Di seguito l'elenco dei 104 titoli partecipanti alla decima edizione, anno 2019, del Concorso Microeditoria di Qualità.
Per poter valutare i titoli in concorso i lettori devono semplicemente leggere uno o più testi e compilare la scheda di valutazione in base alla categoria dell'opera, compilandola online, spedendola via mail al Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano (all'indirizzo biblioteca-sistema@comune.chiari.brescia.it) oppure consegnandola a mano in una qualsiasi delle biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana, il tutto entro il 13 settembre.

La valutazione dei lettori concorrerà - assieme al giudizio di una giuria ristretta di lettori (bibliotecari, insegnanti, membri dell'associazione L'Impronta, studenti di istituti superiori) - alla decisione sull'assegnazione dei "marchi di qualità" e alla scelta dei libri vincitori delle tre categorie del concorso. La premiazione avverrà all'interno della Rassegna della Microeditoria in programma dall'8 al 10 novembre a Chiari (BS).

CATEGORIA NARRATIVA: 
- download scheda di valutazione NARRATIVA;
- link per la compilazione online NARRATIVA

CATEGORIA SAGGISTICA:
- download scheda di valutazione SAGGISTICA;
- link per la compilazione online SAGGISTICA.

CATEGORIA BAMBINI e RAGAZZI:
- download scheda di valutazione BAMBINI e RAGAZZI;
- link per la compilazione online BAMBINI e RAGAZZI.

Qui è disponibile il pieghevole di presentazione del concorso 2019 e l'elenco dei libri suddivisi nelle varie categorie.

Qui è possibile scaricare la tabella in Excel con tutti i libri in concorso.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Donna

Trovati 3 documenti.

A ogni costo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orlandi, Cristina <1964->

A ogni costo : romanzo ispirato a una storia vera / Cristina Orlandi

Edizioni del Loggione, 2019

Abstract: "Serena non si aspettava la reazione di lui, che la spinse fino a farla rotolare dalle scale di casa. La afferrò, la mise in piedi e le torse un braccio fino quasi a spezzarglielo. 'Tu non hai capito'. Le urlò. 'Sei mia, o di nessuno. Non provare mai a lasciarmi. Mai' Poi, giusto per suggellare la romantica promessa, le diede un pugno su una tempia, così forte che per poco Serena non perse i sensi. Lei non volle dargli la soddisfazione di cadere e si aggrappò al corrimano. Era come essere precipitata in un incubo". Quante sono le donne che subiscono violenza e non decidono di farsi aiutare? Le storie di Elisa e Serena sono le storie di tante donne, con trascorsi di violenza iniziati sui banchi di scuola.

Le parole giuste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Somma, Nadia <pubblicista> - Martini, Luca <1969->

Le parole giuste : come la comunicazione può contrastare la violenza maschile contro le donne / Nadia Somma e Luca Martini

PresentARTsì, 2018

Abstract: Come si può parlare correttamente di violenza maschile contro le donne? Un tema, queelo del linguaggio dei media nei casi di violenza contro le donne, di cui si parla oggi sempre più frequentemente, sia sulla carta stampata che in televisione, con un ampia risonanza sui social, ma che raramente viene affrontato con competenza

Professione pendolare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Albanese, Viviana <1979->

Professione pendolare / Viviana Albanese

Puntoacapo, 2018

Abstract: C'è chi viaggia tutta la vita ma non va da nessuna parte. Questa è la vita del pendolare: ogni giorno treni, metropolitane, tram, la stessa strada per centinaia di chilometri senza raggiungere mai nulla di nuovo. E questa è anche la vita di Cali, trentenne piemontese intrappolata nel mestiere di pendolare, alle dipendenze del Diavolovesteprada, con un segreto scritto sulla pelle che nasconde vestendo sempre maglie a maniche lunghe e una famiglia difficile da gestire: una madre instabile e un padre che è ormai solo un'ombra del pasato...