E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Affiche tous: Aucun des filtres suivants
× Sujet Biografie

Trouvés 951025 documents.

Affiche les paramètres
La strada smarrita
0 0 0
Livres modernes

Bastasin, Carlo - Toniolo, Gianni <1942->

La strada smarrita : breve storia dell'economia italiana / Carlo Bastasin, Gianni Toniolo

Laterza, 2020

Résumé: Un’indagine che ripercorre le fasi dello sviluppo economico italiano dal 1861 a oggi, mettendo in luce le cause delle difficili condizioni attuali e le forze sulle quali si può contare per tornare a crescere. Nell’ultimo decennio dell’Ottocento l’Italia inizia la rincorsa dei paesi più avanzati e alla fine del ventesimo secolo raggiunge un reddito per abitante non dissimile da quello di Germania, Francia e Regno Unito. È un percorso di grande successo che permette la creazione di un’economia moderna. Da un quarto di secolo, tuttavia, l’economia italiana cresce assai meno della media europea. Sono tornati a pesare alcuni dei mali antichi del paese: bassi livelli di istruzione, prassi burocratiche e giudiziarie obsolete, gestioni aziendali poco trasparenti. I fattori di crescita che avevano funzionato nel dopoguerra si sono rivelati inadatti all’economia globale e il clima di continua incertezza politica, finanziaria e istituzionale ha alimentato la sfiducia nella stabilità del paese. In seguito alla crisi del 2008 l’Italia non ha più saputo recuperare il reddito perduto. La differenza tra il benessere economico degli italiani e quello degli altri europei e dei nord americani è tornata ai livelli degli anni Settanta. La crisi di credibilità della politica, l’alto debito, le opportunità perdute e i dubbi intermittenti sul ruolo internazionale del paese hanno prodotto un ambiente ostile alla crescita, che infatti si è azzerata.

Sguardi privati
0 0 0
Livres modernes

Sguardi privati : volti e personaggi di Valcamonica tra '600 e '700 / [catalogo della mostra a cura di Federico Troletti]

Museo Camuno : Compagnia della stampa Massetti Rodella, 2020

Résumé: I volti delle donne e degli uomini che hanno vissuto e fatto grande, con il lavoro e con la cultura, la Valcamonica: una raccolta di rittratti raffiguranti la borghesia e la nobiltà camuna tra Seicento e Ottocento. La mostra ha ospitato dipinti di istituzioni pubbliche, musei e proprietà private.

Un tempo si diceva così
0 0 0
Livres modernes

Micheli, Alessandro

Un tempo si diceva così : vocaboli inusuali, parole sempre meno conosciute o già dimenticate e i nomi delle piante e degli animali nel dialetto di Treviso Bresciano / Alessandro Micheli

[S.n.], 2020

Résumé: Glossario del dialetto di Treviso Bresciano

L'ambiguità delle lingue
0 0 0
Livres modernes

Magni, Elisabetta <1965->

L'ambiguità delle lingue / Elisabetta Magni

Carocci, 2020

Résumé: L’ambiguità pervade molti aspetti del pensiero e dell’esperienza, sfidando non solo le nostre certezze nel valutare, percepire e comunicare la realtà, ma anche i tentativi di definizione: lo stesso termine “ambiguo” si rifrange infatti in una costellazione di significati che evocano sia ciò che è incerto, dubbio, oscuro, e quindi difficile da interpretare, sia ciò che è equivoco, doppio, molteplice, e dunque interpretabile in modi diversi. Per questo l’ambiguità ha spesso attratto gli specialisti e i creativi del segno linguistico: filosofi e giuristi, retori e scrittori, teorici e critici della letteratura, lessicografi e traduttori, ma soprattutto linguisti, che su di essa si pongono molte domande. Perché le lingue hanno parole ed espressioni ambigue? La loro presenza è un vantaggio o un ostacolo per la comunicazione? Quali meccanismi intervengono nella disambiguazione? E qual è il ruolo dell’ambiguità nei processi del cambiamento linguistico? Per rispondere a questi interrogativi, il libro accompagna il lettore in un percorso attraverso le diverse manifestazioni del fenomeno, considerato nella sincronia e nella diacronia di numerose lingue, antiche e moderne.

Il patrimonio architettonico montano rurale della Valle Trompia
0 0 0
Livres modernes

Scala, Barbara <1971-> - Boniotti, Cristina <1987->

Il patrimonio architettonico montano rurale della Valle Trompia : linee guida alla conoscenza e alla conservazione / Barbara Scala, Cristina Boniotti ; con un contributo di Barbara Badiani e Andrea Ghirardi ; presentazioni di Giovanni Plizzari, Stefano Della Torre, Fiona Colucci

Nardini, 2020

Résumé: Le presenti linee guida dedicate al patrimonio architettonico montano rurale della Valle Trompia sono state elaborate grazie al progetto "Valli relisilienti". Il lavoro si è proposto di promuovere lo sviluppo locale con un approccio intersettoriale volto a potenziare le risorse ambientali, economiche, sociali e culturali, nonché i legami di collaborazione, solidarietà e accoglienza del territorio in esame. La pubblicazione si propone di fornire degli indirizzi per gli interventi di conservazione in riferimento alle scelte legate alla composizione, alle soluzioni tecnologiche e ai materiali dell'architettura, a difesa dell'identità locale e a salvaguardia del costruito storico rurale. Il testo vuole rappresentare un primo passo nell'individuazione di metodi e modalità per sensibilizzare la comunità, le amministrazioni e gli organi decisionali alla definizione di politiche di tutela del patrimonio montano della Valle Trompia, che non si limitino solamente a incentivare un recupero strettamente edilizio ma favoriscano la rigenerazione del territorio in sinergia con altre realtà identitarie.

L'incursione aerea su Gavardo
0 0 0
Livres modernes

Zane, Marcello <1960->

L'incursione aerea su Gavardo : 29 gennaio 1945 / Marcello Zane

Liberedizioni, 2020

Résumé: 29 gennaio 1945. Gli alleati sganciano su Gavardo una serie di bombe con l’obiettivo di distruggere il ponte sul fiume Chiese. Vogliono impedire il passaggio dei tedeschi, la loro fuga, ma sbagliano e invece di distruggere il ponte le bombe cadono sulle case: i danni sono ingenti ma soprattutto vi sono 52 morti. La comunità gavardese è fortemente segnata e questa data diviene uno spartiacque nella storia del secolo scorso del paese valsabbino.

Pietre d'inciampo
0 0 0
Livres modernes

Pietre d'inciampo : Cevo, Ghedi, Tignale ricordano le vittime dei lager : 17 e 27 gennaio 2020

[CCDC, 2020]

Résumé: Raccolta di brevi biografie di vittime dei lager di Ghedi e di Cevo, e di Maurizio Benghiat, nato a Smirne, arrestato a Tignale nel 1943 e deportato ad Auschwitz nel 1944.

Felici di crescere
0 0 0
Livres modernes

Mondo, Lorenzo <1931->

Felici di crescere / Lorenzo Mondo

Sellerio, 2020

Résumé: Tempo di guerra. Dopo la fuga dal collegio che lo ospitava, Guido, ragazzo di Torino, deve raggiungere la madre nel paesino dove è sfollata. Già lungo la strada, respira un clima di avventura e di libertà. Ma è nella nuova comunità che lo accoglie con naturalezza, che gli sembrerà di conoscere una nuova vita, quasi plasmata sulla sua misura spirituale. «Qui gli tocca crescere e maturare, tra queste colline che scopre misteriosamente materne». Mentre vive una fresca storia d’amore tra adolescenti, diventa testimone partecipe delle spietate rappresaglie nazifasciste e della guerriglia partigiana. I luoghi e le atmosfere, sicuramente autobiografiche, in cui Lorenzo Mondo soavemente conduce il lettore, sono quelli di Beppe Fenoglio e Cesare Pavese, dei quali è cultore e studioso.

Un solo corpo
0 0 0
Livres modernes

Penna, Romano <docente universitario>

Un solo corpo : laicità e sacerdozio nel cristianesimo delle origini / Romano Penna

Carocci, 2020

Résumé: La diversificazione laico-sacerdote, diventata corrente per designare i membri del nuovo movimento sorto nel nome di Gesù di Nazaret, non compare nei testi del Nuovo Testamento, che sono gli scritti cristiani più antichi e anche normativi. Là invece si dà una paritaria convergenza nel costituire tutti insieme una nuova realtà ecclesiale, cioè comunitaria, i cui membri comprendono indistintamente i ministri ecclesiali (mai chiamati sacerdoti) insieme a tutti gli altri membri della comunità (mai chiamati laici). Importa allora scandagliare quelle scritture, comparando la struttura ecclesiale ivi attestata con la compagine religiosa dell'ambiente greco ed ebraico, per prendere atto di quale sia la novità e l'autentico DNA del fenomeno "cristianesimo".

Nonna Mudhi è alla moda
0 0 0
Livres modernes

Al Khayat, Maitha

Nonna Mudhi è alla moda / Maitha Al Khayat ; disegni di Vanina Starkoff ; traduzione di Enrica Battista

Gallucci : Kalimat, 2020

Résumé: Mudi è una nonna spiritosa. Quest'anno siamo andati in vacanza a Venezia e lei si è divertita a sfilare con il burqa per Carnevale. Una storia scherzosa in cui si sorride con la nonna e la sua maschera tradizionale

Il nostro desiderio è senza nome
0 0 0
Livres modernes

Fisher, Mark <1968-2017>

Il nostro desiderio è senza nome : scritti politici : K-punk.1 / Mark Fisher ; prefazione di Simon Reynolds ; traduzione di Vincenzo Perna

Minimum fax, 2020

Résumé: Il libro è il primo dei volumi che l'editore dedica agli scritti di Mark Fisher apparsi sul suo leggendario blog "k-punk" e su diversi giornali e riviste. In questo volume sono raccolti gli scritti politici, tra cui anche «Comunismo acido», la fulminante e incompiuta introduzione a quello che avrebbe dovuto essere il suo nuovo progetto. Senza lacrimosa nostalgia Fisher guarda agli anni Settanta del secolo scorso per parlare agli anni Dieci: il disappunto nei confronti della «nuova» sinistra che, sempre più impantanata nelle logiche neo-liberiste, ha ormai tragicamente interiorizzato il principio tatcheriano per cui «non c'è alternativa» al capitalismo; il nuovo assetto del mondo del lavoro, sempre più atomizzato, pervasivo e precario, che ha privato i lavoratori del tempo e delle prospettive; la piaga dilagante della malattia mentale; il progressivo smantellamento del welfare; la Brexit; la minaccia del terrorismo. In un fosco panorama cybergotico e postapocalittico, Fisher non concede nulla alla rassegnazione, e anzi cerca instancabilmente una via d'uscita da quel «realismo capitalista» che rende impossibile anche solo sognare una condizione migliore: una rivolta contro la mancanza di alternative economiche, sociali ed esistenziali che sembra il segno più forte del nostro presente. Si tratta di rifiutare l'atteggiamento depressivo a cui le logiche di mercato ci hanno educati, e «valutare in modo responsabile e pragmatico le risorse a nostra disposizione qui e ora, e riflettere su come utilizzarle al meglio e incrementarle. Di muovere - magari lentamente, ma con assoluta determinazione - da dove ci troviamo oggi a un luogo molto diverso». Prefazione di Simon Reynolds.

L'educazione di un fascista
0 0 0
Livres modernes

Berizzi, Paolo <1972->

L'educazione di un fascista / Paolo Berizzi

Feltrinelli, 2020

Résumé: Tutti, su un libro di storia, riconoscerebbero la fotografia di un balilla. Ma davvero i giovani fascisti, le loro divise e i loro simboli appartengono soltanto al passato? Esiste una trasmissione sempre più manifesta di valori, un passaggio tra le generazioni che conserva il culto dell’autoritarismo, della violenza e della morte, l’ossessione razzista e xenofoba, la disciplina militaresca e la pulsione identitaria che già una volta hanno formato un’intera generazione di ragazzi. Paolo Berizzi, che da anni indaga sulla rinascita delle organizzazioni di estrema destra nel nostro paese, si mette sulle tracce di un fenomeno tanto diffuso quanto sottovalutato: il ritorno dell’educazione fascista. Da nord a sud l’Italia è percorsa da una tendenza ormai visibile e capillare, capace di modellare i costumi e la mentalità attraverso potenti suggestioni. C’è una rete di palestre in cui gli sport da combattimento si usano per allevare picchiatori, militanti, “uomini nuovi”. Sono tornate le colonie estive per insegnare l’ordine e l’obbedienza ai bambini. Inquietanti formazioni neofasciste indottrinano i giovani soldati politici per presidiare le curve degli stadi e le scuole, le associazioni e le piazze. Nell’epoca sovranista l’estrema destra è sempre più minacciosa. Sulla nuova educazione fascista che dilaga in Italia non si può più tacere. Orgoglio italiano. Onore. Patria. Lealtà. Sacrificio. Sono le parole d’ordine dei nuovi balilla. Un’inchiesta coraggiosa e allarmante fra raduni, palestre e colonie, dove l’estrema destra italiana forma la nuova gioventù nera.

Roma antica
0 0 0
Livres modernes

Cresci Marrone, Giovannella <1951-> - Rohr Vio, Francesca <1968-> - Calvelli, Lorenzo <docente di storia>

Roma antica : storia e documenti / Giovannella Cresci Marrone, Francesca Rohr Vio, Lorenzo Calvelli

2. ed. [aggiornata]

Il Mulino, 2020

Résumé: Questa nuova edizione offre due nuove linee di approfondimento, relative alla storia di genere e alla diffusione del cristianesimo, e fa il punto anche sulle più recenti novità documentarie.

I baffi
0 0 0
Livres modernes

Carrère, Emmanuel <1957->

I baffi / Emmanuel Carrère ; traduzione di Maurizia Balmelli

Adelphi, 2020

Résumé: È quasi un capriccio, uno scherzo, quello di tagliarsi i baffi, da parte del protagonista di questo inquietante romanzo. Ma ci sono scherzi (Milan Kundera insegna) che possono avere conseguenze anche molto gravi. Il nostro non più baffuto eroe si troverà infatti proiettato di colpo – lui che voleva solo fare una sorpresa alla moglie – in un universo da incubo: perché tutti quelli che lo conoscono da anni, e la mo­glie per prima, affermano di non averli mai visti, quei baffi, e che dunque nella sua faccia niente è cambiato. Il mondo co­mincia allora ad apparirgli «fuor di squa­dra», e il confine tra la realtà e la sua im­maginazione sempre più sfumato. Del­le due l’una: o è pazzo, o è vittima di un mostruoso complotto, ordito dalla moglie con la complicità di amici e colleghi, per convincerlo che è pazzo. Non gli resta che fuggire, il più lontano possibile. Ma ser­virà? O non è altro, la fuga stessa, che il punto di non ritorno? Per nessun lettore sarà facile ripensare a questo libro – in cui ritroviamo le atmosfere visionarie e para­noiche di quel Philip K. Dick sul quale Emmanuel Carrère ha scritto con illumi­nante finezza – senza un brivido di turba­mento.

Tutto chiede salvezza
0 0 0
Livres modernes

Mencarelli, Daniele <1974->

Tutto chiede salvezza : romanzo / Daniele Mencarelli

Mondadori, 2020

Résumé: Ha vent'anni Daniele quando, in seguito a una violenta esplosione di rabbia, viene sottoposto a un TSO: trattamento sanitario obbligatorio. E il giugno del 1994, un'estate di Mondiali. Al suo fianco, i compagni di stanza del reparto psichiatria che passeranno con lui la settimana di internamento coatto: cinque uomini ai margini del mondo. Personaggi inquietanti e teneri, sconclusionati eppure saggi, travolti dalla vita esattamente come lui. Come lui incapaci di non soffrire, e di non amare a dismisura. Dagli occhi senza pace di Madonnina alla foto in bianco e nero della madre di Giorgio, dalla gioia feroce di Gianluca all'uccellino resuscitato di Mario. Sino al nulla spinto a forza dentro Alessandro. Accomunati dal ricovero e dal caldo asfissiante, interrogati da medici indifferenti, maneggiati da infermieri spaventati, Daniele e gli altri sentono nascere giorno dopo giorno un senso di fratellanza e un bisogno di sostegno reciproco mai provati.

Il levitatore
0 0 0
Livres modernes

Bravi, Adrián N. <1963->

Il levitatore / Adrián N. Bravi

Quodlibet, 2020

È amore
0 0 0
Livres modernes

Prezioso, Claudia

È amore / Claudia Prezioso

È un libro Bohem, 2020

Résumé: Cos'è che ti fa spuntare le ali, saltare su quindici pianeti e starnutire mille stelle? È amore! Un libro sul tema più amato del mondo... per tutte le età. Una lettura che apre le porte a un dialogo sul tema dell'amore.

Ho detto no!
0 0 0
Livres modernes

Pirrone, Francesca <pittrice e illustratrice>

Ho detto no! / Francesca Pirrone

La Margherita, 2020

Résumé: Milo dice NO! NO ai pantaloni lunghi, NO al cucchiaio per mangiare il budino, NO al bagnetto... Riuscirà la mamma a fargli dire un forte SÌ? Un libretto divertente per imparare a dire... sì!

I veicoli
0 0 0
Livres modernes

Alexander, Heather <1967-> - Lozano, Andrés <illustratore>

I veicoli / scritto da Heather Alexander ; illustrato da Andrés Lozano

Editoriale scienza, 2020

Résumé: Chi ha inventato la ruota? Come fa a volare un aeroplano? Perché il camion dei pompieri è rosso? E che cosa c'è dentro un'ambulanza? Scoprilo in questo libro che risponde a più di 100 domande sui mezzi di trasporto. Sfoglia e solleva 70 alette per capire come funziona un jet, un treno superveloce o una barca a vela.

Niente da fare
0 0 0
Livres modernes

Borando, Silvia <1986->

Niente da fare / [di Silvia Borando]

Minibombo, 2020

Résumé: Cosa potrà mai fare un omino tutto solo quando intorno a lui sembra non esserci nulla? Per fortuna all’improvviso un passatempo salta fuori ma… non tutto è come sembra! Un racconto silenzioso, pieno di attese e sorprese, alla ricerca di qualcosa da fare.