741.5945 Fumetti, romanzi a fumetti, fotoromanzi, vignette, caricature, strisce a fumetti. Italia [22]

(Classe)

Trouvés 14189 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Per questo mi chiamo Giovanni
4 2 0
Livres modernes

Stassi, Claudio <1978->

Per questo mi chiamo Giovanni / Claudio Stassi ; dal romanzo di Luigi Garlando ; con la postfazione di Maria Falcone

[Milano] : Rizzoli, 2008

Résumé: Giovanni è un bambino di Palermo. Per il suo decimo compleanno, il papà gli regala una giornata speciale, da trascorrere insieme, per spiegargli come mai, di tutti i nomi possibili, per lui è stato scelto proprio Giovanni. Tappa dopo tappa, mentre prende vita il racconto, padre e figlio esplorano Palermo, e la storia di Giovanni Falcone, rievocata nei suoi momentichiave, s'intreccia al presente di una città che lotta per cambiare. Giovanni scopre che il papà non parla di cose astratte: la mafia c'è anche a scuola, nelle piccole prepotenze dei compagni di classe, ed è una nemica da combattere subito, senza aspettare di diventare grandi. Anche se ti chiede di fare delle scelte e subirne le conseguenze.

Le storie del mistero
5 0 0
Livres modernes

Lyon <1988->

Le storie del mistero : le avventure di Lyon, Anna e Cico / Lyon

Magazzini Salani, 2020

Résumé: Benvenuti tra le pagine delle storie del mistero! Una oscura organizzazione sta architettando qualcosa all’interno dei suoi laboratori. Toccherà a Lyon, alla cara Anna e a Cico scoprire cosa. Quali sono i risultati di alcuni tra i più temibili esperimenti della storia dell’umanità? Chi è prigioniero nelle celle dei sotterranei? Quali maledizioni pendono sulle loro e sulle nostre teste? Ma soprattutto: cosa bolle ancora in pentola? Chi è il vero nemico? Le risposte sono in queste pagine… Forse! Dopo aver narrato e intrattenuto milioni di ragazzi attraverso i suoi gameplay, Lyon ci accompagna in un universo di stanze segrete e luoghi pericolosi, abitati da creature incredibili, scienziati e mostri maligni, alla scoperta dei segreti più spaventosi

Scheletri
5 2 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

Scheletri / Zerocalcare

Bao, 2020

Résumé: Diciotto anni, e una bugia ingombrante: Zero ogni mattina dice alla madre che va all'università, ma in realtà passa cinque ore seduto in metropolitana, da capolinea a capolinea. È così che fa la conoscenza di Arloc, un ragazzo un poco più piccolo di lui che ha altri motivi per voler perdere le sue giornate in un vagone della metro B di Roma. Man mano che la loro amicizia si fa più profonda, le ombre nella vita e nella psiche di Arloc si fondono con le tenebre del mondo dello spaccio di droga della periferia romana. Un romanzo grafico che l'autore definisce "più efferato del solito" a cavallo tra realtà e invenzione, tra oggi e vent'anni fa, tra la paura del futuro e quella del presente.

Tex
0 0 0
Séries

Tex

Daim Press, 1974-1988 poi: Sergio Bonelli editore, 1988-

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 555
  • En prêt: 19
  • Réservations: 0
La zona rossa
3 0 0
Livres modernes

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

La zona rossa / Silvia Vecchini, Sualzo

Il Castoro, 2017

Résumé: Matteo. Giulia. Federico. Tre ragazzi come tanti: la scuola, il calcio, i fumetti, il motorino, le famiglie che a volte sono felici e a volte no. Finché una notte cambia tutto: il terremoto arriva e si porta via le case, la sicurezza, il quotidiano. Ma quante sono le cose che cambiano? Quali sono quelle importanti, quelle che restano qualunque cosa accada? Matteo, Giulia e Federico lo capiscono a poco a poco. Nell’atmosfera sospesa del dopo terremoto, la vita continua e l’amicizia trova nuove strade e si rafforza. Un seme fertile e tenace da cui ricominciare.

La scuola di pizze in faccia del professor Calcare
0 0 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

La scuola di pizze in faccia del professor Calcare / Zerocalcare

Bao, 2019

Résumé: La più corposa raccolta di storie brevi di Zerocalcare, La scuola di pizze in faccia del professor Calcare si articola in tre sezioni: una di storie pop e quotidiane, una di storie di testimonianza e impegno sociale, e una di storie legate al cinema e alla televisione. A fare da collante alle tre sezioni, una nuova storia inedita di venticinque pagine, in cui l’autore di Rebibbia ragiona su come si concilino in lui il lato più leggero e quello più impegnato, in un mondo che vorrebbe gli autori facilmente classificabili, senza ambiguità nelle scelte dei temi di cui raccontano. L’indice chiarisce la cronologia delle storie provenienti dal suo blog e dalle testate con cui collabora: Wired, Best Movie, Internazionale, L’Espresso. Con un racconto inedito

A Babbo morto
0 0 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

A Babbo morto : una storia di Natale / Zerocalcare ; con i colori di Alberto Madrigal

Bao, 2020

Résumé: Natale... i regali, il cenone, i parenti... ma ci avete mai pensato alle condizioni di lavoro dei folletti nella fabbrica di Babbo Natale? Zerocalcare sì, e vi racconta per la prima volta la scabrosa verità dietro al business della consegna dei regali. Bonus! Le anziane rider della Befana scioperano insieme ai minatori sardi (le cui miniere di carbone vengono chiuse perché nelle calze i bambini preferiscono trovare gli orsetti gommosi), per ottenere migliori condizioni di lavoro!

21 giorni alla fine del mondo
0 0 0
Livres modernes

Vecchini, Silvia <1975-> - Vincenti, Antonio <1969->

21 giorni alla fine del mondo / Silvia Vecchini, Sualzo

Il Castoro, 2019

Résumé: Nel pieno dell'estate Lisa riceve una visita inaspettata. È Ale, l'amico inseparabile di quando era bambina. Sono passati quattro anni, ma basta poco per ritrovarsi uniti: il gioco interrotto allora – la costruzione di una zattera – è lì ad aspettarli. A poco a poco, però, Lisa si rende conto che per Ale non è più un gioco. Qualcosa è cambiato: c'è un grande segreto che mina la serenità del suo amico, qualcosa che riguarda la perdita improvvisa della mamma e la sua partenza burrascosa anni prima. Cos'è successo davvero quell'estate sul lago? Lisa ha 21 giorni per scoprirlo, 21 giorni prima che arrivi Ferragosto e Ale se ne vada di nuovo via per sempre.

La terra, il cielo, i corvi
3 0 0
Livres modernes

Radice, Teresa <1975-> - Turconi, Stefano <1974->

La terra, il cielo, i corvi / testi Teresa Radice ; disegni e colori Stefano Turconi

Bao, 2020

Résumé: Tre uomini, un russo, un tedesco e un italiano, in fuga da una prigione russa alla fine della Seconda guerra mondiale. Non si capiscono tra di loro, ma soprattutto si riveleranno molto diversi da come appaiono. Il lento disvelamento dei loro segreti, mentre il tempo per mettersi in salvo si riduce sempre di più, porterà alla scoperta della verità più imprevedibile per uno di loro. Una storia interamente all'acquerello.

Dimentica il mio nome
4 2 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

Dimentica il mio nome / Zerocalcare

Bao, 2014

Résumé: Quando l'ultimo pezzo della sua infanzia se ne va, Zerocalcare scopre cose sulla propria famiglia che non aveva mai neanche lontanamente sospettato. Diviso tra il rassicurante torpore dell'innocenza giovanile e l'incapacità di sfuggire al controllo sempre più opprimente della società, dovrà capire da dove viene veramente, prima di rendersi conto di dove sta andando. A metà tra fatti realmente accaduti e invenzione.

Non stancarti di andare
4 2 0
Livres modernes

Radice, Teresa <1975-> - Turconi, Stefano <1974->

Non stancarti di andare / testi Teresa Radice ; disegni e colori Stefano Turconi

Bao, 2017

Résumé: Iris inizia a mettersi comoda nella casa di Verezzi mentre Ismail torna a Damasco per sistemare le ultime faccende. Separati da un destino violento e imprevisto, Iris si scopre incinta mentre Ismail lotta per tornare in Italia. Costellato di personaggi memorabili, è un romanzo grafico lungo, denso, impegnato e impegnativo, sul senso dell'esistenza e della distanza. Una storia per distruggere le barriere, per imparare ad amare senza riserve, scritta con immenso coinvolgimento emotivo da Teresa Radice e disegnata, a colori, da uno Stefano Turconi che inventa nuovi trucchi per rendere su carta le emozioni della sceneggiatrice. Un libro che coltiva l'anima e la fa sbocciare, non importa quanto freddo faccia, fuori.

John Doe
0 0 0
Séries

John Doe

Eura editoriale poi: Editoriale Aurea

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 94
  • En prêt: 9
  • Réservations: 5
Andrà tutto bene
4 0 0
Livres modernes

Ortolani, Leo <1967->

Andrà tutto bene / Leo Ortolani

Feltrinelli, 2020

Résumé: Non ci si può che arrendere alle risate di fronte a questo diario disegnato della quarantena, in cui l'autocertificazione è materia per scrittori fantasy, i politici si esibiscono in uscite sempre più improbabili e il protagonista assiste, impotente e smarrito, a un'escalation di situazioni surreali. Un colossale successo in rete diventa ora una raccolta da collezione, un oggetto irrinunciabile per chi vorrà rileggere questi giorni con lo sguardo arguto e implacabile dell'autore di Rat-Man. Il libro, attesissimo dai fan, raccoglie le strisce pubblicate sulle pagine social di Ortolani, all'inizio disegnate per gioco e poi diventate un appuntamento quotidiano imperdibile nei giorni della pandemia per condividere ansie, dubbi e soprattutto sdrammatizzare con un sorriso.

Tex nuova ristampa
0 0 0
Séries

Tex nuova ristampa

Bonelli, 1996-

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 396
  • En prêt: 8
  • Réservations: 0
Il grande Blek
0 0 0
Séries

Il grande Blek

If, 2003-

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 152
  • En prêt: 8
  • Réservations: 3
La profezia dell'armadillo
4 3 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

La profezia dell'armadillo : colore 8-bit / Zerocalcare

Bao, 2012

Résumé: Storie autobiografiche, dolciamare di Zerocalcare. Versione a colori curata da Makkox.

Dragonero
0 0 0
Séries

Dragonero

Bonelli, 2013-

  • Réservation impossible
  • Fascicules: 62
  • En prêt: 8
  • Réservations: 0

Résumé: Ian Aranill, il protagonista della serie, è uno scout al servizio dell'Impero, per mantenere l'ordine nell'Erondàr. Ma soprattutto è un Varliedarto, appartenente all’antica casata dei “Cacciatori di draghi” e proprio per tali origini viene coinvolto da Alben il mago in una missione che lo porterà ad affrontare e ucciderne uno. In tale occasione, Ian, dopo aver bevuto accidentalmente il sangue del drago, acquisirà alcune capacità particolari: in situazioni di grande pericolo rallenta inconsapevolmente il tempo, riesce a individuare e vedere cose e persone fuori dal suo campo visivo, può entrare in sintonia con creature senzienti non umane e il suo sangue ha un effetto distruttivo nei confronti degli esseri malvagi.

Dodici
3 0 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

Dodici / Zerocalcare

Bao, 2013

Résumé: Zerocalcare (il personaggio) è in coma, gli zombie stanno per decimare quel che resta della popolazione di Rebibbia e tocca a Secco, Katja e all'amico Cinghiale trovare un mezzo per scappare da una situazione ormai compromessa. Prendendosi una pausa dal suo abituale sguardo sul mondo (e da se stesso come protagonista) Zerocalcare (l'autore) lascia andare a briglia sciolta le sue innumerevoli paranoie apocalittiche e racconta una storia avventurosa di rivalsa, rancore e speranza per il futuro, che fa il giro largo per spiegare l'incrollabile amore per un quartiere che tutto il mondo crede essere solamente un carcere.

L'elenco telefonico degli accolli
4 1 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

L'elenco telefonico degli accolli : Zerocalcare.it, dal 4 marzo 2013 al 7 aprile 2015 / Zerocalcare

Bao, 2015

Résumé: Dolceamaro, come è nel suo stile più intimo, Zerocalcare si racconta ripercorrendo le storie degli ultimi due anni del blog

Ogni maledetto lunedì su due
4 1 0
Livres modernes

Zerocalcare <1983->

Ogni maledetto lunedì su due / Zerocalcare

Bao, 2013

Résumé: Quasi due anni di blog. Il manifesto di una generazione raccontato attraverso le sfaccettate manifestazioni della coscienza, della morale e della cultura di Zerocalcare, che vanno dall'immancabile armadillo a un'infinità di icone dell'animazione, della TV, della cultura pop a cavallo tra anni Ottanta e Novanta. Corredato da quasi cinquanta pagine di materiale inedito a colori, Ogni maledetto lunedì su due documenta in maniera onesta, divertita e spietata la perdita delle illusioni e il bisogno di protrarre il più possibile il tempo in cui ci si può dire responsabili, senza ammettere di essere adulti.