescente ricorso al carbone prima e al petrolio poi, la concentrazione di anidride carbonica nell'atmosfera è aumentata inesorabilmente fino agli allarmanti livelli di oggi. Grazie al lavoro di Ruddiman, siamo in grado di appurare quanto dell'aumento della temperatura media globale è dovuto alle variazioni climatiche di lungo periodo della Terra e quanto invece all'impatto umano determinato dagli effetti demografici e dalla combustione di idrocarburi per energia, riscaldamento e trasporto.

L'uomo e la farfalla
0 0 0
جدید کتابیں

Giorgi, Filippo <1959->

L'uomo e la farfalla : 6 domande su cui riflettere per comprendere i cambiamenti climatici / Filippo Giorgi

Angeli, 2018

خلاصہ: Il livello del mare si alza inesorabilmente, i ghiacciai e la calotta artica si sciolgono, ondate di calore ed eventi meteorologici catastrofici diventano sempre più frequenti. Tutti questi fenomeni, e molti altri, sono ormai davanti ai nostri occhi e ci pongono domande incalzanti: il clima sta cambiando? Perché? Siamo noi a causare il riscaldamento del pianeta o stiamo assistendo ad un fenomeno naturale? Possiamo fare qualcosa per evitare la "crisi climatica" o abbiamo raggiunto il punto di non ritorno? L'autore affronta queste e molte altre domande sui cambiamenti climatici in maniera semplice, chiara ed esauriente sulla base dei risultati della ricerca scientifica più avanzata. La narrazione ci accompagna in un viaggio che comincia con l'avvento dell'era dell'Antropocene, in cui le attività umane sono ormai in grado di modificare in maniera anche fondamentale il funzionamento del nostro pianeta. Rivisita concetti base sul comportamento del clima terrestre, come l'effetto serra ed il cosiddetto "effetto farfalla" di Lorenz, che rende il clima variabile e spesso imprevedibile. Ci mostra poi, basandosi su molteplici evidenze scientifiche, come il riscaldamento del pianeta sia ormai un fenomeno in atto e per la maggior parte dovuto ad attività umane; analizza infine il futuro del clima terrestre come descritto dai modelli climatici più avanzati. Il lettore si renderà conto di come stiamo rischiando di lasciare in eredità alle prossime generazioni un "salto climatico nel buio" che potrà influenzare il pianeta per centinaia, se non migliaia, di anni. Ma non è troppo tardi. Possiamo "gestire l'inevitabile ed evitare l'ingestibile". E questo richiederà semplicemente un uso più razionale, equo ed efficiente delle risorse del pianeta. Tutti però dobbiamo impegnarci, la spinta deve venire dal basso, dalla società civile e soprattutto dalle nuove generazioni, per far sì che la storia non debba rimpiangere le scelte che faremo nei prossimi anni.

Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza
0 0 0
جدید کتابیں

Thunberg, Greta <2003->

Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza / Greta Thunberg

Mondadori, 2019

خلاصہ: Nell'agosto 2018 la quindicenne svedese Greta Thunberg decise di scioperare dalla scuola per richiamare l'attenzione sul mancato rispetto dell'Accordo di Parigi sul clima. Da allora ogni venerdì si mette davanti al Parlamento a Stoccolma, o in altre piazze del mondo, con un cartellone scritto da lei su cui si legge «Skolstrejk för Klimatet» (Sciopero dalla scuola per il clima). Quello slogan, quel gesto hanno ispirato migliaia di giovani e sono diventati un fenomeno globale. Studenti e studentesse di tutto il mondo si sono uniti a Greta nella sua battaglia per la salvaguardia del pianeta, tanto da creare un movimento che, ogni settimana, si raduna per protestare pacificamente secondo il motto #FridaysForFuture. Greta, in quanto portavoce, è stata invitata a conferenze, comizi e altre manifestazioni pubbliche e in ognuna di queste occasioni è stata lei stessa a scriversi il discorso, dopo essersi fatta confermare da scienziati e ricercatori solo i dati relativi al cambiamento climatico. Questo libro raccoglie i suoi discorsi più importanti, dal primo intervento pubblico in occasione della Marcia per il clima di Stoccolma al suo intervento alla manifestazione FridaysForFuture di Vienna. Secondo il segretario generale delle Nazioni Unite, abbiamo tempo fino al 2020 per invertire la curva delle emissioni, se questo non accade, se non conteniamo il riscaldamento globale al di sotto dei 2 gradi, il mondo dovrà affrontare una minaccia diretta alla sua stessa esistenza. Uno scenario da incubo. «Ma se pochi ragazzi riescono a finire in prima pagina in tutto il mondo semplicemente non andando a scuola per qualche settimana, immaginate cosa potremmo fare insieme se volessimo. Ogni singolo individuo conta.» Nessuno è troppo piccolo per fare la differenza.

Rapporto dell'osservatorio sul funzionamento del termoutilizzatore di Brescia relativo all'anno 2016
0 0 0
جدید کتابیں

Rapporto dell'osservatorio sul funzionamento del termoutilizzatore di Brescia relativo all'anno 2016

Comune di Brescia, Settore sostenibilità ambientale e scienze naturali, [2016]

خلاصہ: Rapporto sul funzionamento dell'impianto di combustione con recupero energetico dei rifiuti solidi urbani ed assimilati di Brescia

Aria
0 0 0
جدید کتابیں

Patchett, Lynne

Aria / Lynne Patchett

Trieste : Editoriale scienza, 1992

La grande accelerazione
0 0 0
جدید کتابیں

McNeill, John R. - Engelke, Peter

La grande accelerazione : una storia ambientale dell'Antropocene dopo il 1945 / John R. McNeill e Peter Engelke

Einaudi, 2018

خلاصہ: La Terra è da poco entrata in una nuova era, in cui l'uomo condiziona sempre piú massicciamente l'ecologia globale: il periodo piú anomalo nella storia della nostra relazione con la biosfera. Dalla metà del XX secolo, il ritmo accelerato dell'uso di energia, le emissioni di gas serra e la crescita della popolazione hanno spinto il pianeta dentro un gigantesco esperimento incontrollato. I numeri sono impressionanti: piú di tre quarti dell'emissione di anidride carbonica nell'atmosfera ha avuto luogo dal 1945 a oggi; nello stesso periodo il numero di veicoli a motore è cresciuto da 40 a 800 milioni, la popolazione del pianeta è triplicata e gli abitanti delle città sono passati da 700 milioni a 3,5 miliardi. Un gigantesco terremoto ecologico, del quale La Grande accelerazione spiega cause e conseguenze, evidenziando il ruolo dei sistemi energetici, nonché gli andamenti dei cambiamenti climatici, ambientali e urbani. Finora, gli uomini non hanno mai gestito i cicli biogeochimici del pianeta. Ma se provassimo a controllare questi sistemi attraverso la geoingegneria, inaugureremmo un'altra fase dell'Antropocene. Quali che ne siano gli esiti.

Ciao fossili
0 0 0
جدید کتابیں

Lombroso, Luca <1964->

Ciao fossili : cambiamenti climatici : resilienza e futuro post carbon / Luca Lombroso

Artestampa, 2016

خلاصہ: l 2015 è stato un anno di svolta per i cambiamenti climatici. Da un lato le concentrazioni di CO2 in atmosfera hanno per la prima volta nella storia dell'evoluzione umana superato le 400 ppm. Siamo entrati, letteralmente, in un territorio nuovo, sconosciuto, mai vissuto dall'homo sapiens. Ondate di caldo, siccità, alluvioni, nubifragi, tornado, uragani sono ormai in una fase di "nuova normalità" con cui volenti o nolenti dobbiamo adattarci e convivere con resilienza. Dall'altro, sappiamo che oltre una certa soglia non potremmo convivere. Qual è questa soglia e quale strada tracciare dunque per "salvare il mondo"? Siamo ancora in tempo? Ormai non ci sono più dubbi: per evitare cambiamenti climatici inauditi dobbiamo limitare il riscaldamento planetario ben al di sotto di 2°C, meglio ancora di 1.5°C, rispetto all'era preindustriale. È giunto il momento di avviarci alla definitiva decarbonizzazione della nostra società nel corso di questo stesso secolo. In questo ultimo libro, Luca Lombroso traccia nuovi scenari possibili di un futuro post carbon. A ispirare il suo percorso, due documenti di straordinario valore: l'enciclica Laudato Si' di Papa Francesco sulla cura della Casa Comune e l'Accordo di Parigi approvato alla storica conferenza sul clima COP 21 tenutasi nella capitale francese a dicembre 2015.

Aria pulita
0 0 0
جدید کتابیں

Caserini, Stefano <1965->

Aria pulita / Stefano Caserini

Bruno Mondadori, 2013

خلاصہ: Polveri fini e blocchi del traffico sono espressioni e temi ormai entrati nella nostra quotidianità. Se ne discute da tanti anni e ogni volta è emergenza smog: ma quello dell'inquinamento è un problema strutturale e non può essere affrontato in modo superficiale e discontinuo. Questo libro mostra a che punto siamo nella battaglia per l'aria pulita e racconta storie in cui le responsabilità si confondono, fra mass media che eccedono nei toni allarmistici e istituzioni che spesso evitano di affrontare i veri nodi del problema. Ma illustra anche come, rinnovando e investendo con coraggio per modificare il nostro sistema energetico e insediativo, potremo davvero raggiungere risultati decisivi, utili anche per un'altra grande questione, quella del riscaldamento globale.

Clima bene comune
0 0 0
جدید کتابیں

Mercalli, Luca <1967-> - Goria, Alessandra

Clima bene comune / Luca Mercalli, Alessandra Goria

Bruno Mondadori, 2013

خلاصہ: Oggi più che mai gli impatti devastanti del cambiamento climatico sulla Terra ci aiutano a comprendere che il clima è un bene prezioso e, in quanto risorsa comune, va protetto. Contro l'inerzia e la cattiva informazione, questo libro, integrando le prospettive sociale, economica e scientifica, approfondisce i temi portanti del mutamento che stiamo vivendo: il contributo delle attività umane ai cambiamenti del clima, gli impatti attesi, la loro distribuzione geografica, gli scenari presenti e futuri. Alla luce dei più recenti rapporti sulla situazione mondiale (quinto rapporto IPCC, settembre 2013), Clima bene comune riflette in modo acuto e propositivo sulle soluzioni possibili per arginare un problema drammatico, partendo dalle scelte delle grandi organizzazioni internazionali e dei governi fino ad arrivare alle azioni quotidiane di ognuno di noi.

Aria da pioggia
0 0 0
جدید کتابیں

Casazza, Marco <1977-> - Giuliano, Anna <storica dell'arte ; artista>

Aria da pioggia : polveri sottili, effetti atmosferici e comportamenti ecosostenibili / Marco Casazza, Anna Giuliano ; prefazione di Angelo Piano

Cartman, 2010

خلاصہ: Questo libro intende raccontare in maniera semplice gli effetti che le polveri disperse in atmosfera a causa dell'inquinamento atmosferico possono avere sulla genesi delle piogge intense. Questo scritto è diviso, idealmente, in tre parti. Nella prima si trova un racconto, sotto forma di dialogo tra un bambino, Francesco, e un granello di polvere, Granellino, in cui si parla di particolato aerodisperso, del suo legame con possibili patologie dell'apparato respiratorio e, dal punto di vista atmosferico, con le nubi e le piogge intense. Nella seconda parte si trova un sunto del racconto con alcuni consigli su comportamenti ecosostenibili che ognuno può adottare in famiglia. Infine, con un linguaggio semplice, viene presentata una spiegazione scientifica su quanto detto precedentemente. Il libro è stato realizzato come parte integrante del progetto "Aria da pioggia", con il patrocinio e contributo della Regione Piemonte (Assessorato all'ambiente)

Venditori di fumo
0 0 0
جدید کتابیں

Pavone, Giuliano <1970->

Venditori di fumo : quello che gli italiani devono sapere sull'Ilva e su Taranto / Giuliano Pavone

Barney, 2014

خلاصہ: In una telefonata intercettata, due membri della famiglia Riva, i proprietari dell'Ilva, usano l'espressione vendere fumo. Una formula involontariamente emblematica di una vicenda in cui alle emissioni nocive del grande stabilimento si aggiunge la cortina di disinformazione che le ha coperte. Quella di Taranto è rimasta a lungo una tragedia silenziosa, schiacciata sotto il peso del ricatto occupazionale e di relazioni pericolose intrattenute dall'Ilva con quelli che dovevano essere i suoi controllori: sindacati, forze dell'ordine, organi di giustizia, stampa e la politica fino ai più alti vertici nazionali. E a partire dal luglio 2012, quando sequestri e inchieste hanno finalmente acceso i riflettori sulla vicenda, dall'occultamento della realtà si è passati alla sua mistificazione. Il caso Ilva oggi viene troppo spesso rappresentato come una semplice vertenza occupazionale o una questione di politica industriale. I drammatici dati di malattia e di morte, che qualcuno contro ogni evidenza mette ancora in dubbio, vengono derubricati a fattore scatenante di un problema squisitamente economico, anziché essere considerati essi stessi il problema. L'Ilva è oggi il terreno su cui si misurano le vere priorità e la credibilità del nostro Paese. Una storia profondamente italiana, fatta di grandi opere e grandi omissioni, di scelte avventate e di malaffare, di cinismo e umanità, ignavia ed eroismo.

La terra bianca
0 0 0
جدید کتابیں

Milani, Giulio <1971->

La terra bianca : marmo, chimica e altri disastri / Giulio Milani

Laterza, 2015

خلاصہ: Mattina del 17 luglio del 1988. Esplode il serbatoio di un pesticida altamente nocivo nello stabilimento Montedison del polo industriale al confine tra Massa e Carrara. La stampa nazionale parla di una 'nuova Seveso'. Venticinque anni più tardi, uno scrittore entra per caso in contatto con un ex operaio e con suo fratello, che all'epoca aveva combattuto per la chiusura della fabbrica. Prende così avvio un'inchiesta molto particolare, scritta in prima persona, fatta di analisi delle fonti, verifica del racconto dei testimoni, momenti di confronto tra generazioni. Una storia esemplare che spiega perché nel nostro paese si è considerato normale morire di lavoro; accettabile avvelenare l'aria e l'acqua; razionale distruggere un paesaggio e un territorio dalle potenzialità straordinarie.