Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa
× Soggetto Storia

Trovati 203 documenti.

Mostra parametri
Crisi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diamond, Jared <1937->

Crisi : come rinascono le nazioni / Jared Diamond ; traduzione di Carla Palmieri e Anna Rusconi

Einaudi, 2019

Abstract: Attraverso un'analisi comparativa, l'autore dimostra in che modo, nel recente passato, sette nazioni (Finlandia, Giappone, Cile, Indonesia, Germania, Australia e Stati Uniti) siano sopravvissute a sconvolgimenti epocali – dall'arrivo del commodoro Perry in Giappone all'invasione sovietica della Finlandia, dalla Germania del secondo dopoguerra al regime cileno di Pinochet – facendo ricorso a un processo di dolorosa autoanalisi e di adeguamento alla nuova realtà. Allo stesso tempo, volgendo lo sguardo al futuro, Diamond cerca di capire se il nostro mondo stia sperperando i vantaggi acquisiti, imboccando le vie del conflitto politico e del declino. E infine: quali lezioni possiamo ancora imparare dal passato per affrontare con successo le crisi di oggi, come i cambiamenti climatici, le disuguaglianze e le polarizzazioni sociali? Aggiungendo la dimensione psicologica alla formidabile comprensione della storia, della geografia, dell'economia e dell'antropologia tipica di tutto il lavoro di Diamond, Crisi ci fa intendere di quali strumenti le nazioni e gli individui debbano dotarsi per diventare piú resilienti e consapevoli.

Storie straordinarie delle materie prime
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giraudo, Alessandro <economista>

Storie straordinarie delle materie prime / Alessandro Giraudo ; traduzione dal francese di Sara Prencipe

Add, 2019

Abstract: Quando si parla di materie prime, pensiamo all’oro, all’argento, al ferro e al petrolio. Eppure anche spezie, cereali, soia e mercurio, torba e granturco, sale e seta, diamanti e lana hanno partecipato a fare e disfare la storia. Un’oncia di seta costava un’oncia d’oro nella Roma imperiale, e lo stesso accadeva per il sale. Il duello nel Mediterraneo fra papiro e pergamena è vinto dalla cartapecora che viene poi sconfitta dall’arrivo della carta. Dietro le quinte del gusto estetico che sceglie il blu o il rosso c’è un violento duello per il controllo delle materie coloranti. La storia dello zucchero di canna è iniziata in Nuova Guinea e Polinesia da dove si diffuse in India, tanto che Greci e Romani lo chiamavano “sale indiano”. L’Olanda vendette Manhattan agli inglesi per ottenere il controllo della noce moscata prodotta sull’isola di Run in Indonesia. La battaglia del pepe fra Venezia e Lisbona è durata un secolo...

Gli ultimi libertini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Craveri, Benedetta <1942->

Gli ultimi libertini / Benedetta Craveri

Adelphi, 2016

Abstract: "Questo libro" annuncia Benedetta Craveri nella Prefazione "racconta la storia di un gruppo di aristocratici la cui giovinezza coincise con l'ultimo momento di grazia della monarchia francese": sette personaggi emblematici, scelti non solo per "il carattere romanzesco delle loro avventure e dei loro amori", ma anche (soprattutto, forse) per "la consapevolezza con cui vissero la crisi di quella civiltà di Antico Regime ... con lo sguardo rivolto al mondo nuovo che andava nascendo". Sfruttando, infatti, le qualità migliori della loro casta "la fierezza, il coraggio, l'eleganza dei modi, la cultura, lo spirito, il talento di rendersi gradevoli" -, il duca di Lauzun, il conte e il visconte di Ségur, il duca di Brissac, i conti di Narbonne e di Vaudreuil e il cavaliere di Boufflers non furono soltanto maestri nell'arte di sedurre, ma da veri figli dei Lumi ambirono ad avere un ruolo nei grandi cambiamenti che si preparavano, e dopo il 1789 seppero affrontare le conseguenze delle loro scelte - la povertà, l'esilio, perfino il patibolo - senza mai perdere l'incomparabile 'panache' che li distingueva. A sua volta, con la "grazia somma della cultura, della curiosità, del pensiero, della scrittura magnifica" che le è stata riconosciuta dai critici, e ancor più dai lettori, l'autrice di "Amanti e regine" percorre queste sette vite parallele fino all'evento in cui tutte convergeranno - la Rivoluzione - e dopo il quale ciascuno degli "ultimi libertini" seguirà il proprio destino.

Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Andrea, Michele <storico> - Ricchiardi, Enrico

Italia : la vera storia del tricolore e dell'Inno di Mameli / Michele D'Andrea, Enrico Ricchiardi

Azzurra Music, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Si può scrivere di bandiera e Inno senza essere pedanti? Due fra i maggiori esperti della materia si sono divertiti a raccontare i simboli nazionali attraverso un cocktail di curiosità, retroscena e scoperte inedite miscelate con una generosa dose di immagini. Ne è venuto fuori un libro che si legge tutto d’un fiato e che aiuterà a comprendere l’autentico significato dei colori e delle note della nostra Patria.

La chimera
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vassalli, Sebastiano <1941-2015>

La chimera / Sebastiano Vassali

2. ed.

BUR, 2015

Abstract: Nel 1610 Zardino è un piccolo borgo immerso tra le nebbie e le risaie a sud del Monte Rosa. Un villaggio come tanti, e come tanti destinato a essere cancellato senza lasciare tracce. C'è però una storia clamorosa, soffocata sotto le ceneri del tempo, che Sebastiano Vassalli ha riportato alla luce: la storia di una donna intorno alla quale si intrecciano tutte le illusioni e le menzogne di un secolo terribile e sconosciuto. Antonia, una trovatella cresciuta nella Pia Casa di Novara, un giorno viene scelta da due contadini e portata a Zardino, dove cerca di vivere con la fede e la semplicità che le hanno insegnato le monache. Ma la ragazza è strana, dice la gente. Perché è scura d'occhi, pelle e capelli, come una strega, e una volta è svenuta al cospetto del vescovo Bascapè, l'uomo che doveva diventare Papa e che si è messo in testa di trasformare in santo chiunque abiti quelle terre. E poi perché Antonia è bella, troppo bella, ed è innamorata, ed è indipendente: in lei ci dev'essere per forza qualcosa di diabolico... Vassalli illumina gli angoli più oscuri di un secolo senza Dio e senza Provvidenza, ricostruendo un episodio che è stato crocevia di molti destini e che, in un turbine di menzogne e fanatismi, ci dice molto di come si è formato il carattere degli italiani.

Castegnato un borgo della Franciacorta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Belotti, Gianpietro

Castegnato un borgo della Franciacorta / Gianpietro Belotti

Comune di Castegnato, 2013

Abstract: Storia di Castegnato e della Franciacorta, territorio con numerose particolarità

Presi per i capelli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Menicucci, Marilena <1948->

Presi per i capelli : la passione per la chioma tra arte, costume e società / Marilena Menicucci

Gallucci, 2013

Abstract: Dedichiamo una grande attenzione ai nostri capelli ma stranamente, tranne che nelle fiabe per bambini, quasi nessuno ne scrive. Marilena Menicucci affronta il ruolo e l'importanza delle capigliature nella società contemporanea, intrecciando prospettive diverse: analisi antropologica, racconto breve, esperienze di un parrucchiere protagonista della Dolce Vita. Il cinema, la poesia, l'arte - ma anche le trasformazioni dettate dai cambiamenti del gusto e delle mode - usano la metafora delle chiome per raccontare di noi. E di come ciascuno cerchi, anche attraverso i capelli, di costruire la propria identità.

Paradiso IOR
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turco, Maurizio, deputato europeo - Pontesilli, Carlo - Di Battista, Gabriele

Paradiso IOR : la banca vaticana tra criminalità finanziaria e politica dalle origini al crack Monte dei Paschi / Maurizio Turco, Carlo Pontesilli, Gabriele Di Battista

Nuova edizione aggiornata

Castelvecchi, 2013

Abstract: Perché non può esserci un vero cambiamento nella Chiesa se non si risolve la controversa questione Ior? Perché tra i messaggi di rottura con il passato che il nuovo pontefice, papa Bergoglio, sta lanciando al mondo non può mancare la riforma dell'Istituto per le Opere di Religione? Lo spiegano gli autori di questa dura inchiesta, che scoperchia una serie di scandali ancora sconosciuti alle cronache e inaccettabili per la Chiesa. Un libro che analizza e rende pubbliche le finanze vaticane, le spericolate operazioni in cui le casse di Dio hanno avuto un ruolo chiave: dalla fondazione dell'istituto fino al crack del Monte dei Paschi. Soldi, tanti soldi sospetti e correntisti discutibili che ingrassano da decenni i forzieri vaticani, speculazioni che voltano spesso le spalle all'etica e alla morale. Un'accurata ricostruzione che dalle origini passa attraverso gli anni di monsignor Marcinkus e i rapporti che avrebbe intessuto con alcuni boss della Magliana; i misteri irrisolti che ruotano intorno alle morti di Calvi e Sindona; la bancarotta del Banco Ambrosiano; gli intrecci con la maxitangente Enimont e Mani Pulite.

Dietro le quinte della storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Angela, Piero <1928-> - Barbero, Alessandro <1959->

Dietro le quinte della storia : la vita quotidiana attraverso il tempo / Piero Angela, Alessandro Barbero

Rai-Eri ; Rizzoli, 2012

Abstract: La Storia è come un film: un emozionante succedersi di fotogrammi. Nel raccontarla, però, c'è spesso la tendenza a concentrarsi sui grandi avvenimenti e sui singoli protagonisti, trascurando così le realtà sociali ed economiche che sono all'origine degli eventi. Ma l'evolversi della vita quotidiana nel tempo è anch'esso un racconto appassionante e, soprattutto, capire come sia cambiato nei secoli il modo in cui la gente si nutre, si sposta, riscalda gli ambienti, fa l'amore, amministra la giustizia... è una chiave fondamentale per leggere correttamente il cammino dell'umanità attraverso le epoche, dall'Antichità a oggi. In un dialogo stimolante Piero Angela, il padre della divulgazione in Italia - qui nelle vesti di interlocutore curioso -, e lo storico Alessandro Barbero ci accompagnano in un viaggio che ci immerge nelle esistenze di tanti uomini comuni di diversi periodi e di differenti aree geografiche, svelandone gli usi, i costumi e la mentalità. In questo percorso, raccontato con rigore storico ma anche punteggiato di tanti aneddoti e curiosità, è affascinante accorgersi come l'uomo abbia sempre affrontato difficoltà e condizioni avverse con fantasia, intelligenza e spirito di adattamento. Inoltre, risulta chiaro il ruolo rivoluzionario della tecnologia, dell'energia e della conoscenza, fattori che da sempre dominano lo sviluppo economico e consentono a un Paese o a un popolo di essere all'altezza delle grandi sfide in corso.

Il vero oro di Dongo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Acquistapace, Maria Erminia <1957->

Il vero oro di Dongo : gli antichi libri della Biblioteca del Convento francescano / Maria Erminia Acquistapace

Convento francescano di Dongo, 2012

Abstract: L'affascinante e accidentata vicenda della biblioteca del convento, rimasta immune dalle soppressioni ottocentesche, ricostruita alla luce del patrimonio librario (circa 18.000 volumi, fra cui una trentina di incunaboli e oltre 600 edizioni del XVI secolo) e del materiale documentario rintracciato in fondi archivistici. Una storia di uomini e libri che si snoda tra lasciti, donazioni, inventari e cataloghi sette-ottocenteschi che restituiscono il volto di una libraria conventuale fin qui sconosciuta. Presentazione di R. M. Borracini.

Steve Jobs
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Elliot, Jay - Simon, William L. <giornalista scientifico>

Steve Jobs : l'uomo che ha inventato il futuro / Jay Elliot, William L. Simon

Milano : Hoepli, 2011

Abstract: Dalle riunioni con gli sviluppatori ai laboratori di design, dalle prove di forza con il consiglio di amministrazione al mondo fuori dalla Silicon Valley, la storia autentica di un ragazzo prodigio che ha trasformato la tecnologia e il mondo in cui viviamo, il nostro modo di lavorare, divertirci e comunicare. Scritto da persona che lo conosce da oltre trent'anni e con interviste esclusive a molti protagonisti della storia della Apple, non è solo un ritratto di Jobs ma anche un'analisi approfondita del suo approccio al business e alla conduzione aziendale. Dall'Apple II al MacIntosh, la drammatica caduta in disgrazia di Jobs e il suo ritorno al timone della Apple, fino alla Pixar, all'iPod, all'iPhone e all'iPad e molto altro: questo libro ripercorre con esempi concreti i trionfi e le battute d'arresto di Jobs, mostrando al lettore come applicare gli stessi principi alla propria vita e carriera. Una biografia che si concentra sull'analisi dello stile di management del capo della Apple, che ha generato ondate di innovazione capaci di rivoluzionare interi settori economici. È difficile immaginare di compiere azioni ormai quotidiane come ascoltare la musica mentre camminiamo per strada, telefonare, goderci un film animato che affascina gli adulti quanto i bambini, o usare un personal computer, senza il coefficiente di genialità che Steve Jobs ha introdotto in questi ambiti. Una biografia per capire il fenomeno Apple e diventare come Steve.

Il diario di Pietro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lello, Patrizia

Il diario di Pietro : avventure di un tredicenne nel Risorgimento / Patrizia Lello ; note e apparato didattico di Alice Assandri

[Ed. speciale]

Archimede, 2011

Storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casalis, Anna <1953->

Storia / Tony Wolf ; [testi dell'opera originale Giuseppe Zanini ; adattamento e nuovi testi Anna Casalis]

Dami, 2011

Un dono color caffè
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia <1931->

Un dono color caffè / Lia Levi ; illustrazioni di Simona Bursi

Milano : Piemme, 2011

Abstract: Dall'inaspettata amicizia di due ragazzine tra loro molto diverse prende il via una storia appassionante, lunga quasi un secolo, custodita nei cassetti di una misteriosa scrivania... Età di lettura: da 9 anni.

Il compleanno di Franz
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mignone, Sebastiano Ruiz <scrittore per bambini>

Il compleanno di Franz / Sebastiano Ruiz Mignone ; illustrazioni di Lorenzo Terranera

Roma : Lapis, 2011

Abstract: Berlino, agosto 1936. La città ospita i Giochi Olimpici: il regime nazista vuole dimostrare al mondo intero la ritrovata potenza della Germania dopo la sconfitta nella prima guerra mondiale. Franz sta per compiere 10 anni e per regalo suo padre, un ufficiale dell'esercito tedesco, lo porterà a vedere le gare di atletica. Ma qualcosa non va come previsto e in 10 secondi, il tempo di un lungo respiro e di qualche battito di ciglia, cambia tutto. Lo stadio gremito. Un atleta di colore che diventa leggenda. Un figlio che guarda negli occhi del padre deluso. E capisce che con lui, dalla parte dei più forti, non ci vuole stare. Una pagina di ricordi legata a doppio filo con la storia. Una giornata impossibile da dimenticare. Età di lettura: da 9 anni.

La scala dorata
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Levi, Lia <1931->

La scala dorata / Lia Levi ; illustrazioni di Barbara Bongini

Milano : Piemme junior, 2010

Abstract: Parigi, 1858. Doriano e Alessandro sono figli di un diplomatico del regno di Sardegna deciso a convincere Napoleone III ad appoggiare la causa italiana contro gli austriaci. Tra feste, nuovi amici e piccoli segreti, anche i due ragazzi saranno coinvolti in questa delicata missione

L'enigma del quadro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cercenà, Vanna <1935->

L'enigma del quadro : tre ragazzi sulle tracce di Garibaldi / Vanna Cercenà ; illustrazioni di Omar Di Monopoli

San Cesario di Lecce : Manni, 2010

Abstract: Che mistero racchiude quella ragazzina dell'Ottocento ritratta in un quadro trovato nella vecchia casa di famiglia, dove ora abita la zia Amneris? Scoprirlo diventa quasi una fissazione per Silvia che, col gemello Marco, è stata mandata controvoglia dai genitori a passare il mese di luglio vicino alle misteriose torri di Larderello, in Toscana. La zia Amneris all'inizio deve sopportare il loro malumore, ma la bambina del quadro fa il miracolo. Con l'aiuto di Filippo, il nipote del giardiniere, la ricerca del passato nel paese dove per tre notti si fermò a dormire Garibaldi, nascosto e protetto dalla popolazione locale, si fa sempre più appassionante. Fra antichi registri, lettere ingiallite, appunti su un vecchio quaderno della spesa, piano piano la verità si fa strada. E i tre, come in un gioco, riescono a rivivere l'atmosfera di metà Ottocento, quando i ragazzi sognavano di diventare garibaldini. Età di lettura: da 10 anni.

Lo specchio delle libellule
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Ibbotson, Eva <1925-2010>

Lo specchio delle libellule : romanzo / Eva Ibbotson ; traduzione di Paolo Antonio Livorati

Milano : Salani, 2010

Abstract: Londra, 1939: Tally Hamilton è furiosa, non ha alcuna voglia di lasciare la sua famiglia e la città per andare in un lontano collegio di campagna. E tutto a causa della stupida guerra. Delderton però si dimostra un luogo molto più interessante di quanto lei avesse immaginato: circondata da nuovi amici organizza un viaggio che si rivela pieno di sorprese. Intanto, nel regno di Bergania, il principe Karil odia la sua vita a palazzo ed è veramente felice solo quando riesce a sfuggire alle costrizioni che il suo ruolo gli impone. Finché non arriva, ospite del suo regno, un gruppo di ragazzi inglesi e lui si imbatte in Tally, che diventa la sua prima vera amica. Il pericolo nazista però incombe sulla famiglia reale e i due ragazzi finiscono tra i tentacoli di un pericoloso complotto.

Le lame di Bagnolo Mella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonaglia, Angelo <studioso di storia locale>

Le lame di Bagnolo Mella : storia e documenti / Angelo Bonaglia

[Bagnolo Mella] : Comune di Bagnolo Mella Provincia di Brescia, 2010

Abstract: Saggio che analizza l'importanza storica ed economica per il territorio diBagnolo Mella delle lame, terreni che restano sempre inzuppati d'acqua e problematici per le colture agrarie

Sasenka
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sebag Montefiore, Simon <1965->

Sasenka : romanzo / Simon Montefiore ; traduzione di Raffaella Asni

Milano : Corbaccio, copyr. 2009

Abstract: 1916: a San Pietroburgo nevica in un paese sull'orlo della rivoluzione. Ai cancelli dell'Istituto Smol'nyj per nobili fanciulle, una governante inglese aspetta una ragazza, attesa però anche dalla polizia segreta dello zar: Sasenka Zejtlin ha solo sedici anni, un padre ricchissimo, una madre devota di Rasputin, e uno zio bolscevico che la converte alla causa rivoluzionaria. 1936: sposata con un compagno che ha fatto carriera, madre di due figli e direttrice di un mensile rosso, Sasenka conduce una vita agiata all'interno dell'elite vicina a Stalin. Sopravvive alle purghe, ma alla vigilia della guerra commette un imperdonabile errore: per la prima volta in vita sua si innamora veramente, con conseguenze impensabili per lei e per la sua intera famiglia. 1994: più di mezzo secolo è trascorso, di Sasenka Zejtlin e dei suoi familiari, dei colleghi e conoscenti, dello stesso Paese in cui hanno vissuto si sono perse le tracce... finché Katinka, una giovane storica, viene incaricata di compiere una ricerca da un misterioso inglese, che a sua volta vuole accontentare la madre. Destreggiandosi nei meandri degli archivi di partito, da poco aperti, Katinka mette insieme i pezzi di un puzzle drammatico che viene da un passato lontano e dimenticato, ma che riaffiora coinvolgendola ben più di quanto non potesse immaginare... Dalla Russia zarista al tracollo dell'Unione Sovietica un romanzo di passioni, tradimenti, crudeltà ed eroismo.