Di seguito l'elenco dei 104 titoli partecipanti alla decima edizione, anno 2019, del Concorso Microeditoria di Qualità.
Per poter valutare i titoli in concorso i lettori devono semplicemente leggere uno o più testi e compilare la scheda di valutazione in base alla categoria dell'opera, compilandola online, spedendola via mail al Sistema Bibliotecario Sud Ovest Bresciano (all'indirizzo biblioteca-sistema@comune.chiari.brescia.it) oppure consegnandola a mano in una qualsiasi delle biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana, il tutto entro il 13 settembre.

La valutazione dei lettori concorrerà - assieme al giudizio di una giuria ristretta di lettori (bibliotecari, insegnanti, membri dell'associazione L'Impronta, studenti di istituti superiori) - alla decisione sull'assegnazione dei "marchi di qualità" e alla scelta dei libri vincitori delle tre categorie del concorso. La premiazione avverrà all'interno della Rassegna della Microeditoria in programma dall'8 al 10 novembre a Chiari (BS).

CATEGORIA NARRATIVA: 
- download scheda di valutazione NARRATIVA;
- link per la compilazione online NARRATIVA

CATEGORIA SAGGISTICA:
- download scheda di valutazione SAGGISTICA;
- link per la compilazione online SAGGISTICA.

CATEGORIA BAMBINI e RAGAZZI:
- download scheda di valutazione BAMBINI e RAGAZZI;
- link per la compilazione online BAMBINI e RAGAZZI.

Qui è disponibile il pieghevole di presentazione del concorso 2019 e l'elenco dei libri suddivisi nelle varie categorie.

Qui è possibile scaricare la tabella in Excel con tutti i libri in concorso.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2019

Trovati 25 documenti.

A ogni costo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Orlandi, Cristina <1964->

A ogni costo : romanzo ispirato a una storia vera / Cristina Orlandi

Edizioni del Loggione, 2019

Abstract: "Serena non si aspettava la reazione di lui, che la spinse fino a farla rotolare dalle scale di casa. La afferrò, la mise in piedi e le torse un braccio fino quasi a spezzarglielo. 'Tu non hai capito'. Le urlò. 'Sei mia, o di nessuno. Non provare mai a lasciarmi. Mai' Poi, giusto per suggellare la romantica promessa, le diede un pugno su una tempia, così forte che per poco Serena non perse i sensi. Lei non volle dargli la soddisfazione di cadere e si aggrappò al corrimano. Era come essere precipitata in un incubo". Quante sono le donne che subiscono violenza e non decidono di farsi aiutare? Le storie di Elisa e Serena sono le storie di tante donne, con trascorsi di violenza iniziati sui banchi di scuola.

A piedi nudi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Proietti, Catia <educatrice>

A piedi nudi / Catia Proietti ; [illustrazioni interne di Caterina Germani]

Albero delle matite, 2019

Abstract: Federico è un bambino che nutre una forte passione per la natura, in particolar modo per gli animali. Impossibilitato ad averne a casa, cerca e trova il modo per avere un rapporto quotidiano con essi. Diventa a soli 7 anni il dogsitter del cane del vicino, un pastore belga alto quanto lui che lo metterà a dura prova. Tante le divertenti situazioni che Federico dovrà affrontare per diventare un vero amico degli animali, ma non mancheranno anche le occasioni in cui sarà l’animale ad aiutare Federico a superare momenti di difficoltà ... Oggi Federico è diventato medico veterinario, presidente del Bioparco di Roma e ricercatore dell’Università di Teramo e come ha promesso da bambino ai suoi amici animali ha eliminato sbarre, reti e gabbie anguste.

Ayrton Senna, io c'ero!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cucchi, Marco <1971->

Ayrton Senna, io c'ero! : romanzo / Marco Cucchi

A.Car., 2019

Abstract: Primo maggio 1994. Realtà? Suggestione? Attraverso il vissuto dell'autore, all'epoca poco più che ventenne, emerge una verità differente, filtrata dallo shock di essere entrato in contatto con il suo eroe, Ayrton Senna, proprio nelle ore più concitate della sua vita. Dopo una notte insonne, Marco, il protagonista della vicenda, si perde la partenza del Gran Premio di Formula 1 trasmesso dalla tv e viene svegliato da una telefonata della sorella, medico dell'Ospedale Maggiore di Bologna che lo avvisa dell'imminente arrivo di Senna dall'autodromo di Imola dove ha subito un grave incidente. Marco, anch'egli a Bologna, si precipita all'undicesimo piano dell'Ospedale poco prima che la ressa di giornalisti renda impossibile ogni entrata o uscita dal reparto stesso. Il mondo intero è in trepidazione per le condizioni del pilota. Senna, seppur in prognosi riservata, è vivo ed è cosciente. Turbato e impaurito chiede ai medici un po' di tempo prima di rivelare le sue condizioni ai media. (...) Il romanzo è l'occasione di confronto per un doppio viaggio introspettivo.

Un cold case per Leo Blasi (Fade to black)
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Piciarelli, Giancarlo <1948->

Un cold case per Leo Blasi (Fade to black) : un sequel per il commissario Blasi / Giancarlo Piciarelli

Kimerik, 2019

Abstract: Tre strani suicidi e due delitti efferati costringono Blasi, ormai in pensione, ad indagare, seppur non ufficialmente, per supportare il titolare dell’indagine, Commissario Marcello Proietti, che per quindici anni è stato il suo vice. L’indagine si rivela sin dall’inizio estremamente complessa: non sembra esserci nessun collegamento tra i tre suicidi ed i due omicidi, nessun sospettato, nessun movente apparente. L’indagine si complica quando si scopre che dalla casa dei tre suicidi sono stati rubati trofei o riconoscimenti riferibili all’anno 1976 e che chi ha commesso il furto non si è limitato a sottrarre gli oggetti, ma ha lasciato in bella vista, in ognuna delle case dei tre che si sono tolti la vita, un libro d’arte contenente le opere della pittrice seicentesca Artemisia Gentileschi. L’indagine sembra arenarsi e persino il collaudato intuito di Leo Blasi non pare sufficiente per fare alcun passo avanti...

Dall'intenzione all'azione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dobrowolny, Velleda - Mauri, Jasmine <counselor>

Dall'intenzione all'azione : realizzate i vostri progetti più cari / Velleda Dobrowolny e Jasmine Mauri

2. ed.

Kimerik, 2019

Abstract: L'opera si rivolge a chiunque sia interessato a osservare se stesso e gli eventi della sua vita da una prospettiva più profonda, per scoprire i collegamenti fra pensieri, parole e azioni, fra desideri e realtà, obiettivi ed eventi concreti. Vi siete mai chiesti come mai, anche se avete un piano favoloso e accurato, spesso non riuscite a portarlo a termine? In ogni situazione portiamo con noi un’intenzione più o meno consapevole che interagisce con le nostre convinzioni e idee, creando un mix che sostiene o boicotta i nostri sforzi. Capire tutto ciò è illuminante: consente di avere chiarezza e forza. E, soprattutto, dà la possibilità di scegliere ciò che si desidera.

Il dolore sospeso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Onofrio, Maria Antonietta <1957->

Il dolore sospeso / Maria Antonietta D'Onofrio

Mannarino, 2019

Abstract: "Compagne di viaggio, mi piacciono la semplicità, gli sguardi, le rose di carta sulla bancarella. Mi piace la follia, cosa significa essere folli? Non mi piace il freddo, lo tollero. Quando cresci per strada, devi imparare a gestire tutto: la fame, il gelo, l'afa, gli sguardi e la solitudine. Soprattutto la solitudine. Fa male osservare il mondo intorno che vive, mentre tu puoi solo immaginarlo. Il giorno in cui vivrò davvero, se capiterà, sarà così assurdo che piangerò come un bambino o una bambina o un angelo".

EurHope
0 0 0
Materiale linguistico moderno

EurHope : un sogno per l'Europa, un impegno per tutti / a cura di Paolo Beccegato ... [et al.] ; prefazione di Beatrice Covassi

Ave, 2019

Abstract: Il volume è un contributo a più voci nato dalla collaborazione tra Focsiv, Caritas Italiana, Missio e Istituto Toniolo. Racconta l'Europa della speranza, non della paura. L'Europa dell'Evangelii gaudium e della solidarietà. EurHope è un esercizio di cittadinanza, uno strumento non solo per capire e comprendere le istituzioni europee, ma anche per conoscerne i valori fondanti, rileggerne la storia, analizzarne le politiche, disegnarne, insieme, pagine nuove.

Faro l'eroe della notte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baschieri, Alessandra <1966->

Faro l'eroe della notte / Alessandra Baschieri ; illustrazioni di Tommaso Puccinelli

Carmignani, 2019

Abstract: Una giungla improbabile, dove vivono animali delle specie piu differenti, provenienti da continenti con clima e ambienti più disparati, abitudini di vita che sembrano incompatibili fra loro, eppure… Il miracolo della fantasia ci trasporta in questo mondo, dove l’amicizia fra diversi è la regola e le tradizioni di ognuno si accordano con quelle dell’altro. Non solo armonia e gioia si ritrovano in questa giungla, ma anche rispetto per l’ambiente, la saggezza degli anziani, rispettata e usata per fermare la prepotenza della scienza, l’ascolto delle storie che raccontano i percorsi di provenienza di ognuno, l’organizzazione di una società dove ognuno si senta realizzato e felice, l’uso della forza solo in casi di difesa di se stessi e dei propri amici, insomma la possibilità di vivere meglio.

Giro giro mammatondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vincenzi, Elisa <1974-> - Zani, Laura <illustratrice>

Giro giro mammatondo / Elisa Vincenzi, Laura Zani

Il Ciliegio, 2019

Abstract: Il “mammatondo” è un girotondo cantato insieme alla mamma e danzato attorno a lei. Alla prima filastrocca, che richiama il più classico e popolare girotondo e che dà il titolo alla raccolta, ne seguono altre che mirano a coinvolgere grandi e piccini attraverso sensazioni, ricordi, musiche, emozioni e immagini. Un libro per accompagnare il momento della buonanotte, per sviluppare ascolto e abilità linguistiche o semplicemente per giocare con i suoni e le parole.

Mario Soldati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costa, Mercedes Monica <bibliotecaria>

Mario Soldati : il primo gourmet mell' [i.e. nell'] epoca dei media / Monica Mercedes Costa

Golem, 2019

Abstract: L'intento di questo volume è indagare la produzione lettararia relativa al tema gastronomico ed enogastronomico di Mario Soldati; infatti sebbene nell'immaginario collettivo le suggestioni offerte da Vino al vino siano ancora vive (i tre volumi si possono ritenere ancor oggi un fondamnetale strumento divulgativo sulla realtà enologica italiana), il Soldati scrittore gourmet è stato scarsamente indagato. In queste pagine si ripercorre l'opera soldatiana, non solo letteraria ma anche televisiva, attraverso la voce dello stesso autore, approfondendo alcuni aspetti legati al tema nei suoi romanzi, nelle novelle, nei racconti brevi e nei reportage di viaggio. Soprattutto nei lavori soldatiani meno indagati ad oggi. Così da mettere in luce, una volta di più, la grandezza del primo divulgatore della cultura enogastronomica del Novecento.

Mille primavere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morandini, Wanda <1994->

Mille primavere / Wanda Morandini

Mannarino, 2019

Abstract: Giada e Chiharu hanno tredici anni quando il destino decide di allontanarle: la loro storia inizia proprio quando sembra essere finita. È la storia di una grande amicizia, di un invisibile filo che si allunga, si riavvolge, si spezza e si riannoda, e che le due ragazze non lasceranno mai andare, a costo di mettersi contro ogni logica, ogni legge e contro il destino stesso. Perché il destino è ancora tutto da scrivere, anche quando ogni speranza sembra perduta. In un mondo gentile che nasconde un grande vuoto, Giada e Chiharu scopriranno che possono ancora esistere il coraggio e la fiducia, che a ogni risposta corrisponde una nuova domanda e che non bisogna mai smettere di voler imparare. Ma ciò che più desiderano scoprire è il tepore che si prova quando ci si riabbraccia dopo tanto, tantissimo tempo.

Mostrorfano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vincenzi, Elisa <1974-> - Radaelli, Silvia <1982->

Mostrorfano / Elisa Vincenzi, Silvia Radaelli

Mannarino, 2019

Abstract: Dalla cima del Monte Orfano, un giorno di qualche tempo fa, giunge in paese il piccolo Mostrorfano. Qualcuno dice di averlo visto e grazie a questo, oggi è possibile ricostruire la vicenda. Chi è il Mostrorfano? Perché si aggira fra le vie del centro abitato e si tuffa in tutti i corsi d'acqua che incontra sul suo cammino? E inoltre, che cosa succede durante il suo viaggio? Un racconto per parlare ai più piccoli del delicato tema dell'inquinamento ambientale e per far conoscere una parte di territorio locale. Un territorio ricco di risorse e di bellezze naturali, che con l'aiuto di tutti potrebbe riuscire a evitare l'aumento del rischio di inquinamento, che a tutt'oggi coinvolge l'intero globo terrestre.

Nella rete
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Albertini, Michela <autrice di libri per ragazzi e insegnante di scuola primaria>

Nella rete / Michela Albertini

Il Ciliegio, 2019 (stampa 2018)

Abstract: Gaia e Federico hanno undici anni, frequentano la stessa classe e sono amici da sempre. Quando Federico confida a Gaia di sospettare che Frjnz, il suo youtuber preferito, sia scomparso, i due decidono di indagare. Armati di un computer, poco tempo e tanti dubbi, con la scusa di studiare insieme guardano tutti i video che Frjnz ha postato in rete e scovano degli indizi sospetti. La soluzione del mistero deve avvenire in totale segretezza, tenendo all’oscuro genitori, amici e compagni di classe. Ma la cosa è tutt’altro che semplice… soprattutto se si hanno dei fratelli curiosi tra i piedi!

Nostalgistan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mantarro, Tino <1976->

Nostalgistan : dal Caspio alla Cina, un viaggio in Asia centrale / Tino Mantarro

Ediciclo, 2019

Abstract: "Ci si incastra in posti come questo per essere costantemente perseguitati dal desiderio di essere altrove. Ma, se fossimo altrove, moriremmo dalla voglia di farci un'idea di che cosa si nasconde dietro a questi nomi che mentre li pronunci già pensi di partire". Un viaggio tra gli Stan, nel cuore dell'Asia Centrale, vuoto geografico colmo di stupore e di assurdità. Attratto dall'estetica dello sfascio post sovietico, affascinato da una dimensione di desolata bellezza ricca di storie sepolte nella polvere, tra persone ospitali e doganieri corrotti, imam all'acqua di rose e mercanti svogliati, Tino Mantarro percorre quel che resta di un mondo un tempo attraversato da orde di mongoli, conteso da russi e inglesi nel Grande Gioco ottocentesco, e oggi, grazie agli investimenti cinesi, protagonista nella nuova Via della Seta.

Oltre l'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Giovanni <1964-> - Pisacco, Erika <1978->

Oltre l'amore : romanzo / Giovanni Rossi, Erika Pisacco

Leone editore, 2019

Abstract: Un incontro casuale può cambiare la vita, sconvolgendo l'esistenza di due persone? È quello che succede a Gaia e Andrea. Lei giovane psicologa bresciana, mamma di Luna, da anni invischiata in un rapporto ormai logoro col padre della figlia Giona. Lui scrittore ed esperto naturopata e di pratiche olistiche, un uomo libero e generoso che si prende cura della moglie e della suocera. In occasione di un massaggio presso il bed and breakfast in Liguria che lui gestisce, capiscono di avere in comune ben più della visione del mondo e della passione per la natura e la solidarietà. Si scambiano così i contatti e da li inizia la loro corrispondenza, che mail dopo mail, anno dopo anno, li porterà a scoprirsi sempre di più e ad amarsi profondamente, nonostante le difficoltà e la distanza. Il loro è un «amore oltre», capace di vincere tutto e tutti, che è in grado di influenzare positivamente le loro vite e quelle delle persone che li circondano.

L'ombra cupa degli ippocastani
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Brizio, Tosca <pseudonimo collettivo>

L'ombra cupa degli ippocastani / Tosca Brizio

Golem, 2019

Il pantarèi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sinigaglia, Ezio <1948->

Il pantarèi / Ezio Sinigaglia

Terrarossa, 2019

Abstract: Daniele Stern è un giovane collaboratore editoriale che viene incaricato di redigere una sintetica storia del romanzo del Novecento per una "Enciclopedia della Donna". Un lavoro nel quale si getta a capofitto, cercando di tenere lontano il pensiero della moglie che lo ha lasciato per un altro, e della quale è ancora innamorato, sebbene continui a essere molto attratto anche dai ragazzi. Assistiamo così alle sue scorribande senza meta, tra una pagina su Proust e una su Joyce, Kafka, Faulkner e gli altri autori che hanno rivoluzionato il romanzo moderno, mentre la tentazione di scriverne uno lui stesso si fa di giorno in giorno più forte.

Il pirata Lord Coraggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guidoccio, Gisa <1974-> - Vincenzi, Chiara <1979>

Il pirata Lord Coraggio / Gisa Guidoccio, Chiara Vincenzi

Mannarino, 2019

Abstract: In un posto remoto dell'Oceano Atlantico, c'è ancora un'isoletta dalla spiaggia bianca e lucentissima, con una foresta incantata in cui vivono tanti folletti dalla pelle di colori diversi... è l'isola di Anuenue. Ogni elemento della natura viene esaltato nelle sue forme e nei colori, lo scenario surreale e fantastico suscita sentimenti di tranquillità e benessere. Un giorno che il mare è particolarmente in tempesta, una nave di pirati è spinta sull'isola, tutto cambia e per i folletti arrivano giorni di paura. Un grande incantesimo dei folletti e l'aiuto del pirata Lord Coraggio riportano l'isola di Anuenue alla sua funzione: ogni essere umano sulla Terra, pulito nel cuore e nello spirito, può andare in qualsiasi momento a visitarla.

Racconti vagabondi
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Tomassini, Sandro

Racconti vagabondi / Sandro Tomassini

Puntoacapo, 2019

Abstract: In un reparto di terapia intensiva due farfalle volano insieme, fuse in una nuova vita; nell'abbazia di Montecassino due fratelli, entrambi di nome Benedetto, si ritrovano senza incontrarsi; una stramba filosofa, autista di autobus, si scontra con una vecchia in gramaglie che vorrebbe portarsela via... Una raccolta di sette racconti, rapidi eppure incisivi.

Realismo critico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carbonelli, Antonio <1964->

Realismo critico : una filosofia per tutti e per ciascuno : contro il materialismo, il nichilismo, il liberismo economico / Antonio Carbonelli

Serra Tarantola, 2019

Abstract: Intento dell'opera è " realizzare una 'riduzione' entro un volume di dimensioni abbordabili non tanto dei commenti ai testi dei filosofi che ho proposto nelle pubblicazioni precedenti, ma piuttosto del 'sistema' filosofico sottostante a tali commenti, e dunque una sintesi ragionata e uno sviluppo della possibilità di un ripensamento radicale del pensiero della modernità, sul piano teoretico, etico e anche economico. Andando oltre la modernità, e andando oltre il pensiero di Kant, Hegel, Marx, Popper e Chomsky, è giunta l'era del realismo critico."