Zone rurali

(Argomento)

Note:
  • In generale, zone e territori non urbanizzati.
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Found 572 documents.

Divorare il cielo
5 0 0
Modern linguistic material

Giordano, Paolo <1982->

Divorare il cielo / Paolo Giordano

Einaudi, 2018

Abstract: Le estati a Speziale per Teresa non passano mai. Giornate infinite a guardare la nonna che legge gialli e suo padre, lontano dall'ufficio e dalla moglie, che torna a essere misterioso e vitale come la Puglia in cui è nato. Poi un giorno li vede. Sono «quelli della masseria», molte leggende li accompagnano, vivono in una specie di comune, non vanno a scuola ma sanno moltissime cose. Credono in Dio, nella terra, nella reincarnazione. Tre fratelli ma non di sangue, ciascuno con un padre manchevole, inestricabilmente legati l'uno all'altro, carichi di bramosia per quello che non hanno mai avuto. A poco a poco, per Teresa, quell'angolo di campagna diventa l'unico posto al mondo. Il posto in cui c'è Bern. Il loro è un amore estivo, eppure totale. Il desiderio li guida e li stravolge, il corpo è il veicolo fragile e forte della loro violenta aspirazione al cielo. Perché Bern ha un'inquietudine che Teresa non conosce, un modo tutto suo di appropriarsi delle cose: deve inghiottirle intere. La campagna pugliese è il teatro di questa storia che attraversa vent'anni e quattro vite. I giorni passati insieme a coltivare quella terra rossa, curare gli ulivi, sgusciare montagne di mandorle, un anno dopo l'altro, fino a quando Teresa rimarrà la sola a farlo. Perché il giro delle stagioni è un potente ciclo esistenziale, e la masseria il centro esatto dell'universo.

Storia di una capinera
4 0 0
Modern linguistic material

Verga, Giovanni <1840-1922>

Storia di una capinera / Giovanni Verga ; introduzione di Sergio Pautasso

Milano : A. Mondadori, 1991

Abstract: Scritto nel 1869 e pubblicato in volume nel 1871, questo primo romanzo di Verga ha goduto di una grande fortuna. Scritto in forma epistolare, è tratto da un'esperienza autobiografica. Le lettere che la giovane Maria, costretta dal padre alla vita del convento senza vocazione, scrive all'amica Marianna durante un breve soggiorno con la famiglia in campagna, testimoniano del suo turbamento di giovane novizia che al di fuori della vita monacale riscopre nuovi orizzonti, e soprattutto l'esistenza dell'amore che, osteggiato da tutti, crescerà in lei assumendo una tensione parossistica.

Vincoli
0 0 0
Modern linguistic material

Haruf, Kent <1943-2014>

Vincoli : alle origini di Holt / Kent Haruf ; traduzione di Fabio Cremonesi

NNE, 2018

Abstract: È la primavera del 1977 a Holt, Colorado. Edith Goodnough giace in un letto d’ospedale, e un poliziotto sorveglia la sua stanza. Pochi mesi prima, un incendio ha distrutto la casa dove Edith abitava con il fratello Lyman. Un giorno, un cronista arriva in città a indagare sull’incidente e si rivolge a Sanders Roscoe, il vicino di casa, che non accetta di parlare per proteggere Edith. Ma è proprio la voce di Sanders a raccontarci di lei e del fratello, di una storia che inizia nel 1906, quando Roy e Ada Goodnough sono arrivati a Holt in cerca di terra e di fortuna. La storia di Edith si lega a quella del padre di Sanders, John Roscoe, che ha condiviso con loro la dura vita nei campi, in quella infinita distesa di polvere che era la campagna del Colorado. La Holt delle origini è l’America rurale, dove vige un codice di comportamento indiscutibile, legato alla terra e alla famiglia, e dove la felicità si sacrifica in nome del dovere e del rispetto. Nel suo romanzo d’esordio Kent Haruf racconta i suoi personaggi senza giudicarli, con la profonda fiducia nella dignità dello spirito umano che ha reso inconfondibile la sua voce letteraria.

Salvare le ossa
3 0 0
Modern linguistic material

Ward, Jesmyn <1977->

Salvare le ossa / Jesmyn Ward ; traduzione di Monica Pareschi

NNE, 2018

Abstract: Un uragano minaccia la città di Bois Sauvage, Mississippi. Esch ha quattordici anni ed è incinta; suo fratello Skeetah ruba avanzi di cibo per i cuccioli di pitbull che stanno morendo nella polvere, mentre Randall e Junior cercano di farsi valere in una famiglia che sembra non conoscere la solidarierà. Nei dodici giorni che precedono l'arrivo devastante dell'uragano Katrina, i quattro fratelli orfani di madre si sacrificano l'uno per l'altro come possono. Uno sguardo potente e straziante sulla povertà rurale.

Il medico di campagna
3 0 0
VCR: DVD

Il medico di campagna / Marianne Denicourt, il protagonista di Quasi amici François Cluzet ; un film di Thomas Lilti

BIM, [2017]

Abstract: Tutti gli abitanti di un paesino di campagna possono contare su Jean-Pierre, il medico che li ascolta, li cura e li rassicura giorno e notte, sette giorni su sette. Malato a sua volta, Jean-Pierre assiste all'arrivo di Nathalie, che esercita la professione medica da poco tempo e ha lasciato l'ospedale dove lavorava per affiancarlo. Ma riuscirà ad adattarsi a questa nuova vita e a sostituire colui che si ritiene... Insostituibile?

Pomi d'ottone e manici di scopa
0 0 0
VCR: DVD

Walt Disney Company <produttore>

Pomi d'ottone e manici di scopa / regia di Robert Stevenson

Disney DVD ; distribuito a cura di Buena Vista Home Entertainment, [2004]

Abstract: Miss Price, un'aspirante strega per corrispondenza, si vede costretta ad ospitare tre ragazzi sfollati da Londra durante la seconda guerra mondiale. La signorina vuole comunque completare la sua istruzione e diplomarsi strega. Parte con i tre piccoli compagni, a bordo di un letto magico, alla ricerca di un talismano che può dar vita agli oggetti inanimati

Miss Potter
0 0 0
VCR: DVD

Miss Potter / [con] Renee Zellweger, Ewan McGregor, Emily Watson

Eagle Pictures, [2007]

Abstract: Il film ricostruisce la vita di Beatrix Potter, autrice e illustratrice di racconti per bambini che hanno come protagonisti animali di fattoria tra cui il celebre Peter Coniglio.

Il pozzo
0 0 0
Modern linguistic material

Ezera, Regīna <1930-2002>

Il pozzo / Regīna Ezera ; a cura di Margherita Carbonaro

Iperborea, 2019

Abstract: Considerato uno dei capolavori della letteratura baltica, Il pozzo è un romanzo d'amore e di desiderio, un racconto di rara finezza psicologica e struggente tensione, con una scrittura che ha tutta la forza seduttiva del classico. Nella quiete incantata di un lago della campagna baltica, durante un'estate dei primi anni Settanta, Rūdolfs, medico di Riga, assapora la sua vacanza solitaria. Costretto a chiedere in prestito una barca in un antico casale, vi trova una donna esile, scalza, in camicetta e pantaloni consunti, lo sguardo sfuggente e impenetrabile che a tratti tradisce una segreta inquietudine, i modi ritrosi che senza volerlo emanano una grazia ammaliante. È Laura, che lì vive con i suoi due bambini insieme alla suocera Alvīne e alla cognata Vija, in un gineceo percorso da tensioni sotterranee e tenere complicità nell'ingombrante assenza di Ričs, in carcere per un omicidio accidentale. Ričs il figlio ribelle di Alvīne, erede di una tragica saga famigliare che ha attraversato il passato nazista e il presente sovietico della Lettonia. Ričs il marito che Laura, nella distanza, ha scoperto di non amare, ma che attraverso la distanza la incatena al ruolo soffocante di moglie devota. Nel succedersi dei giorni e degli incontri apparentemente innocui intorno al lago, fra Rūdolfs e Laura nasce un'intesa di sguardi e di anime sempre più fremente, un bruciante desiderio di vicinanza che si nutre di silenzi carichi di attesa, piccoli gesti che parlano, mani che si sfiorano e per un attimo credono di potersi afferrare. Con una prosa vivida e raffinatissima, capace di rendere l'incanto di un istante e il potere evocativo di un dettaglio, «Il pozzo» racconta un mondo circondato dall'acqua e avvolto dai lunghi crepuscoli dell'estate nordica, una realtà fluida e sfumata come lo sono i rapporti umani e i paesaggi interiori in cui ci immerge, tra gli effetti più sottili della solitudine e del desiderio.

Storia di una capinera
0 0 0
Modern linguistic material

Verga, Giovanni <1840-1922>

Storia di una capinera / Giovanni Verga ; a cura di Silvia Rota Sperti ; con un saggio di Federico De Roberto

3. ed.

Feltrinelli, 2015

Abstract: Scritto nel 1869 e pubblicato in volume nel 1871, questo primo romanzo di Verga ha goduto di una grande fortuna. Scritto in forma epistolare, è tratto da un'esperienza autobiografica. Le lettere che la giovane Maria, costretta dal padre alla vita del convento senza vocazione, scrive all'amica Marianna durante un breve soggiorno con la famiglia in campagna, testimoniano del suo turbamento di giovane novizia che al di fuori della vita monacale riscopre nuovi orizzonti, e soprattutto l'esistenza dell'amore che, osteggiato da tutti, crescerà in lei assumendo una tensione parossistica.

Piccolo Elliot va in campagna
0 0 0
Modern linguistic material

Curato, Mike

Piccolo Elliot va in campagna / Mike Curato

Il Castoro, 2018

Abstract: Piccolo Elliot e il suo migliore amico Topino si prendono una vacanza dalla sfavillante città per andare alla ricerca di un po' di tranquillità in campagna. Qui tutto ha un profumo diverso e colori più vivaci, ci sono tante cose nuove da vedere e soprattutto nuovi amici da conoscere. Che inizi l'avventura!

Gli innamorati
0 0 0
Modern linguistic material

Goldoni, Carlo <1707-1793>

Gli innamorati ; I rusteghi ; La casa nova ; Le smanie per la villeggiatura / Carlo Goldoni ; a cura di Guido Davico Bonino

[Milano] : Garzanti, 2002

Abstract: Con Gli innamorati - raffinatissimo, quasi diabolico studio di carattere si apre l'ultima grande stagione della copiosa produzione goldoniana: quella polarizzata sul doppio tema della decadenza della borghesia e delle timide speranze nelle virtù native del ceto popolare. Nei Rusteghi il rozzo conservatorismo della classe abbiente da vita a un quartetto di reazionari-misantropi che in fin di commedia è sconfitto dai giovani e dalle donne. La casa nova e ancor più Le smanie per la villeggiatura affrontano i temi della stolta dissipazione, dell'orgoglio fatuo, delle vacue apparenze che spingono la borghesia a volere molto più di quanto si addica a un'equilibrata collocazione nel contesto sociale.

Romanzi
0 0 0
Modern linguistic material

Woolf, Virginia <1882-1941> - Woolf, Virginia <1882-1941>

Romanzi / Virginia Woolf ; a cura e con un saggio introduttivo di Nadia Fusini

Milano : A. Mondadori, 1998

Abstract: Il volume raccoglie i sei romanzi fondamentali della Woolf: La stanza di Jacob, La signora Dalloway, Al faro, Orlando, Le onde, Tra un atto e l'altro.

L'albero degli zoccoli
0 0 0
VCR: DVD

L'albero degli zoccoli / un film scritto e diretto da Ermanno Olmi

Istituto Luce, copyr. 2001

Abstract: 1897-98 nelle campagne della bassa bergamasca: vicende di alcune famiglie contadine che lavorano la terra a mezzadria tra duri sacrifici, fatica e dolori, ma con grande dignita'.

Pomi d'ottone e manici di scopa
0 0 0
Modern linguistic material

Norton, Mary <1903-1992>

Pomi d'ottone e manici di scopa / Mary Norton ; traduzione di Quirino Maffi

Milano : A. Mondadori, 1994

Abstract: Per Carey, Charles e Paul si prospetta un'estate ben noiosa, mandati a stare da una vecchia zia che non sorride molto, con una domestica anziana e severa in una casa enorme, dal giardino senza fiori. Ecco perché i giorni passano lentissimi, tutti uguali l'uno all'altro! Ma il giorno in cui Miss Price cade dalla scopa, per i tre ragazzi comincia la più incredibile delle avventure. La loro vicina di casa, infatti, è nientemeno che un'apprendista strega, anche se i suoi incantesimi non sempre funzionano come vorrebbe. Tra la matura signorina e i piccoli vicini si stabilisce subito una grande amicizia, e sarà grazie al pomo di ottone di un letto, stregato da Miss Price, che i quattro faranno i più straordinari viaggi nel tempo e nello spazio. E chissà che, viaggiando viaggiando, l'incerta e titubante strega non finisca per trovare nientemeno che l'amore...

L' albero degli zoccoli
5 0 0
VCR: DVD

L' albero degli zoccoli / un film scritto e diretto da Ermanno Olmi

General Video, [2009?]

Abstract: 1897-98 nelle campagne della bassa bergamasca: vicende di alcune famiglie contadine che lavorano la terra a mezzadria tra duri sacrifici, fatica e dolori, ma con grande dignita'.

I capolavori
0 0 0
Modern linguistic material

Goldoni, Carlo <1707-1793> - Goldoni, Carlo <1707-1793>

I capolavori / Carlo Goldoni ; introduzione di Pietro Gibellini ; con un saggio di Luigi Pirandello

Milano : A. Mondadori, 2007

Abstract: Ha scritto Elio Vittorini che le Commedie di Carlo Goldoni sono commedie nel senso di commedia umana, come la novellistica di Boccaccio, le tragedie di Shakespeare, i romanzi di Balzac. Con l'abbandono dei moduli rigidi della Commedia dell'Arte, delle maschere e dei tipi fissi, Goldoni infatti rinnova drasticamente il teatro del suo tempo (e non solo) ispirandosi direttamente a quello che egli stesso chiamava il libro del Mondo. Mirabile connubio di letteratura e realtà, i suoi testi sono tutt'ora rappresentati e apprezzati dal pubblico di tutto il mondo. Ne sono testimonianza le dodici pièce comprese in questo volume, una scelta di quelle più celebri e significative della sterminata produzione goldoniana: dai Pettegolezzi delle donne alla Locandiera, fino alla celebre Trilogia della villeggiatura o all'intenerita e quasi malinconica Una delle ultime sere di carnovale con cui, nel 1762, Goldoni prese congedo dalla sua Venezia prima di trasferirsi a Parigi. Testi sia in italiano che in un godibilissimo dialetto veneziano, che si rivelano di straordinaria modernità e appaiono ancora oggi in tutta la loro scoppiettante freschezza.

Il calore del sangue
4 4 0
Modern linguistic material

Némirovsky, Irène <1903-1942>

Il calore del sangue / Irene Nemirovsky ; traduzione di Alessandra Berello ; con una nota di Olivier Philipponnat e Patrick Lienhardt

Milano : Adelphi, copyr. 2008

Abstract: Ci sono romanzi brevi più densi di emozioni e di vicende di certi romanzoni da ottocento pagine e passa. Ed è esattamente il caso di Il calore del sangue. Questa volta Irène Némirovsky punta il suo obiettivo non già sul milieu dell'alta borghesia ebraica in cui è cresciuta, né su quello dei ghetti dell'Europa orientale, bensì sul piccolo, angusto, gretto mondo della provincia francese. Il quadro è, in apparenza, di quieta, finanche un pò scialba agiatezza campagnola: la figlia di due ricchi proprietari terrieri sta per sposare l'erede di un'altra famiglia in tutto e per tutto simile, un bravo ragazzo, come si dice, innamorato e devoto. Eppure bastano poche note stridenti (che l'autrice è abilissima a insinuare fin dalle prime pagine) per farci intuire che dietro la compatta, liscia superficie di perfetta felicità agreste - in cui sembra che ogni sentimento si sia come pietrificato - si spalancano voragini insospettate: nessuno, insomma, è al riparo dalla passione, dalla violenza, persino dal delitto, quando è spinto e travolto dal calore del sangue.

Trilogia della villeggiatura
0 0 0
Modern linguistic material

Goldoni, Carlo <1707-1793> - Goldoni, Carlo <1707-1793>

Trilogia della villeggiatura / Carlo Goldoni ; introduzione e bibliografia di Pietro Gibellini

Milano : A. Mondadori, 1993

Il mio primo grande libro della campagna
0 0 0
Modern linguistic material

Henkel, Christine <1964->

Il mio primo grande libro della campagna / Christine Henkel

Cornaredo (MI) : IdeeAli, 2011)

Abstract: Scopri gli animali e le piante che popolano la campagna con tante illustrazioni accurate e divertenti! Età di lettura: da 4 anni.

Storia di una capinera
0 0 0
Modern linguistic material

Verga, Giovanni <1840-1922>

Storia di una capinera / Giovanni Verga

San Paolo, 2012

Abstract: Storia di una capinera narra la vicenda di una giovane donna, poco più di una ragazzina, investita da un vortice di obblighi e passioni. Gli obblighi sono quelli di una vita monacale impostale fin dalla più tenera età e della scelta di una clausura spesso subita con arrendevolezza. Le passioni sono quelle tipiche degli innamoramenti giovanili, le scintille che, se mortificate, possono diventare fuochi e incendi vigorosi. Verga sceglie come voce narrante proprio la protagonista che, in questo romanzo epistolare, rivela in un linguaggio leggero la situazione di tormento e scandalo, il vero e proprio dramma interiore che la stringe come in una morsa mortale.