Lady Montagu e il dragomanno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giaveri, Maria Teresa <1944->

Lady Montagu e il dragomanno

Abstract: «Un esperimento praticato da donne ignoranti». Così, nella Londra del 1721, viene accolta la proposta, avanzata da una dama elegantissima e intraprendente, Lady Mary Wortley Montagu, di immunizzarsi dal virus letale del vaiolo infettandosi preventivamente con una dose attenuata del morbo. Moglie dell'ambasciatore inglese a Costantinopoli, Lady Montagu ha appreso durante il soggiorno in Turchia l'esistenza di quel mezzo per sfuggire al flagello le cui ricorrenti epidemie decimano da secoli le popolazioni. Ma è una pratica bizzarra, in uso fra contadine sul confine settentrionale della Grecia; nemmeno l'avallo di due medici prestigiosi provenienti dall'Università di Padova era riuscita a farla accettare. Vuole però il caso che uno dei due medici sia anche il primo dragomanno – cioè il traduttore ufficiale – in servizio presso l'ambasciata britannica; collabora con la famiglia Montagu come interprete, come medico e anche come esperto di lingue e costumi dell'impero ottomano. Colta, curiosa e poliglotta, Lady Montagu conversa con lui in italiano, e apprende molto di più che qualche bel verso di poesia locale... E vuole il caso che anni dopo, tornata a Londra, l'ex-ambasciatrice descriva la pratica e le rassicuranti statistiche relative a quell'«esperimento» alle amiche più care, fra cui la principessa del Galles. Fiduciosa nel giudizio della cara Mary, preoccupata per i figli minacciati dall'epidemia, quest'ultima riesce a convincere il sovrano a far sperimentare il metodo e poi a farlo applicare agli eredi della famiglia reale. Comincia così, in Inghilterra e nelle colonie inglesi, poi fra imperi e staterelli europei la lunga e avvincente battaglia intorno al principio che il primo dragomanno a Costantinopoli aveva battezzato dell'«inoculazione».


Titolo e contributi: Lady Montagu e il dragomanno : viaggio avventuroso all'origine dei vaccini / Maria Teresa Giavieri

Pubblicazione: Pozza, 2021

Descrizione fisica: 157 p. ; 22 cm

EAN: 9788854522626

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: I colibrì

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 614.52109033 Incidenza e misure pubbliche per prevenire il vaiolo e sue forme attenuate. 1700-1799 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 13 copie, di cui 9 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
REZZATO S 614.5 GIA LAD EW-65269 In prestito 23/08/2021
PEZZAZE S 614.5 GIA LAD TO-7677 Su scaffale Prestabile
MARCHENO S 614.5 GIA LAD TL-28522 In prestito 17/08/2021
CHIARI 614.52109033 GIA CH-79880 In prestito 21/08/2021
BRESCIA - CASAZZA S 614.5 GIA LAD HC-38965 In prestito 06/08/2021
CREMA C 614.5 GIA LAD YH-121454 Su scaffale Prestito locale
ROE' VOLCIANO S 614.5 GIA LAD SR-33193 In prestito 01/06/2021
BRESCIA - QUERINIANA 636.A.33 HQ-273391 In prestito 19/08/2021
BOVEZZO L NAR GIA MAR TB-46621 In prestito 05/08/2021
BRESCIA - MUSEO DI SCIENZE NATURALI 614.5 GIA HM-75002 In prestito 05/08/2021
LUMEZZANE S 614.5 GIA LAD TK-75674 In prestito 14/08/2021
VESTONE S 614.5 GIA LAD SW-41413 Su scaffale Novità locale 30gg
RUDIANO S 614.5 GIA
(Ristampa: 3. ed., 2021)
CR-23685 Su scaffale Novità locale 60gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.