Truffa

(Argomento)

Note:
  • In diritto penale, reato commesso da chi, inducendo taluno in errore con artifizi o raggiri, procura a sé o ad altri un ingiusto profitto con altrui danno
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Found 84 documents.

La grande truffa
3 0 0
Modern linguistic material

Grisham, John <1955->

La grande truffa / John Grisham ; traduzione di Luca Fusari e Sara Prencipe

Mondadori, 2018

Abstract: Gli studenti Mark, Todd e Zola si sono iscritti alla scuola di legge di Washington con le migliori intenzioni e il sogno di cambiare il mondo una volta ottenuta la sospirata laurea. Dopo essersi coperti di debiti per poter pagare le rette salatissime di una mediocre scuola privata, i tre amici si rendono conto di essere oggetto di una grande truffa. Il loro istituto, infatti, insieme a molti altri, è nelle mani di un potente e losco investitore newyorchese, che è anche socio di una banca specializzata nella concessione di prestiti agli studenti. Dopo anni di sacrifici e false promesse di un lavoro sicuro, Mark, Todd e Zola capiscono che con ogni probabilità non riusciranno mai a passare l'esame di avvocato. Ma forse c'è una via d'uscita: l'obiettivo è farla franca con i grossi debiti accumulati e vendicarsi del torto subito. E per fare tutto ciò i tre devono lasciare subito gli studi, fingere di avere i titoli per praticare la professione di avvocato, eleggendo il Rooster Bar, dove si incontrano abitualmente, a loro quartier generale. È un'idea completamente folle, o no?

La verità del ghiaccio
3 0 0
Modern linguistic material

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Milano : Mondadori, 2005

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

Ultima
0 0 0
Modern linguistic material

Hilton, Lisa <1974->

Ultima / romanzo di Lisa Hilton ; traduzione di Andrea Carlo Cappi

Longanesi, 2018

Abstract: L’affascinante gallerista Elisabeth Teerlinc sa riconoscere un falso. Ne è lei stessa un esempio, dopotutto. Il suo vero nome, Judith Rashleigh, è sepolto sotto uno spesso velo di menzogne accanto ai corpi degli uomini che sono stati tanto sciocchi da opporsi a lei. Ma ora, coinvolta in uno scontro letale tra un boss della mafia russa e un detective italiano corrotto, Judith sarà costretta a imbarcarsi nell’impresa più ardita della sua carriera: portare il falso di un grande capolavoro alla prestigiosa casa d’aste per la quale lavorava come assistente anni prima, e venderlo per una cifra da capogiro. L’idea di ingannare i suoi ex datori di lavoro e tutto il mondo dell’arte per Judith è quasi eccitante quanto il sesso estremo, ancor più con la consapevolezza che il prezzo da pagare, in caso di insuccesso, sarà la sua stessa vita. Ma portare a termine quel compito mantenendo la nuova identità potrebbe esporla a un rischio ben più alto. Come in un meraviglioso dipinto privato degli strati di vernice, emergerà qualcosa di completamente inaspettato. Una verità sul suo passato che nemmeno Judith osa ricordare...

Squadra speciale Minestrina in brodo. Mazzo e rubamazzo
0 0 0
Modern linguistic material

Centazzo, Roberto <1961->

Squadra speciale Minestrina in brodo. Mazzo e rubamazzo : romanzo / Roberto Centazzo

TEA, 2019

Abstract: Per un un tragico errore della Prefettura, il bonifico della pensione sul conto corrente di Semolino, Kukident e Maalox non arriva più. Privati di quell'entrata sicura, sono nei guai e si trovano scaraventati in un mondo di cui ignoravano l'esistenza, il mondo di chi si arrabatta per mettere insieme il pranzo con la cena. Nel «ventre» di Genova, però, non agiscono solo bande di criminali e poveri diavoli. Anche i ricchi vivono nello stesso campo d'azione: speculatori, costruttori, uomini d'affari ed esponenti politici. I nostri tre eroi, per caso, vengono a conoscenza di uno squallido piano: approfittare del degrado per acquistare a basso costo gli immobili del centro storico, cacciare gli occupanti, ristrutturarli e venderli a caro prezzo, lucrandoci. Ma c'è di più. Le banche sanno chi sono i proprietari degli alloggi e li convincono a investire i loro magri risparmi in obbligazioni a rischio, con le quali perderanno tutto. A quel punto vendere rimane per loro l'unica possibilità. Quando un prete, don Parodi, economo della diocesi, viene trovato morto, la Procura apre un'inchiesta. Emergono diverse speculazioni immobiliari, troppe, effettuate da una società di cui fanno parte un'impresa edile in odore di mafia e l'Istituto diocesano per il sostentamento del clero. Si ipotizza un'attività di riciclaggio, ma è dura da dimostrare. Il tutto con l'avvallo della banca, che apre favorevoli canali di credito alla suddetta società. Sembra una partita persa in partenza: quattro poteri forti (mafia, politica, Chiesa e banche) contro tre poliziotti in pensione. Una battaglia impari. Ma Kukident, Maalox e Semolino coinvolgono tutto il rione e fanno squadra per mettere in piedi una truffa a fin di bene. Non devono fare altro che attendere il colpo di scena finale.

I soldi sono tutto
0 0 0
Modern linguistic material

Calenda, Fabio

I soldi sono tutto : romanzo / Fabio Calenda

Mondadori, 2018

Abstract: Roma, 2006. Moglie ricca e lagnosa, disprezzato dai suoceri, carriera in stallo: la vita di Gianni Alecci, cinquantacinque anni, è all’insegna della frustrazione. Le giornate ristagnano tra l’ufficio, in cui subisce le angherie di Riccardo Premoli, il suo direttore trentenne, e la famiglia, trascinandosi in liti costanti con la moglie Eleonora e il figlio Stefano, adolescente perditempo. Un ulteriore motivo di acredine è il confronto con il primogenito Roberto, adorato dalla madre e precocemente affermatosi all’estero come investment banker, la cui sola esistenza sembra rinfacciargli la sua mediocrità. Unico spiraglio è la sua giovanissima amante trash, Lou, con cui scorrazza in moto e consuma la tresca in uno squallido monolocale adibito a garçonnière: una tresca non di tutto riposo a causa delle pressioni della ragazza, smaniosa di trovare il suo posto al sole.

Squadra speciale Minestrina in brodo. Operazione sale e pepe
0 0 0
Modern linguistic material

Centazzo, Roberto <1961->

Squadra speciale Minestrina in brodo. Operazione sale e pepe : romanzo / Roberto Centazzo

TEA, 2018

Abstract: Un'ondata di reati a carico dei più deboli, gli anziani, vittime di furti e di truffe. È questa la notizia del giorno che campeggia sulle pagine di tutti i giornali. Polizia e Carabinieri, gli eterni rivali, fanno a gara per correre ai ripari, per dare qualche risultato all'opinione pubblica impaziente. Ma in Ouestura uomini e mezzi sono scarsi. E allora perché non chiedere aiuto a chi è andato da poco in pensione, ma non ha perso il gusto per le indagini? Ecco tornare in azione il fantastico trio formato da Kukident, Maalox e Semolino: la «Squadra speciale Minestrina in brodo» è di nuovo in campo. Ma questa volta, tra l'indagine su un misterioso ladro di scarpe, le ricerche di un fantomatico topo d'appartamento e la caccia a una truffatrice senza scrupoli, il loro coinvolgimento sarà più personale e doloroso che mai. Sullo sfondo dì una Genova sempre più calda, i tre ex colleghi e amici dovranno fare i conti con le solite difficoltà investigative, e con un avversario scaltro e cattivo.

Gold
0 0 0
VCR: DVD

Gold : la grande truffa / Matthew McConaughey, Brice Dallas Howard, Edgar Ramirez

Eagle Pictures : Leone Film Group, [2017]

Abstract: Kenny Wells è un uomo che da anni cerca fortuna ma senza successo. Con l'aiuto del geologo Michael Acosta, Wells trova una delle più imponenti miniere d'oro nella giungla del Borneo, diventando miliardario. Ma la sua nuova vita gli porterà non pochi guai.

Io sono l'impostore
0 0 0
Modern linguistic material

Proto, Alessandro <1974-> - Sceresini, Andrea <1983->

Io sono l'impostore : storia dell'uomo che ci ha fregati tutti / Alessandro Proto, Andrea Sceresini

Il Saggiatore, 2017

Abstract: Regola numero uno: per avere successo non occorre fare i fatti, basta inventarli e poi convincere gli altri che siano veri. È stata questa la folgorazione che ha portato alla ribalta l'impostore più visionario della storia italiana. Nato nei quartieri di Milano dove imperversavano Renato Vallanzasca e le Brigate rosse, a diciassette anni fugge dalle combriccole criminali di via Padova e dai primi bucomani del Parco Lambro per vendere enciclopedie porta a porta nella provincia bergamasca. Venti anni più tardi il suo nome spicca per la prima volta sul Corriere, accanto a quelli di due insospettabili clienti: George Clooney e David Beckham. È l'inizio di una scalata inarrestabile. Il suo nome è Alessandro Proto e, anche se non ce ne siamo accorti, ci ha fregati tutti. Da Milano a Lugano, da Parigi a Londra e a New York, l'impostore ha fatto affari con Donald Trump e i padroni della Terra, ha scalato aziende dal fatturato milionario, risollevato le sorti della stampa nazionale, terrorizzato i politici con le sue ambizioni presidenziali e ha ispirato il protagonista di Cinquanta sfumature di grigio. Ha sedotto, con grazia e superbia, alcune delle donne più belle del pianeta, mentre un elegante manipolo di adepti incravattati ne seguiva pedissequamente le gesta. Ma il suo più grande successo rimarrà un altro: non aver fatto assolutamente niente di tutto questo. Alessandro Proto non è mai stato il finanziere, l'imprenditore, il politico, il dongiovanni che ha sempre dichiarato di essere. Ha fatto tremare l'Italia nascosto dai vetri del suo ufficio milanese, dal quale notte e giorno rilasciava interviste e comunicati stampa su imprese leggendarie ma totalmente inventate. Dal Corriere al Sole24 Ore, dal Daily News al Mundo, i giornali hanno fatto a gara nel raccontarle, senza mai verificare le fonti. E tutti ci abbiamo creduto. "Io sono l'impostore" è la storia vera di Alessandro Proto, l'uomo che ha incarnato l'epica della menzogna, l'apologia del sogno e l'archetipo della postverità, e che ora ha deciso di svelare in questo libro tutti i suoi inganni. Una storia tanto riprovevole quanto straordinaria che ci espone a due reazioni pericolose e inconciliabili: la condanna inflessibile della falsità, oppure l'illuminazione impudente che ognuno di noi possa diventare, seguendo queste regole, l'uomo o la donna che ha sempre sognato.

Attenti ai buoni
0 0 0
Modern linguistic material

Giordano, Mario <1966->

Attenti ai buoni : truffe e bugie nascoste dietro la solidarietà / Mario Giordano

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Dalle associazioni che si spartiscono le elemosine raccolte davanti alle chiese e agli ospedali alle grandi organizzazioni internazionali (Onu, Fao, ecc.), dai supereventi che ormai si moltiplicano (Partita del Cuore, Telethon), ma su cui raramente ci sono veri controlli, all'allegra gestione delle adozioni a distanza, dalle associazioni che si spartiscono i contributi pubbblici fino alle vergogne della Croce rossa, Mario Giordano alza il velo su una delle ultime ipocrisie del volemose bene all'italiana e rivela tutte le truffe nascoste dietro la parola magica solidarietà.

Fratelli di truffa
0 0 0
Modern linguistic material

Mottola, Giorgio <1984->

Fratelli di truffa : storie, protagonisti, segreti e metodi di una vera eccellenza italiana / Giorgio Mottola

Baldini+Castoldi, 2019

Abstract: In modo sprezzante e semplicistico la si chiama truffa. Spesso però si tratta di prodotti di ingegno, colpi di genio, macchinazioni da grande attore, manipolazioni da ipnotista. In una sola parola: opere d’arte. Alcuni studi scientifici hanno rilevato un’esponenziale aumento delle truffe nei Paesi occidentali in concomitanza con periodi di crisi economica. Questo, quindi, è il momento giusto per ogni truffatore di talento. Giorgio Mottola ha raccolto le storie dei più geniali truffatori italiani, dal dopoguerra a oggi. Si va da Carlo Caresana, definito dal «Sunday Telegraph» il «più grande truffatore del Novecento», a Gianfranco Lande, detto il Madoff dei Parioli, che ha svuotato le tasche di attori, calciatori, politici e star della tv, con la promessa di rendimenti altissimi. Da Raffaello Follieri, che si propose come intermediario tra le diocesi americane – bisognose di soldi con cui pagare le cause dovute allo scandalo pedofilia e quindi desiderose di disfarsi di proprietà immobiliari per fare cassa – e ricchi investitori a caccia di buoni affari, a Carlo «Charles» Ponzi, un immigrato italiano arrivato negli Stati Uniti con 2 dollari e 50 cent, che in otto mesi sconvolse gli Stati Uniti, facendo tremare banche e uomini politici. Il suo ha smesso di essere un nome comune ed è diventato un aggettivo, sinonimo stesso della truffa più diffusa al mondo: lo schema Ponzi. Si tratta di truffe completamente diverse tra loro che in comune hanno tutte la stessa tipologia di vittima: i truffati sono sempre persone ricche. In una fase storica in cui proliferano i paradisi fiscali, le ricchezze si concentrano nelle mani di pochi miliardari e si acuiscono le differenze tra pochi abbienti e sempre più nullatenenti, la truffa è uno dei pochi strumenti che riesce a togliere a chi ha di più.

I maestri dell'inganno
0 0 0
Modern linguistic material

Mercury, Dennis

I maestri dell'inganno : storie, documenti e rivelazioni di falsi clamorosi e abili falsari / Dennis Mercury

Milano : A. Vallardi, copyr. 2009

Abstract: / maestri dell'inganno è un viaggio nel mondo degli impostori, dove il crimine s'intreccia con l'arte e la menzogna è più forte della verità. Questo libro si addentra nella realtà della falsificazione attraverso le storie dei suoi protagonisti - cioè i principali creatori di copie, imitazioni e invenzioni fasulle - che sono riusciti a ingannare specialisti, critici, collezionisti, musei, mondo scientifico, università, e anche ingenui acquirenti. Sia che si imitino opere d'arte, reperti archeologici, gioielli esclusivi o orologi di marca, sia che si riproducano denaro falso, assegni, documenti, firme, la falsificazione ha bisogno, per riuscire, di un artista o di un artigiano. Nessun delinquente, infatti, per quanto bravo, può ordire grandi truffe senza la collaborazione di un abile falsario, personaggio quasi sempre dotato di eccezionale destrezza e brillanti risorse, ma caratterizzato anche da vita avventurosa, appassionante e spesso straordinaria.

Domina
0 0 0
Modern linguistic material

Hilton, Lisa <1974->

Domina / romanzo di Lisa Hilton ; traduzione di Sara Caraffini

Longanesi, 2017

Abstract: Maestra è tornata, più forte e sensuale di prima. "Domina" di Lisa Hilton vede la sexy collezionista d’arte alle prese con nuove avventure e nuovi uomini a cui dovrà concedersi per realizzare i suoi desideri. Stavolta Judith Rashleigh, in arte la Maestra, è riuscita nel suo primo sogno: quello di aprire una galleria d’arte a Venezia. Per il mondo non è più Judith, ma ha un altro nome e celando la sua vera identità e il suo passato poco chiaro, vive in questo paradiso di angolo di mondo cercando di ricostruirsi almeno un presente. Ma non si sfugge al proprio passato e proprio un episodio avvenuto anni prima la farà catapultare in un mondo sommerso e un omicidio la costringerà a riallacciare loschi rapporti e a nottate di sesso estremo. L’obiettivo è quello di mantenere la sua posizione, continuare a vivere a Venezia e circondarsi di bellezza. Ma fino a che punto è disposta ad arrivare Maestra? Riprenderà in mano i suoi frustini per sfuggire ai malavitosi serbi? In una fuga senza fiato, verso la salvezza e forse verso nuovi crimini, Judith percorrerà mezza Europa, passando dall’Inghilterra alla Calabria.

La verità del ghiaccio
0 0 0
Modern linguistic material

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown ; traduzione di Paola Frezza Pavese e Leonardo Pavese

Milano : Mondadori, stampa 2009

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

Focus
1 0 0
VCR: DVD

Focus : niente è come sembra / Will Smith, Margot Robbie

Warner Home Video, 2015

Abstract: Nicky Spurgeon è il migliore, il più scaltro, un manipolatore senza eguali. Cresciuto da una famiglia di borseggiatori, ha messo in piedi un'azienda in grado di architettare i colpi più audaci. Jess, la bionda che gli è capitata al tavolo una sera a cena, vuole entrare a farne parte. Nicky la testa, a New Orleans, e s'innamora. Ma lei non serve più e la lascia per strada. Tre anni dopo, sul circuito di Formula Uno di Buenos Aires, mentre si appresta a giocare duro, Nicky ritrova Jess. Cosa ci fa lei lì? E lui, per chi o cosa si è mosso in realtà?

La verità del ghiaccio
0 0 0
Modern linguistic material

Brown, Dan <1964->

La verità del ghiaccio / Dan Brown

Milano : Mondolibri, stampa 2006

Abstract: Un meteorite, sepolto sotto i ghiacci del circolo polare artico, è stato localizzato dalla Nasa e sembra contenga fossili di insetti che proverebbero una volta per tutte l'esistenza di vite extraterrestri. Prima di divulgare la notizia, il presidente degli Stati Uniti vuole essere sicuro dell'autenticità della scoperta, anche per non compromettere la sua futura (ma già incerta) rielezione. La giovane Rachel Sexton e il professor Michael Tolland sono inviati sul posto insieme ad altri studiosi ma presto si rendono conto che si tratta di una truffa colossale, orchestrata ad arte. Ma da chi? E chi ha assoldato la banda di killer che li ha presi di mira, costringendoli a scappare e a rifugiarsi tra i banchi galleggianti di ghiaccio?

Maestra
0 0 0
Modern linguistic material

Hilton, Lisa <1974->

Maestra / romanzo di Lisa Hilton ; traduzione di Giorgio Testa

Longanesi, 2016

Abstract: Londra. Judith Rashleigh è assistente in una prestigiosa casa d'aste, è giovane, colta ed efficiente, di ottime maniere e molto bella. Ma tutto questo non basta. Il sogno di farsi strada con la propria competenza e intelligenza si infrange contro una barriera insuperabile di maschilismo, corruzione, snobismo. Perché, a quanto pare, a fregiarsi del titolo di "Maestro" possono essere soltanto gli uomini. Ma Judith non si arrende. Combatte. Con tutte le armi che ha a disposizione. Compreso il sesso e, se necessario, la capacità di uccidere. Sola, in pericolo e in fuga, Judith può contare soltanto sulla sua capacità di mimetizzarsi perfettamente tra i ricchi e famosi del pianeta e sulla sua competenza. Tra yacht lussuosi, antichi palazzi d'Europa e oscuri traffici d'arte antica e contemporanea, Judith diventa progressivamente sempre più padrona del proprio destino, nel bene e, soprattutto, nel male. Ma è un male necessario per essere indipendente, importante, rispettata. Per essere, in una parola, "Maestra".

20 racconti umoristici
0 0 0
Modern linguistic material

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

20 racconti umoristici / Edgar Allan Poe

Milano : Club degli editori, stampa 1971

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

Racconti del comico e del grottesco
0 0 0
Modern linguistic material

Poe, Edgar Allan <1809-1849>

Racconti del comico e del grottesco / Edgar Allan Poe ; a cura di Alex R. Falzon

Nuova ed.

Milano : SugarCo, stampa 1994

Abstract: Psyche Zenobia è segretaria corrispondente di una rivista. Ma la rivista, causa lo scarso livello letterario proposto, non va molto bene. La donna viene così inviata da Mr Blackwood per apprendere i segreti dello scrivere un buon articolo. L'uomo comincia a fornile molti consigli tra i quali: raccontare solo storie che parlano di esperienze dirette, usare toni elevati, fare citazioni dotte ecc. A Psyche Zenobia non resta che aspettare di incappare in qualche guaio.

Cattive azioni
0 0 0
Modern linguistic material

Staglianò, Riccardo <1968->

Cattive azioni : come analisti e banche d'affari hanno creato e fatto sparire il tesoro della new economy / Riccardo Staglianò

Roma : Editori riuniti, 2003

Abstract: Come dimostra una vasta indagine in corso Wall Street i più famosi e ascoltati broker raccomandavano in pubblico di comprare titoli che presentavano come straordinari ma che in privato descrivevano come vere truffe. Perché lo facevano? Perché una parte delle ricche commissioni intascate dalle banche finiva anche nelle loro tasche. Tra le prove migliaia di email sequestrate a prestigiosi dipendenti dei più grossi nomi della finanza americana. Lo «sboom» più eclatante dell'economia mondiale viene raccontato attraverso le storie dei protagonisti, cittadini truffati che oggi, alleati in cause legali multimiliardarie, tentano di recuperare i soldi perduti.

Il libro nero della magia
0 0 0
Modern linguistic material

Pavese, Armando

Il libro nero della magia : maghi, truffatori, ciarlatani & cialtroni in Italia oggi / Armando Pavese

Casale Monferrato : Piemme, 2003

Abstract: Smaliziati pescatori d'anime, maghi imbellettati, fattucchiere accalappiadenari, santoni di provincia in salsa orientale dispensano arti taumaturgiche e divinatorie spennando i malcapitati di turno. Nella rete finiscono sia i più semplici sia i più snob. La magia è infatti una forma di religione laica, parallela alle religioni ufficiali, che regala l'illusione di ottenere potere sulle persone o sugli eventi. È l'illusione del potere la fascinazione più alta e più subdola della magia. In questa inchiesta emergono alcuni fra i casi più eclatanti di plagi, circonvenzioni e vere e proprie truffe perpetrate senza nulla ferire ma a suon di fatture da ciarlatani d'alto borgo e a buon mercato.