La “Donazione Maria Olga Furlan Fornari” è una sezione dedicata ai giovani, per la conoscenza della storia contemporanea con particolare attenzione alla tragedia della Seconda Guerra Mondiale, all’analisi della Resistenza italiana e ai temi della pace e del dialogo tra culture diverse.

Trovati 884 documenti.

Sono io il più forte!
5 1 0
Materiale linguistico moderno

Ramos, Mario <1958-2012>

Sono io il più forte! / Mario Ramos

Babalibri, 2002

Abstract: ...Incontra poi Cappuccetto Rosso. Ma lo sai che questo colore ti dona? Sei proprio un delizioso bocconcino da sgranocchiare... Dimmi, mocciosa, chi è il più forte? le chiede il lupo.

Il cielo cade
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzetti, Lorenza <1927-2020>

Il cielo cade / Lorenza Mazzetti

Palermo : Sellerio, copyr. 1993

Diario
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Hillesum, Etty <1914-1943>

Diario : 1941-1943 / Etty Hillesum ; a cura di J. G. Gaarlandt

Adelphi, 1996

Abstract: All'inizio di questo Diario, Etty è una giovane donna di Amsterdam, intensa e passionale. Legge Rilke, Dostoevskij, Jung. È ebrea, ma non osservante. I temi religiosi la attirano, e talvolta ne parla. Poi, a poco a poco, la realtà della persecuzione comincia a infiltrarsi fra le righe del diario. Etty registra le voci su amici scomparsi nei campi di concentramento, uccisi o imprigionati. Un giorno, davanti a un gruppo sparuto di alberi, trova il cartello: Vietato agli ebrei. Un altro giorno, certi negozi vengono proibiti agli ebrei. Etty annota: La nostra distruzione si avvicina furtivamente da ogni parte, presto il cerchio sarà chiuso intorno a noi e nessuna persona buona che vorrà darci aiuto lo potrà oltrepassare. Ma, quanto più il cerchio si stringe, tanto più Etty sembra acquistare una straordinaria forza dell'anima. Non pensa un solo momento a salvarsi. Pensa a come potrà essere d'aiuto ai tanti che stanno per condividere con lei il destino di massa della morte amministrata dalle autorità tedesche. Confinata a Westerbork, campo di transito da cui sarà mandata ad Auschwitz, Etty esalta persino in quel pezzetto di brughiera recintato dal filo spinato la sua capacità di essere un cuore pensante. A mano a mano che si avvicina la fine, la sua voce diventa sempre più limpida e sicura, senza incrinature. Anche nel pieno dell'orrore, riesce a respingere ogni atomo di odio, perché renderebbe il mondo ancor più inospitale.

Il cavallo magico di Han Gan
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chen, Jiang Hong <1963->

Il cavallo magico di Han Gan / Chen Jiang Hong

Milano : Babalibri, copyr. 2004

Abstract: La leggenda di Han Gan, un pittore cinese che disegnava cavalli così realistici da sembrare vivi. Un giorno un guerriero gli chiede di dipingere il più focoso e valoroso dei destrieri per andare in battaglia e combattere il nemico. Ma troppe guerre spingeranno il cavallo a rifugiarsi nel foglio. Età di lettura: da 4 anni.

Le rose di Atacama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Le rose di Atacama / Luis Sepulveda ; traduzione di Ilide Carmignani

Parma : Guanda, copyr. 2000

Abstract: Il viaggio, il vagabondaggio per il mondo, è qui che si collocano le storie raccolte in questo libro. Lo scrittore narra le vicende di personaggi anonimi e marginali incontrati per il mondo, uomini e donne che hanno in comune l'aver fatto della propria vita una forma di resistenza. Un amico cileno che ha diretto la rivista Analisis, prima barricata della lotta contro Pinochet. Un cantante che ha partecipato alla Primavera di Praga. Un cameraman olandese ucciso dall'esercito del Salvador. Uomini che non hanno mai sperato di uscire dai margini, ma che per una volta sono affiorati, con le loro storie, dal buio dell'oblio. Come le rose che, in un solo giorno dell'anno, ricoprono il deserto di Atacama.

Johnny il seminatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

D'Adamo, Francesco <1949->

Johnny il seminatore : un romanzo contro tutte le guerre / Francesco D'Adamo

[Milano] : Fabbri, 2005

Abstract: Johnny è un giovane soldato. Quando torna da Laggiù, dove ha fatto il pilota di guerra, il paese lo accoglie come un eroe. Ma lui non si sente un eroe. Lui è tornato perché non vuole più fare la guerra. E questo non piace a tante persone, a tutti quelli che sono convinti che invece la guerra è giusta, legittima, giustificata. Ma non c'è guerra che sia giusta. È il pensiero di Johnny e dei pochi che sono disposti a schierarsi dalla sua parte. Età di lettura: da 12 anni.

Il vento di Santiago
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zannoner, Paola <1958->

Il vento di Santiago / Paola Zannoner

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: Il romanzo è ambientato a Santiago del Cile nei primi anni '90. Jorge Balarin, liceale, figlio di una famiglia ricca e in vista, si accorge di essere pedinato da una donna anziana. I genitori, temendo un rapimento, lo chiudono in casa e addirittura progettano di cambiare paese, di andare a vivere negli Stati Uniti. Gli amici di Jorge si mettono a indagare su quella strana spia e scoprono la terribile realtà a loro sconosciuta, dei desaparecidos e dei loro familiari. Ma Jorge di tutto questo rimane all'oscuro: il romanzo si conclude con la sua partenza per gli Stati Uniti. Età di lettura: da 11 anni.

Il mio amico Harold
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paulsen, Gary <1939->

Il mio amico Harold / Gary Paulsen ; traduzione di Angela Ragusa

Milano : Mondadori, 1998

Ina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terzaghi, Matteo - Zurcher, Marco

Ina : la formica dell'alfabeto / Matteo Terzaghi, Marco Zurcher

Bolzano : AER, copyr. 2001

Abstract: Che cosa può fare una formica di fronte a un esercito che avanza picchiando gli stivali per terra a ritmo di marcia? Nulla, a meno che non sappia maneggiare le lettere dell'alfabeto.

Incantesimi e starnuti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pitzorno, Bianca <1942->

Incantesimi e starnuti / Bianca Pitzorno ; disegni di Giulia Orecchia

Milano : Mondadori, 2000

Abstract: In classe di Leopoldina ci sono bambini e bambine di tutti i colori, con nomi come Arjuna, Ibrahim, Chang, Aureliano... bambini che qualche volta bisticciano, ma in fondo sono amici, tanto amici che, quando Aureliano viene ingiustamente punito, cercano di farla pagare all'odiosa maestra Ermentruda. Ma anche Aureliano medita vendetta, e porta in classe le polverine magiche di sua nonna... Inutile dire che le cose non andranno come il mago maldestro si aspettava, e che la classe dovrà vedersela con una incredibile sorpresa! Per lettori di prima e seconda elementare.

Le ragazze di Ventas
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chacon, Dulce <1954-2003>

Le ragazze di Ventas / Dulce Chacon ; traduzione di Silvia Sichel

Vicenza : Pozza, copyr. 2005

Abstract: È il 1939 e a Madrid, nel carcere femminile di Ventas, la vita continua, come fosse sospesa. Hortensia, Elvira, Tomasa hanno paura. Nelle loro voci, nei loro sguardi sfuggenti c'è la paura. Negli sguardi dei loro familiari c'è la paura. Sono donne che hanno combattuto per la libertà a prezzo della loro vita, donne alle quali non resta che evocare con emozione i ricordi, gli amori, le passioni, il tempo felice della loro esistenza. Il romanzo si fonda sulle testimonianze dirette delle miliziane della Repubblica spagnola imprigionate dai fascisti a Madrid.

Il rispetto a piccoli passi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Girardet, Sylvie

Il rispetto a piccoli passi / Sylvie Girardet ; illustrazioni di Puig Rosado ; traduzione e adattamento di Matteo Schianchi

Milano : Motta junior, 1999

Abstract: Questo libro non è solo un manuale di buone maniere. Se così fosse, sarebbe un po' noioso! Il rispetto a piccoli passi ci fa conoscere i membri di un paio di famiglie davvero buffe: i Cafonetti e i De Sempio. Tanto gli uni sono maleducati e sguaiati, quanto gli altri sono cortesi e forbiti. Dalle loro avventure si possono imparare molte cose su come comportarsi in diverse situazioni. Una gentilezza è sempre apprezzata, in qualunque luogo ci si trovi e da chiunque ci venga rivolta. Età di lettura: da 7 anni.

Trilogia della città di K.
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kristóf, Ágota <1935-2011>

Trilogia della città di K. / Agota Kristof

Torino : Einaudi, copyr. 1998

Abstract: In un paese occupato da armate straniere, due gemelli, Lucas e Klaus, vengono mandati in campagna dalla nonna. Una donna terribile, analfabeta, sporca, avara, cattiva. I bambini crescono a quella scuola spietata di crudeltà e durezza, e ne resteranno segnati per sempre. Klaus riesce a passare la frontiera verso un mondo che presume libero, ma farà presto l'esperienza della disillusione e dello sradicamento; Lucas resta. Cerca di costruire un mondo a misura d'uomo, aiuta le persone che gli sono vicine, distribuisce tesori di generosità, ma si scontra con la freddezza burocratica di un regime totalitario che vuole cancellare ogni slancio di solidarietà.

Pimpa e la Pimpa gemella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altan <1942->

Pimpa e la Pimpa gemella / Altan

[Modena] : Panini ragazzi, copyr. 1999

Abstract: Pimpa incontra nello specchio del bagno la sua gemella. Le due Pimpe fanno conoscenza e scoprono di avere gusti diversi: i giochi, i cibi e gli sport che piacciono a una, non piacciono all'altra. L'unica cosa che fanno con lo stesso entusiasmo è disegnare sulle pareti di casa. Cosa che ad Armando non piace un granché...

La memoria dell'acqua
4 2 0
Materiale linguistico moderno

Gandolfi, Silvana <1940->

La memoria dell'acqua / Silvana Gandolfi ; illustrazioni di Giulia Orecchia

Milano : Salani, copyr. 1999

Abstract: Piramidi maya sepolte nella giungla, pozzi dei sacrifici: mi sembrava di essere in un film di Spielberg, fnché non rimasi intrappolato nella caverna. Quando dall'acqua che conserva la memoria uscirono i Bambini Blu coi crani allungati... Entrate nelle pagine di questo libro per raggiungere il Popolo delle Nebbie. Scoprirete cosa significa essere un ragazzino moderno in mezzo ai maya d'altri tempi.

Uh! Che paura!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rouviere, Anna

Uh! Che paura! : racconto / di Anna Rouviere ; illustrato da Eric Battut

Milano : Arka, copyr. 2000

Abstract: Pipistrelli, civette, ragni e topolini... Tutti animali che a volte spaventano i bambini. Ma c'è un modo divertente e tenero per riconciliarsi con i propri nemici.

Pingu e i suoi amici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wolf, Tony <1930-2018>

Pingu e i suoi amici / [illustrazioni di Tony Wolf ; testo di Sibylle von Flue]

Milano : Dami, copyr. 1995

Abstract: Tony Wolf e' nato a Cremona nel 1930.

Il mio amico Jim
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crowther, Kitty <1970->

Il mio amico Jim / Kitty Crowther

Bolzano : AER, copyr. 1998

Io, Safiya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hussaini Tungar Tudu, Safiya <1967-> - Masto, Raffaele <1953-2020>

Io, Safiya / Safiya Hussaini Tungar Tudu con Raffaele Masto

Milano : Sperling paperback, 2005

Abstract: Safiya vive in un villaggio nel Nord della Nigeria, dove l'Islam applica la sua legge nel modo più arcaico e spietato. Secondo la Sharia, la legge islamica, le donne che partoriscono fuori dal matrimonio sono condannate alla lapidazione. Safiya è una di queste. Scampata per un soffio alla morte, simbolo di un duro scontro tra il potere centrale cristiano-animista e il potente establishment musulmano, Safiya racconta in prima persona la sua storia. Non solo quella di un simbolo nelle travagliate vicende dell'Africa contemporanea, ma anche e soprattutto i sentimenti e la visione del mondo di una donna vissuta da sempre in una comunità rurale e pacifica.

Abdul vuole rivedere il mare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grazzani, Roberta

Abdul vuole rivedere il mare / Roberta Grazzani

Casale Monferrato : Piemme junior, 2003

Abstract: Sono arrivati gli ultimi giorni di scuola: i compiti sono pochi, gli zaini semivuoti. Ma la maestra Lucrezia ha in serbo ancora una sorpresa per la classe di Chiara... un nuovo compagno: si chiama Abdul ed è appena arrivato dal Marocco. Abdul non conosce ancora bene l'italiano ma Chiara sa che l'amicizia è il modo migliore per riuscire a conoscersi. Età di lettura: da 7 anni.