Con “Golden Age” (epoca d’oro) della fantascienza di intende un periodo temporale compreso tra la fine degli anni ’30 e i primi anni ’50 del novecento, durante il quale il genere viene portato all’attenzione del grande pubblico creando schiere di nuovi appassionati, soprattutto negli Stati Uniti, e portando allo sviluppo delle prime forme più o meno organizzate di fandom.

 

Molti dei luoghi comuni o clichè della fantascienza nascono proprio durante quest’epoca: basti pensare alle famose tre leggi della robotica di Asimov, enunciate per la prima volta nel racconto “Bugiardo!”, del 1941. Un tema comune in molte opere è la celebrazione delle scoperte scientifiche, accompagnato sovente da un pervasivo e generale “senso della meraviglia” (sense of wonder) dei protagonisti. Viene poi introdotto il concetto di “storia futura”: gli autori tendono spesso ad organizzare le loro opere ambientandole in versioni future della storia umana in modo preciso, organizzato, con tanto di dettagliate cronologie dei fatti: un modus operandi introdotto da Robert A. Heinlein, e sviluppato poi successivamente da Asimov. In una certa misura nell’epoca d’oro della fantascienza tornano anche tematiche spirituali, che erano state in parte abbandonate durante la precedente “epoca pulp” del genere, facilmente riscontrabili in opere come “Cronache Marziane” di Bradbury.

 

Un personaggio chiave della Golden Age è sicuramente John W. Campbell, autore ma soprattutto redattore di molte riviste di fantascienza tra cui la celebre Astounding Science Fiction, che diresse dalla fine del 1937 fino alla propria morte. Questa rivista è stata, ed è ancora oggi, un vero punto di riferimento per appassionati: attraverso le scelte editoriali di Campbell ha dato una notevole spinta allo sviluppo della del genere fantascientifico , ospitando i primi racconti di scrittori che sono poi diventati pilastri della fantascienza quali Isaac Asimov, Robert A. Heinlein e A. E. van Vogt.

 

La Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese vi propone una selezione di alcuni dei titoli più significativi della Golden Age… che il viaggio abbia inizio!

 

Vedi tutti

Fantascienza: la "Golden Age"

Libri e... motori

La 1000 Miglia, ovvero "la corsa più bella bel mondo", giunge con il 2020 alla sua trentottesima edizione! Una gara ormai...

Giornata Mondiale dell'Alimentazione

Cibo che scalda il cuore, che fa venire l’acquolina e che ci fa sentire a casa. Zuppe speciali che...

Autori BIPOC

In un momento storico particolare come quello attuale, l’importanza della voce di scrittori BIPOC risulta ancor più significativa, aiutandoci spesso...

Biblio Pride 2020

Lonato del Garda (BS) 23/09/2020, online – VIDEO RACCONTO del contenuti proposti dalla biblioteca durante il lockdown  Posteremo sui canali social della...

W i nonni!

Nonni inventori, nonne con le tasche piene di caramelle, nonne con lo zaino in cima alle montagne e nonni con...

Romanzi comici e umoristici

Situazioni impossibili e completamente sovvertite, personaggi anomali e bizzarri, un linguaggio spesso fuori da ogni schema predefinito: tutto questo per...

Fantascienza: la "Golden Age"

Con “Golden Age” (epoca d’oro) della fantascienza di intende un periodo temporale compreso tra la fine degli anni ’30 e...

Le biblioteche RBBC riaprono in sicurezza

Le biblioteche RBBC riaprono in sicurezza Progressivamente le biblioteche stanno riattivando in sicurezza anche: l'accesso a sale di consultazione, lettura/ studio e...

Omaggio a Luis Sepulveda

  Le biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese omaggiano l'uomo, il poeta, il sognatore. L'ultimo suono del tuo addio, mi disse che...

La RBBC è lieta di annunciare la riapertura dei servizi (Per ora non apriranno tutte le biblioteche, chiamate la vostra biblioteca...
Caricamento...Mostra altre