282.092 Chiesa cattolica. Persone [22]

(Classe)

Encontrados 3230 documentos.

Resultados de otras búsquedas: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Tutto ma prete mai
0 0 0
Libros Modernos

Banzato, Davide <1981->

Tutto ma prete mai : una storia di ribellione e d'amore / Davide Banzato

Piemme : Orizzonti di luce, 2021

Resumen: «Tutto, ma prete mai» è la frase che Davide si ripete spesso, negli anni in cui cerca la sua strada, incerto fra il richiamo di un impegno dedicato ai più deboli e la vocazione a una scelta spirituale. La ripete fuggendo dal seminario, ferito da un modello educativo autoritario e privo di affettività. E poi quando i profondi sentimenti per una ragazza gli fanno immaginare una vita di coppia in una comunità missionaria, e ancora nei momenti in cui il buio e il deserto invadono la sua anima. Ma la spinta verso una vita consacrata resta forte, nonostante i tentativi di ignorarla o combatterla. Inizia per lui una lunga lotta interiore, che racconta in questo libro in una confessione coraggiosa, a cuore aperto, senza nascondere gli errori, le fragilità, i passi falsi e i ripensamenti, pieno di gratitudine per i tanti incontri importanti, le prove e gli insegnamenti che lo hanno guidato sulla strada giusta. Oggi don Davide vive con gioia da sacerdote nella comunità di Nuovi Orizzonti e da anni si occupa di ragazzi "difficili". Per loro, e per i tanti giovani che cercano il loro posto nel mondo, ha deciso di condividere la sua esperienza, quella di un ragazzo irrequieto e un po' ribelle che voleva essere padrone della propria vita e poi ha accettato di lasciarsi condurre da Dio. Una storia - insolita, appassionante e commovente - che parla della fatica di crescere e di riconoscere la propria vocazione, quale che sia; dell'importanza di avere dei maestri e dei modelli da seguire; della felicità che viene dall'affidarsi a chi ci ama sopra ogni cosa.

Il segreto di mio figlio
0 0 0
Libros Modernos

Salzano Acutis, Antonia

Il segreto di mio figlio : perchè Carlo Acutis è considerato un santo / Antonia Salzano Acutis ; con Paolo Rodari

Piemme, 2021

Resumen: In tanti mi chiedono quale sia il segreto nascosto dietro la figura di mio figlio Carlo, che in pochi anni ha saputo conquistare l'amicizia e l'affetto di una moltitudine di persone che nella preghiera chiedono la sua intercessione. Perché un semplice ragazzino, morto a quindici anni, è invocato in tutto il mondo? Perché la Chiesa lo ha proclamato beato? Quale, insomma, il "mistero di luce" che lo accompagna? Tanti hanno voluto raccontare Carlo, ma non è semplice riuscire a cogliere l'individualità di una persona se non si è entrati in relazione diretta con lui. Se è vero che "l'essenziale è invisibile agli occhi e non si vede bene che con il cuore", come madre di Carlo ho voluto provare a scrivere un libro con il cuore, per aiutare i suoi tanti devoti a conoscerlo e ad amarlo. Un fortissimo e innato senso religioso portava mio figlio ad aprirsi agli altri, in particolare agli ultimi, ai poveri e ai deboli. Carlo ha vissuto sempre proteso verso Dio. Diceva che "la conversione è un processo di sottrazione: meno io per lasciare spazio a Dio". Come un faro in una notte buia, ha squarciato e illuminato le tenebre che mi tenevano prigioniera e mi ha indicato un cammino in chiave di eternità. L'Infinito era la sua meta, non il finito. Gesù era il centro della sua vita. Sono questi i tesori che provo qui a svelare, i tesori di Carlo, il suo segreto.

Giulio II
0 0 0
Libros Modernos

Busi, Giulio <1960->

Giulio II : il papa del Rinascimento / Giulio Busi

Mondadori, 2021

Resumen: Due grandi figli della Liguria si contendono il Rinascimento. Per Cristoforo Colombo, il mare è l'occasione di riscatto e di successo. Per Giuliano Della Rovere c'è Santa Madre Chiesa. Giovanissimo, Giuliano viene proiettato sulla scena dallo zio, asceso al soglio pontificio come Sisto IV. La nomina a cardinale gli arriva quando non è ancora trentenne, nel 1471. Non si fermerà più. Passo dopo passo, scontro dopo scontro, cresce in potere, fama, forza diplomatica. S'impone grazie a un talento innato per l'intrigo, ma anche a un'incrollabile fede nella missione della Chiesa. Tiene testa ad Alessandro VI Borgia, il suo grande, temibile rivale. Partecipa a quattro conclavi, e da quello del 1503 esce papa come Giulio II. I dieci anni del suo pontificato sono i più splendidi e controversi di tutta l'età rinascimentale. Attira a sé i supremi artisti del tempo e li coinvolge in programmi ambiziosissimi, stabilendo con loro un rapporto spesso conflittuale, eppure sempre fecondo. Con Bramante progetta l'immenso cortile del Belvedere e avvia la costruzione della nuova basilica di San Pietro. Ingaggia un riottoso Michelangelo, lo costringe all'opera immane della volta della Sistina e gli commissiona il proprio gigantesco monumento funebre. Affida a Raffaello la decorazione delle Stanze vaticane. Perché sa che l'arte genera prestigio e, insieme al ferro e al fuoco della guerra, potrà rendere di nuovo grande la Chiesa. Di questo pontefice, terribile e lungimirante, Giulio Busi descrive con acume anche la dimensione quotidiana e affettiva. Dietro al papa guerriero e collerico scopriamo così il religioso di solida cultura, l'amante della compagnia femminile, il padre premuroso della bella e saggia Felice, l'uomo afflitto dalla solitudine. È l'altra faccia del mito, il teatro delle ombre che accompagna le luci di un'Italia nella sua massima fioritura. Tutt'attorno ruota il mondo delle corti italiane e delle grandi potenze europee, fitto di trame e tradimenti, in cui gli alleati di oggi si trasformano, in un battibaleno, in nemici mortali. In questo turbinio di splendori e miserie, di sublimi capolavori e crimini efferati, Giulio II si fa largo con il suo stile inimitabile, fatto di roganza, flessibilità e, perché no, idealismo. Il suo ideale? Il potere terreno, a tutti i costi, come garanzia della Chiesa universale. E se qualcuno vuol dubitare, si accomodi pure, ma stia in disparte. Lui, dei dubbi, non sa che farsene.

Ultime conversazioni
0 0 0
Libros Modernos

Benedictus XVI, papa <1927->

Ultime conversazioni / Benedetto XVI ; a cura di Peter Seewald ; traduzione di Chicca Galli

Garzanti, 2016

Resumen: Queste "Ultime conversazioni" rappresentano il testamento spirituale, il lascito intimo e personale del papa che più di ogni altro è riuscito ad attirare l'attenzione sia dei fedeli sia dei non credenti sul ruolo della Chiesa nel mondo contemporaneo. Indimenticabile resta la scelta di abbandonare il pontificato e di rinunciare al potere: un gesto senza precedenti e destinato a cambiare per sempre il corso della storia. In questa lunga intervista con Peter Seewald il papa affronta per la prima volta i tormenti, la commozione e i duri momenti che hanno preceduto le sue dimissioni; ma risponde anche, con sorprendente sincerità, alle tante domande sulla sua vita pubblica e privata: la carriera di teologo di successo e l'amicizia con Giovanni Paolo II, i giorni del Concilio Vaticano e l'elezione al papato, gli scandali degli abusi sessuali del clero e i complotti di Vatileaks. Benedetto XVI si racconta con estremo coraggio e candore, alternando ricordi personali a parole profonde e cariche di speranza sul futuro della fede e della cristianità. Leggere oggi le sue ultime riflessioni è un'occasione privilegiata per rivivere e riascoltare i pensieri e gli insegnamenti di un uomo straordinario capace di amare e di stupire il mondo.

Sulle tracce di padre Marcolini
0 0 0
Libros Modernos

Zana, Tonino <1949-> - Manfredi, Marco - Damiani, Dario

Sulle tracce di padre Marcolini : pensieri e opere di un grande prete bresciano / Tonino Zana, Marco Manfredi, Dario Damiani

Roccafranca : La compagnia della stampa Massetti Rodella, copyr. 2005

Resumen: Scritti su Ottorino Marcolini, parroco, insegnante e fondatore dellacooperativa La famiglia, nato a Brescia nel 1897 e morto nel 1978

Storia di un'anima
0 0 0
Libros Modernos

Thérèse de l'Enfant Jésus, santa <1873-1897>

Storia di un'anima / Teresa di Lisieux ; introduzione e note di Alessandro Andreini

Milano : Paoline, copyr. 2002

Resumen: Tra il 1895 e il 1897, nella Francia della Belle époque e del crescente entusiasmo per i sempre più spettacolari progressi della scienza e della tecnica, una giovane carmelitana poco più che ventenne ricevette dalla sua Priora, nel convento di Lisieux, l'ordine di stendere un testo autobiografico, nel quale testimoniare, a futura memoria, il suo specialissimo itinerario spirituale. La giovane seppe tracciare, in tre successivi manoscritti, un vero e proprio trattato sulla fede e sulla speranza cristiana, nella forma di un vivace racconto in prima persona. Storia di un'anima è il titolo con cui sono stati pubblicati questi celebri manoscritti. Qui vengono riproposti in una nuova traduzione basata sulle più recenti edizioni critiche pubblicate in Francia in occasione del Centenario della morte di Teresa di Lisieux, Dottore della Chiesa dal 1997.

Storia di un'anima
0 0 0
Libros Modernos

Thérèse de l'Enfant Jésus, santa <1873-1897>

Storia di un'anima : ristabilita criticamente secondo la disposizione originale degli autografi / Santa Teresa di Lisieux ; a cura di Conrad de Meester

[Milano] : Famiglia cristiana, copyr. 2005

Padre Marcolini
0 0 0
Libros Modernos

Fappani, Antonio <1923-2018>

Padre Marcolini : un prete "fuori serie" / Antonio Fappani

Brescia : Edizioni del Moretto, [197-?] (Brescia : Conti)

Resumen: Biografia di Ottorino Marcolini, parroco, insegnante e fondatore dellacooperativa La famiglia, nato a Brescia nel 1897. L' autore e' nato a Quinzanod' Oglio nel 1923

Caterina da Siena
0 0 0
Libros Modernos

Ferri, Edgarda <1934->

Caterina da Siena / Edgarda Ferri

Ed. speciale per Famiglia cristiana

[Milano] : Famiglia cristiana, stampa 2001

Storia di una famiglia ebrea
0 0 0
Libros Modernos

Stein, Edith <1891-1942>

Storia di una famiglia ebrea : lineamenti autobiografici : l' infanzia e gli anni giovanili / Edith Stein

2. ed

Roma : Città nuova, 1998

Atti del Convegno di studio in ricordo di don Alessandro Sina
0 0 0
Libros Modernos

Convegno di studio in ricordo di don Alessandro Sina <1994 ; Esine>

Atti del Convegno di studio in ricordo di don Alessandro Sina : Esine, 19 febbraio 1994 / [scritti di Giorgio Rumi ... et al.]

Breno : Fondazione Camunitas, stampa 1996

Resumen: Atti del convegno di studio tenutosi a Esine nel 1994 in ricordo didon Alessandro Sina, parroco di Prestine, Loveno, Pian Camuno, Esine,nato a Zone nel 1878

Robecco d'Oglio
0 0 0
Libros Modernos

Berenzi, Angelo <1853-1925>

Robecco d'Oglio : cenni storici ; Rodolfo Pedrazzani di Robecco, vescovo di Trieste / Angelo Berenzi

Rist. anast

Cremona : Turris, copyr. 1995

Resumen: Storia di Robecco d'Oglio

Padre Luigi Rinaldini (Zì Bigio)
0 0 0
Libros Modernos

Padre Luigi Rinaldini (Zì Bigio)

Brescia : [s.n.], 2004 ([Breno] : Tipografia Camuna)

Resumen: Breve biografia di padre Luigi Rinaldini, sacerdote nato a Brescia nel 1920, morto nel 2001.

Pio XI e il suo tempo
0 0 0
Libros Modernos

Pio XI e il suo tempo / a cura di Franco Cajani ; con testi di Ennio Apeciti ... [et al.]

Besana Brianza : GR, 2002

Così pensa papa Francesco
0 0 0
Libros Modernos

Franciscus, papa <1936->

Così pensa papa Francesco : riflessioni e spiritualità / Jorge Mario Bergoglio ; introduzione di Andrea Riccardi

Francesco Mondadori, 2013

Resumen: Ci sono tempi in cui tutto sembra difficile. E in cui ci si sente tutti più soli. Un mondo e una vita in salita. Poi, all’improvviso, Papa Francesco. «Fratelli e sorelle buonasera. Voi sapete che il dovere del conclave è di dare un vescovo a Roma. Sembra che i miei fratelli cardinali sono andati a prenderlo quasi alla fine del mondo. Ma siamo qui...». E il sapore buono delle domande e delle cose vere della vita che torna. E una grande simpatia per il mondo e il nostro tempo. «I poveri, i poveri. Poi, subito, in relazione ai poveri ho pensato a Francesco d’Assisi. Poi, ho pensato alle guerre... così, è venuto il nome, nel mio cuore: Francesco d’Assisi. ... Ah, come vorrei una Chiesa povera e per i poveri!».Questo libro è un itinerario nel pensiero di Papa Francesco, attraverso scritti e discorsi del card. Bergoglio dal 2000 fino alla vigilia del conclave 2013 che lo ha eletto. Sono testi, introdotti da Andrea Riccardi, che riportano i suoi insegnamenti, il suo stile di parlare diretto, paterno, affettuoso, profondo.Le grandi domande di ognuno di noi, le preoccupazioni e le risposte della fede, accompagnati da Papa Francesco: la nostra fragilità, come conviverci con allegria; la speranza, da non lasciarci rubare; la povertà e i poveri concreti, di cui non avere paura; la tenerezza, una chiave per umanizzare il nostro mondo e la nostra vita; la misericordia e l’invito a uscire da noi stessi; la preghiera anche quando non si hanno parole; l’amore per gli anziani e i bambini, senza il pudore di amare e di farsi amare; il mistero del dolore e il perdono che non finisce mai; le periferie esistenziali del nostro tempo dove si capisce meglio il centro della vita. E, sempre, un messaggio forte: che è possibile cambiare. Un libro che permette di entrare nell’orizzonte spirituale e umano di Papa Francesco e di farne una compagnia personale. Un libro che fa riposare il cuore perché parla alla vita con la sapienza del Vangelo. Un Papa per Amico.

Padre Pio e la lotta con il demonio
0 0 0
Libros Modernos

Tornielli, Andrea <1964->

Padre Pio e la lotta con il demonio / Andrea Tornielli

Fabbri, 2013

Resumen: A un figlio spirituale che gli diceva: Padre, alcuni negano l'esistenza del demonio, Padre Pio rispose: Ma come si fa a dubitarne, quando io me lo vedo sempre d'attorno?. E in effetti che cos'è, o meglio, chi è il diavolo? È semplicemente la personificazione di alcune nostre paure, la necessità di dare un volto al male, oppure ci troviamo di fronte a un essere davvero esistente, operante con la sua intelligenza, che tutto studia per portare l'uomo verso il male e il distacco da Dio? È stato proprio Baudelaire a scrivere: Il capolavoro di Satana nell'età moderna è di non far credere alla sua esistenza. Eppure Padre Pio l'ha conosciuto. Ed è stata una lotta, una guerra, uno scontro all'ultimo sangue quello che l'umile cappuccino pugliese ha combattuto, quasi sempre di nascosto. Il diavolo ha infatti tormentato Padre Pio quando ancora nessuno lo conosceva, anche con veri e propri assalti fisici, per evitare che il frate con le stimmate diventasse ciò che poi è diventato: un eccezionale predicatore, capace di convertire tantissime persone. Questo libro, attraverso lettere e testimonianze dirette, racconta una delle pagine più segrete dell'esistenza del grande santo che, ancora oggi, viene invocato dagli esorcisti ed è considerato efficace nemico del diavolo, insieme a un altro personaggio amatissimo dai fedeli, il beato Papa Wojtyla.

L'enigma Bergoglio
0 0 0
Libros Modernos

Franco, Massimo <1954->

L'enigma Bergoglio : la parabola di un papato / Massimo Franco

Solferino, 2020

Resumen: Dal giorno della sua elezione, Francesco è stato il personaggio pubblico del mondo cattolico per antonomasia. Una novità "rivoluzionaria" per la Chiesa, che ha creato attese e speranze enormi. Ma dopo oltre sette anni di pontificato forse è il momento di analizzare freddamente se esista ancora, e dove stia portando, il vento di cambiamento voluto dal Papa argentino; e di chiedersi se lo schema del "Bergoglio accerchiato" non vada aggiornato. Per capirlo Massimo Franco indaga nel suo nuovo libro la parabola di un papato nato nel segno della trasparenza e di un riformismo radicale; e immerso oggi in un incantesimo purgatoriale, in cui convivono popolarità e veleni, promesse di palingenesi e scandali, comitati d'affari e gesti di solidarietà. Per farlo l'autore socchiude per noi le porte del Vaticano di Jorge Mario Bergoglio: a cominciare da quella di Casa Santa Marta, l'albergo dentro le Sacre Mura dove ha deciso di abitare e lavorare. Ogni capitolo del libro è una porta simbolica che si spalanca sullo scenario della crisi del Vaticano: gli scandali finanziari, la piaga della pedofilia, l'apertura su fronti controversi come il matrimonio dei preti, gli accordi segreti con la Cina, l'avvitamento della Chiesa sudamericana, la crisi di quella italiana, la convivenza ma anche la distanza rispetto al papa emerito, i passi falsi e i personaggi discussi ai quali Francesco si è affidato. Una ricostruzione dettagliata e dal piglio narrativo, ricca di documenti e testimonianze inediti. Un'inchiesta nel cuore della Chiesa, per mettere a fuoco successi, incognite e crepe che minacciano un'istituzione millenaria e che costringono a osservare Francesco con lenti diverse da quelle di ammiratori e avversari, entrambe spesso viziate dal conformismo e dal pregiudizio. C'è un'ansia di cambiamento nel mondo. Papa Francesco la raccoglie nei suoi gesti e nelle sue parole, specialmente in un tempo di crisi quale quello che stiamo vivendo. È chiaro che abbiamo tutti bisogno di capire che cosa ci sta accadendo, di dare una lettura umana e spirituale di quel che viviamo. Francesco, come si comprende in questo volume, assimila la visione di sant'Ignazio di Loyola così come emerge negli Esercizi Spirituali. E afferma che i «desideri allargano il cuore»: è in essi che «si può discernere la voce di Dio» nella storia di oggi. Immergendoci in queste pagine ritroviamo le chiavi per comprendere l'esperienza religiosa e i criteri di azione del primo Papa gesuita della storia della Chiesa, e oggi unico leader mondiale dall'impatto veramente globale. Quello di Francesco è un invito alla ricerca, al cammino, al vivere un'inquietudine che ci libera dalle «reti e catene» dell'ipocrisia e del peccato, così come dalle «false e superflue sicurezze con cui abbiamo costruito le nostre agende, i nostri progetti». Questo volume ci aiuta a capire il Pontefice e la sua convinzione di quanto sia importante l'utopia intesa non come astrazione, ma come forza vitale e apertura al futuro a partire dal reale, da ciò che si è.

Cristo o Hitler?
0 0 0
Libros Modernos

Zucconi, Cesare G.

Cristo o Hitler? : vita del beato Franz Jagerstatter / Cesare G. Zucconi

San Paolo, 2008

Resumen: Franz Jägerstätter nasce il 20 maggio 1907 in un paesino austriaco. Rifiutò ogni collaborazione con il nazionalsocialismo dopo l'annessione del suo Paese alla Germania (1938) divenendo di fatto uno dei pochissimi testimoni che in terra tedesca, abbia osato opporsi al regime hitleriano. Chiamato alle armi nel 1943, in pieno conflitto mondiale, dichiarò che come cristiano non poteva servire l'ideologia hitleriana e combattere una guerra ingiusta. Non è senza significato che il suo parroco Josef Karobath, dopo la discussione decisiva nel 1943, pochi giorni prima della chiamata all'arruolamento, abbia scritto:Mi ha lasciato ammutolito, perché aveva le argomentazioni migliori. Lo volevamo far desistere ma ci ha sempre sconfitti citando le Scritture. Franz viene ghigliottinato a Brandeburgo (Berlino, nello stesso carcere si trovava anche Bonhoffer) il 9 agosto 1943. Il 26 ottobre 2007 viene proclamato Beato. Nel 1997 venne iniziata la causa di beatificazione su base diocesana. Il 1º giugno 2007 Papa Benedetto XVI ha autorizzato la pubblicazione del decreto che riconosce il suo martirio, aprendo così le porte alla sua beatificazione. Questo libro è la sua storia.

Padre Pio
0 0 0
Libros Modernos

McCaffery, John

Padre Pio : ricordi e racconti / John Mc-Caffery

Morcelliana, 1980

Mons. Dott. Cav. Uff. Lodovico Giacomuzzi
0 0 0
Libros Modernos

Tesolat, Giobatta - Vendramin, Gianenrico

Mons. Dott. Cav. Uff. Lodovico Giacomuzzi : illustre figlio sanvitese: cittadino onorario di San Pier d'Isonzo, cappellano militare del 5° e 14° Reggimento Bersaglieri 1918-19, insegnante e preside del Collegio "Marconi" di Portogruaro, canonico teologo, esaminatore e giudice sinodale nella Diocesi di Concordia / Tesolat, Cadin, Vendramin

[S.n.], 1999