Il Premio Andersen è il riconoscimento italiano più prestigioso assegnato ai libri per bambini e ragazzi.

Promosso dalla rivista Andersen : il mondo dell'infanzia, dal 1982, ogni anno, individua le migliori opere, gli autori, gli illustratori e le collane per bambini e ragazzi. 

Il Premio è articolato in varie sezioni che ricalcano i principali generi della letteratura per ragazzi: 

 

  • fasce d'età
  • albi illustrati
  • la divulgazione
  • i fumetti
  • ........

 

Vengono inoltre insigniti del premio gli autori e gli illustratori per la loro produzione complessiva.

Di seguito si può consultare lo scaffale che riunisce i libri premiati a partire dal 2001. 

Trovati 202 documenti.

Murdo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cousseau, Alex <1974->

Murdo / Alex Cousseau, Éva Offredo

L'Ippocampo, 2021

Abstract: Un piccolo yeti di nome Murdo è il narratore di questo libro. In ogni pagina ci racconta i suoi desideri: ha sempre sognato di nascondere un tesoro invece di trovarlo, di vivere in un mondo che gira al contrario per cominciare il pranzo dal dolce, di chiacchierare con un sasso, di risalire nel tempo fino al Giurassico per fare lo sgambetto a un dinosauro, di costruire un ponte tra il giorno e la notte… Murdo a volte si dimentica chi è, ma appena il suo amico rospo lo saluta: Ciao Murdo! se lo ricorda. I semplici piaceri e le domande profonde di Murdo evocano l’intimo legame tra gli elementi dell’universo… Murdo gioca con le parole, con i suoni e con le lettere per costruire paesaggi immaginari.

Senza una buona ragione
4 3 0
Materiale linguistico moderno

Bonfiglioli, Benedetta <1975->

Senza una buona ragione / Benedetta Bonfiglioli

Pelledoca, 2021

Abstract: Bianca ha una vita semplice: pochi amici veri, la scuola troppo difficile che affronta con determinazione, e la famiglia, imperfetta come tutte. È molto legata al fratello maggiore Carlo con cui è cresciuta nell'assenza sistematica dei suoi genitori impegnati al lavoro. Carlo si è da poco trasferito a Parigi per studiare e quando torna dall'università per le vacanze di Natale, lascia la sua fidanzata storica, la bellissima Greta, che frequenta la stessa classe di Bianca. Da questo momento, Bianca diventa vittima di piccoli incidenti e di cattiverie dapprima quasi insignificanti, poi sempre più seri: dietro ognuno di essi sembra esserci Greta, evidentemente così arrabbiata per essere stata lasciata da Carlo da perseguitare con crudeltà la sorella di lui. Bianca sprofonda piano piano in un abisso e nel suo naufragio verso la solitudine soltanto Mila, compagna di classe attenta e premurosa, le rimane vicino. Sarà solo molto lontano da casa che Bianca troverà la verità oscura e sorprendente dietro la sua caduta, e la forza per rialzarsi e ricominciare da capo.

I tre funerali del mio cane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guéraud, Guillaume <1972->

I tre funerali del mio cane / Guillaume Guéraud ; traduzione di Flavio Sorrentino

Biancoenero, 2020

Abstract: Babino, il cane di Nemo, è stato investito da un'auto. Era il suo migliore amico e il minimo che Nemo possa fare ora con i suoi amici è organizzare un degno funerale. Ma niente andrà come previsto...

Il gallinario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sandri, Barbara - Pintonato, Camilla <1991-> - Giubbilini, Francesco

Il gallinario / Barbara Sandri, Francesco Giubbilini, Camilla Pintonato

Quinto quarto, 2020

Abstract: Cervello di gallina a chi? Non tutti lo sanno, ma una gallina può contare fino a quattro, giocare a bowling e addirittura suonare il pianoforte. E magari conquistare l'universo. Chi lo sa! Sicuramente ha già conquistato il mondo, accompagnando l'uomo in tutte le sue esplorazioni fin dalla notte dei tempi. Il Gallinario è un viaggio illustrato alla scoperta di uno dei più popolari animali domestici che imparerete a conoscere in tutte le sue inaspettate sfaccettature, ad amare e magari allevare. Ma attenzione, non abbassate la guardia: questi pennuti hanno una vista a 300 gradi! Un'"enciclopedia delle galline" per tutta la famiglia.

Io sono foglia
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Mozzillo, Angelo <1988-> - Balducci, Marianna <1985->

Io sono foglia / Angelo Mozzillo, Marianna Balducci

Bacchilega junior, 2020

Abstract: Ogni giorno siamo in molti modi diversi: siamo luce e ombra, solleone e acquazzone, felici e tristi. Siamo foglie che volteggiano e giocano, cadono e si rialzano. In questa girandola emotiva tutti abbiamo però bisogno di un ramo, di un posto, cioè, in cui essere accolti e amati.

Occhio ladro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carminati, Chiara <1971-> - Tappari, Massimiliano <1967->

Occhio ladro / Chiara Carminati e Massimiliano Tappari

Lapis, 2020

Abstract: Chi non si è mai incantato a guardare le forme nascoste delle nuvole? O le immagini che nascono dalle macchie sui muri? Questo libri invita bambini e adulti a proseguire il gioco: una collezione di foto per immaginare nuove figure nei dettagli del mondo che ci circonda, e altrettante storie in rima per tradurle in personaggi divertenti e situazioni imprevedibili. Una galleria di suggerimenti perfetti per creare un laboratorio a cielo aperto insieme ai bambini.

Fiori di città
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lawson, JonArno <1968-> - Smith, Sydney <1980->

Fiori di città / [JonArno Lawson, Sydney Smith]

Pulce, 2020

Abstract: Mentre passeggia con il padre, una bambina raccoglie fiori selvatici e ognuno di essi diventa un dono. Un albo sull'importanza delle piccole cose, le piccole persone e i piccoli gesti.

Bella ciao
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bella ciao : il canto della Resistenza / illustrato da Lorena Canottiere

Einaudi ragazzi, 2020

La scimmia dell'assassino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wegelius, Jakob <1966->

La scimmia dell'assassino / Jakob Wegelius ; traduzione di Laura Cangemi

Iperborea, 2020

Abstract: Tuta da lavoro addosso e chiave inglese in mano, non c’è al mondo migliore macchinista di Sally Jones, una gorilla molto speciale che non parla ma legge, scrive e capisce sempre quel che accade intorno a lei. È proprio Sally Jones a raccontare le peripezie che le toccano in sorte dopo che la Hudson Queen, la barca del marinaio finlandese Henry Koskela, che per lei è solo «il Capo» nonché migliore amico, viene assaltata dai banditi lungo il Tago e affondata. E le disgrazie sono appena cominciate: a Lisbona, Koskela è arrestato per l’omicidio del losco Alphonse Morro. Costretta alla fuga, la «scimmia dell’assassino», come la chiamano ormai giù al porto, scopre che il Capo è stato incastrato e senza esitazioni decide di scagionarlo a tutti i costi, indagando in un mondo attraversato da complotti monarchici internazionali e dai primi voli aerei, popolato di artisti della fisarmonica e poliziotti corrotti, tra bettole malfamate e serate di gala a teatro, attraverso gli oceani fino alla corte di un maharajah indiano. Per fortuna ad aiutarla ci saranno Ana Molina, operaia dalla voce sublime, e il signor Fidardo, burbero liutaio dal cuore d'oro.

La buca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Adbåge, Emma <1982->

La buca / Emma Adbåge ; traduzione di Samanta K. Milton Knowles

Camelozampa, 2020

Abstract: Nel cortile della nostra scuola c'è una buca. Noi la chiamiamo la Buca. Nella Buca si può giocare a qualsiasi cosa: a mamma orsa, a capanna, a nascondersi, al negozio... a tutto! Tutti amano la Buca, tranne i grandi. I grandi odiano la Buca.

François Truffaut
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tortolini, Luca <1980-> - Semykina, Victoria <illustratrice>

François Truffaut : il bambino che amava il cinema / Luca Tortolini & Victoria Semykina

Ed. aggiornata

Kite, 2020

Abstract: “Un uomo si forma tra i sette e i sedici anni. Poi vivrà di tutto ciò che ha assimilato tra queste due età”. Per François Truffaut niente più del cinema illuminò quel periodo di crescita e di formazione. Una biografia illustrata del grande regista francese maestro della Nouvelle Vague.

Girotondo
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Rossi, Sergio <1970-> - Innocente, Agnese <1994->

Girotondo / Sergio Rossi, Agnese Innocente

Il Castoro, 2020

Abstract: Un graphic novel in dieci episodi per lettori young adult di ambientazione bolognese: l’amore ai tempi di WhatsApp in tutte le sue declinazioni e varianti, illusione, forza, disperazione, tradimenti, sogni. Dieci racconti collegati tra loro dalle storie di dieci personaggi, episodi che toccano ognuno una situazione amorosa, un tema, con due protagonisti alla volta. È un girotondo di amori, sesso, amicizia, innamoramenti, cotte, tradimenti nella Bologna contemporanea. Schiettezza, lucidità, poesia, potenza, realismo sono le parole giuste per descrivere questo libro che racconta i giovani di oggi proprio come loro stessi si racconterebbero. La storia si ispira all’omonimo testo teatrale di Arthur Schnitzler. Un girotondo di storie che appena si conclude si ha voglia di ripetere, scovando a ogni lettura dettagli e ricorrenze interne tra storie e personaggi.

Il ragazzo del fiume
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bowler, Tim <1953->

Il ragazzo del fiume / Tim Bowler ; traduzione di Carola Proto ; con una prefazione di David Almond

Mondadori, 2020

Abstract: Il romanzo racconta la storia della profonda amicizia che lega Jess e suo nonno. Il ragazzo del fiume è il titolo del quadro cui il nonno di Jess dedica molti anni di lavorazione pur nella fatica e nella precarietà delle sue condizioni di salute. In campagna, nel paese natale del nonno, Jess riconoscerà, intorno a sé, gli elementi di quel quadro e scoprirà che il ragazzo ritratto nel dipinto non è che suo nonno.

Noi siamo tempesta
4 1 0
Materiale linguistico moderno

Murgia, Michela <1972-2023>

Noi siamo tempesta / Michela Murgia ; disegnato da The World of Dot ; con un fumetto di Paolo Bacilieri

Salani, 2019

Abstract: Sventurata è la terra che ha bisogno di eroi, scriveva Bertolt Brecht, ma è difficile credere che avesse ragione se poi le storie degli eroi sono le prime che sentiamo da bambini, le sole che studiamo da ragazzi e le uniche che ci ispirano da adulti. La figura del campione solitario è esaltante, ma non appartiene alla nostra norma: è l’eccezione. La vita quotidiana è fatta invece di imprese mirabili compiute da persone del tutto comuni che hanno saputo mettersi insieme e fidarsi le une delle altre. È così che è nata Wikipedia, che è stato svelato il codice segreto dei nazisti in guerra e che la lotta al razzismo è entrata in tutte le case di chi nel ‘68 guardava le Olimpiadi. Michela Murgia ha scelto sedici avventure collettive famosissime o del tutto sconosciute e le ha raccontate come imprese corali, perché l’eroismo è la strada di pochi, ma la collaborazione creativa è un superpotere che appartiene a tutti. Una tempesta alla fine sono solo milioni di gocce d’acqua, ma col giusto vento

Le amiche che vorresti e dove trovarle
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice <1962-> - Negrin, Fabian <1963->

Le amiche che vorresti e dove trovarle / Beatrice Masini testi ; Fabian Negrin ritratti

Giunti, 2019

Abstract: Ventidue ritratti di eroine letterarie - da Emma Bovary a Jane Eyre, da Lady Chatterley a Anna Karenina, da Jo a Pippi Calzelunghe, fino ad arrivare alle modernissime Matilde di Roald Dahl o Mina di David Almond - che hanno in comune la caratteristica di uscire dagli schemi della propria società. Le tavole sono diversificate stilisticamente a seconda del carattere e del tipo di personaggio. A ciascuna eroina è dedicato un brano evocativo attraverso cui l’autrice condivide con le giovani lettrici le emozioni e i temi che il personaggio si porta dentro, come una porta che si apre su mondi e sogni sempre nuovi.

Nera
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Plateau, Émilie <fumettista>

Nera : la vita dimenticata di Claudette Colvin / Émilie Plateau ; da Tania de Montaigne ; traduzione di Silvia Mercurio

Einaudi ragazzi, 2019

Abstract: Fai un respiro profondo. Eccoti ora nella pelle di Claudette Colvin: un'adolescente nera di quindici anni che vive nell'Alabama degli anni Cinquanta. Da quando sei piccola, sai che i neri devono vivere separati dai bianchi, e che se non lo fanno possono andare incontro alla prigione o addirittura alla morte. Ma oggi cambierai la storia...

Che cos'è un fiume?
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vaicenavičienė, Monika <1991->

Che cos'è un fiume? / Monika Vaicenavičienė

Topipittori, 2019

Abstract: Un fiume è un viaggio. Una sorgente canterina, un crepaccio in un ghiacciaio, una palude fangosa o un lago silenzioso: ecco da dove nasce un fiume. In un istante. Poi comincia ad andare. Questo libro serve per iniziare a conoscere i fiumi.

Le parole di mio padre
0 1 0
Materiale linguistico moderno

MacLachlan, Patricia <1938-2022>

Le parole di mio padre / Patricia MacLachlan ; traduzione di Stefania Di Mella

HarperCollins, 2019

Abstract: Declan O'Brien aveva sempre una parola buona per tutti e spesso usava espressioni curiose. E amava cantare. Cantava mentre giocava a basket e quando preparava la colazione. I suoi figli, Fiona e Finn, lo adoravano e sapevano che il loro profondo affetto era ricambiato. Ma un giorno un terribile incidente cambia le loro vite per sempre, e Fiona e Finn rimangono senza papà. Il vuoto sembra incolmabile, la mamma è disperata e non sa come sostenerli... Cosa si può dire loro per aiutarli a superare un dolore così grande? Poi un amico, Luke, suggerisce ai due fratellini di fare volontariato in un rifugio per cani abbandonati, e qui Fiona e Finn stringono una tenera amicizia con due cagnoline che hanno altrettanto bisogno di essere consolate. E iniziano a pensare che forse, con il tempo e le dolci parole del papà nel cuore, anche per loro la scintilla della speranza si accenderà di nuovo... Scritto con una semplicità che arriva dritta al cuore, Le parole di mio padre è un romanzo commovente che parla di tristezza e di speranza, di generosità e di amicizia, e ci insegna che a volte la forza di ricominciare si trova nei luoghi più impensati. Patricia MacLachlan ci porta da un dolore che annichilisce alla capacità di vivere di nuovo, suggerendo verità profonde con accurata delicatezza, così che il giovane lettore possa comprenderle al momento giusto.

Cappuccetto Rosso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Natalini, Sandro <1970->

Cappuccetto Rosso / Sandro Natalini

Giralangolo, 2019

Abstract: Una delle più celebri fiabe della storia che vi lascerà… senza parole! Una versione muta, illustrata solamente attraverso pittogrammi allegri, comici, ironici, furbi persino, tutta da reinventare a parole.

Nella bocca del lupo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morpurgo, Michael <1943->

Nella bocca del lupo / Michael Morpurgo, Barroux ; traduzione di Bérénice Capatti

Rizzoli, 2019

Abstract: Francis e Pieter, due fratelli molto uniti eppure così diversi. Quando scoppia la Seconda guerra mondiale scelgono strade opposte: Pieter si arruola nell'aviazione britannica e va a combattere, mentre Francis, convinto pacifista, fa obiezione di coscienza e si ritira nella campagna francese. Le loro idee sembrano guidarli, ma la guerra travolge tutto e Francis si ritroverà solo di fronte al nemico. Uno dei più grandi autori per ragazzi contemporanei attinge alla storia vera dei suoi zii per dar voce alla lunga e commovente lettera di un uomo che, nel giorno del suo novantesimo compleanno, ricorda il fratello scomparso settant'anni prima.