Books that I have already finished

Found 6 documents.

Santi patroni padani
1 0 0
Modern linguistic material

Colombi, Tiziano <1972->

Santi patroni padani / Tiziano Colombi

Milano : Effigie, 2011

Abstract: Cos'hanno in comune una prostituta tunisina e Santa Giulia di Brescia? Cos'hanno in comune un clandestino egiziano e Sant'Alessandro di Bergamo? E un parcheggiarore abusivo e San Zeno di Verona? E il naufragio di una giovane clandestina egiziana e Santa Fosca di Torcello? E il Battesimo di Sant'Agostino nel Naviglio di Milano? E la vendita all'asta di San Teonisto a Treviso? E la maratona di Santa Giustina a Padova? E Ario al giuramento di Pontida? E un generale egiziano a St. Moritz? Dieci vite di patroni di città padane s'intrecciano con le storie di dieci immigrati. Un invito a riflettere sulle origini nordafricane della cristianità.

Michele Ferrero
4 1 0
Modern linguistic material

Giannella, Salvatore <1949->

Michele Ferrero : condividere valori per creare valore / Salvatore Giannella

Salani, 2023

Abstract: Il primo libro che racconta la vita di uno dei più grandi protagonisti dell’industria italiana: il padre della Nutella, Michele Ferrero. Un uomo molto riservato, che non ha mai voluto rilasciare interviste, la cui storia viene finalmente raccontata attraverso una biografia tanto desiderata dalla famiglia. Michele Ferrero nasce nel 1925 a Dogliani, in provincia di Cuneo. Figlio di due pasticceri, fin da ragazzino inizia a collaborare nella piccola azienda di famiglia. Alla morte del padre l’attività passa prima allo zio paterno e alla madre e successivamente a Michele, che all’età di 32 anni si ritrova a guidare l’azienda in piena fase di sviluppo. Grazie alle sue intuizioni e alla sua creatività, il piccolo laboratorio familiare di cioccolata inizia a ingrandirsi e a espandersi oltre i territori nazionali. Nel corso dei decenni Michele apre diversi stabilimenti all’estero dando lavoro a migliaia di persone e crea prodotti iconici diventati famosi in tutto il mondo: dai cioccolatini Mon Chéri (1956) all’’ovetto Kinder (1968), dai gustosissimi Ferrero Rocher (1982) a quella che è considerata da tutti la crema spalmabile per eccellenza, la Nutella (1964). La sua visione imprenditoriale e la sua capacità nell’organizzazione commerciale danno così vita a ciò che a oggi risulta essere una delle multinazionali più famose di sempre.

Ugly love
4 1 0
Modern linguistic material

Hoover, Colleen <1979->

Ugly love : il lato oscuro dell'amore / Colleen Hoover ; traduzione di Roberta Zuppet

Sperling & Kupfer, 2023

Abstract: Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, sa fin da subito che non potrà trattarsi di amore. A dire il vero, i due non potrebbero nemmeno considerarsi amici, se non fosse che condividono un'innegabile e travolgente attrazione reciproca. Quando scoprono le carte, pensano di aver trovato l'incastro perfetto: lui non cerca l'amore e lei non ha tempo per trovarlo. Cosa c'è di più semplice? L'importante è che Tate si attenga alle uniche due regole che Miles ha imposto: non chiedere mai del passato e non aspettarsi niente dal futuro. Sembra facile, ma non lo è, perché il loro legame si fa sempre più stretto e rispettare i patti per Tate diventa sempre più arduo, fino ad apparirle impossibile. Quella che doveva essere solo una storia di passione travolgente rischia così di trasformarsi in un qualcosa di veramente spiacevole, l'ultima cosa di cui Tate avrebbe bisogno: un amore travagliato e fallimentare.

Genitori cercasi
4 1 0
Modern linguistic material

Vitali, Andrea <1956->

Genitori cercasi / Andrea Vitali

Einaudi, 2023

Abstract: Protagonista di questo ultimo romanzo di Andrea Vitali è Velarus, un bambino venuto al mondo ma non voluto. La sua famiglia vive in una provincia lombarda e il padre e la madre non sono di certo i genitori perfetti: sempre occupati, sempre in viaggio, costantemente al telefono e con il solo desiderio di fare business e guadagnare. Quando nasce Velarus la loro vita viene stravolta e non sanno come gestire la loro quotidianità con un bambino piccolo da accudire: non hanno il tempo e nemmeno la voglia di occuparsene, per loro è solo un fastidio. Decidono così di “sbarazzarsi” del figlio lasciandolo in custodia a chi capita. Per Velarus l’infanzia è fatta di continui spostamenti e affidamenti a persone pressoché estranee che non gli permettono di avere un’idea concreta su chi sono i suoi genitori. Poco a poco Velarus sparisce: continua a esistere, ma scompare alla vista degli altri essere umani, come se volesse allontanarsi da quella che è la sua struttura fisica. Ma è proprio quando Velarus diventa completamente invisibile che i genitori approfittano della situazione per creare qualcosa che possa trasformarsi nell’ennesimo affare della vita. Questa volta però Velarus non rimarrà immobile ed è pronto a vendicarsi. “Genitori cercasi” diventa così una tragicommedia, un racconto grottesco sulla vita di un ragazzino costretto a crescere in una famiglia disgraziata.

Madre d'ossa
4 0 0
Modern linguistic material

Tuti, Ilaria <1976->

Madre d'ossa / romanzo di Ilaria Tuti

Longanesi, 2023

Abstract: Il commissario Teresa Battaglia ha perso davvero la sfida più grande di tutte contro la sua memoria? Sembra di sì. È questo che pensano i colleghi e chi le vuole bene. È questo che pensa anche Massimo Marini, che dopo aver ricevuto una chiamata anonima si è precipitato in mezzo alle montagne. Lì, dove un feroce crimine potrebbe essere stato compiuto, trova il cadavere di un ragazzo fra le braccia di Teresa. Massimo sa che quella è una scena del crimine e che il commissario Battaglia non dovrebbe trovarsi lì. Sa che ha compromesso il ritrovamento e alterato gli indizi. Ma forse non è davvero così che stanno le cose…

Il pane sotto la neve
4 1 0
Modern linguistic material

Navicelli, Vanessa

Il pane sotto la neve : Saga della serenella 1 / Vanessa Navicelli

[a cura dell'autore], 2017

Abstract: Il pane sotto la neve è un romanzo di narrativa popolare, ambientato da qualche parte sulle colline dellEmilia, al confine con la Lombardia, dove la provincia di Piacenza abbraccia la provincia di Pavia. È la saga di una famiglia contadina dai primi del 900 fino alla primavera del 1945. Si racconta della prima guerra mondiale, della fatica del lavoro in campagna, delle figlie che crescono e si fidanzano. Dell'arrivo della seconda guerra mondiale, della Resistenza. E dei nipoti: chi parte soldato, chi diventa partigiano. Un mondo e una felicità fatti di piccole grandi cose. Tra politica e apparizioni della Madonna, canzoni degli alpini e orgoglio partigiano, la musica di Verdi e le passeggiate lungo il Po, innamoramenti inattesi e le gare ciclistiche di Bartali e Coppi, le recite di Natale in parrocchia e un bicchiere di vino all'osteria.