Communauté » Forum » Recensions

La povera gente
0 1 0
Tolstoj, Lev Nikolaevic <1828-1910> - Ficarelli, Chiara <1990->

La povera gente

Orecchio acerbo, 2019

Résumé: In quella capanna tre piccoli si sono addormentati dopo la frugale cena. La loro madre aspetta con trepidazione il ritorno dal mare in burrasca del marito pescatore. La sua mente si riempie di foschi presagi: spesso gli uomini muoiono in mare. E questo pensiero la spinge a sfidare la tempesta per andare a trovare la vicina, vedova di un pescatore e ora ammalata con i suoi due bambini. Aperta la porta, vede i piccoli seduti al capezzale della madre appena morta. Il suo cuore le dice di portarli con sé. E così fa. Le domande si affastellano nella mente: tornerà il mio sposo dal mare? E se tornerà, la sua severità gli farà accettare bocche in più da sfamare? E se non tornerà, come farò io da sola? Non solo il mare le restituisce il suo pescatore sano e salvo, ma la luce della bontà illumina e rasserena i loro sguardi reciproci.

155 Vues, 1 Messages
Clara Toninelli
379 posts

Questo breve racconto di Tolstoj del 1907 prende letteralmente vita grazie alle potenti illustrazioni di grande formato di Chiara Ficarelli.
La luce -naturale, di un camino, di una candela- scolpisce il buio in cui la scena è pervasivamente immersa. L'orizzonte fisico e psicologico del racconto è nero. Ma questa oscurità non riesce ad inghiottire del tutto quel chiarore piccolo, vacillante, presente in ogni pagina. Fino allo spuntare dell'alba finale.
L'ansia crescente che la narrazione aveva creato si scioglie in un omaggio alla generosità e al richiamo al dovere supremo del rispetto della vita.

  • «
  • 1
  • »

7234 Messages en 5918 Discussions de 850 usagers

En ligne: Ci sono 31 utenti online