E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Trouvés 1007751 documents.

Affiche les paramètres
Come vento cucito alla terra
4 0 0
Livres modernes

Tuti, Ilaria <1976->

Come vento cucito alla terra : romanzo / di Ilaria Tuti

Longanesi, 2022

Résumé: Londra, settembre 1914 «Le mie mani non tremano mai. Sono una chirurga, ma alle donne non è consentito operare. Men che meno a me: madre ma non moglie, sono di origine italiana e pago anche il prezzo dell'indecisione della mia terra natia in questa guerra che già miete vite su vite. Quando una notte ricevo una visita inattesa, comprendo di non rispondere soltanto a me stessa. Il destino di mia figlia, e forse delle ambizioni di tante altre donne, dipende anche da me. Flora e Louisa sono medici, e più di chiunque altro hanno il coraggio e l'immaginazione necessari per spingere il sogno di emancipazione e uguaglianza oltre ogni confine. L'invito che mi rivolgono è un sortilegio, e come tutti i sortilegi è fatto anche d'ombra. Partire con loro per aprire a Parigi il primo ospedale di guerra interamente gestito da donne è un'impresa folle e necessaria. È per me un'autentica trasformazione, ma ogni trasformazione porta con sé almeno un tradimento. Di noi stessi, di chi ci ama, di cosa siamo chiamati a essere. A Parigi, lontana dalla mia bambina, osteggiata dal senso comune, spesso respinta con diffidenza dagli stessi soldati che mi impegno a curare, guardo di nuovo le mie mani. Non tremano, ma io, dentro di me, sono vento.» Questa è la storia dimenticata delle prime donne chirurgo, una manciata di pioniere a cui era preclusa la pratica in sala operatoria, che decisero di aprire in Francia un ospedale di guerra completamente gestito da loro. Ma è anche la storia dei soldati feriti e rimasti invalidi, che varcarono la soglia di quel mondo femminile convinti di non avere speranza e invece vi trovarono un'occasione di riabilitazione e riscatto. Ci sono vicende incredibili, rimaste nascoste nelle pieghe del tempo. Sono soprattutto storie di donne. Ilaria Tuti riporta alla luce la straordinaria ed epica impresa di due di loro.

Tutta la stanchezza del mondo
0 0 0
Livres modernes

Tesio, Enrica <1978->

Tutta la stanchezza del mondo / Enrica Tesio

Bompiani, 2022

Résumé: L'11 febbraio 2013, nel cuore di una serata di ordinario delirio tra figli piccoli, lavoro arretrato e incombenze domestiche, dalla tv arriva una notizia stupefacente: il papa si è dimesso. Non è malato, non è in crisi spirituale, è afflitto dalla patologia del secolo, la stanchezza. In quel momento Enrica Tesio si sente "parte di qualcosa di grande e insieme sola in modo assoluto". Perché no, noi non possiamo dimetterci. Noi siamo il popolo del multitasking che diventa multistanching. Siamo quelli che in ogni istante libero "scrollano" pagine social per misurare le vite degli altri, quelli che riempiono di impegni il tempo dei figli per il terrore di non stimolarli abbastanza, quelli che di giorno si portano il computer in salotto per lavorare e la sera in camera da letto per guardare una serie ma intanto rispondere all'ultima mail... quelli che, per riposarsi, si devono concentrare. Con il suo sguardo acuto e pieno di humour Enrica Tesio ci apre un diario privato di fatiche collettive, dodici per la precisione, come quelle di Ercole. Con un'unica raccomandazione: stasera, quando tornate a casa, date una carezza a un adulto stanco e ditegli "questa è la carezza dell'ex papa".

Il seme del terrore
0 0 0
Livres modernes

Patterson, James <1947-> - Paetro, Maxine <1946->

Il seme del terrore / romanzo di James Patterson e Maxine Paetro ; traduzione di Annamaria Biavasco e Valentina Guani

Longanesi, 2022

Résumé: Lindsay Boxer ha un sogno e un desiderio da mettere sotto l’albero di Natale: passare una giornata tranquilla solo con sua famiglia e con il suo amato border collie. Il seme del terrore di James Patterson e Maxine Paetro vede Boxer alle prese con un altro caso da risolvere per il dipartimento di polizia di San Francisco. Lindsay però non è da sola perché al suo fianco ci sono le amiche del club omicidi. Proprio con loro la detective aveva pensato ad una festicciola natalizia e invece ecco il caso di un uomo di cui non si conosce nulla se non il nome: incarcerato per due anni, con l’accusa di omicidio si dichiara innocente. Ma che ne è stato del suo passato? Da dove viene? E come fanno a sapere che dice la verità? La giornalista Cindy Thomas prova a saperne di più e le sue indagini si intrecceranno con quelle di Boxer e colleghe. La risposta tragica e inaspettata arriva proprio il giorno di Natale, portando scompiglio nella città di San Francesco e rovinando i magici piani natalizi non solo di Lindsay, ma di tutti. Il seme del terrore aumenta giorno dopo giorno in una escalation che si intreccia con le festività, le luci e i doni sotto l’albero, ma ogni cosa, compresa la gioia, verrà spazzata via.

Delitti di lago 6
0 0 0
Livres modernes

Delitti di lago 6 : antologia di racconti gialli / a cura di Ambretta Sampietro

Morellini, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Gli affascinanti e incantevoli laghi del Nord e Centro Italia, della Svizzera, della Slovenia e della Bolivia, con i loro borghi affacciati sulle placide acque, sono i luoghi ideali per l’ambientazione delle misteriose vicende narrate nella nuova antologia Delitti di lago 6, un invito a scoprire queste località sulle orme degli assassini. L’isola di San Giulio sul lago d’Orta è teatro di un misterioso omicidio ambientato negli anni Ottanta; sul lago di Varese troverà invece la morte una giovane donna; a Stresa, nei giorni del lockdown 2021, scompaiono improvvisamente tre giovani; sull’isola Bella, un concerto si trasforma in una tragedia; il ritrovamento di una donna morta che fa pensare a un suicidio, sul lago di Mergozzo, aprirà uno squarcio sulla violenza femminile; a Lesa si investiga sulla sparizione di un uomo in Thailandia e, in un altro racconto, in una villa Liberty viene trovato morto un forestiero; a Capo San Martino sul lago di Lugano si rivivranno, invece, le lugubri atmosfere dei condannati a morte. La vacanza di due giovani ragazze sul lago d’Orta verrà bruscamente interrotta, mentre a Verbania troverà la morte un musicista di sax dal passato poco limpido. Un mistero risalente al 1946 scuoterà il paese di Orta San Giulio; sul lago di Como, negli anni Sessanta, un furto si trasformerà in una tragedia; sul lago d’Idro, il comandante del battello Idra troverà la morte. Nel 1924, a Stresa, viene trovato il cadavere di una ricca turista straniera; sul lago Maggiore una vicenda di poco conto si intreccerà con un omicidio. In Slovenia il fantasma di Tito tornerà a movimentare le notti sul lago di Bled; un direttore di banca perirà sul lago di Bracciano; a Sesto Calende due bariste investigheranno sulla sparizione di alcune giovani turiste. Facebook sarà il tranello per due donne sul lago d’Orta e, a Verbania, dalle acque del lago affiorirà un corpo femminile. Infine, sulle sponde del lago Titicaca in Bolivia le ricerche sulla morte di una donna porteranno a un mistero su inquietanti dipinti.

Bones and all
0 0 0
Livres modernes

DeAngelis, Camilla

Bones and all / Camille DeAngelis ; traduzione di Vincenzo Latronico

Mondadori libri, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Immagina di provare un desiderio così grande, così incredibilmente forte che ti è impossibile resistere. Immagina anche che avere quel genere di desiderio sia profondamente sbagliato per più di un motivo, ma tu non ci puoi fare niente. Ne sarai preda per tutta la vita. Sin da bambina, ogni volta che qualcuno le dimostra un po' troppo il proprio affetto Maren è sopraffatta dalla voglia di divorarlo, letteralmente. Che genere di futuro può avere di fronte a sé? Inquietante, emozionante, surreale, la vita di Maren è come una favola in cui la protagonista non è una principessa... ma l'orco cattivo.

I ladri di New York
0 0 0
Livres modernes

Rundell, Katherine <1987->

I ladri di New York / Katherine Rundell ; illustrazioni di Matt Saunders ; traduzione di Mara Pace

BUR, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Vita Marlowe, dodici anni, inglese, è appena sbarcata a New York con sua madre e ha già una missione. Il nonno, amatissimo, è stato vittima di un raggiro, e ha perso tutto: i gioielli, i ricordi, il castello sulla riva dello Hudson. Vita, debole di gambe ma eccezionale nella mira, è determinata a restituirgli ogni cosa e studia un piano contro un noto e pericoloso truffatore legato alla Mafia. Da sola, però, sa di non poterlo sconfiggere. Ha bisogno di alleati. E chi meglio di una giovane borseggiatrice e di due ragazzi del circo che si esibisce alla Carnegie Hall?

La prima volta che
0 0 0
Livres modernes

La prima volta che

Il Castoro, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: C’è un periodo nella vita che più di ogni altro è costellato di tante prime volte importanti: il primo amore, certo, ma anche il primo viaggio da soli, la prima vittoria, la prima delusione, il primo tradimento, le prime sfide vissute in mille modi diversi. Con slancio, allegria, incoscienza, timore, entusiasmo… I ragazzi lo sanno, perché è quello che vivono ogni giorno. Dieci tra i migliori scrittori italiani per ragazzi e due grandi autori di graphic novel si confrontano con questo tema: istantanee di quei momenti importanti che si ricordano per sempre.

Strage di Capaci
0 0 0
Livres modernes

Corbo, Angelo <1965->

Strage di Capaci : paradossi, omissioni e altre dimenticanze / Angelo Corbo ; intervista di Domenico Bilotta ; a cura di Sergio Tamborrino

Diple, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Angelo Corbo, racconta la sua vicenda umana e professionale, di agente di scorta di Giovanni Falcone e sopravvissuto alla strage di Capaci. Lo fa a distanza di tempo per riprendere quel filo della memoria che sbiadiva fino a perdersi e porre dinanzi a noi squarci improvvisi su alcuni aspetti ancora oscuri della strage di Capaci e della protezione di Giovanni Falcone. Angelo è riuscito ad emergere dal suo nascondiglio, dallo spazio protetto del suo lavoro e dei legami forti della sua famiglia che lo hanno sostenuto in tutti questi anni. Vi si era rifugiato pagando il caro prezzo degli incubi e delle paure e confidando nella smemoratezza degli uomini, anche e soprattutto di quelli delle Istituzioni che, prima, si erano scordati del suo trasferimento a Firenze e, poi, della sua stessa esistenza. Leggere la sua testimonianza aiuta a decifrare il lavoro faticoso degli agenti di scorta, la necessità di una preparazione professionale sempre al passo con i tempi, proprio per garantire al meglio l’incolumità di chi è sottoposto quotidianamente al rischio per il semplice motivo di compiere il proprio dovere, e offre un contributo prezioso a fare chiarezza sulle modalità con cui le grandi scelte si riverberano sulle vicende quotidiane di chi opera in contesti mafiosi. Scorrendo il testo, è molto forte l’impressione che l’esperienza di ogni giorno potrebbe essere molto utile per comprendere e contrastare meglio le organizzazioni criminali, mentre chi decide sembra muoversi secondo altre logiche, legate molto spesso, negli ultimi tempi, alle cosiddette economie, termine con cui si mascherano semplicemente dei tagli alle risorse per opporsi alla mafia. Le sue parole restituiscono alcuni tratti della vicenda con una luce nuova. Ne indichiamo solo due perché sono quelli più ricorrenti nel racconto: se vi era la convinzione che il pericolo per Giovanni Falcone fosse attenuato tanto da rinunciare alla scorta specifica per lui, dopo l’attentato di Capaci possiamo legittimamente chiederci su quali elementi era fondata tale convinzione, chi ne erano gli autori e come giudicarli? Ancora: mentre si sottolinea quanto sia importante, oltre la preparazione e la professionalità degli uomini della scorta, il loro affiatamento, come si giustifica la composizione di quella del 23 maggio? A questi interrogativi che ci suggerisce il racconto di Angelo e che mantengono intatta la loro forza e urgenza, perché non hanno avuto risposta plausibile a distanza di anni, si aggiunge, ad inquietarci, il ricordo del primo soccorritore. Dopo essere arrivato sul luogo dell’attentato e aver scattato alcune foto gli è stato sottratto il rullino da due “agenti di Polizia”. Dei due sorprende innanzitutto la celerità con cui sono giunti sul teatro dell’attentato, molto prima dell’intervento di Polizia e Carabinieri, e sorprende che la loro preoccupazione di entrare in possesso di un documento utile alle indagini non abbia avuto seguito con la consegna agli investigatori. I modi bruschi per appropriarsene e la scomparsa del rullino accrescono ombre e ipotesi che gravano anche questo passaggio cruciale della nostra storia. I mafiosi autori della strage e i complici fuggono dopo il terribile boato, come ci ricordano i pentiti, e quindi occorre cercare in altre direzioni per dare un volto ai due e tornano in mente le parole del pentito Gioacchino La Barbera, che vi erano uomini estranei alla mafia nei preparativi all’attentato. Qualcuno che era sul luogo e cercava qualcosa fra le rovine dell’esplosione e non gradiva essere ripreso!

La compravendita immobiliare
0 0 0
Livres modernes

Campagna, Marco <1978->

La compravendita immobiliare : una guida per professionisti e non / Marco Campagna

Maggioli, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Questa guida risponde alla necessità di offrire al lettore, professionista e non, indicazioni e sostegno nel vasto mare della normativa con riferimento alle responsabilità delle figure professionali, a "cosa chiedere ed a chi", a cosa pretendere dal venditore ed ai doveri, responsabilità e rischi che si hanno come acquirente, quando si compra o si vende un immobile. L'autore, con esperienza pluriennale nel settore e con grande chiarezza, ha realizzato un testo che è, insieme, un riferimento e una guida alle varie insidie nascoste dietro ad una compravendita immobiliare. Nell'opera si è usato un linguaggio chiaro, discorsivo, colloquiale per renderlo fruibile anche per i non addetti ai lavori. I professionisti tecnici troveranno anche sezioni con approfondimenti e tecnicismi, perché l'edilizia è anche e soprattutto questo: regole ferree ma interpretabili, insidie invisibili ma dalle conseguenze anche pesanti, e, grandi responsabilità sia di chi vende ma anche di chi compra, che non di rado possono portare a contenziosi in tribunale per cause estenuanti.

Vol. 5: [In braghe di tela]
0 0 0
Livres modernes

Lupano, Wilfrid <1971-> - Itoïz, Mayana <1978->

Vol. 5: [In braghe di tela] / traduzione Fabio Regattin e Veruska Driutti

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Il lupo in mutanda stavolta dovrà affrontare la moda e una crisi di identità... Di ritorno dalle vacanze, il lupo in mutanda non crede ai suoi occhi. Cos'è successo alla foresta? Dappertutto gli alberi sono tappezzati di poster pubblicitari che invitano a comprare... la sua mutanda! Sì, proprio l'indumento a strisce bianche e rosse di cui è tanto orgoglioso è diventato un marchio alla moda e ora lo indossano tutti. Circondato da così tante imitazioni della sua mutanda (che perdipiù non sono di lana, non sono fatte a mano e non tengono nemmeno caldo!), il lupo cade nello sconforto e decide di liberarsene. Meglio prendere freddo piuttosto che vestirsi come tutti gli altri! Ma chi è veramente il lupo senza la sua mutanda? Nel quinto episodio della serie dedicata al lupo più simpatico e gentile della storia del fumetto, Wilfrid Lupano e Mayana Itoi?z continuano ad affrontare con humor i problemi e le contraddizioni della società contemporanea. Con un testo brillante e buffe immagini ricche di dettagli, invitano i più piccoli (e non solo!) a mettere in questione una società fondata sul consumismo e sulle apparenze e a riflettere sull'unicità di ciascuno, su ciò che definisce davvero la nostra identità.

Insegnare comunità
0 0 0
Livres modernes

Hooks, Bell <1952-2021>

Insegnare comunità : una pedagogia della speranza / Bell Hooks ; prefazione di Rahma Nur ; traduzione di Feminoska

Meltemi, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: In Insegnare comunità, bell hooks espande le riflessioni sul futuro dell'insegnamento già avviate in Insegnare a trasgredire, proponendo un concetto di educazione come pratica democratica. Secondo hooks, infatti, l'insegnamento può essere un'attività gioiosa e inclusiva, ma deve essere assolutamente ripensato per affrontare in maniera risolutiva le discussioni su razza, genere, classe e nazionalità oltre l'angusto spazio dell'aula. Nello stile che la contraddistingue, alternando narrazione autobiografica e teoria critica sull'educazione, hooks sostiene che l'insegnamento può avere luogo in diverse e molteplici situazioni quotidiane di apprendimento: nelle case, nelle librerie, negli spazi pubblici e ovunque le persone si riuniscano per condividere idee capaci di influenzare la loro vita. Spirito, lotta, servizio, amore: gli ideali della conoscenza e dell'apprendimento condiviso animano le pagine di questo volume, motivando a un progressivo cambiamento sociale verso la creazione di comunità migliori.

Hello English!
0 0 0
Livres modernes

Maccarini, Viviana <1992->

Hello English! : impara l'inglese con me / Panda Boi ; [testi Viviana Maccarini ; illustrazioni Elena Grigoli]

ElectaJunior, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: In un mondo sempre più veloce e globalizzato, la conoscenza dell'inglese è diventata una qualità fondamentale! Basta guardare il telefono: ogni giorno veniamo sommersi da anglicismi e modi di dire che arrivano fino a noi dai paesi di lingua inglese. Cosa vuol dire hype? E cringe? Se sei in difficoltà, non preoccuparti. Panda Boi, uno dei TikToker più famosi del momento, è qui per te! Con il suo aiuto, potrai imparare come relazionarti con le persone, come chiedere indicazioni e navigare meglio i social e tutti i loro trend! Che cosa stai aspettando? Get ready, it's time to learn English!

Il bosco segreto
0 0 0
Livres modernes

Dieckmann, Sandra <illustratrice>

Il bosco segreto / scritto e illustrato da Sandra Dieckmann

Emme, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Un libro tutto da scoprire, un viaggio affascinante alla scoperta delle meraviglie del bosco e dei suoi abitanti: per ogni apertura un testo sulla magia della natura e un gioco per ricercare dettagli nascosti all'interno dell'illustrazione, e, in fondo al libro, delle schede per approfondire la conoscenza degli animali del bosco. Il sole sorge sul bosco. Cervi, scoiattoli, lupi e castori aprono gli occhi al nuovo giorno. Ogni angolo della natura selvaggia brulica di vita. Anche oggi c'è tanto da fare e tanto da scoprire.

Bugiarde nate
0 0 0
Livres modernes

Jenkins, Emily <1967->

Bugiarde nate / E. Lockhart ; traduzione di Valentina Zaffagnini

DeA, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Prima di "L'estate dei segreti perduti", prima che tutto andasse storto, prima della vacanza perfetta finita in tragedia... c'erano loro: le ragazze della famiglia Sinclair. Un'ereditiera travolgente, un ragazzo irresistibile. Un'estate di tradimenti imperdonabili e terribili errori. Le sorelle Sinclair contano i giorni che le separano dalle vacanze a Beechwood, l'isola privata su cui trascorrono ogni meravigliosa estate, tra lunghe nuotate nell'oceano e spumeggianti aperitivi a bordo piscina. Ma stavolta le cose saranno diverse. Da quando una tragedia ha spezzato la vita della più giovane erede dei Sinclair, Rosemary, niente sull'isola potrà più essere come prima. O forse sì? La cosa peggiore di perdere una sorella è dimenticarla. E la famiglia Sinclair sembra aver ristabilito una nuova normalità, nell'estate senza Rosemary. Solo per Carry il vuoto lasciato da sua sorella resta incolmabile. Soltanto lei sembra non riuscire a superare il suo ricordo e voltare pagina. L'unico modo che ha per soffocare il dolore è anestetizzarlo con i medicinali... almeno fino a quando sull'isola dei Sinclair non arrivano tre ragazzi: George, Major e, soprattutto, l'affascinante e misterioso Pfeff, che sa cosa significa non sprecare un chiaro di luna. O un solo attimo della vita. Per Carrie e le sue sorelle inizia così un'estate magica, in cui scopriranno la forza del loro legame. Un'estate costellata di passione ma anche di segreti, tradimenti e bugie. Un'estate che le segnerà per sempre.

Il fascismo giorno per giorno
0 0 0
Livres modernes

Il fascismo giorno per giorno : dalle origini alla marcia su Roma, nelle parole dei contemporanei / a cura di Giovanni Scirocco ; prefazione di David Bidussa

Feltrinelli, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: È il marzo del 1919 quando "il prof. Mussolini" presiede a Milano alla fondazione dei fasci di combattimento. Nel giro di tre anni e mezzo quella che in un primo momento sembra un'accozzaglia di reduci delusi dalla fine della guerra e teste calde provenienti da altri partiti, desiderosa di continuare sotto altra forma l'esperienza bellica, diventerà una forza dirompente in grado di approfittare della crisi del paese e delle debolezze delle istituzioni per prendere il potere. Il modo migliore per capire come ciò sia stato possibile è quello di scoprire l'evoluzione del fascismo attraverso le parole dei testimoni di quel tempo: politici e uomini d'affari, intellettuali e giornalisti, prefetti e militari. In questo volume Giovanni Scirocco raccoglie le voci di coloro che, da punti di vista diversi ma sempre vicini al centro dell'azione, seguirono l'ascesa di Mussolini e dei suoi. Quello che si viene formando davanti agli occhi del lettore è un racconto in presa diretta che ci parla del fascismo, ma altrettanto del suo contesto, degli errori di valutazione di chi non comprese quel che si trovava di fronte o che, intuendolo, non ebbe il coraggio o il potere di intervenire per fermarlo. Come scrisse infatti Luigi Einaudi nell'agosto del 1922, "lo spettacolo di incapacità offerto dal parlamento e dal governo, le agitazioni continue, la guerriglia civile fra partiti ed organizzazioni armate hanno avuto, fra gli altri disgraziati effetti, quello di aver reso popolare in una parte notevole dell'opinione pubblica una parola: 'dittatura'".

Harry Potter. Crea la moda
0 0 0
Livres modernes

Moody, Vanessa

Harry Potter. Crea la moda : libro ufficiale / [testi di Vanessa Moody]

Magazzini Salani, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Scopri ogni segreto dei tuoi personaggi preferiti del Mondo Magico in questo divertente libro con incredibili modellini! Sarai in grado di vestire e decorare i personaggi più iconici della saga di Harry Potter con accessori e vestiti identici a quelli visti nei film. Quanto è lunga la bacchetta di Harry? E quella di Hermione? Qual è stato il primo incantesimo che Ron è riuscito a lanciare con successo?

Dàlvi
0 0 0
Livres modernes

Galloway, Laura

Dàlvi : sei anni nell'Artico / Laura Galloway ; traduzione di Marta Ferreri e Simona Testa

Piemme, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Dálvi in lingua sami settentrionale significa "inverno". Quando Laura Galloway decide di fare il test del dna e scopre che una parte è di etnia sami si convince a intraprendere un viaggio nella parte estrema della Scandinavia, dove la tundra e le pianure estese ospitano uomini e donne schivi e coriacei, animali resistenti e paesaggi meravigliosi. Rimane da subito attratta dal cambio di vita. Qui conosce l'uomo, un allevatore di renne, che per alcuni mesi sarà il suo fidanzato. Una volta finita la relazione, invece di tornare alla sua vecchia vita newyorchese, decide di restare. Si trasferisce in una piccola cittadina della tundra norvegese e comincia a entrare nella vita e nei costumi delle persone del luogo. Impara la lingua e le antiche regole di questa remota comunità. Nella solitudine, immersa nella neve e nel cuore selvaggio della natura incontaminata, ricompone i nervi scoperti della sua esistenza, la morte di sua madre quando era ancora piccola, il rapporto con la madre adottiva e tutte le riflessioni sul nostro mondo tecnologico, iperconnesso e ipergentrificato trovano delle risposte sorprendenti. Dálvi è un memoir commovente e pieno di curiosità su una delle popolazioni meno conosciute al mondo. Per chi ha sempre sognato di vivere o visitare l'estremo nord questo libro sarà una rivelazione.

Avventure nella natura
0 0 0
Livres modernes

Dawnay, Gabby - Karaivanova, Mona <illustratrice>

Avventure nella natura : storie da 5 minuti per scoprire i miracoli intorno a noi / testi Gabby Dawnay ; illustrazioni Mona K

Fabbri, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Nel bosco, nel prato, in uno stagno, in cielo... nove storie per scoprire l'incanto della natura. I funghi che nutrono il bosco, gli alberi che parlano tra loro con le radici, il volo degli storni che disegna il cielo, la trasformazione di un girino in rana, la danza delle api, la fotosintesi - il "motore verde" - che dona vita, la falena che segue la luna per trovare l'amore..

Lepanto nel cuore
0 0 0
Livres modernes

Calimani, Riccardo <1946->

Lepanto nel cuore / Riccardo Calimani

La Nave di Teseo, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Marco Barbarigo è un uomo fortunato: non pago dell'amore della dolce cugina Flaminia Corner s'intrattiene in giochi sempre più arditi anche con Bianca Mocenigo e con la sua servetta Mariella. Ma se Marco abbandonasse per un istante i suoi giochi d'amore scorgerebbe grosse nubi all'orizzonte della laguna: l'ombra sempre più lunga della potenza ottomana inizia a inquietare tutte le potenze cristiane del Mediterraneo. Così, quando Venezia si decide a unirsi alla Lega Santa e ad armare la propria flotta, Marco si rivela troppo ambizioso per dare ascolto all'ammonizione del vecchio Giuseppe Loredan: Le strade che portano al potere sono irte e malfide. Qualche volta è meglio guardare da lontano, troppo curioso della vita per rifiutare di imbarcarsi su una delle galee che si disporranno lungo un fronte di quattro miglia al largo della città di Lepanto, e saranno protagoniste di una battaglia terribile e grandiosa. Scampato per miracolo alla carneficina, giunto a Istanbul riuscirà a salvarsi solo grazie alle misteriose lettere fitte di caratteri ebraici che a Venezia gli sono state affidate da Ester Conegliano. A Venezia, prima che Marco sia riuscito a rientrare, Bianca, Flaminia e Mariella partoriscono ciascuna un figlio e cercano un matrimonio riparatore; una pestilenza decima gli abitanti della città, il Palazzo Ducale brucia mentre nella notte sfolgora una misteriosa cometa, gli ebrei del ghetto sono in pericolo e Giordano Bruno viene consegnato all'Inquisizione romana...

I quaderni botanici di Madame Lucie
0 0 0
Livres modernes

Da Costa, Mélissa <1990->

I quaderni botanici di Madame Lucie / Mélissa Da Costa

2. ed.

BUR, 2022

  • Réservation impossible
  • Copies totales: 1
  • En prêt: 0
  • Réservations: 0

Résumé: Fuori è l’estate luminosa e insopportabile di luglio quando Amande Luzin, trent’anni, entra per la prima volta nella casa che ha affittato nelle campagne francesi dell’Auvergne. Ad accoglierla, come una benedizione, trova finestre sbarrate, buio, silenzio; un rifugio. È qui, lontano da tutti, che ha deciso di nascondersi dopo la morte improvvisa di suo marito e della bambina che portava in grembo. Fuori è l’estate ma Amande non la guarda, non apre mai le imposte. Non vuole più, nella sua vita, l’interferenza della luce. Finché, in uno di quei giorni tutti uguali, ovattati e spenti, trova alcuni strani appunti lasciati lì dalla vecchia proprietaria, Madame Lucie: su agende e calendari, scritte in una bella grafia tonda, ci sono semplici e dettagliate indicazioni per la cura del giardino, una specie di lunario fatto in casa. La terra è lì, appena oltre la porta, abbandonata e incolta. Amande è una giovane donna di città, che non ha mai indossato un paio di stivali di gomma, eppure suo malgrado si trova a cedere; interra il primo seme, vedrà spuntare un germoglio: nella palude del suo dolore, una piccola, fragrante, promessa di futuro.