Tōkyō tutto l'anno
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Imai Messina, Laura

Tōkyō tutto l'anno

Abstract: «La forma di una città cambia più veloce di un cuore» diceva Baudelaire. E forse, tra tutte le città, Tokyo è quella che cambia più velocemente se è vero, come scrive Laura Imai Messina, che l'antica Edo «è in uno stato di infanzia perenne». Laura si trasferì a Tokyo per studiare: pensava sarebbero passati pochi mesi - quanto bastava per perfezionare il suo giapponese - non che sarebbe rimasta più di quindici anni, e che si sarebbe innamorata perdutamente di una delle città piú affascinanti, labirintiche e seducenti del mondo (oltre che di un ragazzo che sarebbe diventato suo marito). Tokyo non solo è una delle grandi metropoli globali, ma è anche una città densissima di storie, tradizioni, simboli, "segni": è la città dove usanze secolari vivono accanto ai quartieri degli otaku, gli appassionati di manga e videogame, dove le culture giovanili più effervescenti del pianeta si muovono nelle stesse strade su cui si affacciano piccoli locali tipici. E una città in cui i ritmi frenetici del lavoro e del commercio si alternano a quelli cadenzati delle stagioni e delle festività, dove il rito ha un'importanza fondamentale perché è il calendario, con le sue feste e la sua memoria, a regolare la vita dei suoi abitanti.


Titolo e contributi: Tōkyō tutto l'anno : viaggio sentimentale nella grande metropoli / Laura Imai Messina ; illustrato da Igort

Pubblicazione: Einaudi, 2020

Descrizione fisica: XIV, 272 p. : ill. ; 23 cm

EAN: 9788806244217

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore) (Illustratore) (Autore)

Soggetti:

Classi: 915.2135 Geografia e viaggi. Giappone. Prefettura di Tokyo (Tōkyō-to) [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 33 copie, di cui 20 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CHIARI 915.2135 IMA CH-78872 In prestito 19/11/2020
PIADENA DRIZZONA C 915.2 IMA TŌK XP-39771 In prestito 04/11/2020
ROVATO A_Sentimenti 915.2 TŌK CQ-68553 In prestito 30/10/2020
PROVAGLIO D'ISEO L VIAGGI IMA TŌK OP-21773 In prestito 02/11/2020
COCCAGLIO 915.2 MESSINA CI-33251 In prestito 28/10/2020
SAN ZENO NAVIGLIO S 915.2 IMA TŌK EX-33005 Su scaffale Novità locale 60gg
BOVEZZO GUIDE 915.2 TŌK TB-45568 In prestito 06/11/2020
PISOGNE S 915.2 IMA TŌK WQ-35470 In prestito
LENO S 915.2 IMA TŌK BL-55736 Su scaffale Novità locale 60gg
VEROLANUOVA S 915.2 IMA TŌK BX-41681 In prestito 30/10/2020
PALAZZOLO SULL'OGLIO VIAGGI NAR ASI GIA OL-57942 In prestito 16/11/2020
GHEDI S 915.2 IMA TŌK EK-59884 In prestito 14/11/2020
CONCESIO SAGGI 915.2 IMA TŌK TG-69901 In prestito 21/11/2020
BORGOSATOLLO S 915.2 IMA TŌK EC-42860 In prestito 21/11/2020
RUDIANO S 915.2 IMA CR-22348 Su scaffale Novità locale 60gg
BRESCIA - PARCO GALLO Viaggi 915.2 MES.I TŌK HG-31229 Su scaffale Novità locale 60gg
SIRMIONE S 915.2 IMA TOK
(Ristampa: 1. rist., 2020)
EY-61874 In prestito 16/11/2020
OFFANENGO C 915.2 IMA TOK YM-33781 In prestito
VILLA CARCINA S 915.2 MES LAR TS-62750 In prestito 13/11/2020
OSPITALETTO S 915.2 IMA
(Ristampa: 1. ristampa, 2020)
CL-54301 In prestito 19/11/2020
PIZZIGHETTONE 915.2 IMA TŌK XQ-23115 Su scaffale Novità locale 60gg
VOBARNO S 915.2135 IMA TOK
(Ristampa: 1. rist., 2020)
SY-55039 In prestito 21/11/2020
BAGNOLO CREMASCO C 915.2 IMAI TŌK YB-31907 Su scaffale Novità locale 30gg
URAGO D'OGLIO 915.2 TŌK CV-22077 In catalogazione Non disponibile
PESCAROLO ED UNITI C 915.2 IMA TŌK XO-28002 Su scaffale Novità locale 30gg
BRESCIA - SAN POLO 915.2135 IMA.L TOK HS-25824 In prestito 21/11/2020
CASALMAGGIORE C 915.2 IMA TŌK XB-61824 Su scaffale Novità locale 30gg
PUEGNAGO DEL GARDA S 915.2 IMA TŌK RE-12356 In catalogazione Non disponibile
ORZINUOVI GUIDE E VIAGGI 915.2 IMA TOK BP-35448 In prestito 20/11/2020
CORTE FRANCA VIAGGI NAR ASI GIA OD-30164 Su scaffale Novità locale 60gg
CREMA C 915.2 IMA TŌK YH-119772 In prestito 20/11/2020
PARATICO VIAGGI NAR ASI GIA OM-25051 Su scaffale Novità locale 30gg
CASTEGNATO S 915.2 IMA
(Ristampa: 1. rist., 2020)
CB-48346 In catalogazione Non disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

L'aspetto che mi è piaciuto di più del libro è la spiegazione dell'etimologia di ogni mese, all'inizio di un nuovo capitolo: il Giappone si riconosce da lì, dalle parole con il significato strettamente intrecciato alla natura e al ciclo delle stagioni. Questi, oltre al modo di vestirsi, influenzano - direi quasi, determinano - i comportamenti, gli usi e i costumi di un'intera popolazione. È quasi d'obbligo fare "hanami" in primavera, ammirando i ciliegi in fiore, oppure andare a caccia delle foglie rosse fiammanti in autunno, con il "momijigari". Tokyo potrà pur essere una metropoli infinita, poliedrica, accogliente e multietnica, ma non è da meno di altre città e paesini giapponesi nel rispettare fortemente le tradizioni. Laura Mai Messina comincia il suo "Tokyo tutto l'anno" proprio da una di queste: ci descrive i 108 rintocchi delle campane dei tempi buddisti, udibili alla mezzanotte del 31 dicembre. Un mese alla volta, ci rivela come lei, suo marito giapponese e i loro due piccoli figli, vivano i principali appuntamenti dell'anno. Più che un saggio, infatti, "Tokyo tutto l'anno" è un memoir, un diario che la scrittrice ci apre e rivela, consentendoci di consultarlo e viverlo assieme a lei e alla sua famiglia, condividendo 365 giorni della loro vita. Ciò dà al libro un carattere introspettivo e nostalgico, ma forse non è proprio quello che si aspettano tutti i lettori; qualcuno potrebbe preferire una descrizione più completa dei luoghi o della storia di Edo/Tokyo. Sinceramente, lo stile dopo quasi un centinaio di pagine mi ha annoiata; sarà anche colpa dei tantissimi termini giapponesi non sempre tradotti o spiegati, che disorientano. Certo, si può sempre cercarli in rete ma spezzando la lettura. Colpiscono invece, come pennellate incisive, alcune frasi singole sull'essenza di Tokyo e, ovviamente, le magnifiche illustrazioni dai toni pastello di Igort.
In ogni caso, però, fa venire voglia di tornare presto in Giappone assieme al suo libro. In base al periodo, ci si può far guidare dal capitolo corrispondente e riscoprire una connessione con l'ambiente circostante.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.