Tutto chiede salvezza
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Mencarelli, Daniele <1974->

Tutto chiede salvezza

Abstract: Ha vent'anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. E il giugno del 1994, un'estate di Mondiali. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura. Dagli occhi senza pace di Madonnina alla foto in bianco e nero della madre di Giorgio, dalla gioia feroce di Gianluca all'uccellino resuscitato di Mario. Sino al nulla spinto a forza dentro Alessandro. Accomunati dal ricovero e dal caldo asfissiante, interrogati da medici indifferenti, maneggiati da infermieri spaventati, Daniele e gli altri sentono nascere giorno dopo giorno un senso di fratellanza e un bisogno di sostegno reciproco mai provati.


Titolo e contributi: Tutto chiede salvezza : romanzo / Daniele Mencarelli

Pubblicazione: Mondadori, 2020

Descrizione fisica: 193 p. ; 23 cm

EAN: 9788804721987

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Editore)

Soggetti:

Classi: 853.92 Narrativa italiana. 2000- [22] Biografie <genere fiction>

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 67 copie, di cui 56 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CHIARI 853.92 MEN CH-78604 Su scaffale Prestito locale
CASTELLEONE N 853.92 MEN TUT YG-64341 In prestito 08/10/2020
BRESCIA - QUERINIANA 627.A.12 HQ-269135 In prestito 01/10/2020
GAVARDO N 853.92 MEN TUT SH-62261 In prestito 02/10/2020
BAGOLINO N 853.92 MEN TUT SC-26761 In prestito 17/09/2020
SALO' N 853.92 MEN TUT QE-41357 In prestito 17/10/2020
OME L NAR MEN DAN TT-14822 In prestito 22/10/2020
DELLO L 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 1. ristampa, 2020)
AD-12410 In prestito
ROVATO A_Autobiografie 853.92 MEN CQ-67404 In prestito
CASTEGNATO N 853.92 MEN CB-47897 In prestito 09/10/2020
SIRMIONE N 853.92 MEN TUT EY-60774 In prestito 14/09/2020
GRONTARDO N MEN TUT XI-10746 In prestito 13/10/2020
LENO L 853.92 MEN TUT BL-55420 Su scaffale Prestito locale
PASSIRANO NARRATIVA MENCARELLI CM-29291 In prestito 20/10/2020
OSPITALETTO NARRATIVA MENCARELLI CL-53687 In prestito 29/10/2020
CAPRIOLO L NARRATIVA MENCARELLI DANIELE
(Ristampa: 1. ristampa, 2020)
OB-52261 In prestito 26/10/2020
REZZATO N 853.92 MEN TUT EW-63706 In prestito 24/10/2020
PALAZZOLO SULL'OGLIO NARRATIVA MENCARELLI DANIELE
(Ristampa: 1. ristampa, 2020)
OL-57117 In prestito 29/09/2020
POZZOLENGO NARRATIVA 853.92 MEN TUT ET-14095 In prestito
GUSSAGO L NARRATIVA MENCARELL CK-56533 In prestito 19/10/2020
RONCADELLE NARRATIVA MENCAR CP-51134 In prestito 01/10/2020
COLOGNE L NAR MEN DAN OC-27623 In prestito 22/10/2020
RIVOLTA D' ADDA N 853.92 MEN TUT YR-61309 Su scaffale Prestabile
CREMA C 853.92 MEN TUT YH-119112 In prestito
BOVEZZO L NAR MEN DAN TB-45383 In prestito 26/10/2020
DESENZANO N MENCARE t 853 EJ-58870 In prestito 26/10/2020
VILLA CARCINA L NAR MEN DAN TS-61744 In prestito
SABBIO CHIESE N 853.92 MEN TUT SS-23784 In prestito
MARCHENO L NAR MEN DAN TUT TL-27533 In prestito 26/09/2020
CASALMAGGIORE N MEN TUT XB-61518 In prestito 29/10/2020
CASTEL MELLA N 853.92 MEN CD-33944 In prestito 19/10/2020
BRESCIA - "V. GHETTI" - VIALE CADUTI DEL LAVORO NARRATIVA MEN TUT HL-42968 In prestito
MAZZANO N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 1. rist., 2020)
EN-45458 In prestito 24/10/2020
PARATICO N 853.92 MEN TUT OM-24728 In prestito 27/10/2020
VEROLAVECCHIA L 853.92 MEN TUT BY-25494 In prestito 17/10/2020
TORBOLE CASAGLIA N 853.92 MEN
(Ristampa: 1. rist., 2020)
CS-21793 In prestito 02/10/2020
CALCINATO N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 1. rist., 2020)
EE-36865 In prestito 16/10/2020
GHEDI N NARRATIVA MENCA TUTTO
(Ristampa: 1. rist., 2020)
EK-59412 In prestito 10/10/2020
CIVIDATE CAMUNO N 853.92 MEN TUT VO-12584 In prestito 30/09/2020
PREVALLE N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. rist., 2020)
EU-23670 In prestito
ORZINUOVI MENCARELLI Daniele BP-35178 In prestito 26/10/2020
PANDINO N 853.92 MEN TUT YP-29776 In prestito 06/10/2020
BRESCIA - CASAZZA Giovaniadulti 853.92 MEN.D TUT HC-36844 In catalogazione Non disponibile
BRESCIA - SAN POLO 853.92 MEN.D TUT HS-25608 In prestito
ORZIVECCHI L 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. ristampa, 2020)
BQ-8338 In prestito 27/10/2020
LONATO D-G aT . MEN TUT
(Ristampa: 2. rist., 2020)
EM-44421 In prestito 30/09/2020
NUVOLENTO N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. rist., 2020)
ER-23960 In prestito 26/10/2020
BRESCIA - LARGO TORRELUNGA NIT Mencarelli.D TUT HT-36627 In prestito 22/10/2020
SONCINO 853.92 MEN TUT YV-35085 In prestito 05/10/2020
BOTTICINO N 853.92 MEN TUT ED-47265 In prestito
ROE' VOLCIANO NARRATIVA MENCARELLI Daniele SR-32466 In prestito 07/10/2020
COLLEBEATO L NAR MEN DAN TE-29136 In prestito
POLPENAZZE DEL GARDA N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: rist. 2. ed., 2020)
RD-17236 In prestito 27/10/2020
BAGNOLO MELLA L 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. ristampa, 2020)
BB-43241 Su scaffale Novità locale 60gg
BRESCIA - PARCO GALLO Memoir MEN.D TUT HG-30894 In prestito 21/10/2020
DARFO BOARIO TERME L 853.92 MEN
(Ristampa: 3. rist., 2020)
VQ-31914 In prestito 05/10/2020
CARPENEDOLO N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. rist., 2020)
EH-37229 Su scaffale Novità locale 30gg
CONCESIO NARRATIVA MENCARELLI DANIELE TG-69568 Su scaffale Novità locale 60gg
ADRO L NARRATIVA MENCAREL DANIELE
(Ristampa: 3. ristampa, 2020)
OA-43596 In prestito 08/10/2020
SULZANO N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 2. ristampa, 2020)
OR-14723 Su scaffale Novità locale 60gg
REMEDELLO LETTERATURA ITALIANA MENCA TUTTO EV-7492 In prestito 16/10/2020
LOGRATO NARRATIVA MENCARELLI CX-16791 In prestito 03/10/2020
VESTONE N 853.92 MEN TUT SW-40073 Su scaffale Novità locale 30gg
ERBUSCO L NAR MEN DAN OE-17916 In prestito 27/10/2020
PIADENA DRIZZONA N 853.92 MEN TUT
(Ristampa: 3. ristampa, 2020)
XP-39825 In prestito 29/10/2020
ZONE L NAR MEN DAN OS-12788 Su scaffale Novità locale 30gg
RICENGO C 853.92 MEN TUT LX-10147 Su scaffale Novità locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

"Alla mia famiglia, perché serviranno mille libri per pareggiare il conto [...]
A tutti quelli che hanno saputo perdonarmi.
A tutti quelli che non ho saputo perdonare."

Si concludono così, i ringraziamenti e la dedica di Daniele Mencarelli, in questo suo ultimo romanzo che si origina proprio dalla sua settimana di TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) in un ospedale psichiatrico nel 1994, ormai ventisei anni fa. Credo ci voglia un coraggio pazzesco a spogliarsi in questo modo, descrivendo in dettaglio quella che sembrerebbe solo una settimana e invece è interamente lui, non come autore, ma come protagonista di depressioni, euforie, scatti d'ira, azioni insensate.

“Guardati attorno, qui dentro siamo tutti vittime e carnefici di noi stessi.”

In quei pochi giorni, lui e i suoi compagni di quella settimana diventano sei “fratelli”, “uomini nudi abbracciati alla vita, schiacciati da un male ricevuto in dono”.

“Forse questi uomini con cui sto condividendo la stanza e una settimana della mia vita, nella loro apparenza dimessa, le povere cose di cui dispongono, forse loro, malgrado tutte le differenze visibili e invisibili, sono la cosa più somigliante alla mia vera natura che mi sia mai capitato d’incontrare.”

Mencarelli racconta di come per alcuni dottori si sia sentito solo “un caso clinico d’interesse, meno che mai un ragazzo degno di entrare nella sua memoria con nome e cognome, un viso. Per lui sono un modesto meccanismo da rimettere in sesto, un meccanismo di fabbrica, di quelli commerciali, sfornati un poco storti dalla catena di produzione.”

Lo salvano però le relazioni, una forte empatia e una grande sensibilità, che gli consentono di trasformare la sofferenza in versi toccanti e catartici, attraverso la poesia e attraverso un dialetto romanesco che non è mai di disturbo o di difficile comprensione.

Sono sempre le persone a fare la differenza. A volte siamo così concentrati su noi stessi e i nostri "ombelichi" dal sottovalutare le fragilità degli altri e a non renderci conto di quanto anche una sola parola, una leggera inflessione diversa della voce, possano provocare reazioni enormi negli altri.
Cosa possiamo fare? Coltivare anche noi empatia e sensibilità, non farci fermare dai pregiudizi o dall’arroganza di pensare di aver compreso tutta la situazione. E leggere storie come questa, più che meritevole di essere arrivata tra i finalisti del Premio Strega e di aver vinto il Premio Strega Giovani.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.