823.912 Narrativa inglese. 1900-1945 [22]

(Classe)

Include: all following filters
× Publisher Mondadori <casa editrice>

Found 1495 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

1984
4 2 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

1984 / George Orwell ; traduzione di Stefano Manferlotti

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 1991]

Milano : A. Mondadori, stampa 2002

Abstract: L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza sovversiva. Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

La fattoria degli animali
4 1 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

La fattoria degli animali / George Orwell ; traduzione di Bruno Tasso

Milano : A. Mondadori, 1995

Abstract: Gli animali della fattoria Manor decidono di ribellarsi al padrone e di instaurare una loro democrazia. I maiali Napoleon e Snowball capeggiano la rivoluzione che però ben presto degenera. Infatti Napoleon, dopo aver bandito Snowball, introduce una nuova costituzione: Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri. La dittatura e la repressione fanno riappacificare gli animali con gli uomini che ormai non appaiono più agli exrivoluzionari molto diversi da loro.

1984
0 0 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

1984 / George Orwell ; traduzione di Stefano Manferlotti

Mondadori, 2016

Abstract: L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza "sovversiva". Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

Dieci piccoli indiani
4 1 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Dieci piccoli indiani / Agatha Christie ; traduzione di Beata Della Frattina

Milano : A. Mondadori, 1988

Abstract: Dieci persone, ospiti di una villa su un'isola, cominciano a morire una dopo l'altra, uccise da un misterioso, implacabile assassino che si trova fra loro.

Assassinio sull'Orient-Express
3 0 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Assassinio sull'Orient-Express / Agatha Christie ; traduzione di Alfredo Pitta ; prefazione e postfazione di Oreste del Buono

Milano : A. Mondadori, stampa 2003

Abstract: Salito a bordo del leggendario Orient Express, l'impareggiabile investigatore Hercule Poirot è costretto a occuparsi di un efferato delitto. Mentre il treno è bloccato nella neve, infatti, qualcuno tra i passeggeri pugnala a morte il ricco signor Ratchett. Evidentemente l'assassino deve nascondersi fra i viaggiatori, ma nessuno di loro sembra avere motivo per commettere il crimine. Un'indagine complicata attende l'infallibile detective.

1984
5 0 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

1984 / George Orwell ; traduzione di Gabriele Baldini

Milano : A. Mondadori, 1989

Abstract: L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza "sovversiva". Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

Le cronache di Narnia
4 0 0
Modern linguistic material

Lewis, C. S. <1898-1963>

Le cronache di Narnia / C. S. Lewis

Mondadori, 2005

Abstract: Viaggi fino alla fine del mondo, creature fantastiche, epiche battaglie tra il bene e il male... Scritto nel 1949 da C.S. Lewis, Il leone, la strega e l'armadio inaugurò la serie dei sette volumi che sarebbero divenuti celebri come Le Cronache di Narnia. Un libro che trascende il genere fantasy, ormai riconosciuto tra i classici della letteratura inglese del Novecento. C.S. Lewis lo scrisse con la dichiarata intenzione di rivolgersi ai bambini, ma non solo a loro. La presente edizione presenta il testo integrale delle Cronache di Narnia in un unico volume, con una traduzione completamente aggiornata e con un breve saggio in appendice, in cui Lewis stesso spiega cosa significhi per lui scrivere per i bambini.

La fattoria degli animali
3 0 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

La fattoria degli animali / George Orwell ; traduzione di Guido Bulla

Milano : A. Mondadori, stampa 2008

Abstract: Gli animali della fattoria Manor decidono di ribellarsi al padrone e di instaurare una loro democrazia. I maiali Napoleon e Snowball capeggiano la rivoluzione che però ben presto degenera. Infatti Napoleon, dopo aver bandito Snowball, introduce una nuova costituzione: Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri. La dittatura e la repressione fanno riappacificare gli animali con gli uomini che ormai non appaiono più agli exrivoluzionari molto diversi da loro.

1984
0 0 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

1984 / George Orwell ; nuova traduzione e postfazione di Nicola Gardini

Mondadori libri, 2019

Abstract: L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza "sovversiva". Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

Dieci piccoli indiani
4 1 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Dieci piccoli indiani / Agatha Christie ; traduzione di Beata Della Frattina

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 2001]

Milano : A. Mondadori, stampa 2003

Abstract: Dieci persone, ospiti di una villa su un'isola, cominciano a morire una dopo l'altra, uccise da un misterioso, implacabile assassino che si trova fra loro.

Dieci piccoli indiani
0 1 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Dieci piccoli indiani : ... e poi non rimase nessuno / Agatha Christie ; traduzione di Beata Della Frattina ; prefazione e postfazione di Alex R. Falzon

Milano : A. Mondadori, stampa 2003

Abstract: Dieci persone, ospiti di una villa su un'isola, cominciano a morire una dopo l'altra, uccise da un misterioso, implacabile assassino che si trova fra loro.

Il mondo nuovo
0 0 0
Modern linguistic material

Huxley, Aldous <1894-1963>

Il mondo nuovo ; Ritorno al mondo nuovo / Aldous Huxley ; traduzione di Lorenzo Gigli e Luciano Bianciardi

Milano : A. Mondadori, 1991

Abstract: Scritto nel 1932, Il mondo nuovo (qui accompagnato dal testo del 1958 Ritorno al mondo nuovo) è ambientato in un immaginario stato totalitario del futuro, nel quale ogni aspetto della vita viene pianificato in nome del razionalismo produttivistico e tutto è sacrificabile a un malinteso mito del progresso. I cittadini di questa società non sono oppressi da fame, guerra, malattie e possono accedere liberamente a ogni piacere materiale. In cambio del benessere fisico, però, devono rinunciare a ogni emozione, a ogni sentimento, a ogni manifestazione della propria individualità. Produrre, consumare. E soprattutto, non amare. Un romanzo visionario, dall'inesausta forza profetica, sul destino dell'umanità. E sulla forza di cambiarlo.

La fattoria degli animali
0 0 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

La fattoria degli animali / George Orwell ; traduzione di Guido Bulla

Mondadori, 2016

Abstract: È il racconto di come gli animali di una fattoria si ribellino e, dopo aver cacciato il proprietario, tentino di ceare un nuovo ordine fondato su un concetto utopistico di uguaglianza. Ma ben presto emerge tra loro una nuova classe di burocrati, i maiali, che con la loro astuzia, la loro cupidigia e il loro egoismo s'impongono in modo prepotente e tirannico sugli altri animali più docili e semplici d'animo. Gli elevati ideali di uguaglianza e fraternità proclamati al tempo della rivoluzione vittoriosa vengono traditi e, sotto l'oppressione di Napoleon, il grosso maiale che riesce ad accentrare in sé tutte le leve del potere e ad appropriarsi degli utili della fattoria, tutti gli altri animali finiscono per conoscere gli stessi maltrattamenti e le stesse privazioni di prima. L'acuta satira orwelliana verso un certo tipo di totalitarismo, che ha avuto in Stalin la sua esemplificazione più clamorosa, è unita in questo apologo a una felicità inventiva e a un'energia stilistica che pongono "La fattoria degli animali" sulla linea della grande tradizione libellistica inglese del '700.

Assassinio sull'Orient-Express
0 0 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Assassinio sull'Orient-Express / Agatha Christie ; traduzione di Alfredo Pitta ; prefazione e postfazione di Oreste del Buono

Milano : Oscar Mondadori, 2008

Abstract: Salito a bordo del leggendario Orient Express, l'impareggiabile investigatore Hercule Poirot è costretto a occuparsi di un efferato delitto. Mentre il treno è bloccato nella neve, infatti, qualcuno tra i passeggeri pugnala a morte il ricco signor Ratchett. Evidentemente l'assassino deve nascondersi fra i viaggiatori, ma nessuno di loro sembra avere motivo per commettere il crimine. Un'indagine complicata attende l'infallibile detective.

Il leone, la strega e l'armadio
5 0 0
Modern linguistic material

Lewis, C. S. <1898-1963>

Il leone, la strega e l'armadio / C. S. Lewis ; traduzione di Fedora Dei ; illustrazioni di Pauline Baynes

Mondadori, 2003

Abstract: Peter, Susan, Edmund e Lucy sono sfollati in campagna: c'è la guerra, e là saranno più al sicuro che a Londra. E quante sorprese li aspettano, nella grande casa che li ospita! La più straordinaria è senz'altro un immenso armadio che sembra fatto apposta per nascondercisi dentro, e che in realtà è una porta per entrare in un altro mondo, dove gli animali parlano e nessun incantesimo è impossibile. Così i quattro ragazzi si ritrovano all'improvviso in un luogo tutto bianco di neve, dominato dalla malvagia volontà di una strega che ha cancellato le stagioni e trasformato in statue i suoi nemici, mutando il felice regno di Narnia in una landa desolata. Ma per fortuna c'è qualcuno che può rimettere le cose a posto...

Il leone, la strega e l'armadio
0 0 0
Modern linguistic material

Lewis, C. S. <1898-1963>

Il leone, la strega e l'armadio / Clive Staples Lewis ; traduzione di Fedora Dei ; illustrazioni di Stefania Valori

A. Mondadori, 1988

Abstract: Peter, Susan, Edmund e Lucy sono sfollati in campagna: c'è la guerra, e là saranno più al sicuro che a Londra. E quante sorprese li aspettano, nella grande casa che li ospita! La più straordinaria è senz'altro un immenso armadio che sembra fatto apposta per nascondercisi dentro, e che in realtà è una porta per entrare in un altro mondo, dove gli animali parlano e nessun incantesimo è impossibile. Così i quattro ragazzi si ritrovano all'improvviso in un luogo tutto bianco di neve, dominato dalla malvagia volontà di una strega che ha cancellato le stagioni e trasformato in statue i suoi nemici, mutando il felice regno di Narnia in una landa desolata. Ma per fortuna c'è qualcuno che può rimettere le cose a posto...

Assassinio sull'Orient-Express
0 0 0
Modern linguistic material

Christie, Agatha <1890-1976>

Assassinio sull'Orient-Express / Agatha Christie ; traduzione di Lidia Zazo ; prefazione e postfazione di Oreste del Buono

Mondadori, 2017

Abstract: Salito a bordo del leggendario Orient Express, l'impareggiabile investigatore Hercule Poirot è costretto a occuparsi di un efferato delitto. Mentre il treno è bloccato nella neve, infatti, qualcuno tra i passeggeri pugnala a morte il ricco signor Ratchett. Evidentemente l'assassino deve nascondersi fra i viaggiatori, ma nessuno di loro sembra avere motivo per commettere il crimine. Un'indagine complicata attende l'infallibile detective.

4: Il passaggio segreto
0 0 0
Modern linguistic material

Blyton, Enid <1897-1968>

4: Il passaggio segreto

Abstract: Sono iniziate le vacanze di Pasqua e Julian, Dick, Anne e la cugina Georgina, che si fa chiamare George, tornano a Kirrin Cottage insieme al cane Timmy. Quando una terribile tempesta si abbatte sulla casa rendendola inagibile, i ragazzi sono costretti a trasferirsi dall'amico Pierre, nella sinistra località di Castaway Hill. Qui, però, succedono cose strane: nelle notti di luna piena qualcuno lancia dei misteriosi segnali luminosi dalla torre della casa, e nella rete di cunicoli segreti che si dipanano sotto la collina si aggirano personaggi inquietanti. Quando Timmy rimane intrappolato in uno dei cunicoli e Pierre e il padre di George scompaiono dalle loro stanze, i ragazzi capiscono che hanno a che fare con un mistero molto più pericoloso di quanto sospettassero.

Il nipote del mago
0 0 0
Modern linguistic material

Lewis, C. S. <1898-1963>

Il nipote del mago / C. S. Lewis ; traduzione di Chiara Belliti ; illustrazioni di Pauline Baynes

Oscar Mondadori, 2010

Abstract: Terra 1900 - Narnia ANNO 1. Quando Polly e il suo nuovo amico Digory decidono di esplorare la soffitta di zio Andrew, non sospettano certo che lui sia un mago. Soprattutto non sanno che, grazie al potere di un anello, quella stanza scomparirà e si ritroveranno nel silenzio ovattato e nella luce verde che filtra dai rami fitti della Foresta di Mezzo. È il meraviglioso regno di Narnia ai suoi albori, molti anni prima che Lucy tocchi la maniglia dell'armadio magico...

1984
4 1 0
Modern linguistic material

Orwell, George <1903-1950>

1984 / George Orwell ; traduzione di Stefano Manferlotti

[Ed. con bibliogr. aggiornata al 2007]

Mondadori, 2012

Abstract: L'azione si svolge in un futuro prossimo del mondo (l'anno 1984) in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale, Smith, ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza sovversiva. Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.