Selezione curata da La Vetrina, centro di documentazione specializzato nel patrimonio per bambini e ragazzi.

In linea il vecchio archivio Segnalazioni, chiuso nel luglio 2012, con le indicazioni di libri ritenuti significativi e degni di particolare attenzione presenti nel catalogo delle biblioteche della RBB.

Trovati 2595 documenti.

Mostra parametri
Attenti ai lupi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baccalario, Pierdomenico <1974-> - Morosinotto, Davide <1980->

Attenti ai lupi : le sette storie più spaventose dei fratelli Grimm / Pierdomenico Baccalario, Davide Morosinotto

DeA, 2018

Abstract: Pierdomenico Baccalario e Davide Morosinotto hanno scritto un libro per chi non ha paura del buio. Per chi non teme i mostri e non ama solo le fiabe a lieto fine. Un libro per ragazze e ragazzi tosti, che vogliono sapere che cosa accadde davvero quando Cappuccetto Rosso entrò nel bosco. Che cosa fecero le sorellastre di Cenerentola pur di indossare la scarpetta di cristallo. Che cosa c'era nello specchio magico di Biancaneve. Che cosa sopportarono Hansel e Gretel nella casa della strega... Sette storie eccezionalmente spaventose che raccontano in modo inedito i più grandi capolavori dei fratelli Grimm.

Alla scoperta delle immagini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hockney, David <1937-> - Gayford, Martin <critico d'arte>

Alla scoperta delle immagini : dalle caverne a internet / David Hockney & Martin Gayford ; illustrato da Rose Blake

Babalibri, 2018

Abstract: Segui David Hockney e Martin Gayford, insieme all'illustratrice Rose Blake, in questo viaggio attraverso la storia delle immagini per scoprire come queste abbiano attraversato i secoli: dalle caverne ai templi, alle chiese, agli album fotografici, fino al cinema e agli schermi dei nostri computer.

Preghiera alla poesia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pozzi, Antonia <1912-1938> - Possentini, Sonia M. L. <1965->

Preghiera alla poesia / [testo] Antonia Pozzi ; [illustrazioni] Sonia Maria Luce Possentini

Carthusia, 2018

Clown
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Blake, Quentin <1932->

Clown / Quentin Blake

Camelozampa, 2018

Abstract: Un piccolo clown di pezza gettato nell'immondizia diventa l'eroe di una commovente avventura

Tortartè
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Thé, Tjong-Khing <1933->

Tortartè : ma la torta di che artista è? / Thé Tjong-Khing

Beisler, 2018

Abstract: Che colpo, il dipinto della signora Scodinzoli è stato rubato! Tutti corrono all'inseguimento del ladro attraversando paesaggi di Van Gogh, Picasso, Dalì e tanti altri artisti da riconoscere. Un libro senza parole da sfogliare e risfogliare in un gioco infinito...

Universi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Duprat, Guillaume <1973->

Universi / Guillaume Duprat ; consulenza scientifica di Jean-Philippe Uzan ; traduzione dal francese di Lucia Corradini ; edizione italiana a cura di Paolo Colona

L'Ippocampo ragazzi, 2018

Abstract: Fin dall'alba dei tempi l'uomo osserva il cielo e tenta di capire come sia fatto l'universo. I filosofi lo immaginano rotondo o infinito, piccolo o gigantesco. Fisici e matematici elaborano complesse teorie, mentre gli astronomi inventano sofisticati strumenti per esplorarlo. L'autore ci invita a un meraviglioso viaggio visivo e scientifico nell'universo di ieri, di oggi e di domani, dal cosmo sferico dei pitagorici a quello eliocentrico di Copernico, dalla geniale intuizione del tempo come quarta dimensione di Einstein alle più recenti teorie derivate dalla meccanica quantistica. Più osserviamo l'universo, più ci sorprende e affascina. Di sicuro non finiremo mai di immaginarlo... e di rappresentarlo.

La mia nave
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Innocenti, Roberto <1940->

La mia nave / Roberto Innocenti

La Margherita, 2018

Abstract: Un capitano racconta i 50 anni di storia della sua nave, la Clementine, dagli anni '30, quando fu costruita e varata, passando attraverso i suoi numerosi viaggi attorno al mondo, in periodo di guerra e poi di pace, fino alla sua fine, sul fondo del mare.

Come si fa una galleria d'arte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Come si fa una galleria d'arte / [illustratori David Bohm, Jiri Franta ; autori Ondrej Chrobak ... et al.]

Franco Cosimo Panini, 2018

Abstract: Grazie all'arte gli occhi imparano a guardare meglio, più da vicino e da una prospettiva diversa. Tutto sta nell'imparare a osservare e a farsi domande, e non esiste luogo migliore al mondo di una galleria d'arte per farlo. Questo libro, ricco di illustrazioni, invita i giovani lettori (e anche tutti gli altri) a entrare nel mondo delle gallerie e dei musei d'arte, e a scoprirne la storia. Ma non solo: queste pagine ci mostrano in base a quali criteri vengono esposte le opere, cosa offre una galleria - a parte l'arte, naturalmente - e come nasce una mostra. Conosceremo quali tesori sono custoditi a Praga nel castello dell'imperatore del Sacro romano impero Rodolfo II e quali sono i motivi che rendono un letto sfatto e uno squalo imbalsamato nella formaldeide opere d'arte. Impareremo inoltre come funziona una galleria, e chi sono e cosa fanno le persone che ci lavorano. Dopo aver letto questo libro sarà impossibile considerare una galleria noiosa, o immaginarla come uno spazio inaccessibile. Al contrario, apparirà per quello che è davvero: un luogo da esplorare con curiosità, in cui succedono molte cose interessanti, avvengono incontri inaspettati e si raccontano storie affascinanti.

Gelato!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pica, Elisabetta - Borando, Silvia <1986->

Gelato! / [di Elisabetta Pica e Silvia Borando]

Minibombo, 2018

Abstract: Un piccolo protagonista ostinato e bizzoso insiste nella richiesta di un gelato all’adulto di turno, che glielo nega senza troppi giri di parole.

L'amico nascosto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marsh, Katherine <1974->

L'amico nascosto / Katherine Marsh ; traduzione di Tommaso Varvello

Rizzoli, 2018

Abstract: Quando Ahmed arriva a Bruxelles non sa dove andare; ha quattordici anni ed è solo. Suo padre, con cui è partito dalla Siria per fuggire la guerra, è disperso nel mar Mediterraneo. Ahmed si nasconde perché non vuole finire in un istituto per minori non accompagnati, e vagando riesce a entrare in una cantina che diventa il suo rifugio. Nella casa sopra di lui vive Max, un ragazzo americano che trascorre un anno a Bruxelles con la sua famiglia. Non è bravo a scuola, non ha nessuna voglia di imparare il francese e il Belgio non gli piace. Ahmed e Max sono quasi coetanei, ma le loro esperienze non potrebbero essere più diverse. Eppure il loro incontro è l'inizio di una grande avventura, di quelle che solo due veri amici possono affrontare.

Quando non c'era come si faceva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rotondi, Giuliana <1978->

Quando non c'era come si faceva / Giuliana Rotondi ; illustrazioni di Andrea Chronopoulos

Nord-Sud, 2018

Abstract: Come facevano gli uomini del Neolitico a conservare il cibo senza frigorifero? E gli antichi Romani come comunicavano tra loro senza telefoni? E ancora: com'era il mondo prima che qualcuno inventasse le lenti per occhiali, telescopi e microscopi? La storia dell'uomo è scandita da grandi invenzioni; prima, però, gli antenati hanno usato stratagemmi curiosi, brillanti e, in alcuni casi, davvero originali con cui hanno risolto i problemi di ogni giorno... scoprili anche tu!

Nel mio quartiere non succede mai niente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Raskin, Ellen <1928-1984>

Nel mio quartiere non succede mai niente / Ellen Raskin

Terre di mezzo, 2018

Abstract: Chester si annoia: nel suo quartiere non ci sono mostri, né astronauti, né spie. Di tigri e pirati nemmeno l'ombra. Insomma, non succede un bel niente. Ma sarà proprio vero? Guarda bene tra le pagine di questo libro: in realtà le case e i marciapiedi brulicano di avventure!

Vivavoce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferrara, Antonio <1957->

Vivavoce / Antonio Ferrara

Einaudi ragazzi, 2018

Abstract: Lucio ha abbandonato le superiori e va a fare l’apprendista in una fabbrica di occhiali. Gli piace, il suo lavoro, perché gli sembra di restituire la vista a chi non riesce a vedere bene. Unico rammarico è non vedere più la sua prof di italiano, che in classe faceva sempre leggere lui ad alta voce perché era bravo. E a lei Lucio voleva bene. Un giorno Lucio viene licenziato, e si trova a bighellonare per la città. Entra in una biblioteca e, per la nostalgia della lettura ad alta voce, finisce per aprire un libro e per leggerne l’incipit ad alta voce. Qualcuno che ha avuto modo di ascoltare il suo speciale ed emozionante modo di leggere, gli offrirà un’attività di volontariato, da “lettore a domicilio”. Lucio andrà così a leggere ad alta voce in case e in ospedali, da anziani e da ammalati. Un giorno si troverà davanti, completamente cieca, la sua prof, e con la sua voce in qualche modo le “restituirà la vista”. È una storia che parla delle immagini nascoste nei libri e della potente capacità di evocarle attraverso le parole. Contiene – scritti in corsivo – alcuni tra gli incipit più famosi di tutti i tempi, per cui rappresenta anche un utile e accattivante strumento operativo per docenti di lettere che volessero incuriosire i ragazzi attraverso una sorta di catalogo di stili, linguaggi e inizi misteriosi.

Il Club dei perdenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clements, Andrew <1949->

Il Club dei perdenti / Andrew Clements ; traduzione di Valentina Daniele

Rizzoli, 2018

Abstract: Se sta leggendo un libro che gli piace, Alec non lo molla, neanche per seguire le lezioni. Così, quando la preside Vance gli dà un ultimatum, “o stai attento in classe oppure…”, si fa venire un’idea. Per non perdere preziose ore di lettura, fonda un club. Un club di cui intende essere l’unico membro. In fondo leggere non è un gioco di squadra e nessuno si iscriverebbe mai a un club che si chiama “dei perdenti”, giusto? Però, man mano che gli altri ragazzi scoprono il suo club, compreso un ex amico diventato bullo e una ragazza che comincia a piacergli, Alec nota una cosa. La vita reale può essere più complicata dei suoi libri preferiti, ma è altrettanto interessante.

Ma dove sarà?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ramadier, Cédric <1968-> - Bourgeau, Vincent <1967->

Ma dove sarà? / Ramadier & Bourgeau

Babalibri, 2018

Abstract: Ma dove sarà il piccolo canarino, che è appena volato via dalla sua gabbia? Sotto la gallina? No, c’è un uovo. Dentro l’uovo? No, c’è un pulcino. Sarà nascosto tra le foglie? No, ci sono dei funghi. E sotto i funghi? No, c’è una formica. Sarà allora sotto al riccio o nascosto nel baule dei giocattoli? Ed eccolo infine il canarino placidamente addormentato in un cassetto del comò…

Nonno Mandela
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Nonno Mandela / Zindzi, Zazi e Ziwelene Mandela ; disegni di Sean Qualls

Gallucci, 2018

Abstract: Un giorno Zazi e Ziwelene chiedono a nonna Zindzi di raccontargli ancora la storia del bisnonno. Ascoltano così le vicende della vita del grande Mandela, che è stato uno strenuo combattente perla libertà, primo presidente del Sudafrica dopo l'apartheid e premio Nobel per la pace. E attraverso il racconto capiscono quanto sia importante portarèì avanti la sua missione.

Quattro fratelli e mezzo!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spalding. Esta <1966->

Quattro fratelli e mezzo! / Esta Spalding ; illustrato da Sydney Smith ; traduzione di Gina Maneri

Il Castoro, 2018

Abstract: Kim ha imparato a guidare con facilità, come la maggior parte dei bambini farebbe se solo gli venisse data la possibilità. Ma Kim ha dovuto imparare: dopotutto, lei e i suoi fratelli vivono in macchina! I Patterson-Smith (Kim, Pippa, Toby e Kimo) sono una straordinaria banda di fratelli che vivono su un’isola tropicale. Dormono nella loro auto, fanno il bagno nell’oceano, mangiano il pesce che pescano e la frutta che raccolgono. E possono guidare ovunque hanno bisogno di andare: a scuola, alla lavanderia a gettoni o al ristorante. In effetti, quando ce la mettono tutta, i fratelli Patterson-Smith possono fare praticamente qualsiasi cosa. Persino far fronte all’arrivo di un nuovo bebè in famiglia e, si spera, trovare una vera casa! Perché forse è arrivato davvero il momento!

No, la zuppa no!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dal Cin, Luigi <1966->

No, la zuppa no! / Luigi Dal Cin ; illustrato da Francesco Fagnani

Lapis, 2018

Abstract: Quale bambino non odia la zuppa? Venerdì: zuppa di cavolo. E come ogni venerdì Peter non ne vuole sapere di mangiarla. «Basta storie, Peter. Se non la mangi, sarò costretta a chiamare l’orco!». Così la mamma spalanca la finestra, si volta verso Peter e chiama a gran voce: «ORCOOO». E l’Orco arriva davvero… «Cos’è questo odore nauseabondo? Non c’è nient’altro da mangiare?»

Arrivano i fratelli Hood
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sgardoli, Guido <1965->

Arrivano i fratelli Hood / Guido Sgardoli ; illustrazioni di Margherita Travaglia

Solferino, 2018

Abstract: Missouri, 1863. Frank e Jesse Hood sono due fratelli che mal sopportano i soprusi dell'esercito nordista nei confronti degli agricoltori durante la guerra civile americana. Dopo l'ennesimo torto subito ad opera dello spietato tenente MacKenzie che incendia la loro fattoria, Frank e Jesse decidono che la misura è colma. Insieme agli amici, figli degli altri fattori, organizzano una compagnia di giovani banditi per necessità che darà filo da torcere all'esercito nordista finché la fine della guerra rimetterà ogni cosa al suo posto.

Il primo slop
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Willis, Jeanne <1959->

Il primo slop / Jeanne Willis, Jenni Desmond

Lapis, 2018

Abstract: C'era una volta Slop. La prima unica Slop dell'universo. Tutto era suo…e se invece si sbagliasse e non fosse stata sola?