Trovati 1085 documenti.

[Villa Fenaroli di Corneto
0 0 0
Stampa fotografica

Rodella, Franco

[Villa Fenaroli di Corneto / Franco Rodella]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia notturna del viale d'accesso di Villa Fenaroli a Corneto, località di Rodengo Saiano. La villa fu costruita dai Fenaroli del ramo di Corneto (gli stessi oggi proprietari) nei primi decenni del Settecento ma assunse l'aspetto attuale neo-barocco eclettico con l'intervento piuttosto radicale dell'architetto Antonio Tagliaferri attorno al 1880

Fondo fotografico COFR
0 0 0
Collezioni

Fondo fotografico COFR

[Rodengo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Rodengo] : Via Municipio ; Chiesa Parrocchiale

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La cartolina mostra l'edificio del Comune di Rodengo nell'attuale Piazza Vighenzi, già piazzale San Dionigi, e la chiesa dell'abbazia olivetana di San Nicola, parrocchiale del paese

Abbazia di Rodengo
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia di Rodengo : monumento nazionale

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra l'Abbazia olivetana San Nicola di Rodengo

Saiano
0 0 0
Stampa fotografica

Saiano : Villa Paolina

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo edificio settecentesco fu costruito dalla famiglia Bettoni Cazzago. La facciata su via Castello che si vede nella cartolina fu modificata verso la fine dell'Ottocento in stile neogotico. La villa passò poi di proprietà ai Pirozzi, ai Giro, ai Maifredi, e infine ai Bettoni. Nei primi del Novecento era conosciuta come "Villa Paolina", ora come "Villa Maria"

Saluti da Rodengo Saiano
0 0 0
Stampa fotografica

Saluti da Rodengo Saiano : Rodengo Saiano, nuovo edificio scolastico ; Saiano, la nuova chiesa parrocchiale ; Rodengo, la chiesa parrocchiale

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La cartolina mostra i seguenti edifici che sorgono sul territorio di Rodengo Saiano: la scuola elementare Ai Caduti, inaugurata nel 1936; la chiesa parrocchiale di Cristo Re a Saiano, edificata nell'arco di quindici anni circa, tra il 1930 e la fine della Seconda guerra mondiale; la chiesa dell'abbazia olivetana di San Nicola, parrocchiale di Rodengo

Brescia
0 0 0
Stampa fotografica

Brescia : il Duomo

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina con piazza Paolo IV, già piazza Duomo, di Brescia

[Chiesa di San Salvatore a Saiano]
0 0 0
Stampa fotografica

[Chiesa di San Salvatore a Saiano]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Lo scatto mostra la Chiesa di San Salvatore a Saiano, già chiesa della Trasfigurazione, nello stato di degrado precedente all'ultimo radicale intervento di restauro (1999-2002)

[Ricamatrici al lavoro presso le suore di Santa Marta]
0 0 0
Stampa fotografica

[Ricamatrici al lavoro presso le suore di Santa Marta]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia ritrae un gruppo di ragazze che ricamano al telaio presso quella che fu la scuola laboratorio delle "suore bianche" di Santa Marta, "Casa San Giuseppe". La scuola, oggi primaria paritaria, si trova in località Muraga a Rodengo Saiano e allora forniva istruzione e lavoro alle giovani donne del paese. In primo piano sulla sinistra si nota una ragazza predisporre un telaio per il ricamo

[Gruppo di Padergnone in gita a Genova]
0 0 0
Stampa fotografica

[Gruppo di Padergnone in gita a Genova]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia mostra un gruppo persone di Padergnone in gita a Genova con don Ernesto Bozzoni (settimo da destra nella fila in piedi)

[Allieve della scuola di Santa Marta]
0 0 0
Stampa fotografica

[Allieve della scuola di Santa Marta]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia delle ragazze che lavoravano presso la scuola laboratorio delle "suore bianche" della Casa San Giuseppe, in località Muraga a Rodengo Saiano

[Benedizione ambulanza Croce Bianca a Rodengo Saiano]
0 0 0
Stampa fotografica

[Benedizione ambulanza Croce Bianca a Rodengo Saiano]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fotografia mostra la benedizione dell'automezzo donato dal sig. Mirino Vivenzi alla Fondazione della Croce Bianca. La fotografia è stata scattata di fronte all'edificio comunale di Rodengo Saiano. In primo piano il labaro dell'AVIS locale

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Refettorio, Soffitto (Cossali-Sandrini) = Réfectoire, Plafond (Cossali-Sandrini) = Refectory, Ceiling (Cossali-Sandrini) = Refektorium, Zimmerdecke (Cossali-Sandrini) / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra gli affreschi del refettorio dell'Abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano. Gli affreschi sono opera di Grazio Cossali e Tommaso Sandrini

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Crocifissione (Scuola Foppa) = Crucifixion (Ecole Foppa) = Crucifixion (Foppa's School) = Die Kreuzigung (Foppa Schule) / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra affresco del refettorio dell'abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano. L'opera è attribuita alla scuola del Foppa

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Vestibolo (Gambara) = Vestibule (Gambara) = Vestibule (Gambara) = Vestibulum (Gambara) / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra il vestibolo affrescato dell'Abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano. Gli affreschi sono opera di Lattanzio Gambara

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Interno Chiesa Abbaziale = Intérieur de l'église abbatiale = Inner side of the abbatial church = Innerer teil del Abtei Kirche / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La cartolina mostra l'interno della chiesa dell'Abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Coro ligneo (sec. XV) = Choeur en bois (XV siècle) = Wooden chorus (XV century) = Holzerner Chor (XV Jahrhundert) / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra il coro a tarsie lignee nella chiesa dell'abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS)
0 0 0
Stampa fotografica

Abbazia S. Nicola, Rodengo Saiano (BS) : Chiostro del 500 = Cloitre du sixième siècle = Cloister of the sixth century = Kloster der sechten Jahrhunderts / M. Rossi [di] Brescia

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Cartolina che mostra uno dei tre chiostri dell'abbazia olivetana San Nicola di Rodengo Saiano, precisamente il chiostro della chiesa o della cisterna

[Abbazia di Rodengo]
0 0 0
Stampa fotografica

[Abbazia di Rodengo]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 2
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografie dell'abbazia olivetana San Nicola di Rodengo scattate da via Brescia

[Villa Maria di Saiano]
0 0 0
Stampa fotografica

[Villa Maria di Saiano]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fotografia di Villa Maria di Saiano. L'edificio settecentesco fu costruito dalla famiglia Bettoni Cazzago. La facciata su via Castello che si vede nella fotografia fu modificata verso la fine dell'Ottocento in stile neogotico. La villa passò poi di proprietà ai Pirozzi, ai Giro, ai Maifredi, e infine ai Bettoni. Nei primi del Novecento era noto come "Villa Paolina"