Trovati 1726 documenti.

Fotografie relative alla manifestazione dell' 8 ottobre 1967 a Desenzano per la celebrazione del cinquantenario della morte del Gen. Achille Papa
0 0 0
Stampa fotografica

Papa, Achille <1863-1917>

Fotografie relative alla manifestazione dell' 8 ottobre 1967 a Desenzano per la celebrazione del cinquantenario della morte del Gen. Achille Papa

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze)
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze) : nicchia laterale superiore di sinistra / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia eseguita nel 1995 da don Giuseppe Dester raffigura un particolare della nicchia laterale superiore di sinistra del ciborio, raffigurante un santo. Il ciborio in legno policromo e dorato presente nella Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia di Pezzazole, frazione di Pezzaze, è firmato dall'intagliatore valsabbino Marchiondo Bonomino nel 1729 (restaurato nel 1982). L'opera, più antica della parrocchiale che risale al 1792, probabilmente era un tempo collocata sull'altare maggiore della chiesa di Sant'Apollonio. Per approfondimenti consultare Pezzaze nella storia e nell'arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze)
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze) : nicchie laterali inferiori di destra / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le fotografie eseguite nel 1995 da don Giuseppe Dester raffigurano le nicchie laterali inferiori di destra all'interno delle quali si vedono le statue di un santo ed un angelo. Il ciborio in legno policromo e dorato presente nella Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia di Pezzazole, frazione di Pezzaze, è firmato dall'intagliatore valsabbino Marchiondo Bonomino nel 1729 (restaurato nel 1982). L'opera, più antica della parrocchiale che risale al 1792, probabilmente era un tempo collocata sull'altare maggiore della chiesa di Sant'Apollonio. Per approfondimenti consultare Pezzaze nella storia e nell'arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze)
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Ciborio della Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia a Pezzazole (Pezzaze) : nicchie laterali inferiori di sinistra / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 4
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Le fotografie eseguite nel 1995 da don Giuseppe Dester raffigurano le nicchie laterali inferiori di sinistra all'interno delle quali si trovano un santo ed un angelo che abbraccia una colonna. Il ciborio in legno policromo e dorato presente nella Chiesa dei Santi Giuseppe e Lucia di Pezzazole, frazione di Pezzaze, è firmato dall'intagliatore valsabbino Marchiondo Bonomino nel 1729 (restaurato nel 1982). L'opera, più antica della parrocchiale che risale al 1792, probabilmente era un tempo collocata sull'altare maggiore della chiesa di Sant'Apollonio. Per approfondimenti consultare Pezzaze nella storia e nell'arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[La Chiesa dei Santi Faustino e Giovita a Sarezzo]
0 0 0
Stampa fotografica

[La Chiesa dei Santi Faustino e Giovita a Sarezzo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia eseguita nel 1963 raffigurante la facciata della chiesa dei Santi Faustino e Giovita e la torre campanaria adiacente a Sarezzo. La chiesa venne edificata e consacrata nel XVII secolo. Fotografia disponibile anche nel portale dell'AESS (Archivio di etnografia e storia sociale della Regione Lombardia)

[Ristrutturazione della Chiesa dei Santi Faustino e Giovita a Sarezzo nel 1961]
0 0 0
Stampa fotografica

[Ristrutturazione della Chiesa dei Santi Faustino e Giovita a Sarezzo nel 1961]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia eseguita nel 1961 raffigurante la Chiesa dei Santi Faustino e Giovita durante i lavori di ristrutturazione della facciata. Fotografia disponibile anche nel portale dell'AESS (Archivio di etnografia e storia sociale della Regione Lombardia)

[Statua di Santa Barbara conservata presso la Chiesa di Sant'Apollonio nuovo a Stravignino, Pezzaze
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Statua di Santa Barbara conservata presso la Chiesa di Sant'Apollonio nuovo a Stravignino, Pezzaze / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia eseguita da Giuseppe Dester nel 1995 raffigurante la statua di Santa Barbara. Si tratta di una statua lignea risalente al XVII secolo conservata presso la chiesa di Sant'Apollonio nuovo a Stravignino, Pezzaze. Per approfondimenti consultare Pezzaze nella storia e nell'arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Statua di San Rocco conservata presso la Chiesa di Santa Maria Maddalena a Lavone, Pezzaze
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Statua di San Rocco conservata presso la Chiesa di Santa Maria Maddalena a Lavone, Pezzaze / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia eseguita da Giuseppe Dester nel 1995 raffigurante la statua di San Rocco. Si tratta di una statua lignea realizzata nel 1581 da Ludovico Redolfo e conservata presso la chiesa di Santa Maria Maddalena a Lavone, frazione di Pezzaze. Per approfondimenti consultare Pezzaze nella storia e nell’arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Statua del Padre Eterno conservata presso la Santella dei Morti ad Eto, Pezzaze
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Statua del Padre Eterno conservata presso la Santella dei Morti ad Eto, Pezzaze / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia eseguita da Giuseppe Dester nel 1995 raffigurante la statua a mezzobusto del Padre Eterno conservata presso la Santella dei Morti ad Eto, frazione di Pezzaze. L'opera, in legno policromo, è datata tra il 1560 e il 1570 e proviene dalla cimasa della soasa dell'altare di San Rocco della chiesa di Santa Maria Maddalena a Lavone, frazione di Pezzaze. Per approfondimenti consultare: Pezzaze nella storia e nell’arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Statue di Santo Stefano e San Cristoforo presso la chiesa di San Nicolò ad Eto, Pezzaze
0 0 0
Stampa fotografica

Dester, Giuseppe <sacerdote>

[Statue di Santo Stefano e San Cristoforo presso la chiesa di San Nicolò ad Eto, Pezzaze / Giuseppe Dester]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografie eseguite da Giuseppe Dester nel 1995 raffiguranti due statue appartenenti alla chiesa di San Nicolò ad Eto, frazione di Pezzaze, ma che furono trafugate negli anni '80. Le due sculture lignee policrome a tutto tondo, databili intorno al 1630, ascrivibili all’intagliatore Antonio Montanino (1592-1685) rappresentano Santo Stefano e San Cristoforo e provengono dalla Chiesa di Santa Maria Maddalena di Lavone, altra frazione di Pezzaze. Per approfondimenti consultare: Pezzaze nella storia e nell’arte. Vol. 2: Gli annali della comunità : 1530-1797 / a cura di Vincenzo Rizzinelli, linkabile nei dettagli della scheda

[Alunni della scuola elementare]
0 0 0
Stampa fotografica

[Alunni della scuola elementare]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Foto-ricordo degli alunni della scuola elementare presumibilmente di Odolo, presso la Casa Rebughi.

[Ritratto di classe]
0 0 0
Stampa fotografica

[Ritratto di classe]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia, scattata nel 1950, ritrae gli studenti nati negli anni 1940-1941-1942

[Ritratto di classe di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Ritratto di classe di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia ritrae una classe di alunni di Odolo con la maestra

[Alunni della scuola elementare di Preseglie]
0 0 0
Stampa fotografica

[Alunni della scuola elementare di Preseglie]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Foto-ricordo degli alunni della scuola elementare di Preseglie, con al centro l'insegnate don Giovanni Zani. Ad Odolo la scuola elementare poteva essere frequentata solo per le prime tre classi, per poter continuare con la quarta e la quinta bisognava recarsi alla scuola del limitrofo comune di Preseglie. Gli alunni odolesi identificabili sono, da sinistra, prima fila: 3. Giuseppe Pasini seconda fila: 4. Giacomo Cominotti quarta fila: 2. Cristoforo Leali, 3. Armando Recher

[Alunni della Scuola elementare di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Alunni della Scuola elementare di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Foto-ricordo degli alunni della scuola elementare di Odolo, presso il Municipio, al piano terreno. Insegnate sig.ra Aurelia Carli. Sono riconoscibili, da sinistra, in alto, prima fila: 1 Giovanni Cassetti, 2. Alessandro Scarpari, 3. Antonio Leali, 4. Faustino Biati, 5. Giuseppe Passerini, 6. Alfredo Lanza, 7. Bortolo Leali seconda fila: 1. Giovanni Bonelloi, 2. Egidio Bertacchini, 3. Ugo Pasinetti, 4. Angiolino Padenzi, 5. Amerigo Comelli, 6. Umberto Pasinetti terza fila: 1. Rina Carli, 2. Margherita Lanza, 3. Vittoria Cerqui, 4. Orsolina Cassetti, 5. Lena Guerra, 6. Caterina Lanza, 7. Rina Prunetti, 8. Elisa Pirlo, 9. Dante Oliva, 10. Andrea Guerra quarta fila: 1. Dino Carli, 2. Orsolina Leali, 3. Angelina Comincioli, 4. Giuseppina Cassetti, 5. Lina Tolettini, 6. Pierina Mascardi quinta fila: 1. Dorrido Recher, 2. Francesco Zola, 3. Giacomo Cassetti, 4. Giuseppe Savoldi, 5. Dante Comelli, 5. Mario Ferremi

[Alunni della classe III, Scuola elementare di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Alunni della classe III, Scuola elementare di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Foto-ricordo degli alunni della classe 3 della scuola elementare di Odolo, scattata a fianco del Municipio (dove c'erano le aule), nel cortile dell'allora casa Rebughi, attuale casa Bolberti. Insegnante sig.ra Chiara Girelli. Sono riconoscibili, da sinistra, in alto, prima fila: 1. Egidio Passerini, 2. Maffio Bonelli, 3. Antonio Frugoni, 4. Angelo Tononi, 5. Nicola Pasini seconda fila: 1. Pietro Casella, 2. Luigi Peroni, 3. Carlo Baruzzi, 4. Nina Comelli, 5. Oriele Leali, 6. Lucia Zola, 7. Antonio Frugoni, 8. Francesco Comincioli, 9. Angelo Cerqui, 10. Vittorio Valenti terza fila: 1. Rina Pedrotti, 2. Firmo Mora, 3. Pietro Facchetti, 4. Ireneo Turini, 5. Carlo Mora, 6. Battista Facchetti, 7. Battista Leali, 8. Nicola Leali, 9. Luigi Cerqui quarta fila: 1. Cecilia Rebughi (nata nel 1917), 2. Maria Rebughi (nata nel 1915), 3. Rita Roletti, 4. Rina Cerqui, 5. Nina Cassetti, 6. Rina Peroni, 7. Elisa Leali, 8. Marcella Carli, 9. Tilde Ferliga

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia, scattata a fianco del Municipio, in frazione Colombaio, sotto il portico della casa della famiglia di Giovanni Rebughi, attualmente casa della famiglia Bolberti, ritrae i bambini della Scuola elementare di Odolo. Sono riconoscibili, da sinistra, in alto, prima fila: 1. Carletto Leali, 2. Angelo Passarini, 3. Piero Biati, 4. Bernardo Leali 5. Nino Cerqui 6. Folini seconda fila: 1. Delia Recher, 2. Lina Cominotti, 3. Ancilla Ferliga, 4. Olga Recher, 5. Gina Liberini, 6. Irene Guerra, 7. Rita Zola terza fila: 1. Dino Carli, 2. Domenica Savoldi, 3. Luigina Pasinetti, 4. Giulia Tononi, 5. Annunciata Scalamana (insegnante), 6. Giulio Molinari, 7. Luigi Cominotti, 8. Giovanni Zambelli, 9. Luciano Lanza, 10. Ermanno Pasinetti quarta fila (sedute): 1. Isaia Zola, 2. Lina Leali, 3. Livia Bonomi, 4. Maria Comincioli, 5. Fiore Lanza, 6. Lucia Lanza, 7. Maria Beltrami, 8. Bianca Guerra, 9. Caterina Lanza, 10. Alice Lanza

[Alunni della Scuola elementare di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Alunni della Scuola elementare di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia, scattata a fianco del Municipio, in frazione Colombaio, sotto il portico della casa della famiglia di Giovanni Rebughi, attualmente casa della famiglia Bolberti, ritrae i bambini della Scuola elementare di Odolo. Sono riconoscibili, da sinistra, in alto, prima fila: 1. Angelo Leali, 2. Dino Cominotti, 3. Nicorino Pasini, 4. Remo Mascardi, 5. Egidio Leali, 6. Passarini Vittorio seconda fila: Cecilia Muzio, 2. Lina Pasini, 3. Aldo Rebughi, 4. Nora Savoldi, 5. Nina Rossetti, 6. Orsolina Tononi terza fila: 1. Pasquale Sorini, 2. Maddalena Cerqui, 3. Bruna Folini (seminascosta) 4. Vittoria Baruzzi, 5. Itala Dolci, 6. Arduina Comelli, 7. Marì Leali, 8. Rosa Pedenzi, 9. Giuseppina Leali, 10. Attilio Dolci quarta fila: 1. Scalvini?, 2. Rina Mora, 3. Angelina Biati (poi suor Demetra delle Suore Dorotee), 4. Mario Leali (Bortolana), 5. Battista Tononi (Figliolino), 6. Francesca Folini, 7. Maria Bonelli, 8. Giulia Dolci, 9. Attilio Carli

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Preseglie]
0 0 0
Stampa fotografica

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Preseglie]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia ritrae gli studenti elle classi V° e VI°, della Scuola elementare privata di Preseglie (lascito Ognibene), con l'insegnante don Giovanni Zani detto Beatì. Gli scolari odololesi riconoscibili sono, da sinistra, in lato, prima fila: 1. Giovanni Dolci, 2. Emilio Comini, 3. Francesco Bertacchini, 4. Ciro Zinelli, 5. Vincenzo Vittici, 6. Marcello Comelli seconda fila: 1. Nicola Brunori, 2. Ercole Elmi, 3. Battista Cominotti, 4. Battista Leali, 5. Giacomo Francinelli, 6. Franco Lanza terza fila: 3. Lorenzo Passerini, 5. Enrico Pasini, 6. Dario Guerra, 8. Carlo Leali quarta fila: 1. ignoto, 3. Nicola Tolettini, 7. Amilcare Baruzzi, 8., Alessio Pasini, 9. Bortolo Ferliga

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Odolo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Foto ricordo degli alunni della Scuola elementare di Odolo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia, scattata il 21 febbraio 1922, al piano terra del Municipio, in frazione Colombaio, ritrae i bambini della classe II° della Scuola elementare di Odolo, con l'insegnante Aurelia Carli. Sono riconoscibili, da sinistra, in alto, prima fila: 1. Gino Brunori, 2. Giacomo Cominotti, 3. Giacomo Casella, 4. Francesco Bettinzoli, 5. Teodoro Leali, 6. Rodolfo Scarpati seconda fila: 1. Giuseppe Molinari, 2. Giuseppe Pasini, 3. Cecilia Zola, 4. Marietta Leali, 5. Marì Pasini, 6. Angela Zambelli, 7. Marietta Guerenzi, 8. Nicola Pasinetti, 9. Gino Zorzi, 10. Maria Passerini terza fila: 1. Rina Cerqui, 2. Marì Bianchi, 3. Natalina Comini, 4. Elisabetta Ferliga, 5. Gandelli, 6. Bettina Tolettini, 7. Domenica Leali, 8. Zuara Facchetti, 9. Giuseppina Bianchi quarta fila: 1. Cecilia Rebughi, 2. Maria Rebughi, 3. Maria Cerqui, 4. Giulia Passerini, 5. Caterina Pedrotti, 6. Silvia Bettinzoli, 7. Giulia Pasinetti, 8. Nina Lanza