Sentimenti

(Argomento)

Note:
  • Stati emotivi relativamente stabili derivati da un moto interiore di marca positiva o negativa [Autres termes (1)]
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Trouvés 3472 documents.

Résultats à partir d'autres recherches: Rete Bibliotecaria Bergamasca

The merchant of Venice
0 0 0
Livres modernes

Shakespeare, William <1564-1616>

The merchant of Venice / William Shakespeare ; edited by Gamini and Fenella Salgado ; with a personal essay by David Suchet

Harlow : Longman, 1986

Résumé: Per poter corteggiare degnamente Porzia il nobile Bassanio deve chiedere un prestito al mercante di Venezia Antonio. Antonio deve a sua volta farsi prestare il denaro dall'usuraio ebreo Shylock che, come pegno per la restituzione pone la possibilità di prelevare una libbra di carne sul corpo di Antonio, se il denaro non gli sarà reso il giorno fissato. Bassanio sposa Porzia, ma le navi di Antonio hanno fatto naufragio e Shylock pretende la libbra di carne. Porzia, travestita da avvocato, perora la causa di Antonio davanti al doge che grazia Shylock, ne confisca i beni e li divide tra Antonio e lo stato veneziano. Antonio rinuncia alla sua parte purché Shylock si faccia cristiano. Intanto alcune navi di Antonio compaiono salve in porto.

Sonetti
0 0 0
Livres modernes

Shakespeare, William <1564-1616>

Sonetti / William Shakespeare ; traduzione e commento di Alessandro Serpieri ; prefazione di Sergio Perosa

Corriere della sera, 2004

Résumé: I 154 sonetti che compongono questa raccolta costituiscono una sorta di poema dell'anima, dove i grandi temi dell'amore, del dolore e del tempo che scorre sono affrontati con perfetto equilibrio tra sentimento e forma e dove la parola diventa musica. Pubblicati per la prima volta nel 1609 a Londra, sono qui presentati nella splendida traduzione in versi dello scrittore e poeta Roberto Piumini, in una lingua che rispetta la regolarità metrica e formale del sonetto e restituisce per intero l'intensità della poesia.

Bonjour tristesse
0 0 0
Livres modernes

Sagan, Francoise <1935-2004>

Bonjour tristesse : roman / Francoise Sagan

[Paris] : Julliard, copyr. 1954

Résumé: Doveva essere un'estate speciale per la giovane Cécile, quell'anno in Costa Azzurra, in quella splendida villa bianca affacciata sul Mediterraneo, in compagnia del padre e di Elsa, la sua nuova amante. Un'estate davvero indimenticabile, se non fosse stato per l'arrivo di Anne, un'amica della madre di Cécile, morta quindici anni prima. Raffinata, colta, elegante, di una bellezza impenetrabile, la nuova arrivata conquista subito il padre di Cécile che in pochi giorni decide d'interrompere la sua relazione con Elsa e di sposare Anne. L'ammirazione nei suoi confronti non impedisce a Cécile, tuttavia, di vedere in Anne una rivale, una minaccia per la propria libertà, al punto da mettere in scena, grazie alla complicità di Elsa e dell'amico Cyril, un gioco sottile e lucidamente orchestrato per dividere i due amanti. Un piano perfetto, ma con esiti del tutto inattesi e ben più drammatici e devastanti di quanto Cécile avesse mai potuto prevedere.

Il compagno
0 0 0
Livres modernes

Pavese, Cesare <1908-1950>

Il compagno / Cesare Pavese

13. ed

Torino : Einaudi, 2003

Résumé: Al contrario dell'ingegnere Stefano de Il carcere o del professor Corrado de La casa in collina, il protagonista de Il compagno non è un intellettuale. Qui Pavese immagina un giovanotto piccolo-borghese, scioperato e incolto, messo di fronte alle proprie responsabilità. Pablo, chiamato così perché suona la chitarra, vive a Torino, la città in cui è nato, ma soffre il disagio esistenziale di un'epoca, tra la guerra di Spagna e la Seconda guerra Mondiale, in cui il regime fascista continua a perdere presa sul popolo e quel consenso entusiasta che era stato fonte di sicurezza inizia a creparsi. Pablo cerca di chiudere gli spiragli, di colmare quelle mancanze ideologiche che causano spaesamento e disagio. Lascia Torino alla volta di Roma, e qui, nella confusione, s'inventa una disciplina, per tornare alla città natale più motivato e deciso a fare effettivamente qualcosa. Il compagno non è il miglior libro di Pavese ma uno dei più commoventi, lo stesso autore ne Il mestiere di vivere lo riconosce, parlandone con vibrante compostezza : 8 ottobre 1948. Riletto, ad apertura di pagina, pezzo del Compagno. Effetto di toccare un filo di corrente. C'è una tensione superiore al normale, folle, uno slancio continuamente bloccato. Un ansare.

L'uomo che sussurrava ai cavalli
0 0 0
Livres modernes

Evans, Nicholas <1950->

L'uomo che sussurrava ai cavalli / Nicholas Evans

Milano : Mondolibri, stampa 1999

Jane Eyre
0 0 0
Livres modernes

Bronte, Charlotte <1816-1855>

Jane Eyre / Charlotte Bronte

London : Penguin Books, 1985 printing

Résumé: Dopo un'infanzia difficile, di povertà e di privazioni, la giovane Jane trova la via del riscatto: si procura un lavoro come istitutrice presso la casa di un ricco gentiluomo, il signor Rochester. I due iniziano a conoscersi, si parlano, si confrontano e imparano a rispettarsi. Dal rispetto nasce l'amore e la possibilità per Jane di una vita serena. Ma proprio quando un futuro meraviglioso appare vicino, viene alla luce una terribile verità, quasi a dimostrare che Jane non può essere felice, non può avere l'amore, non può sfuggire al suo destino. Rochester sembra celare un tremendo segreto: una presenza minacciosa si aggira infatti nelle soffitte del suo tetro palazzo.

Un cuore così bianco
0 0 0
Livres modernes

Marias, Javier <1951->

Un cuore così bianco / Javier Marias ; traduzione e cura di Paola Tomasinelli

7. ed

Torino : Einaudi, 2005

Résumé: Juan si è appena sposato con Luisa, ma fin dal viaggio di nozze viene assalito da brutti presentimenti, da uno strano malessere. Capisce che la causa delle sue inquietudini va ricercata nei punti oscuri del suo passato, della sua famiglia, ma non può e non vuole scavare nelle sue origini. Sarà un suo amico d'infanzia a raccontargli del suicidio di Teresa, la giovane moglie di suo padre che lui credeva morta di qualche malattia. E sarà Luisa a fare luce sui segreti del passato, a dare una spiegazione a ciò che Juan non avrebbe voluto sapere.

Swift as desire
0 0 0
Livres modernes

Esquivel, Laura <1950->

Swift as desire : a novel / Laura Esquivel ; translated by Stephen Lytle

New York : Anchor books, 2002

Cani sciolti
0 0 0
Livres modernes

Paris, Renzo <1944->

Cani sciolti / Renzo Paris

Ancona : Cattedrale, copyr. 2008

Résumé: Cani sciolti è stato pubblicato per la prima volta nel 1973, gli anni dell'eskimo e della politica dura. L'Utopia si mostrava nel suo volto più austero, ma i personaggi di questo romanzo inossidabile denunciavano con tempestiva sensibilità la crisi della politica e della vita, preannunciando la narrativa della catastrofe. Cani sciolti è divenuta sui giornali un'etichetta volta a volta criminalizzante, sarcastica, amorosa, paternalistica, lacerante ed è tuttora un termine che comprende un gran numero di destini.Alberto Moravia, nell'introduzione alla seconda edizione del 1981 parlava, a proposito di questo libro d'esordio, di autenticità e rabbia sessantottesca, di febbre e male del secolo fine a se stesso, che sul piano sociale corrispondeva al gran numero di emarginati dalla civiltà di massa predestinati a non essere mai più riassorbiti.La presente edizione, che segue di vent'anni la terza, contiene un'illuminante intervista di Andrea di Consoli all'Autore.Eccone i primo scambi:Andrea di Consoli: Cani sciolti, dove e quando l'hai scritto? E' stato pubblicato dall'editore Guaraldi nel 1973, ma di scriverlo, quando l'hai scritto?Renzo Paris: L'ho scritto in via Galluppi a Roma, il primo anno del mio matrimonio. Insegnavo in una scuola media, nella campagna laziale. Tornavo a casa alle tre del pomeriggio e mi mettevo a lavorare, seccando mia moglie che voleva uscire. Era il 1970Di Consoli: ti dico subito quello che penso. Secondo me Cani sciolti non è un romanzo generazionale, ma un romanzo d'amore e di sentimenti. Di generazionale non ci vedo nulla, o pochissimo.Paris: quando finii il romanzo bisognava trovare un titolo. Il titolo Cani sciolti mi sembrò metaforico per quei personaggi che, se pure avevano dei comportamenti sessantotteschi, venivano però da lontano, cioè da quel malessere novecentesco già presente ne Gli Indifferenti di Moravia. Furono i media a prendere il romanzo come espressione della delusione post-sessantottesca, non io.Di Consoli: nell'intervista del 1981 che ti fece Alberto Moravia in occasione della ristampa del romanzo, tu parlasti, a mio avviso a ragione, del confine labile che separa la persona dal personaggio, il romanzesco dal diaristico. Su questo confine, secondo me, accade sempre della buona letteratura

Non credere ai tuoi occhi
0 0 0
Livres modernes

Hand, Elizabeth

Non credere ai tuoi occhi / Elizabeth Hand ; traduzione di Clara Nubile

Roma : Elliot, 2008

Résumé: Su un'isola sperduta al largo della costa del Maine, Cass Neary, fotografa minore della scena alternativa newyorkese da tempo caduta in disgrazia, si gioca la sua ultima carta. Con un'intervista per una famosa rivista ad Aphrodite Kamestos, artista maledetta degli anni Settanta, nota per le sue immagini crude e rivelataci e vero e proprio oggetto di culto di un nutrito gruppo di fan. Durante i colloqui con l'anziana Aphrodite, Cass sente che la donna nasconde qualcosa di oscuro: una sorta di ombra che sembra estendersi su tutto e su tutti. Quando cominciano le prime sparizioni nel cuore di un inverno che ghiaccia l'oceano, Cass si trova coinvolta nella vicenda suo malgrado e comincia a cercare, a investigare, fino a giungere a una conclusione inaspettata, fino a comprendere gli orrori che un senso distorto della fama e del successo possono partorire. Un romanzo claustrofobico che stringe il lettore in una morsa di follia e mistero.

L'uomo dei tuoi sogni
0 0 0
Livres modernes

Meyer, Andrea

L'uomo dei tuoi sogni / Andrea Meyer

Roma : Newton Compton, 2008

Résumé: Jacquie ha appena compiuto 32 anni ma è già stanca della vita. Il suo stipendio come giornalista a New York per una rivista di cinema copre a stento la rata del mutuo e, come se non bastasse, sua sorella Alicia è piombata in casa sua da un mese e mezzo e non sembra volersene andare. Mentre la sua migliore amica Courtney ha un matrimonio disgustosamente felice, Jacquie scopre che l'unico uomo in grado di capirla veramente è gay. Ma proprio quando sta rinunciando alla speranza di trovare l'uomo giusto, un incarico per una rivista glamour si trasforma in un'avventura romantica. Convinta che si possa capire molto di più da un uomo visitando il suo appartamento piuttosto che uscendo con lui, Jacquie abbandona i tradizionali appuntamenti e si fa venire un'idea brillante: rispondere agli annunci di ragazzi alla ricerca di una compagna d'appartamento per dare un'occhiatina alle loro case e vedere se vale la pena conoscerli meglio.

Leviatan
3 0 0
Livres modernes

Green, Julien

Leviatan : romanzo / di Julien Green ; traduzione di Vittorio Sereni ; con un saggio introduttivo di Walter Benjamin

Milano : Longanesi, 2008

Résumé: Era sempre avvertita del mistero che, d'altra parte, non sarebbe mai riuscita a penetrare da sola. Ciò assomigliava a una beffa del destino, poiché una completa oscurità le avrebbe concesso, se non la felicità, almeno la tranquillità dell'ignoranza. Così invece non era permesso alla sua passione di assopirsi. Questa frase, detta a proposito della signora Londe, si può adattare a tutti i personaggi del Leviatan, nessuno dei quali sfugge alla propria personale passione: Guéret è preda di un amore che non gli da requie per Angèle, giovane lavandaia e stiratrice; la signora Londe è posseduta da un irrefrenabile e divorante curiosità; la signora Grosgeorge, ricca ma ormai avviata alla vecchiaia, da un demoniaca frenesia di rivalsa. Tutti sono dei prigionieri, dei sepolti vivi: Leviatan è una rappresentazione a tinte fosche e allucinate non già del carcere che è il mondo, ma della segreta da incubo in cui ogni individuo viene incarcerato dal proprio vizio.

Jane Eyre
0 0 0
Livres modernes

Bronte, Charlotte <1816-1855>

Jane Eyre / Charlotte Bronte

Sesto San Giovanni : Peruzzo, copyr. 1986

Résumé: Dopo un'infanzia difficile, di povertà e di privazioni, la giovane Jane trova la via del riscatto: si procura un lavoro come istitutrice presso la casa di un ricco gentiluomo, il signor Rochester. I due iniziano a conoscersi, si parlano, si confrontano e imparano a rispettarsi. Dal rispetto nasce l'amore e la possibilità per Jane di una vita serena. Ma proprio quando un futuro meraviglioso appare vicino, viene alla luce una terribile verità, quasi a dimostrare che Jane non può essere felice, non può avere l'amore, non può sfuggire al suo destino. Rochester sembra celare un tremendo segreto: una presenza minacciosa si aggira infatti nelle soffitte del suo tetro palazzo.

La fredda lama della notte
0 0 0
Livres modernes

Robinson, Peter <1950->

La fredda lama della notte / Peter Robinson

Milano : RL libri, copyr. 2007

Résumé: È una calda notte di giugno, e Kirsten sta tornando a casa dopo aver celebrato con i compagni la laurea. Mentre attraversa il parco, qualcuno la aggredisce con selvaggia violenza: quando si risveglierà dopo giorni di coma, ricorderà solo, come in un incubo, due figure che incombono su di lei, una bianca e una nera, e una mano callosa che la stringe; e scoprirà di avere terribili ferite inflitte con un coltello, e che nulla sarà più come prima. Altrove, in una cittadina di pescatori sulla costa dello Yorkshire arriva Martha, una giovane donna che sta scrivendo un libro. In realtà, Martha cerca con feroce determinazione una persona precisa. Intanto, un serial killer continua ad aggredire e uccidere ragazze sole.

Senza luce
0 0 0
Livres modernes

Bernardi, Luigi <1953-2013>

Senza luce / Luigi Bernardi

[Bologna] : Perdisa Pop, 2008

Résumé: In un paese dell'hinterland di Bologna, un anziano squilibrato si mette a sparare dalla finestra, uccide alcune persone e tiene in scacco le forze di polizia che, a sera inoltrata, decidono di passare al contrattacco: per disorientare il folle, ordinano che venga tolta l'energia elettrica all'intero circondario. In questo quadro - realmente accaduto nel giugno 2005 in un paese dell'Italia settentrionale - si sviluppa la finzione narrativa: cento minuti, quattro storie parallele, tutte segnate dalla mancanza di luce. Mario, un dirigente comunale, cerca di sedurre la sua vicina di appartamento. A casa del professor Umberto si affronta l'emergenza con un gioco che travolgerà la stessa coesistenza famigliare. Nel bar di Loretta ci si industria per continuare le partite a carte e a biliardo, ma presto e in modo del tutto imprevedibile si dipanerà una storia completamente diversa. Intanto, Domenico, uno scrittore solitario, si prepara a mettere in atto un proposito che lo tormenta da anni.

Con gli occhi chiusi
0 0 0
Livres modernes

Tozzi, Federigo <1883-1920>

Con gli occhi chiusi / Federigo Tozzi ; nota critica di Luigi Pirandello

[Milano : Rizzoli], 2007

Résumé: Il romanzo fu pubblicato nel 1918. E' la storia, largamente autobiografica, di un'adolescenza, dei primi dolorosi incontri con la realtà e con l'amore. Pietro Rosi è un giovane fragile e sognatore, figlio di un oste rude e di una donna delicata. Pietro si innamora di una giovane contadina, Ghisola, sentimento che affronta ad occhi chiusi. Quando a Firenze Ghisola, dopo essere stata l'amante di un uomo maturo, rimasta incinta, decide di sfruttare il sentimento di Pietro e di attribuirgli la paternità del figlio che aspetta, si trova costretta a sfuggirgli, perchè Pietro la rispetta e fa sfumare il suo piano. Scoperta improvvisamente la verità Pietro apre gli occhi e termina così la sua adolescenza. Con una nota critica di Luigi Pirandello.

Milly, Molly e TVB
0 0 0
Livres modernes

Pittar, Gill

Milly, Molly e TVB / [Gill Pittar ; illustrazioni di Cris Morrell]

Torino : EDT, copyr. 2008

Résumé: Milly e Molly imparano a esprimere il loro affetto alle persone che le circondano. Tutti ne sono contenti e, a loro volta, manifestano a Milly e a Molly amore e simpatia. Età di lettura: da 3 anni.

Elias Portolu
0 0 0
Livres modernes

Deledda, Grazia <1871-1936>

Elias Portolu / Grazia Deledda ; introduzione di Vittorio Spinazzola

Milano : Mondadori, stampa 2008

Résumé: «Giorni lieti s'avvicinavano per la famiglia Portolu, di Nuoro. Agli ultimi di aprile doveva ritornare il figlio Elias, che scontava una condanna in un penitenziario del continente; poi doveva sposarsi Pietro, il maggiore dei tre giovani Portolu. Si preparava una specie di festa: la casa era intonacata di fresco, il vino ed il pane pronti; pareva che Elias dovesse ritornare dagli studi, ed era con un certo orgoglio che i parenti, finita la sua disgrazia, lo aspettavano. Finalmente arrivò il giorno tanto atteso, specialmente da Zia Annedda, la madre, una donnina placida, bianca, un po' sorda, che amava Elias sopra tutti i suoi figliuoli.»

Il compagno
0 0 0
Livres modernes

Pavese, Cesare <1908-1950>

Il compagno / Cesare Pavese

14. ed

Torino : Einaudi, 2007

Résumé: Al contrario dell'ingegnere Stefano de Il carcere o del professor Corrado de La casa in collina, il protagonista de Il compagno non è un intellettuale. Qui Pavese immagina un giovanotto piccolo-borghese, scioperato e incolto, messo di fronte alle proprie responsabilità. Pablo, chiamato così perché suona la chitarra, vive a Torino, la città in cui è nato, ma soffre il disagio esistenziale di un'epoca, tra la guerra di Spagna e la Seconda guerra Mondiale, in cui il regime fascista continua a perdere presa sul popolo e quel consenso entusiasta che era stato fonte di sicurezza inizia a creparsi. Pablo cerca di chiudere gli spiragli, di colmare quelle mancanze ideologiche che causano spaesamento e disagio. Lascia Torino alla volta di Roma, e qui, nella confusione, s'inventa una disciplina, per tornare alla città natale più motivato e deciso a fare effettivamente qualcosa. Il compagno non è il miglior libro di Pavese ma uno dei più commoventi, lo stesso autore ne Il mestiere di vivere lo riconosce, parlandone con vibrante compostezza : 8 ottobre 1948. Riletto, ad apertura di pagina, pezzo del Compagno. Effetto di toccare un filo di corrente. C'è una tensione superiore al normale, folle, uno slancio continuamente bloccato. Un ansare.

Le avventure di Bianca e Bernie
0 0 0
Livres modernes

Sharp, Margery <1905-1991>

Le avventure di Bianca e Bernie / Margery Sharp ; illustrazioni di Laura Rigo

Milano : Mondadori, 2008

Résumé: Miss Bianca è incantevole, raffinata e anche un po' snob. Vive nello studio di un'ambasciata ed è la compagna preferita del figlio dell'ambasciatore. Lui, Bernie, è pavido e maldestro, un topo di dispensa, un tipo ordinario, insomma, Però è gentile e pieno di attenzioni, e ha un cuore grande. Ma pur vivendo in mondi diversi sembra che la Società per il Soccorso ai Prigionieri ce la metta tutta per farli stare vicini. E così Bianca e Bernie diventano inseparabili compagni di pericolose ma esaltanti avventure, come la liberazione del prigioniero al Castello Nero o quella della piccola Pazienza, rapita per farne la propria schiava dalla Duchessa nel Palazzo di Diamanti. Dell'ultima avventura, invece, l'eroe è solo Bernie: Miss Bianca non partecipa alla liberazione di Miss Tommasina, ricca ereditiera fatta rapire dai briganti. Il trionfo, per una volta, è solo del piccolo topo di dispensa. Età di lettura: da 8 anni.