Trouvés 5522 documents.

Tic tac
0 0 0
Livres modernes

Meredith, Samantha <illustratrice>

Tic tac : libro orologio / [illustrazioni: Samantha Meredith]

Giunti, 2019

Résumé: Sposta le lancette dell'orologio nella posizione giusta e segui il racconto della divertente giornata di Orsetto in questo simpatico libro illustrato. Questo libro incoraggia il vostro bambino a: affinare la percezione dei movimenti, esplorare il mondo circostante, coltivare la socialità.

La resa dei conti
0 0 0
Livres modernes

Novak, Brenda <1964->

La resa dei conti / Brenda Novak ; traduzione di Cristina Verrienti

Giunti, 2019

Résumé: A 16 anni Evelyn si è salvata dal suo killer solo perché lui l'ha creduta morta. Adesso che è una donna adulta, dedica la vita allo studio dei più peri-colosi criminali nel carcere psichiatrico di Hanover House, in mezzo ai ghiacci dell'Alaska. Ma la paura che Jasper, sfuggito a ogni tentativo di cattura, possa tornare a finire il lavoro non la abbandona mai. Soprattutto quando una turista scompare da un cottage distrutto a colpi di ascia, e ogni indizio sembra ricondurre al suo antico aggressore. Il detective Amarok, fidanzato di Evelyn, si ritrova ben presto davanti un'inquietante sorpresa: non uno, ma due cadaveri di donna. Eppure in quella località sperduta non ci sono facce nuove, e un intruso verrebbe subito notato. Se Jasper è davvero lì, sotto quali sembianze si nasconde?

Il segreto di Mathilda
0 0 0
Livres modernes

Bomann, Corina <1974->

Il segreto di Mathilda : le signore di Löwenhof / Corina Bomann ; traduzione di Rachele Salerno

Giunti, 2019

Résumé: Stoccolma, 1931. A soli diciassette anni Mathilda ha perso entrambi i genitori, rischiando di rimanere senza mezzi e di dover rinunciare al suo sogno: frequentare una scuola commerciale e aprire un giorno un mobilificio insieme a Paul, il ragazzo di cui è innamorata. Non immagina certo che la madre abbia provveduto al suo futuro con un testamento molto singolare. Così, una mattina, si ritrova davanti un’elegante sconosciuta che le annuncia di essere la sua tutrice: si tratta di Agneta, contessa di Löwenhof. Per quale motivo la mamma ha affidato la sua vita a un’estranea? E cosa poteva legarla a quell’aristocratica così raffinata e indipendente, che guida persino l’automobile? Piena di dubbi, Mathilda dovrà lasciare Stoccolma e l’amato Paul per seguire Agneta nella maestosa tenuta di Löwenhof, con le sue vaste terre e i recinti di cavalli purosangue. Potrà mai sentirsi a casa in quel luogo? Il dubbio cresce quando conosce i due figli gemelli della contessa, Ingmar e Magnus, e quest’ultimo le mostra fin da subito un’aspra ostilità. Ma perché la signora continua a tacere sul misterioso legame che le unisce? Proprio mentre Mathilda tenta di scoprire la verità, un’altra guerra torna a minacciare l’Europa, sconvolgendo per sempre le esistenze degli abitanti di Löwenhof...

Tralummescuro
0 0 0
Livres modernes

Guccini, Francesco <1940->

Tralummescuro : ballata per un paese al tramonto / Francesco Guccini

Giunti, 2019

Résumé: "Radici" è il titolo di uno dei primi album di Francesco Guccini, e radici è la parola che forse più di tutte rappresenta il cuore della sua ispirazione artistica. Radici sono quelle che lo legano a Pàvana - piccolo paese tra Emilia e Toscana dove sorge il mulino di famiglia, vera Macondo appenninica ormai viva nel cuore dei lettori - e radici sono quelle che sa rintracciare dentro le parole, giocando con le etimologie fra l'italiano e il dialetto, come da sempre ama fare. Oggi Pàvana è ormai quasi disabitata, i tetti delle case non fumano più. È in questo silenzio che il narratore evoca per noi i suoni di un tempo lontano, in cui la montagna era luogo laborioso e vivo, terra dura ma accogliente per chi la sapeva rispettare. Rinascono così personaggi, mestieri, suoni, speranze: gli artigiani all'opera in paese o lungo il fiume, i primi sguardi scambiati con le ragazze in vacanza, i giochi, gli animali e i frutti della terra, un orizzonte piccolo ma proprio per questo aperto all'infinito della fantasia. Tra elegia e ballata, queste pagine sono percorse da una continua ricerca delle parole giuste per nominare ricordi, cose e persone del tempo perduto; la malinconia è sempre temperata dalla capacità di sorridere delle umane cose e dalla precisione con cui vengono rievocati gesti, atmosfere, vite non illustri eppure piene di significato. Francesco Guccini non canta più, ma la sua voce si leva di nuovo per noi, alta, forte, piena di poesia, per consegnarci un'opera che è testamento e testimone da raccogliere, in attesa di una nuova aurora del giorno.

L'anno dei fiori di papavero
0 0 0
Livres modernes

Bomann, Corina <1974->

L'anno dei fiori di papavero / Corina Bomann ; traduzione di Lucia Ferrantini

Giunti, 2019

Résumé: Il calore di una famiglia numerosa e due genitori che si amano: è questo che Nicole ha sempre sognato fin da bambina. Cresciuta da una madre single che non ha mai voluto parlarle di suo padre, né accogliere un altro uomo nello loro piccola ''casa di donne'', Nicole è fuori di sé dalla gioia quando, a 38 anni, scopre di essere incinta. Talmente felice da sperare che il fidanzato David - da sempre contrario a mettere su famiglia - possa comunque seguirla in questa avventura. Ma quando David la abbandona e Nicole scopre che il bambino ha un problema cardiaco, l'unico rifugio sicuro sarà proprio la tenuta vinicola della madre Marianne. Determinata a sapere se la malattia del bimbo è ereditaria, Nicole riesce finalmente a convincerla a parlarle di suo padre. Un viaggio a ritroso che la porterà in Lorena, a Bar-le-Duc, un villaggio circondato da vigneti e magnifici campi di papavero, dove Marianne aveva lavorato come insegnante negli anni '70, scoprendo a sue spese il radicato astio degli abitanti verso i tedeschi. Ma non tutti vedevano in Marianne una nemica, soprattutto l'affascinante viticoltore Michel, che però era già promesso a un'altra donna... La storia di un grande amore che supera ogni odio e pregiudizio.

Le amiche che vorresti e dove trovarle
0 0 0
Livres modernes

Masini, Beatrice <1962-> - Negrin, Fabian <1963->

Le amiche che vorresti e dove trovarle / Beatrice Masini testi ; Fabian Negrin ritratti

Giunti, 2019

Résumé: Ventidue ritratti di eroine letterarie - da Emma Bovary a Jane Eyre, da Lady Chatterley a Anna Karenina, da Jo a Pippi Calzelunghe, fino ad arrivare alle modernissime Matilde di Roald Dahl o Mina di David Almond - che hanno in comune la caratteristica di uscire dagli schemi della propria società. Le tavole sono diversificate stilisticamente a seconda del carattere e del tipo di personaggio. A ciascuna eroina è dedicato un brano evocativo attraverso cui l’autrice condivide con le giovani lettrici le emozioni e i temi che il personaggio si porta dentro, come una porta che si apre su mondi e sogni sempre nuovi.

Divisi in una notte
0 0 0
Livres modernes

Nielsen, Jennifer A. <1971->

Divisi in una notte / Jennifer A. Nielsen ; traduzione di Marco Astolfi

Giunti, 2019

Résumé: Gerta ha dodici anni quando suo padre e suo fratello minore partono per Berlino Ovest, da Berlino Est. È il 12 agosto 1961 e la mattina seguente, al confine, viene eretta la barriera che si trasformerà in muro. La famiglia di Gerta è divisa e senza possibilità di comunicazione. Quando il fratello maggiore di Gerta le confida che un suo amico sta organizzando la fuga, niente sarà come prima: l'amico resterà ucciso, il fratello sarà trattenuto dalla Stasi e il sospetto farà perdere a Gerta la sua migliore amica. Cercare di vivere "normalmente" è divenuto impossibile. Poi un giorno, Gerta vede il padre su una torretta di Berlino Ovest: fa gli stessi gesti di una filastrocca che le cantava e mimava da piccola su un contadino che scava la terra e Gerta capisce che le sta chiedendo di scavare un tunnel. Lo scavo sarà durissimo fino a quando si udiranno altri colpi di pala: sono il padre e il fratello, da Berlino Ovest! Un'avventura ricca di suspense, tratta da un fatto realmente accaduto, che tocca temi importanti e di grande attualità come la libertà, la forza dei legami familiari, l'amicizia, la fiducia, ma anche argomenti storici come la nascita del Muro di Berlino e i meccanismi di controllo e repressione dei regimi autoritari.

Ragazze che hanno allenato l'unicità e la gratitudine
0 0 0
Livres modernes

Lupano, Lisa

Ragazze che hanno allenato l'unicità e la gratitudine / [testi e adattamento Lisa Lupano]

Giunti, 2019

Résumé: Le storie inedite di due Principesse e di come sin da piccole abbiano allenato i loro talenti per diventare ciò che sono: eroine moderne, oltre i ruoli di corte a cui ci hanno abituato nelle storie classiche. Scopriamo le avventure di Jasmine e Aurora: la prima non ha il permesso di uscire dal castello, ma anche se è insofferente alle regole e desidera esplorare il mondo, alla fine riuscirà a trovare il giusto compromesso. Ad Aurora, invece, è vietato parlare con gli estranei. Dopo molte avventure, la ragazzina scoprirà l’importanza della gratitudine. Con una sezione di consigli/test per approfondire i temi di copertina attraverso l’analisi del comportamento delle protagoniste o dei comprimari.

I maschi non leggono
0 0 0
Livres modernes

Cinquetti, Nicola <1965->

I maschi non leggono / Nicola Cinquetti

Giunti, 2019

Résumé: Un racconto umoristico pieno di verve e con un crescendo pirotecnico sulla lotta impari ingaggiata da un professore, deciso a instillare negli studenti la passione della lettura a suon di "metodo scientifico", con un gruppetto di suoi allievi, pronti fino all'ultimo a resistergli, per confermare la convinzione di tutti, ovvero che i maschi non leggono!

Muto come un pesce
0 0 0
Livres modernes

Morgese, Roberto <1965->

Muto come un pesce / Roberto Morgese ; illustrazioni di Carla Manea

Giunti, 2019

Résumé: Samuele non parla da quando ha assistito all'incidente che ha coinvolto il suo cane Spugna, che ora non c'è più. Non parla con nessuno, solo con Rossino, il pesce rosso che abita in una boccia d'acqua in camera sua. Con lui si sono subito intesi al volo: Rossino lo ascolta e riesce a sentirne i pensieri e le emozioni. E, piano piano, lo aiuterà a ritrovare la voce. Libro realizzato con criteri accessibili per facilitare la lettura.

L'ultima notte di Aurora
0 0 0
Livres modernes

Baraldi, Barbara <1979->

L'ultima notte di Aurora / Barbara Baraldi

Giunti, 2019

Résumé: Le ferite dell'anima sono le più difficili da risanare. Lo sa bene Aurora Scalviati, profiler in un commissariato della provincia emiliana, con un doloroso passato alle spalle. È proprio alla conferenza di un noto psichiatra che incontra una misteriosa ragazza che le rivolge una strana domanda: «Credi che si possa davvero uscire dal buio?». Un quesito che di lì a poco si trasforma in un testamento, perché la giovane si toglie la vita gettandosi dal punto più alto del palazzo. Si tratta davvero di suicidio? Aurora sembra l'unica ad avere dei dubbi, ma il ritrovamento su una secca del Po di un cadavere dal volto orrendamente sfigurato la costringe a rivedere le sue priorità. L'unico indizio è la fotografia di una bambina, che la vittima conservava come un sinistro trofeo...

Antigone sta nell'ultimo banco
0 0 0
Livres modernes

D'Adamo, Francesco <1949->

Antigone sta nell'ultimo banco / Francesco D'Adamo

Giunti, 2019

Résumé: In una cittadina del Nord, benestante e conformista, un po' noiosa, ogni anno all'inizio dell'estate arrivano i braccianti clandestini per lavorare alla raccolta dei meloni, una delle ricchezze della zona. Quasi tutti neri, malmessi, vengono da qualche parte dell'Africa. Li chiamano Quelli del Fiume perché vivono accampati sotto l'Argine Grande, in baracche improvvisate. In paese non li vuole nessuno: sono sporchi, rubano, danno fastidio alle donne: così si dice. Che lavorino e basta. Nel caldo soffocante di un giugno particolarmente torrido un ragazzo del Popolo del Fiume viene trovato morto. Si dice che abbia avuto un incidente mentre stava scappando dopo un furto, o che sia rimasto coinvolto in una rissa con altri clandestini, o che sia tutta una storia di droga. Intanto il corpo del ragazzo giace all'obitorio, senza nome, senza esequie: non spetta a noi occuparcene, dice il Sindaco, non è dei nostri. A provare dolore e pietà pare che siano in pochi: Jo la Peste, vivace, anticonformista, di pessimo carattere; il misterioso Cat Fly che di notte con le bombolette spray riempie i muri del paese di graffiti. Nel frattempo, i ragazzi della scuola media stanno per mettere in scena l'Antigone di Sofocle come saggio di fine anno. Può una recita teatrale diventare realtà?

La stanza delle farfalle
5 0 0
Livres modernes

Riley, Lucinda <1971->

La stanza delle farfalle / Lucinda Riley ; traduzione di Leonardo Taiuti

Giunti, 2019

Résumé: Alla soglia dei 70 anni Posy Montague vive ancora a Admiral House, la splendida casa di famiglia ormai in rovina. Quel grande giardino è diventato la sua ragione di vita da quando i figli l'hanno abbandonata per seguire la loro strada. Sam, il maggiore, è un padre disattento e dal pessimo fiuto per gli affari, Nick, il minore, è un ricco antiquario che vive da anni in Australia. Finché un giorno la ruota del destino torna a girare: Nick rientra in Inghilterra, Evie, una sua collega, prende casa in città, e Posy incontra per caso Freddie, il suo grande amore, l'uomo che avrebbe dovuto sposare cinquant'anni prima. E la scintilla è ancora accesa... Ma esistono segreti terribili, il cui potere non svanisce nel tempo. La stanza delle farfalle attende solo di essere riaperta.

Invisibile
0 0 0
Livres modernes

Poznanski, Ursula <1968-> - Strobel, Arno <1962->

Invisibile / Ursula Poznanski, Arno Strobel ; traduzione di Rachele Salerno

Giunti, 2019

Résumé: Un paziente trafitto a morte dal bisturi del chirurgo durante un'operazione a cuore aperto. Un agente immobiliare ucciso con ventiquattro coltellate sulla soglia di casa. Un ragazzo massacrato con una mazza da baseball per strada, davanti a decine di testimoni. Un assurdo bagno di sangue travolge la città di Amburgo, ma la cosa più singolare è la facilità con cui i commissari Daniel Buchholz e Nina Salomon riescono a catturare i colpevoli. Eppure il movente rimane incomprensibile: nessuno di loro sembrava conoscere davvero la vittima. L' unico elemento in comune è una rabbia feroce cresciuta a dismisura, fino a diventare inarrestabile. Una rabbia che non lascia immuni nemmeno gli investigatori: mentre l'indagine si fa sempre più tesa, Nina stenta a riconoscere il suo partner. Come è possibile che Daniel, di solito così controllato e padrone di sé, stia diventando ogni giorno più aggressivo e irrazionale? Intanto, un dubbio comincia a insinuarsi in lei: e se gli assassini fossero stati manipolati? Ma da chi? E soprattutto: come?

Arte azteca
0 0 0
Livres modernes

Aimi, Antonio <antropologo>

Arte azteca / Antonio Aimi

Giunti, 2019

Résumé: Agli Aztechi si deve la costruzione del più potente e importante stato dell'antica Mesoamerica. Nella società mexica gli artisti erano molto apprezzati.

Lupa bianca lupo nero
0 0 0
Livres modernes

Murail, Marie-Aude <1954->

Lupa bianca lupo nero : Sauver & figlio, 1 / Marie-Aude Murail ; traduzione di Federica Angelini

Giunti, 2019

Résumé: Sauver Sant-Yves è uno psicologo quarantenne di colore, di origine antillesi, che riceve i pazienti nello studio in casa sua, a Orléans. Vive da solo con il figlio di otto anni, Lazare, mulatto, che sa poco o niente della madre, morta quando lui era piccolo. Sotto la vicenda della loro famiglia, che nasconde un mistero, si innestano le sottotrame delle storie dei pazienti e dei loro drammi familiari, in un racconto coinvolgente in cui lo sguardo inconfondibile dell’autrice si volge in modo profondo, intenso e ironico sulla complessità delle relazioni umane.

Come Dante può salvarti la vita
0 0 0
Livres modernes

Castelli Gattinara, Enrico <1959->

Come Dante può salvarti la vita : conoscere fa sempre la differenza / Enrico Castelli Gattinara

Giunti, 2019

Résumé: Nell'era dell'effetto Dunning-Kruger, quella distorsione per cui chi meno sa più crede di sapere, è bello scoprire che invece ci sono stati casi – e tanti – in cui sapere, ricordare, rievocare ha fatto letteralmente la differenza tra vivere o morire, tra fortuna e miseria, tra resistenza e disperazione. E non il conoscere pratiche estreme di sopravvivenza, ma il fatto di riportare alla mente il brano di un grande classico imparato a memoria ai tempi della scuola, di sapere come posare le dita su uno strumento musicale, di riuscire a immaginare un dipinto o poter scattare una fotografia, di comprendere, se non interpretare, un'opera teatrale. Il fatto di avere l'opportunità di accedere alla cultura. Sì, alla cultura. Enrico Castelli Gattinara tutti i giorni deve trovare il modo per convincere i suoi ragazzi che conoscere serve. E quando loro sbuffano alla richiesta di imparare qualche verso di Dante a memoria, comincia a raccontare loro la storia di un uomo che grazie a quelle terzine è sopravvissuto al campo di concentramento.

L'età di Adriano
0 0 0
Livres modernes

Rinaldi Tufi, Sergio <docente di archeologia e storia dell'arte greca e romana>

L'età di Adriano / Sergio Rinaldi Tufi

Giunti, 2019

Résumé: Dal Vallo di Adriano fino all'Africa settentrionale, dalla penisola iberica ai deserti d'Oriente, vengono studiate l'arte e l'archittettura dell'Impero romano.

La principessa baciarospi
0 0 0
Livres modernes

Nix, Garth <1963->

La principessa baciarospi / Garth Nix

Giunti, 2019

Résumé: Un pianto disperato rimbomba tra le mura del castello e scuote la principessa Anya, intenta a leggere un libro di magia. A singhiozzare è sua sorella Morven, affranta perché il loro patrigno, il perfido duca Rikard, ha trasformato il principe Denholm in rospo e stabilito che lei rimanga nella sua stanza, cosicché non possa spezzare l'incantesimo con un bacio d'amore. Per tranquillizzare la sorella, Anya le promette di trovare Denholm nello stagno e di ritrasformarlo in principe con un burrocacao magico. Un gioco da ragazzi, e poi Anya potrà tornare a dedicarsi alle sue letture. Ma il burrocacao è finito e gli ingredienti necessari a produrne altro sono difficili da reperire: per mantenere la promessa, Anya deve procurarsi lacrime di strega, piume di coccatrice e altre cose molto rare. Insieme ad Ardent, un vivace Cane Reale parlante, Anya parte per la Missione. Lungo il cammino incontrerà un ragazzo-tritone, un druido tramutato in castagno, un gigante quasi cieco ma capace di annusare le bugie... e altri curiosi personaggi. Imparerà cosa sono la responsabilità, la lealtà e l'altruismo e, soprattutto, capirà che essere una principessa alla guida di un regno significa fare la cosa giusta. Qualsiasi conseguenza comporti.

Il volto del mio assassino
0 0 0
Livres modernes

Kendrick, Sophie

Il volto del mio assassino / Sophie Kendrick ; traduzione di Sara Congregati

Giunti, 2019

Résumé: Quando Clara si risveglia finalmente dal coma, la sua vita precedente è un buco nero di cui non ricorda nulla. Perfino gli occhi azzurri di Roland, l’uomo che dice di essere suo marito, sono per lei gli occhi di un estraneo. Ma ricordare è vitale, perché Clara è stata aggredita brutalmente e la sua casa incendiata da qualcuno che forse tornerà a finire il lavoro. In qualche angolo della sua mente potrebbe nascondersi quel volto, ma è difficile riportarlo alla luce in mezzo a tanti incubi confusi. Può davvero fidarsi di se stessa, visto che secondo Roland soffre da anni di psicosi e manie di persecuzione? O dovrebbe invece credere a Jan Colbe, il poliziotto che sembra insinuare dubbi su suo marito? Ricco e affascinante scrittore berlinese, Roland è l’unico legame importante di Clara, che vive con lui un’esistenza molto appartata dopo aver abbandonato il lavoro di giornalista in seguito a un crollo nervoso. Per lei è uno shock scoprire che proprio Roland le ha nascosto dettagli importanti: per esempio il fatto che Clara abbia denunciato più volte un misterioso stalker che lasciava petali di rosa sulla sua porta. O forse anche questo era solo frutto delle sue fantasie? Quando un giorno Clara rischia di essere investita da un camion, qualcosa scatta in lei. Non può più appoggiarsi a nessuno: è l’unica a poter recuperare tutta la verità su se stessa. E sul suo potenziale assassino… Un viaggio psicologico inquietante che lascerà senza fiato anche i lettori più consumati.