BIBLIOTECA DI CREMA "Clara Gallini"

BIBLIOTECA DI CREMA "Clara Gallini"

Servizi

Reference desk e informazioni

Il servizio di reference è a disposizione di tutti gli utenti anche non iscritti al prestito.
Il personale della biblioteca fornisce informazioni relative alla dislocazione dei servizi e delle sezioni all’interno della Biblioteca, alla localizzazione e reperimento dei documenti, informazioni di tipo fattuale e tematiche nei limiti delle risorse e degli strumenti a disposizione nonchè assistenza nell’utilizzo del catalogo on-line e nelle ricerche bibliografiche con orientamento verso altri servizi bibliotecari e servizi informativi territoriali.
Vengono accettate richieste di informazioni via telefono (0373893331) e via mail (bibliotecacrema@comune.crema.cr.it).

 

 Prestito locale

Tutti i volumi esposti in biblioteca possono essere presi a prestito, fatta eccezione per quelli considerati di sola consultazione interna.

La Biblioteca di Crema utilizza come tessera di accesso ai servizi e al prestito la CRS (Carta Regionale dei Servizi), tessera comune a tutte le biblioteche della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese.

Il prestito è gratuito.
L’accesso al servizio di prestito domiciliare è subordinato all’iscrizione al servizio, gratuita e senza vincoli di residenza, che consiste nella compilazione di un modulo e nell’inserimento dei dati anagrafici (dietro presentazione di un documento in corso di validità) dell’utente nella banca dati automatizzata.
I moduli di iscrizione sono scaricabili nella Sezione Documenti.
Il prestito è personale e l’utente è responsabile della buona conservazione del documento. Non è consentito di norma richiedere prestiti a nome di altre persone.
Il numero di volumi della biblioteca che possono essere presi a prestito contemporaneamente è fissato in 10 documenti, di cui 5 multimediali.
Il prestito dura 30 giorni e può essere rinnovato prima della scadenza a condizione che i documenti non siano prenotati da altri utenti.
 

 Prestito multimediali

La biblioteca garantisce il prestito domiciliare dei cd musicali e DVD posseduti a tutti gli utenti iscritti. Il numero dei documenti multimediali che possono essere richiesti a prestito è di 5.

Il prestito dura 15 giorni.

 

Prestito interbibliotecario

La biblioteca di Crema garantisce la possibilità di avere a prestito documenti non fisicamente presenti in biblioteca, ma richiesti alle biblioteche collegate (Provincia di Brescia e Provincia di Cremona) tramite il prestito interbibliotecario.

Il prestito interbibliotecario con le biblioteche collegate nella RBBC (Rete Biblioteria Bresciana e Cremonese) è gratuito.
Il numero totale di documenti richiesti NON DEVE superare il numero massimo di 10 prestiti.
L’utente, regolarmente iscritto, può inoltrare le richieste direttamente presso la biblioteca, online all'indirizzo del catalogo (opac.provincia.brescia.it) tramite le credenziali di accesso fornite dalla biblioteca oppure via mail (bibliotecacrema@comune.crema.cr.it).
La durata del prestito interbibliotecario è soggetta alle disponibilità delle varie biblioteche prestanti.
Il prestito interbibliotecario con le biblioteche non comprese nel catalogo collettivo delle Province di Brescia e di Cremona non è generalmente gratuito ed è subordinato alle condizioni e alle tariffe dettate dalle biblioteche prestanti.

 

Attività in sede

 

Lettura e consultazione in sede

Tutti documenti presenti in biblioteca e collocati a scaffale aperto sono liberamente e gratuitamente consultabili.

Non è posto limite al numero delle consultazioni per ogni singolo utente.
 
 

Emeroteca

La sezione emeroteca rende disponibili in libera consultazione le testate d’informazione cui la Biblioteca è abbonata. Per usufruire del servizio non è richiesta l’iscrizione alla biblioteca.
E’ possibile il prestito domiciliare di tutti i numeri presenti usciti precedentemente all’ultimo. L’ultimo numero può essere consultato unicamente in sede.
E’ permessa la riproduzione dei periodici nei limiti di legge.
I periodici di interesse strettamente locale vengono microfilmati periodicamente compatibilmente con le disponibilità di bilancio
E’ possibile inoltre consultare le copie microfilmate dei periodici locali e trarne copia. Per la consultazione dei microfilm è richiesta la prenotazione dell’interessato e la postazione non può essere occupato più di due ore al giorno dalla stessa persona. L’occupazione della postazione per un periodo superiore alle due ore è possibile solo in assenza di altre prenotazioni. Qualora un secondo utente facesse richiesta di occupare la postazione microfilm, quest’ultimo avrà la precedenza sull’utente che da più di due ore occupa la postazione.
Il personale garantisce assistenza all’utenza per la consultazione dei microfilm nei limiti delle necessità del servizio.
 

Fondo locale

La Biblioteca di Crema conserva a norma di legge tutto il materiale pubblicato riguardante l’ambito locale (Crema e suo circondario) e/o prodotto da autori locali in una apposita sezione locale ubicata in una sala appositamente destinata a tale scopo e non liberamente accessibile da parte dell’utenza.
Il prestito dei volumi appartenenti al fondo locale segue i medesimi criteri del restante patrimonio.
Sono esclusi dal prestito i volumi in copia unica, quelli in cattivo stato di conservazione e quelli antichi o fuori commercio.
 
 Sezione bambini e ragazzi
 
La Biblioteca offre uno spazio appositamente predisposto con personale specializzato e raccolte librarie e multimediali adatte ai bambini e ai ragazzi della scuola dell’obbligo.
I servizi della sezione sono soggetti alle stesse regole della sezione adulti, mentre per l’utilizzo del Servizio Internet da parte degli utenti minorenni si rimanda al regolamento specifico.
Il modulo di iscrizione alla Biblioteca Sezione bambini e ragazzi è sempre scaricabile nella sezione Documenti.
 
 Servizi informatici in sede
 

Internet

La Biblioteca garantisce la connessione gratuita ad Internet a tutti maggiorenni che abbiano preso visione dei criteri di erogazione del servizio e sottoscritto un apposito modulo.
I minorenni possono accedere al servizio previa compilazione del modulo autorizzatorio sottoscritto da un genitore.
I moduli sono scaricabili nella sezione Documenti.
Sono permessi i seguenti servizi:
  • Consultazione WWW
  • Scarico dati su pen drives personali
  • Iscrizione a fornitori di web mail gratuita e consultazione delle relative web mail personali
  • Stampa in bianco/nero A4 € 0,10; A3 € 0,15

Tutti i servizi non indicati non sono disponibili.


Gli utenti che abbiano compiuto sedici anni potranno consultare Internet presso le postazioni riservate agli adulti (ma comunque a patto che i genitori abbiano sottoscritto l’apposito modulo e abbiano preso visione dell’informativa sul servizio Internet in biblioteca).
 
Wi-fi Zone
La Biblioteca offre agli utenti maggiorenni e ai minorenni - previo consenso firmato del genitore - l'accesso ad Internet con il proprio pc tramite connessione Wi-fi. Il servizio è gratuito ed è soggetto alle stesse norme che regolamentano le postazioni fisse.
L'accesso alla rete wifi della Biblioteca avviene tramite le credenziali di accesso fornite dal personale della Biblioteca a seguito della compilazione dell'apposito modulo di iscrizione al Servizio Internet.
 

 

Fotocopie

 

Il servizio di fotocopiatura (unicamente in bianco/nero) è limitato al materiale di proprietà della Biblioteca, non è dunque consentito fotoriprodurre documenti personali.
Sono possibili fotocopie in bianco e nero nei formati A4 e A3.
Le tariffe sono fissate dal Comune di Crema.
Non possono essere fotocopiati tutti quei documenti che, a discrezione del personale, sarebbero danneggiati da tale pratica (in generale alcune enciclopedie, i documenti d’archivio, i testi antichi o in cattive condizioni)

E’ fatto divieto di riprodurre più del 15% di ciascuna opera ai sensi della vigente normativa sulla tutela del diritto d’autore (art. 68/ L 633/1941 e L 248/2000).

 

LibrinBici

Dal mese di Gennaio 2017 l'Assessorato alla Cultura in stretta collaborazione con Fiab Cremasco propone ai cittadini un nuovo servizio di consegna e ritiro libri della Biblioteca Comunale a domicilio:LibrinBici

Il nuovo servizio intende favorire l'accesso al patrimonio della biblioteca comunale da parte dei cittadini che per diversi motivi non riescono a frequentare la biblioteca per ritirare i libri prenotati e/o restituire i libri presi a prestito.

Il servizio, completamente gratuito, faciliterà tutti coloro che si trovano, anche temporaneamente, impossibilitati a recarsi in biblioteca.

 

Come funziona il servizio:

· il cittadino mantiene il proprio rapporto con la biblioteca per le prenotazioni dei libri come avviene ora, quindi in autonomia prenota il libro con le consuete modalità recandosi in biblioteca o accedendo al catalogo on line ed effettuando la prenotazione on line (http://opac.provincia.brescia.it/crema.html) o via e-mail (bibliotecacrema@comune.crema.cr.it);

· dal momento in cui viene avvisato dalla biblioteca che il libro è pronto per essere ritirato, il cittadino tramite e mail (libriinbici@fiabcremasco.it) avvisa Fiab prendendo accordi diretti per fissare l'appuntamento;

· Fiab ritira il libro a nome dell'utente e lo consegna secondo gli accordi presi direttamente con lui;

· Per la restituzione il meccanismo è il medesimo (il cittadino prende accordi diretti con Fiab che provvederà alla riconsegna del libro alla biblioteca).