Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

(Persona)

Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

مل گئے 22 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel
0 0 0
جدید کتابیں

Garlando, Luigi <1962->

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel / Luigi Garlando

HarperCollins, 2019

خلاصہ: Il piccolo Luigi è nato in Calabria, terzo figlio di una famiglia di poverissimi pescatori. La pancia spesso vuota, ma il cuore pieno di amore per i fratelli e i genitori, Gigino ha sempre saputo di essere il terzo dito della mano, quello più lungo, che deve sostenere tutti gli altri. Per questo a soli sedici anni lascia l'Italia per lavorare. Non è un'esistenza facile quella dell'emigrato, ma un giorno Gigino incontra una donna che riconosce in lui grandi potenzialità, una donna che cambierà la sua vita per sempre e che farà di lui il suo assistente di laboratorio. Quella piccola signora dalla volontà indomita e dal piglio di principessa è Rita Levi Montalcini, una grandissima scienziata che nel 1986, dopo una luminosa carriera universitaria e di ricerca tra gli Stati Uniti e l'Italia, ha vinto il Nobel per la Medicina. La sua è stata una vita straordinaria, e Gigino la racconta dal punto di vista privilegiato di chi l'ha potuta seguire dà vicino, lavorando al fianco della studiosa e accompagnandola attraverso le incredibili scoperte che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca scientifica. Ispirandosi a una storia vera, Luigi Garlando dà vita a un romanzo sull'impegno e la forza di volontà che, con la sua delicatezza e poesia, riesce a toccare il cuore di ciascuno di noi.

Rita Levi Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Capriolo, Paola <1962->

Rita Levi Montalcini : una vita per la conoscenza / Paola Capriolo

EL, 2017

خلاصہ: Una ragazza che, armata del suo microscopio, attraversa la tempesta della seconda guerra mondiale ampliando le frontiere del sapere: dagli esperimenti fatti in casa sino alla conquista del Nobel e oltre...

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi-Montalcini

2. ed.

Baldini+Castoldi, 2018

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi Montalcini ; a cura di Andrea Boselli e di Emanuele Vinassa de Regny

Milano : Garzanti, 1988

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

La clessidra della vita di Rita Levi-Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Tripodi, Giuseppina <1951-> - Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

La clessidra della vita di Rita Levi-Montalcini / Giuseppina Tripodi con Rita Levi-Montalcini

Milano : Baldini Castoldi Dalai, copyr. 2008

خلاصہ: Questo libro si prefigge lo scopo di avvicinare il lettore a un personaggio che a cavallo di due secoli ha percorso un itinerario di vita emblematico: premio Nobel per la Medicina, senatrice a vita e promotrice di tante iniziative solidali di respiro internazionale. L'autrice, accanto a Rita Levi-Montalcini da circa quarant'anni, ha voluto ricostruire per temi il pensiero e il senso della vita della grande scienziata, riportando particolari inediti della sua esistenza e componendo come in un mosaico le opinioni più chiare sulle questioni a lei più care: il rapporto fra ricerca ed etica, il confronto con i giovani, il peso dell'intuizione nell'arte come nella scienza, e le grandi speranze per il futuro del mondo. Testimonianza ammirata della vita esemplare di una donna, definita la first lady della scienza, che sin da giovanissima si è consacrata alla ricerca scientifica e all'impegno nel progresso civile. Un impegno che ha contagiato e continua a contagiare le persone che l'avvicinano, motivandole nelle loro scelte e attività, come testimonia il grande affetto che suscita la Montalcini tra i giovani. Come summa degli alti valori morali che hanno contrassegnato tutto il percorso di Rita Levi-Montalcini, la lucidità del suo pensiero, frutto anche della fiducia nelle potenzialità dell'uomo, questo libro si propone quindi come una sorta di viatico per quanti si sentono smarriti di fronte alle sfide, alla complessità e al caos di questo inizio di millennio.

La clessidra della vita di Rita Levi-Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Tripodi, Giuseppina <1951-> - Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

La clessidra della vita di Rita Levi-Montalcini / Giuseppina Tripodi con Rita Levi-Montalcini

BCDe, 2012

خلاصہ: Questo libro si prefigge lo scopo di avvicinare il lettore a un personaggio che a cavallo di due secoli ha percorso un itinerario di vita emblematico: premio Nobel per la Medicina, senatrice a vita e promotrice di tante iniziative solidali di respiro internazionale. L'autrice, accanto a Rita Levi-Montalcini da circa quarant'anni, ha voluto ricostruire per temi il pensiero e il senso della vita della grande scienziata, riportando particolari inediti della sua esistenza e componendo come in un mosaico le opinioni più chiare sulle questioni a lei più care: il rapporto fra ricerca ed etica, il confronto con i giovani, il peso dell'intuizione nell'arte come nella scienza, e le grandi speranze per il futuro del mondo. Testimonianza ammirata della vita esemplare di una donna, definita la first lady della scienza, che sin da giovanissima si è consacrata alla ricerca scientifica e all'impegno nel progresso civile. Un impegno che ha contagiato e continua a contagiare le persone che l'avvicinano, motivandole nelle loro scelte e attività, come testimonia il grande affetto che suscita la Montalcini tra i giovani. Come summa degli alti valori morali che hanno contrassegnato tutto il percorso di Rita Levi-Montalcini, la lucidità del suo pensiero, frutto anche della fiducia nelle potenzialità dell'uomo, questo libro si propone quindi come una sorta di viatico per quanti si sentono smarriti di fronte alle sfide, alla complessità e al caos di questo inizio di millennio.

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi-Montalcini

Milano : B. C. Dalai, 2010

خلاصہ: Elogio dell'imperfezione è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. L'imperfezione, dice la Montalcini, ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione. L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione merita un elogio.

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi-Montalcini

Milano : Dalai, 2011

خلاصہ: Elogio dell'imperfezione è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. L'imperfezione, dice la Montalcini, ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione. L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione merita un elogio.

Alla scoperta dei premi Nobel
0 0 0
جدید کتابیں

Alberghina, Lilia - Levi-Montalcini, Piera

Alla scoperta dei premi Nobel : Rita Levi-Montalcini / Lilia Alberghina, Piera Levi-Montalcini

A. Mondadori scuola, 2004

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi-Montalcini

Ed. speciale

San Paolo, 2011

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi Montalcini

Milano : CDE, stampa 1989

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi Montalcini

Nuova ed. ampliata, 4. ed

Milano : Garzanti, 1997

خلاصہ: Nel 1986 Rita Levi Montalcini riceve il Premio Nobel per la medicina per la scoperta del Nerve growth factor (Ngf), l'agente promotore che gioca un ruolo essenziale nella crescita e differenziazione delle cellule nervose sensoriali e simpatiche. Nella motivazione del Premio si legge: La scoperta del NGF è un esempio affascinante di come un osservatore acuto possa estrarre ipotesi valide da un apparente caos. In precedenza i neurobiologi non avevano idea di quali processi intervenissero nella corretta innervazione degli organi e tessuti dell'organismo. Un anno dopo Rita Levi Montalcini pubblica Elogio dell'imperfezioneì, una sorta di bilancio del suo operato dove viene dato largo spazio all'Ngf e ai più recenti sviluppi delle ricerche a proposito.

Rita Levi Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Bovolenta, Chiara <1986->

Rita Levi Montalcini : una vita per la ricerca / Chiara Bovolenta

Curcio, 2017

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Un viaggio pensato per far conoscere ai più piccoli Rita Levi Montalcini che, prima del Nobel e della fama internazionale, è stata una donna straordinaria

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi-Montalcini

Baldini & Castoldi, 2015

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

Lungo le vie della conoscenza
0 0 0
جدید کتابیں

Tripodi, Giuseppina <1951->

Lungo le vie della conoscenza : un viaggio per sentieri inesplorati con Rita Levi Montalcini / Giuseppina Tripodi

Brescia : Serra Tarantola, [dopo il 2004]

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0
Elogio da imperfeiçao
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio da imperfeiçao / Rita Levi-Montalcini ; traduçao Marcella Mortara, Valerio Mortara ; revisao tecnica Elisa Penido

Studio Nobel, 1991

  • بکنگ نہیں کر سکتے
  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".

Rita Levi-Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Vai, Carola <giornalista>

Rita Levi-Montalcini : una donna libera / Carola Vai

Rubbettino, 2019

خلاصہ: Chi era veramente Rita Levi-Montalcini? Una visionaria dotata di ferrea volontà per affrontare il presente sognando il futuro, oppure una tessitrice di rapporti che per sbarazzarsi dei condizionamenti ambientali era disposta a trascurare chiunque si frapponesse tra lei e suoi obiettivi? Per capirla occorreranno forse decenni. Rita nacque in un periodo senza telefoni, televisione, aerei, computer, sanità pubblica, voto alle donne, pensione. Morì quando tutto quanto citato era stato raggiunto. Ma lei in 103 anni di vita conquistò il Premio Nobel per la Medicina, divenne senatrice a vita, incontrò papi, presidenti degli Stati Uniti e della Repubblica Italiana, re, regine, capi di governo di mezzo mondo. Una scienziata tenace, ma pure una donna, capace di tenerezze ripetute come raccontano molti episodi di questo libro.

Storia di Rita
0 0 0
جدید کتابیں

Agnese, Marialuisa <1947->

Storia di Rita / Maria Luisa Agnese

Bompiani : RCS Education, 2015

خلاصہ: Stoccolma, 1986. Consegna dei Premi Nobel. Da questo evento prende il via il racconto sulla vita di Rita Levi Montalcini, Premio Nobel per la Medicina. In una sorta di lungo flash-back, la incontreremo bambina, circondata dall’affetto della sua famiglia, ne esploreremo l’adolescenza e la giovinezza, minacciata dall’incombere delle leggi razziali e dallo scoppio della guerra. Scopriremo il suo desiderio di battersi per l’uguaglianza, per il riconoscimento dei diritti delle donne e dei più deboli, per una società più giusta, contro ogni guerra, mentre la mente rivela le sue doti segrete grazie alla sua paziente e determinata ricerca scientifica.

La lezione di Rita Levi-Montalcini
0 0 0
جدید کتابیں

Tripodi, Giuseppina <1951->

La lezione di Rita Levi-Montalcini : una vita tra scienza e solidarietà / Giuseppina Tripodi

Rizzoli, 2011

خلاصہ: Questo saggio racconta il mio lungo percorso di vita e di lavoro: ne emergono gli interessi e le iniziative verso le quali sono stata da sempre attratta, iniziative che hanno, per me, un grande valore etico. Così Rita Levi-Montalcini sintetizza i temi e le riflessioni che Giuseppina Tripodi, da oltre quarantanni sua fidata collaboratrice, ha intrecciato in questo libro narrando la storia, l'altruismo, gli insegnamenti, le scoperte e le battaglie accorate. All'inizio della sua attività, Rita Levi-Montalcini voleva andare in Africa e curare i lebbrosi, e nel corso della sua lunga vita è rimasta idealmente fedele a questo scopo, che è poi riuscita a realizzare grazie alla sua Fondazione da sempre orientata a difendere il ruolo della donna, elevare il livello culturale femminile e la consapevolezza dei propri mezzi. Il suo impegno sociale scrive la Tripodi contagia le persone, le motiva a confrontarsi con il mondo circostante e a muoversi in una realtà in costante mutamento, senza più confini se non quelli determinati dalle distanze sociali e culturali. La lezione di Rita Levi-Montalcini, oltre a fornirci un ritratto inedito e sincero della grande scienziata, ci restituisce il senso più profondo della sua vita, la centralità della persona e il fine ultimo del concetto della ragion d'essere, per dimostrare che anche la più straordinaria scoperta sarebbe sterile, se non fosse rivolta al miglioramento della vita dell'umanità, e in particolare di coloro che soffrono.

Elogio dell'imperfezione
0 0 0
جدید کتابیں

Levi-Montalcini, Rita <1909-2012>

Elogio dell'imperfezione / Rita Levi Montalcini

Nuova ed. ampliata, ed. speciale per Panorama

Milano : Panorama : Garzanti, stampa 2006

خلاصہ: "Elogio dell'imperfezione" è un'autobiografia, un bilancio dell'operato di Rita Levi-Montalcini, dove ampio spazio viene dato alla scoperta dell'NGF e alle ricerche che hanno portato la scienziata a ricevere il Premio Nobel per la Medicina. "L'imperfezione", dice la Montalcini, "ha da sempre consentito continue mutazioni di quel meraviglioso e quanto mai imperfetto meccanismo che è il cervello dell'uomo. Ritengo che l'imperfezione sia più consona alla natura umana che non la perfezione." L'imperfezione è dunque una componente fondamentale dell'evoluzione. Dagli anfibi all'Homo Sapiens, il cervello dei vertebrati si è sempre prestato a un miglioramento, a un cambiamento, mentre negli invertebrati è nato così perfetto da non entrare nel gioco delle mutazioni, tanto è vero che i trilobiti vissuti centinaia di milioni di anni fa non sono essenzialmente diversi dagli insetti, dagli artropodi di oggi. Ecco perché l'imperfezione "merita un elogio".