NBI Narrativa bambini. Racconti illustrati

(Classe)

Found 24372 documents.

La città che sussurrò
5 0 0
Modern linguistic material

Elvgren, Jennifer - Santomauro, Fabio <illustratore>

La città che sussurrò / testo di Jennifer Elvgren ; illustrazioni di Fabio Santomauro

Giuntina, 2015

Abstract: La storia di come un intero villaggio, guidato da una bambina, ha salvato dai nazisti i suoi ebrei. Età di lettura: da 8 anni.

La portinaia Apollonia
4 1 0
Modern linguistic material

Levi, Lia <1931->

La portinaia Apollonia / Lia Levi ; disegni di Emanuela Orciari

Roma : Orecchio acerbo, copyr. 2005

Abstract: Questa è la storia di un bambino che si chiamava Daniel e di una portinaia di nome Apollonia. La portinaia Apollonia portava occhiali con i vetri grossi. I suoi occhi sembravano pesci grigi in un acquario. Autunno 1943. Un bambino ebreo e una città dove comandano i soldati cattivi. Papà non c'è. Mamma lavora a casa e Daniel deve correre a fare la fila per comprare da mangiare. Ma è la portinaia Apollonia, di sicuro una strega, a spaventarlo più di tutto. Finché un giorno... Il volume è qui presentato in una nuova edizione. Età di lettura: da 6 anni.

Otto
0 0 0
Modern linguistic material

Ungerer, Tomi <1931-2019>

Otto : autobiografia di un orsacchiotto / Tomi Ungerer ; traduzione di Caterina Ottaviani ; illustrazioni dell'autore

Mondadori, 2003

Abstract: Una storia di amicizia evocativa e commmovente. Il libro è dedicato alle disavventure e alle peripezie di Otto, un orsacchiotto di peluche tedesco che viene separato dal suo padroncino ebreo durante la seconda guerra mondiale.

L' albero di Anne
4 1 0
Modern linguistic material

Cohen-Janca, Irène <1954-> - Quarello, Maurizio A. C. <1974->

L' albero di Anne / Irene Cohen-Janca, Maurizio A. C. Quarello ; traduzione di Paolo Cesari

Roma : Orecchio acerbo, 2010

Abstract: Un vecchio ippocastano, nel cortile di una casa alle spalle di uno dei tanti canali di Amsterdam. Ho più di cento anni, e sotto la corteccia migliaia di ricordi. Ma è di una ragazzina - Anne il suo nome - il ricordo più vivo. Aveva tredici anni, ma non scendeva mai in cortile a giocare. La intravedevo appena, dietro il lucernario della soffitta del palazzo di fronte. Curva a scrivere fitto fitto, quando alzava gli occhi il suo sguardo spaziava l'orizzonte. A volte però si fermava sui miei rami, scintillanti di pioggia in autunno, rigogliosi di foglie e fiori in primavera. E vedevo il suo sorriso. Luminoso come uno squarcio di luce e speranza in quegli anni tetri e bui della guerra. Fino a quando, un giorno d'estate, un gruppo di soldati - grandi elmetti e mitra in pugno - la portò via. Per sempre. Dicono che sotto la mia corteccia, insieme con i ricordi, si siano intrufolati funghi e parassiti. E che forse non ce la farò. Sì, sono preoccupato per le mie foglie, per il mio tronco, per le mie radici. Ma i parassiti più pericolosi sono i tarli, i tarli della memoria. Quelli che vorrebbero intaccare, fino a negarlo, il ricordo di Anne Frank. Età di lettura: da 9 anni.

Un libro
4 2 0
Modern linguistic material

Tullet, Hervé <1958->

Un libro / Hervè Tullet

Panini, 2010

Che rabbia!
5 1 0
Modern linguistic material

Allancé, Mireille d' <1958->

Che rabbia! / Mireille d'Allance

Milano : Babalibri, copyr. 2000

Abstract: Roberto ha passato una bruttissima giornata: appena arrivato a casa risponde male al papà e non vuole mangiare gli spinaci. Che rabbia! Ma quando la Rabbia si materializza, Roberto comprende quanto può essere dannosa... Età di lettura: da 3 anni.

Il volo di Sara
5 0 0
Modern linguistic material

Farina, Lorenza <1956->

Il volo di Sara / Lorenza Farina ; illustrazioni di Sonia M. L. Possentini

Casalecchio di Reno (Bologna) : Fatatrac, 2011

Abstract: L'incontro tra una bambina e un pettirosso è il tema di questo testo di Lorenza Farina. Se aggiungiamo il contesto storico in cui si inquadra, un campo di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale, e le immagini di Sonia Possentini, ne esce un insieme di potenza e lirismo unici. Il piccolo pettirosso deciderà di portare con sé questa nuova amica dal nastro azzurro tra i capelli, perché la Shoah e i campi di concentramento sono cosa troppo crudele per una bambina.

Flon-Flon e Musetta
5 1 0
Modern linguistic material

Elzbieta <1936->

Flon-Flon e Musetta / Elzbieta

Bolzano : AER, copyr. 1995

Abstract: Flon-Flon e Musetta sono amici e giocano sempre insieme fino al giorno in cui scoppia la guerra e non possono vedersi più perché Musetta sta dall'altra parte della guerra. Un libro che, con poche parole, riesce a mettere davanti ai nostri occhi l'assurdità delle guerre e dei conflitti razziali e l'impossibilità di capirne il perché. È un libro per bambini abbastanza piccoli. Ai più piccoli è difficile parlare di cose dolorose, ma è proprio da loro che bisogna partire per una nuova educazione alla pace e alla tolleranza.

La bambina del treno
0 0 0
Modern linguistic material

Farina, Lorenza <1956->

La bambina del treno / Lorenza Farina ; illustrazioni di Manuela Simoncelli

Milano : Paoline, 2010

Abstract: Lungo la strada gli occhi della bambina si incontrano con quelli di un bambino che dal ciglio della strada guarda incuriosito i treni sfrecciare. I due si salutano con la mano e il racconto della storia passa a quest'ultimo, che chiede a sua madre il perché di quel viaggio. Due bambini, due madri, due punti di vista. È difficile trovare le parole adatte per spiegare l'olocausto ai giovanissimi. È difficile pure trovare le immagini adeguate. In occasione della Giornata della Memoria, 27 Gennaio 2011. Età di lettura: da 8 anni.

Storia di Vera
0 0 0
Modern linguistic material

Clima, Gabriele <1967->

Storia di Vera / Gabriele Clima

San Paolo, 2010

Abstract: Vera non riesce a capire perché è rinchiusa insieme alla sorella Teresa e alla mamma Shara in un enorme campo circondato da reti e pieno di soldati. Quando Teresa si ammala, Vera prova a chiedere aiuto ai militari, ma ottiene solo di essere presa in giro. Alla morte della sorellina, Vera inizia a sognare - ogni notte - di donare un pezzettino del suo grande cuore a quegli uomini che ne sono privi... e un giorno, al risveglio, i nazisti non ci sono più. Età di lettura: da 5 anni.

Sono io il più forte!
5 1 0
Modern linguistic material

Ramos, Mario <1958-2012>

Sono io il più forte! / Mario Ramos

Babalibri, 2002

Abstract: ...Incontra poi Cappuccetto Rosso. Ma lo sai che questo colore ti dona? Sei proprio un delizioso bocconcino da sgranocchiare... Dimmi, mocciosa, chi è il più forte? le chiede il lupo.

Il venditore di felicità
4 0 0
Modern linguistic material

Calì, Davide <1972-> - Somà, Marco <1983->

Il venditore di felicità / Davide Calì & Marco Somà

Kite, 2018

Abstract: Siccome dicono che la felicità sia la cosa più importante, quando decidono di venderla, in barattoli piccolo, grande, e confezione famiglia, c’è subito la fila: una nonna, un ragazzo, una mamma di tanti figli: tutti a comprare la felicità. Peccato che quando il venditore di felicità se ne va, gli cade un barattolo piccolo ed allora la verità si rivela.

A sbagliare le storie
0 1 0
Modern linguistic material

Rodari, Gianni <1920-1980>

A sbagliare le storie / Gianni Rodari ; illustrazioni di Alessandro Sanna

[San Dorligo della Valle] : Emme, copyr. 2003

Abstract: C'era una volta una bambina che si chiamava Cappuccetto Giallo. No, Rosso! Ah, sì, Cappuccetto Rosso. La sua mamma la chiamò e le disse: Senti, Cappuccetto Verde... Ma no, Rosso! Una storia notissima, una nipote attenta e un nonno narratore distratto: se a mescolare questi semplici ingredienti è Gianni Rodari, il risultato sarà un racconto gustosissimo.

Cosa c'è nella tua valigia?
0 0 0
Modern linguistic material

Naylor-Ballesteros, Chris <illustratore>

Cosa c'è nella tua valigia? / Chris Naylor-Ballesteros

Terre di mezzo, 2019

Abstract: Un giorno arriva uno strano animale, impolverato e stanco, con una grossa valigia. La volpe, il coniglio e la gallina sono curiosi: cosa ci sarà dentro? Secondo lo straniero, tutta la sua casa. Increduli e diffidenti, gli animali decidono di rompere la valigia. Ma dopo aver scoperto che contiene una foto molto preziosa, preparano al nuovo arrivato un regalo di benvenuto davvero speciale...

A caccia dell'orso
4 1 0
Modern linguistic material

Rosen, Michael <1946-> - Oxenbury, Helen <1938->

A caccia dell'orso / Michael Rosen, Helen Oxenbury ; traduzione di Chiara Carminati

Milano : Mondadori, 2001

Abstract: Un libro in rima nel quale le illustrazioni e l' onomatopea imitativa dei rumori che incutono paura stimolano nei bambini la lettura ascoltata del racconto e degli stati d'animo dei protagonisti attraverso la vicenda di un'avventura familiare. Età di lettura: dai 5 anni

Mortina e la vacanza al Lago Mistero
0 0 0
Modern linguistic material

Cantini, Barbara <1977->

Mortina e la vacanza al Lago Mistero / testo e illustrazioni Barbara Cantini

Mondadori, 2019

Abstract: Finalmente è tempo di vacanze! Mortina e la sua famiglia non ne facevano da... secoli! Destinazione: Villa Fronzola da zia Megera e il cugino Dilbert. Il relax però dura poco: Mortina scopre che un grigio burocrate vuole mettere all'asta la villa, che sembra disabitata. Riusciranno a trovare un modo per salvarla prima che sia troppo tardi?

La strega Rossella
0 1 0
Modern linguistic material

Donaldson, Julia <1948-> - Scheffler, Axel <1957->

La strega Rossella / di Julia Donaldson ; illustrato da Alex Scheffler ; [traduzione di Laura Pelaschiar McCourt]

Emme, copyr. 2001

Abstract: Volete fare un fantastico volo su una scopa magica? Si? Allora chiedete un passaggio alla strega Rossella che ha una scopa volante che quando lei vuole decolla all'istante! Di certo non vi dirà di no! Lì sopra, assieme a gatti, uccelli, cani e rane, farete di sicuro un esperienza indimenticabile, perché se le giornate son tiepide e belle riesce a volare fino alle stelle.

Mortina
0 1 0
Modern linguistic material

Cantini, Barbara <1977->

Mortina / testo e illustrazioni di Barbara Cantini

Mondadori, 2017

Abstract: Mortina è una bambina, ma è diversa dagli altri: è una bambina zombie. Vive a Villa Decadente con la zia Dipartita e per amico ha un levriero albino di nome Mesto, da cui non si separa mai. Mortina vorrebbe avere amici della sua età con cui giocare e divertirsi, ma le è proibito farsi vedere dagli altri: potrebbero spaventarsi. Un giorno però arriva l’occasione giusta: la festa di Halloween! Mortina non deve nemmeno travestirsi… Ma cosa succede quando gli altri bambini scoprono che lei non indossa nessuna maschera?

Gisella pipistrella
0 1 0
Modern linguistic material

Willis, Jeanne <1959-> - Ross, Tony <1938->

Gisella pipistrella / Jeanne Willis e Tony Ross

Il castoro, copyr. 2007

Abstract: I giovani animali della foresta pensano che Gisella pipistrella sia matta. Perché dice che il tronco dell'albero sta sopra e le foglie stanno sotto? Per fortuna il Saggio Gufo sa che il mondo non è sempre uguale: dipende dal nostro punto di vista

Elmer, l'elefante variopinto
0 0 0
Modern linguistic material

Mckee, David <1935->

Elmer, l'elefante variopinto / David McKee

Milano : A. Mondadori, 1990