La parola scritta è lo strumento più potente sulla faccia della terra. I libri possono diffondere idee, influenzare le persone e mettere in crisi il pensiero dominante.


Le schede che seguono, tratte da lovereading.co.uk, raccontano i più famosi casi di censura sui libri, in diverse parti del mondo, per ragioni religiose, politiche e personali.


Qui la seconda parte della guida definitiva ai libri proibiti

Alice nel paese delle meraviglie

alice.jpg

Autore: Lewis Carroll
Prima pubblicazione: 1865
Genere: Letteratura per ragazzi
Trama: Una ragazzina di nome Alice cade in una tana di coniglio e finisce in un mondo fantastico popolato da bizzarri animali antropomorfi.
Ragioni della censura: Secondo il generale Ho Chien, a capo della Commissione Censura, attribuire intelligenza umana agli animali equivaleva a denigrare l’essere umano e i bambini dovevano essere tutelati da questa influenza negativa.
Dove: Cina
Quando: 1931
Curiosità: Alice nel paese delle meraviglie è tra i 20 libri più tradotti al mondo.

Niente di nuovo sul fronte occidentale

Niente di nuovo sul fronte occidentale.jpg

Autore: Erich Maria Remarque
Prima pubblicazione: 1928
Genere: Romanzo di guerra
Trama: Il libro descrive l’esperienza estrema di stress fisico e mentale dei soldati della Prima Guerra Mondiale e l’alienazione che provarono al ritorno a casa.
Ragioni della censura: Il partito nazista lo considerò un “libro degenerato” che offendeva la Germania e si scontrava con la linea di partito della supremazia nazionale.
Dove: Germania nazista
Quando: 1933
Curiosità: Nel 1930 dal romanzo fu tratto un film, diretto dal regista statunitense Lewis Milestone. Meritò diverse nomination agli Oscar. Fu una delle prime pellicole, dall’avvento del sonoro, a vincere l’Oscar come miglior film.

Un’area di tenebra

Un’area di tenebra, V.S. Naipaul   Ebook Bookrepublic.jpg

Autore: V.S Naipaul
Prima pubblicazione: 1964
Genere: Reportage di viaggio
Trama: Il dettagliato diario di viaggio dell’autore, che visitò l’India nei primi anni ’60.
Ragioni della censura: L’autore ritrasse l’India mettendone in evidenza gli aspetti negativi.
Dove: India
Quando: 1964
Curiosità: Naipaul vinse il Nobel alla letteratura nel 2001 “per aver unito nelle sue opere un punto di vista soggettivo ad una rigorosa analisi, gettando luce su alcune realtà emarginate e rinnegate”.

The anarchist cookbook

81Nyi6cEMCL._SL1500_.jpg

Autore: William Powell
Prima pubblicazione: 1971
Genere: Manuale
Trama: Un manuale d’uso per aspiranti terroristi. Contiene, tra l’altro, istruzioni per la fabbricazione di esplosivi
Ragioni della censura: Incoraggiamento ai comportamenti illeciti e immorali.
Dove: Australia
Quando: 1970
Curiosità: Il collettivo anarchico CrimethInc, si dissociò da questo testo, dichiarando “Non è scritto o pubblicato da anarchici… non incita né alla libertà né all’autonomia".
NON TRADOTTO IN ITALIANO

La fattoria degli animali

La degli fattoria degli animali.jpg

Autore: George Orwell
Prima pubblicazione: 1945
Genere: Racconto politico
Trama: Allegoria che accende un riflettore sulla corruzione stalinista.
Ragioni della censura: Diverse, da quelle anticomuniste a quelle di carattere sociale, fino all'accusa di eresia. Difficile dire per quale di queste fu bandito in Corea del Nord.
Dove: Unione sovietica (1945); Kenia (1991); Emirati Arabi (2002); Cuba, Corea del Nord, Cina
Quando: Periodi diversi
Curiosità: Il libro rischiò di non vedere mai la luce, perché minacciava di sconvolgere il delicato equilibrio politico tra occidente e Russia.

American Psycho

AmericanPsychoNovel.jpg

Autore: Bret Easton Ellis
Prima pubblicazione: 1991
Genere: Thriller
Trama: Ambientato a Manhattan durante il boom economico di Wall Street degli anni ‘80, la storia narra le vicende di Patrick Bateman, giovane e ricco manager presso la banca di famiglia.
Ragioni della censura: Le descrizioni delle truci violenze sulle donne.
Dove: Queensland, Australia
Quando: 1991
Curiosità: Il libro fu aspramente criticato dalla seconda moglie del padre dell’attore Christian Bale: ironico se si pensa che Bale fu il protagonista dell’adattamento cinematografico.

La Bibbia

71xnlLy4zRL._SL1441_.jpg

Autore: Vari
Prima pubblicazione: S/d
Genere: Religione
Trama: Una raccolta di scritture sacre canoniche dal Giudaismo al Cristianesimo.
Ragioni della censura: Tantissimi motivi di carattere politico, culturale e religioso. A volte fu vietato persino di distribuire la Bibbia in alcuni linguaggi. Per esempio nel 1234 Giacomo I d’Aragona ordinò che fossero bruciate tutte le copie scritte in volgare.
Dove: La Bibbia, nelle sue numerose edizioni, è stata proibita in numerosi paesi, così come altri testi sacri, ad esempio il Corano o la Torah.
Quando: S/d
Curiosità: In diversi paesi la Bibbia ha ricevuto censure parziali ma la Corea del Nord è l’unico ad averla vietata totalmente.

Big River, Big Sea

BR1 Cover2 Lung Yingtai_Dajiang dahai(1).jpg

Autore: Lung Ying Tai
Prima pubblicazione: 2009
Genere: Saggio politico
Trama: Una raccolta di vicende che rovesciano la visione convenzionale della Guerra civile cinese (1927-1950).
Ragioni della censura: Il governo cinese proibì non solo il libro, ma tutti gli articoli o le opinioni in rete, perché metteva in discussione la versione ufficiale di stato.
Dove: Cina
Quando: 2009
Curiosità: Nel 2010, Lung Ying Tai dichiarò: “Intendevo solo dimostrare che, quando si smantella l’apparato statale, ciò che resta sono gli individui”.
NON TRADOTTO IN ITALIANO

Il mondo nuovo

81qMbonW+aL.jpg

Autore: Aldous Huxley
Prima pubblicazione: 1932
Genere: Romanzo di fantascienza
Trama: Narrazione visionaria che descrive una società futuristica e distopica, in cui le persone vengono riprodotte artificialmente e sono persuase ad amare la propria schiavitù.
Ragioni della censura: Per riferimenti alla promiscuità sessuale.
Dove/Quando: Irlanda 1932, Australia 1932-37
Curiosità: Il mondo nuovo è stato il terzo di una lista di dieci libri che gli americani hanno strenuamente provato a vietare nel 2010.

La figlia di Burger

figlia burger.jpg

Autore: Nadine Gordimer
Prima pubblicazione: 1979
Genere: Romanzo storico-politico
Trama: In Sudafrica, un gruppo di attivisti bianchi anti-apartheid cerca di rovesciare il governo, a metà anni ’70.
Ragioni della censura: Tra le ragioni addotte dall’organismo sudafricano di censura ci fu “la diffusione di idee comuniste”, “la psicosi della rivoluzione e delle rivolte”, “gli attacchi feroci contro l'autorità garante del mantenimento della legge, dell'ordine, della sicurezza dello Stato”.
Dove: Sudafrica
Quando: Da luglio1979, per tre mesi.
Curiosità: Nel 1991, Nadine Gordimer vinse il Nobel per la Letteratura per la sua opera di “intensa immediatezza” e per “le sue relazioni personali e sociali estremamente complesse" .

Comma 22

71S+Kc+npqL._SL1382_.jpg

Autore: Joseph Heller
Prima pubblicazione: 1961
Genere: Satira
Trama: Il romanzo segue le vicende del Capitano John Yossarian, pilota del bombardiere B 25 dell’Aeronautica militare statunitense. Essenzialmente, la storia di militari che cercano di mantenere la propria sanità mentale.
Ragioni della censura: Per l’utilizzo della parola “puttana”.
Dove: Strongsville, Ohio
Quando: 1972-76
Curiosità: Dalla data della prima pubblicazione sono state vendute 10 milioni di copie.

Ragazzo da parete/Noi siamo infinito

ragazzodaparete.jpg

Autore: Stephen Chbosky
Prima pubblicazione: 1999
Genere: Giovani adulti/romanzo epistolare
Trama: La storia di un adolescente introverso che confida le proprie esperienze ad uno sconosciuto scrivendogli delle lettere.
Ragioni della censura: Per la descrizione esplicita della sessualità adolescenziale e dell’uso di droga.
Dove: Massachusetts, Long Island (Consigli scolastici)
Quando: S/d
Curiosità: Il romanzo è stato inserito, per sei volte negli ultimi dieci anni, nella lista dell'American Library Association dei libri più contestati.

E con Tango siamo in tre

and-tango-makes-three1.jpg

Autore: Justin Richardson
Prima pubblicazione: 2005
Genere: Letteratura per bambini
Trama: La storia vera di una coppia di pinguini omosessuali che covano un uovo allo zoo di Central Park a New York.
Ragioni della censura: Perché rovescia la visione conservatrice dell’adozione e del matrimonio tra individui dello stesso sesso e perché diffonde l’ipotesi dell’omosessaulità tra gli animali.
Dove: Scuole e biblioteche pubbliche in North Carlina, Shiloh, Illinois, Loudoun, Virginia e California
Quando: 2009
Curiosità: Secondo l’American Library Association è stato il libro più contestato tra il 2006 e il 2010.

Death note

Death_Note.jpg

Autore: Tsugumi Ohba
Prima pubblicazione: 2003
Genere: Fumetto poliziesco fantastico
Trama: Serie di manga giapponesi. Uno studente delle superiori scopre un pc portatile soprannaturale che gli dà poteri magici e pericolosi.
Ragioni della censura: per difendere la “salute fisica e mentale” degli studenti e proteggerli da contenuti in grado di distorcere “le loro menti e la loro anima”.
Dove: In diverse città cinesi
Quando: 2003, appena pubblicato
Curiosità: Il libro sollevò un acceso dibattito in Giappone sull’appropriatezza dei manga per i bambini.

Le avventure di Tom Sawyer

tom sawyer.jpg

Autore: Mark Twain
Prima pubblicazione: 1876
Genere: Romanzo di formazione
Trama: La vita e le avventure di un ragazzino vivace che cresce sulle rive del Missippi.
Ragioni della censura: Per l’utilizzo di un linguaggio razzista e il ritratto poco lusinghiero dei nativi americani.
Dove: Alcune biblioteche negli Stati Uniti
Quando: S/d
Curiosità: Nel 2011 ne venne pubblicata una versione “politicamente corretta” con l’esclusione di termini offensivi. La stampa statunitense replicò: non è più Tom Sawyer”.

La guerra dei cioccolatini

guerra cioccolatini.jpg

Autore: Robert Cormier
Prima pubblicazione: 1974
Genere: Giovani adulti
Trama: Il rifiuto del giovane protagonista ad essere partecipe di una raccolta fondi in una scuola media e lo scalpore suscitato nella piccola comunità.
Ragioni della censura: Per il linguaggio offensivo, l’oscenità sessuale, la blasfemia
Dove: Stati Uniti
Quando: A partire dal 1974 diverse istituzioni ne hanno proposto e ottenuto la censura.
Curiosità: Il racconto di Cormier è autobiografico: narra della propria esperienza scolastica in Massachusetts e di quella del figlio Peter, che a scuola rifiutò di vendere caramelle.


Articolo tratto da: http://visual.ly/definitive-guide-banned-books-vol-1


Qui potete trovare i libri proibiti nel catalogo della rete RBBC

Qui la seconda parte della guida definitiva ai libri proibiti

Vedi tutti

Libri all'indice


Vuoi aggiungere un libro a questo elenco?

I Fantastici Anni '80

I fantastici anni ‘80: prima dell’avvento di Google, degli smartphone, dei reality show… quando ancora le TV trasmettevano serie televisive...

Festa della Mamma 2018

Alle mamme con le gonne un po' lunghe anni Cinquanta, a quelle sempre indaffarate, a quelle un po' severe, a...

Festa dell'Europa 2018

Il 9 Maggio 1950, Robert Schuman presenta un piano di cooperazione per la creazione di un nucleo economico europeo, a...

Buon Compleanno Mickey Mouse

  Mickey Mouse, noto in Italia come Topolino, è un personaggio dei cartoni animati e dei fumetti creato da Walt Disney...

Agatha Christie al cinema

  Agatha Christie (1890-1976) è stata una scrittrice e drammaturca inglese.  Scrittrice tra le più influenti del XX secolo è diventata una...

Libri sulla Montagna

  Una raccolta di libri da leggere sulla montagna, per chi ama camminare o vivere sui monti, un’ampia bibliografia nata con...

25 Aprile

  Il 25 Aprile è l'anniversario della liberazione d'Italia: una data fondamentale per la storia del territorio italiano, emblema della resistenza...

A Seridò 2018 con la RBBC

Anche quest'anno ci sarà uno spazio dedicato ai libri e alle biblioteche nella grande festa dei bambini e delle loro...

Economia Circolare

“Verso un’economia circolare” è un progetto avviato da Fondazione Cogeme Onlus, grazie al contributo di Fondazione Cariplo, per promuovere una...

Microeditoria 2018

    Il primo fine settimana di novembre torna, presso la splendida Villa Mazzotti di Chiari, la Rassegna della Microeditoria italiana. L’appuntamento,...

Omaggio a Don Antonio Fappani

    Lunedì 26 novembre scorso è mancato Monsignor Antonio Fappani, o come amava definirsi lui stesso, semplicemente Don Antonio Fappani.   Classe 1923,...

Settimana Nazionale Nati per Leggere 2018

  Dal 17 al 25 novembre in tutta Italia si moltiplicheranno le iniziative volte a promuovere il diritto alle storie delle...

Bernardo Bertolucci

  Bernardo Bertolucci è stato indubbiamente tra i registi e produttori italiani maggiormente conosciuti a livello internazionale, arrivando a vincere nel...

Libri ad alta leggibilità ed inbook in CAA

Con il termine Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) si fa riferimento a disturbi delle abilità scolastiche, come dislessia, distografia, disgrafia, discalculia.   Per...

Libri sulle isole

Le isole hanno da sempre affascinato scrittori e lettori, le isole sono luoghi cosi lontani dalla terraferma da diventare magici. La...

Letture estive 2018

  Le letture estive - al mare, in spiaggia, in un rifugio in montagna o in città - sono il...

Storie di Sport

Lo sport offre grandi esempi di rinuncia e abnegazione e grandi storie di forza, determinazione, passione, vittorie e competizione. I...

Biografie Rock'n'Roll

  I grandi musicisti rock sono sempre stati figure innegabilmente affascinanti: personaggi spesso controversi e mai banali, forieri di stravaganze (quasi)...

Festival Antonio Bazzini

Nel bicentenario della nascita di Antonio Bazzini, il grande musicista bresciano – straordinario violinista, compositore, direttore del Conservatorio di Milano...
Caricamento...Mostra altre