Editrice La Scuola <Brescia>

(Ente)

Thesaurus
Rinvio da (UF)
Vedi anche (RT)

مل گئے 5251 دستاویزات.

دیگر تحقیق سے نتائج: Rete Bibliotecaria Bergamasca

I due popoli
0 0 0
جدید کتابیں

Damiano, Elio <docente di Didattica generale> - Orizio, Battista - Scaglia, Evelina <1983->

I due popoli : Vittorino Chizzolini e «Scuola Italiana Moderna» contro il dualismo scolastico / Elio Damiano, Battista Orizio, Evelina Scaglia

Studium, 2019

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: La scuola media italiana è stata - sin dall'avvìo - un oggetto 'doppio' della ricerca educativa: da un lato "ventre molle" - sociale, professionale, didattico - del nostro sistema scolastico, dall'altro dichiarata come l'unica, vera riforma scolastica della nostra Repubblica, dove il 'vera' sta ad indicare - pur con qualche riserva - un giudizio ampiamente positivo, con rare voci discordi. Un' ambivalenza che giustifica l'interesse per un'indagine mirata a comprendere le ragioni di questo doppio. che fin dal dibattito fu motivo di divisione fra chi sosteneva la tesi risultata vincente con la l. 1859/1962, che affidava la scuola media ai professori, e quanti preferivano la post- elementare assegnata ai maestri: una disputa che vide in prima linea Vittorino Chizzolini e «scuola italiana moderna». il libro ricostruisce lo sfondo storico di quella disputa, documenta la dialettica interna all'editrice La Scuola e ne identifica le matrici teoriche e le ispirazioni sociali e religiose. si mettono in luce così le priorità che indussero i protagonisti dell'evento a strategie d'intervento opposte e le ragioni di un insuccesso che fa della nostra scuola un sistema tuttora incompiuto.

Sincronicità come principio di connessioni acasuali
0 0 0
جدید کتابیں

Jung, Carl Gustav <1875-1961>

Sincronicità come principio di connessioni acasuali : antologia ragionata con testo tedesco a fronte / Carl Gustav Jung ; a cura di Lucia Guerrisi ; traduzione e nota editoriale di Vincenzo Cicero

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 2
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: A differenza della causalità, la sincronicità si dimostra un fenomeno connesso principalmente con processi che si svolgono nell'inconscio. Alla psiche inconscia spazio e tempo sembrano relativi, ossia la conoscenza si trova in un continuum spaziotemporale in cui lo spazio non è più lo spazio e il tempo non è più il tempo. Se quindi l'inconscio sviluppa e mantiene un certo potenziale alla coscienza, nasce la possibilità di percepire e "conoscere" eventi paralleli.

Carisma democristiano
0 0 0
جدید کتابیں

Corsini, Paolo <1947-> - Zane, Marcello <1960->

Carisma democristiano : Bruno Boni sindaco e politico (1918-1998) / Paolo Corsini, Marcello Zane

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 65
  • ادھار پر : 1
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Sindaco di Brescia dal 1948 al 1975, presidente della Provincia dal 1975 al 1985, presidente della Camera di commercio dal 1985 al 1992 e, a più riprese, segretario provinciale della Democrazia cristiana, Bruno Boni (definito "il governatore" da due grandi giornalisti come Giorgio Bocca e Indro Montanelli) è stato il deus ex machina della politica bresciana per tutto il "trentennio glorioso". Ha guidato la città facendosi protagonista del suo processo di rapida e poderosa modernizzazione, dalla ricostruzione al "miracolo economico", fino alla prova più dura: la strage neofascista di piazza della Loggia, il 28 maggio 1974. In ogni ambito della vita cittadina Boni ha esercitato, con indubbio carisma, un ruolo unico, propulsivo e di continua mediazione tra le forze sociali e politiche, anche dialogando con i principali esponenti (De Gasperi, Andreotti, Fanfani, Moro) del suo partito, la Democrazia cristiana, del quale ha vissuto con passione l'intera parabola, dalla fondazione alla dissoluzione successiva a Tangentopoli. Il volume, sulla base di un'amplissima documentazione archivistica nonché di una vasta gamma di fonti, ricostruisce la complessità della sua azione, che ha delineato un modello di governo cittadino dai tratti ben definiti: la consapevolezza di una comune appartenenza, la valorizzazione di un costume fatto di operosità e concretezza, la individuazione di mete condivise attraverso l'ascolto delle molteplici componenti della società civile in ragione di uno stile di laicità e di un convinto sostegno al pluralismo dei soggetti della rappresentanza. L'esperienza di Bruno Boni può, dunque, essere letta come un tassello utile ad una più convincente interpretazione della supremazia democristiana nella vita pubblica del Paese.

Dove va l'intercultura?
0 0 0
جدید کتابیں

Nanni, Antonio <docente di filosofia> - Fucecchi, Antonella <docente di lettere>

Dove va l'intercultura? : oltre la scuola... la città / Antonio Nanni, Antonella Fucecchi

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 2
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Oggi la prospettiva interculturale può e deve aumentare la propria capacità di incidere nella società e nella politica attraverso un cambio di strategia. Evitando di essere circoscritta alla scuola, per essere ripensata ed elaborata come modello di convivenza nei molteplici luoghi reali della città plurale: dalle strade alle piazze, dal centro alla periferia, dagli uffici amministrativi ai centri commerciali, dallo stadio al tribunale, dal carcere all'ospedale, dai luoghi del culto al cimitero. Tutti questi spazi urbani diventano oggetto di riflessione: le competenze interculturali si estendono alla vita pubblica, mettendo al centro la qualità delle relazioni con l'altro. Con l'analisi del caso italiano nel contesto europeo (a partire dal programma sulle "città interculturali"), si delinea una via all'intercultura come modello di reale integrazione e di convivenza civile.

Accompagnamento formativo per genitori divisi
0 0 0
جدید کتابیں

Zini, Paola <ricercatrice in pedagogia>

Accompagnamento formativo per genitori divisi / Paola Zini

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 2
  • ادھار پر : 2
  • بکنگ: 0

خلاصہ: In una società in cui la separazione e il divorzio sembrano aver acquisito i tratti della "normalità", questo volume mette l'accento sulla situazione di sofferenza che può coinvolgere genitori e figli a causa della rottura del legame coniugale. Il discorso pedagogico può offrire peculiari contributi per sollecitare le persone separate/ divorziate alla riprogettazione esistenziale, quindi alla trasformazione della condizione di criticità in cui si trovano in fattore di cambiamento personale e relazionale. Su tali assunti poggia la proposta dell'accompagnamento formativo, mediante il quale è possibile aiutare i genitori divorziati a non lasciarsi sopraffare dalla situazione di problematicità ma a ricercare inedite opportunità di crescita personale.

Per vivere meglio
0 0 0
جدید کتابیں

Cavalleri, Cesare <1936->

Per vivere meglio : cattolicesimo, cultura, editoria : una conversazione con Jacopo Guerriero / Cesare Cavalleri

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 3
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Sollecitato dalle domande di Jacopo Guerriero, Cesare Cavalleri, uno dei maggiori intellettuali cattolici, parla di sé, delle sue preferenze culturali, della sua adesione all'Opus Dei (con un ricordo appassionato del suo fondatore), degli autori letti e incontrati in cinquant'anni di attività. Montale, Buzzati, Quasimodo, Flaiano, Raboni e molti altri compongono una galleria di personaggi che rispecchiano una stagione culturale che spiega il nostro imminente futuro. I nove Documenti inclusi esemplificano lo stile del Cavalleri critico. «Vita, schegge, frammenti, polemiche letterarie, maestri e falsi maestri, soprattutto autori e collaboratori, giornalisti, amici, nemici, compagni di strada, si alternano in queste pagine spesso al pari di fantasmi veloci, come suggestione, ma al contempo come reali termini di confronto, in una retrospettiva che tenta di levare il sipario su una vita intera di militanza critica».

Il lungo '68 in Italia e nel mondo
0 0 0
جدید کتابیں

Boato, Marco <1944->

Il lungo '68 in Italia e nel mondo : cosa è stato, cosa resta / Marco Boato

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 6
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Questo libro non è né nostalgico, né celebrativo. Ricostruisce, senza rimpianti e con rigore analitico e storico-critico, non solo cosa fu il ’68 in Italia e nel mondo, ma da cosa nacque, come si caratterizzò il movimento in quell’anno “epocale” e anche che cosa resta a cinquant’anni di distanza. Una analisi critica, senza mitologie e senza demonizzazioni postume, che si rivolge sia alle generazioni adulte o più “anziane” sia alle nuove generazioni. Una testimonianza, ma non solo. Il movimento del ’68 in realtà nasce prima e finisce dopo: per questo il libro si intitola Il lungo ‘68. La ricostruzione storica risale all’inizio degli anni ’60 e si conclude negli anni ’70. Ma il ’68 fu l’anno cruciale, in Italia e nel mondo, che è diventato una data “periodizzante” anche per gli storici, perché ha segnato una svolta e una “frattura” tra il prima e il dopo. Nulla è stato più come prima. Nel movimento del ‘68 ci sono stati anche errori ideologici e contraddizioni politiche, ingenuità e slanci utopici, che poi non si sono realizzati. Mauro Rostagno, uno dei leader del ’68, in occasione del ventennale, nel febbraio 1988, disse: «Per fortuna non abbiamo vinto». Ma pochi mesi dopo, il 26 settembre 1988, venne assassinato a Trapani mentre combatteva la mafia e la corruzione politica. Anche questo suo sacrificio fu un’eredità del movimento del ’68, del suo impegno politico e civile.

Educazione e interpretazione
0 0 0
جدید کتابیں

Pagano, Riccardo

Educazione e interpretazione : profili e categorie di una pedagogia ermeneutica / Riccardo Pagano

Nuova ed. riveduta e ampliata

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 3
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: «Educare è sempre un atto interpretativo ed esso non avviene per caso o alla luce di nulla. Si educa sempre facendo riferimento a qualcosa, a valori che si affermano nella storia e che appartengono all'umanità. E' necessario avere orizzonti di senso, spirito di comunità, sentirsi costruttori di bene comune. Nel mondo globalizzato ed esposto a rischi di derive autoritarie camuffate da presunte democrazie, l'educazione, nella sua declinazione interpretativa, deve puntare su quelle verità extrametodiche alle quali accennavo, e così definite da Gadamer, che consentono al soggetto di vivere nella società stabilendo rapporti di convivenza civile, di tolleranza e per ricercare la 'felicità'».

L'anima greca e cristiana dell'Europa
0 0 0
جدید کتابیں

Antiseri, Dario <1940->

L'anima greca e cristiana dell'Europa / Dario Antiseri

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 3
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: È stata la Grecia a passare all’Europa l’idea di razionalità come discussione critica. Per questo, se è nel giusto P.B. Shelley a dire che «noi tutti siamo greci», ha però altrettanto ragione B. Croce a sostenere che «non possiamo non dirci cristiani». L’Europa, infatti, come ha scritto S. de Madariaga, «È socratica nella sua mente e cristiana nella sua volontà». Di qui l’ammonimento di T.S. Eliot: «Se il cristianesimo se ne va, se ne va tutta la nostra cultura; e allora si dovranno attraversare molti secoli di barbarie».

Apprendimento esperienziale e padronanza di sé
0 0 0
جدید کتابیں

Tarantino, Andrea

Apprendimento esperienziale e padronanza di sé / Andrea Tarantino

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: L’apprendimento esperienziale sostiene le spinte a favore del cambiamento, genera flessibilità, emancipa la persona nel segno della responsabilità e dell’autonomia e utilizza la metafora, uno dei possibili dinamismi dell’apprendere. In questo volume si fa riferimento alla metafora dell’andar per mare, all’arte antica del pescatore, capace di scorgere i segni del tempo e di mobilitare le risorse per l’azione efficace, prudente e creativo, esperto nel lavoro di squadra, dinamico e flessibile, riservato e collaborativo, tessitore di storie sempre nuove e imprevedibili. Le riflessioni proposte si rivolgono agli studiosi dell’apprendimento, ai protagonisti della formazione, agli esperti che lavorano con gli adulti, agli operatori della scuola che puntano ai comportamenti oltre che ai contenuti e, più in generale, a quanti credono davvero che l’apprendimento edifichi la persona e procuri sviluppo.

Motivare alla conoscenza
0 0 0
جدید کتابیں

Tempesta, Marcello

Motivare alla conoscenza : teacher education / Marcello Tempesta

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Il rapporto tra motivazione scolastica e formazione degli insegnanti è un nodo fondamentale per i sistemi d'istruzione nel prossimo futuro. Numerosi analisti sociali mettono in evidenza la crescente disaffezione giovanile verso le pratiche scolastiche ereditate dal '900 e la crescente fatica del mondo adulto nell'assumersi il compito di aiutare i nati nel nuovo millennio a scoprire autonomamente perché valga la pena addentrarsi nel cammino della conoscenza. Questo volume, individuando le questioni educative fondamentali e le linee strategiche di una proposta formativa, propone di ridefinire la questione pedagogica della motivazione scolastica lungo un duplice asse: la centralità della cultura della relazione educativa e della motivazione scolastica nella multiforme professionalità del docente contemporaneo (con la conseguente necessità di una formazione in tal senso nei percorsi di Teacher Education, sia iniziale che in servizio); la centralità del lavoro sulla motivazione intrinseca alla conoscenza (con la conseguente necessità di evitare approcci retorici o moralistici, in favore di percorsi centrati sulla curiosità epistemica e sul bisogno di crescita del soggetto nel suo rapporto con il mondo).

Valutazione scolastica
0 0 0
جدید کتابیں

Ferrari, Monica <1961-> - Falanga, Mario - Morandi, Matteo <1979->

Valutazione scolastica : il concetto, la storia, la norma / Monica Ferrari, Matteo Morandi, Mario Falanga

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 1
  • بکنگ: 0

خلاصہ: La valutazione scolastica in una triplice prospettiva di ricerca e di analisi (pedagogica, storico-educativa, giuridica), tra teoria e prassi. Questo il tema del libro, distinto in tre capitoli che toccano, in un dialogo costante, la valutazione di sistema, di contesto, di processo, del profitto, delle persone della scuola, anche nel confronto con il dibattito internazionale. La ricostruzione del quadro d'insieme del divenire della normativa italiana al riguardo, grazie a un'antologia dei principali provvedimenti, è il punto di partenza per una discussione sull'idea di educational evaluation istituzionale a scuola, anche in vista di nuove riflessioni metavalutative che diano voce agli attori sociali coinvolti. Il testo, pensato per diversi tipi di lettori (studenti di corsi di laurea di carattere pedagogico o giuridico, docenti e dirigenti scolastici in formazione e in servizio), costituisce uno spunto di riflessione anche per ricercatori di differenti ambiti scientifico-disciplinari, esperti del settore e amministratori pubblici.

Ascoltare l'educazione
0 0 0
جدید کتابیں

Spina, Claudia

Ascoltare l'educazione / Claudia Spina

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Senza ascoltarsi, ascoltare, essere ascoltati sarebbe possibile per l'uomo crescere e perfezionarsi? Con il muovere da tale interrogativo, in questo volume l'autrice segnala l'urgenza di una riscoperta pedagogica della parola ascoltante, spesso sottostimata nel suo essere elemento primario del processo comunicativo. Oggigiorno occorre promuovere e coltivare la 'disponibilità all'ascolto', incentivando un 'agire paideutico' competente e qualificato. 'L'educazione all'ascolto della parola e delle emozioni' è un iter formativo fecondo, da concretare nei vari contesti educativi, per favorire una salda identità comunicativo-relazionale. Nell'incontro intersoggettivo autentico il 'logos ascoltante' si fa 'corpo vivente, suono e voce' e la persona consegue la capacità di costruire e svelare mondi, situandosi al centro dell'esperienza comunicativa. Non va sottostimata allora la 'grammatica dell'incontro', che vibra nell'ascolto 'ermeneutico ed empatico' da rivolgere a sé e all'altro da sé, quale prezioso dono oblativo.

Rapporto dello scetticismo con la filosofia
0 0 0
جدید کتابیں

Hegel, Georg Wilhelm Friedrich <1770-1831>

Rapporto dello scetticismo con la filosofia : esposizione delle sue diverse modificazioni e confronto di quello più recente con l'antico / Georg Wilhelm Friedrich Hegel ; a cura di Renato Pettoello ed Enrico Colombo

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Il "Rapporto dello scetticismo con la filosofia" (1802) appartiene agli scritti giovanili di Hegel, che - attraverso la polemica con Schulze, l'Enesidemo del suo tempo - qui si propone di concludere l'aetas kantiana, intervenendo in modo energico su problemi molto discussi in quell'epoca, come il concetto di "cosa in sé" e l'opposizione tra idealismo e realismo. Innanzitutto, però, quest'opera ha il pregio di dare una prima forma all'idealismo assoluto hegeliano: esso si costituisce come conoscenza logica e metafisica dell'esperienza; i suoi diversi domini si determinano mediatamente, grazie alla funzione scettica, negativa, ma, nello stesso tempo, costitutiva, della ragione. L'idealismo hegeliano riconosce la funzione positiva dello scetticismo antico contro la debolezza teoretica dello scetticismo moderno.

Al di là del principio di piacere
0 0 0
جدید کتابیں

Freud, Sigmund <1856-1939>

Al di là del principio di piacere / Sigmund Freud ; a cura e con nota editoriale di Vincenzo Cicero ; introduzione di Ivan Formica ; testo tedesco a fronte e nuova traduzione italiana

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0
Salafiti e salafismo
0 0 0
جدید کتابیں

Di Donato, Marco <1985->

Salafiti e salafismo : religione e politica nell'Islam / Marco Di Donato ; prefazione di Massimo Campanini

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 3
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: "Il salafismo è uno dei concerti dell'Islam più fraintesi: non è un'ideologia né una dottrina organica, ma un atteggiamento mentale e un modo di vita che vuole essere del tutto aderente all'esempio del Profeta e dei suoi primi compagni, i Salaf appunto. Si tratta di una visione del mondo conservatrice che ha percorso sotterraneamente tutta la storia dell'Islam, manifestandosi per lo più come tradizionalismo quietista, qualche volta come fenomeno politico o, più raramente ancora, jihadista. Questo libro, il primo del suo genere pubblicato in Italia, ricostruisce le molte varianti del salafismo mostrandone l'interna pluralità e le molteplici contraddizioni, e invitando a non riunire sotto un'unica etichetta semplificatrice fenomeni diversi come il Wahhabismo saudita, i Fratelli Musulmani o il terrorismo estremista."

Lo specchio, il labirinto e la farfalla
0 0 0
جدید کتابیں

Darconza, Giovanni - Bischi, Gian Italo <1960->

Lo specchio, il labirinto e la farfalla : il postmoderno in letteratura e matematica / Giovanni Darconza, Gian Italo Bischi ; postfazione di Maurizio Ascari

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Consapevoli dell’ambivalenza di numeri e lettere, gli autori di questo saggio mettono a confronto il progressivo distacco della matematica dalla realtà sen­sibile con il superamento del narratore onnisciente, caratteristico del romanzo ottocentesco e inteso a restituire la presunta oggettività del reale. A partire da questa grande svolta, il volume esplora l’evoluzione novecentesca della mate­matica in direzione della complessità e dell’astrazione – dal teorema di incom­pletezza di Gödel al caos deterministico – rapportandola a un più generale ri­assestamento dei saperi che coinvolge tanto la fisica (si pensi alla meccanica quantistica) quanto le scienze umane. Quello che il volume tratteggia è l’affer­marsi del relativismo epistemologico: un incessante interrogarsi dei saperi su pratiche e premesse, un incremento di consapevolezza che segna il tramonto di ingenue certezze, aprendo verso nuove concezioni del reale

Di un uomo
0 0 0
جدید کتابیں

Tarantini, Graziano

Di un uomo : Leopardi, Dostoevskij, Pasolini / Graziano Tarantini

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: Leopardi, Dostoevskij e Pasolini sono autori che non hanno cercato scorciatoie. Vivere senza preconcetti è stata la loro ragione per sentirsi uomini. Sono autori, parafrasando Vittorio Sermonti, che ci possono aiutare a sopportarci come esseri umani. Questo libro è una testimonianza e un invito alla lettura. I libri sono un dono prezioso, hanno la capacità di farci ascoltare personaggi, vissuti anche in epoche a noi remote, che hanno qualcosa da dirci su ciò che resta immutabile nel tempo. Come lo sono le domande sul senso della vita e della morte. Con il nostro desiderio innato di verità e di bellezza. Non sono oggetti che ci isolano dal mondo, come a volte si pensa, ma uno stimolo alla creatività e alla ricerca.

Promessa e pretesa cristiana
0 0 0
جدید کتابیں

Malnati, Ettore <1945->

Promessa e pretesa cristiana : escatologia / Ettore Malnati

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0
Il libro della pace
0 0 0
جدید کتابیں

Augustinus, Aurelius, santo <354-430>

Il libro della pace : La città di Dio, XIX / Agostino ; introduzione, traduzione e commento a cura di Luigi Alici

La Scuola, 2018

  • کل کاپیاں: 1
  • ادھار پر : 0
  • بکنگ: 0

خلاصہ: "Anche in questo libro del 'De civitate Dei', Agostino mette in pratica un suo tipico modo di procedere, capace di aprire e tenere insieme un arco molto ampio di questioni, unificandole attorno a un tema emergente in cui si riassume l'intera problematica. Il tema della pace, al centro del libro XIX, ha precisamente questa funzione." (Luigi Alici)