Nunzi, Massimo <compositore, musicologo e trombettista>

(Persona)

Thesaurus
Più generale (BT)

Opere collegate

Found 4 documents.

Related search results: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Un fidanzato per mia moglie
2 0 0
VCR: DVD

Un fidanzato per mia moglie / un film di Davide Marengo ; Paolo Kessisoglu ... [et al.] ; con l'amichevole partecipazione di Ale e Franz

01 Distribution, 2014

Abstract: Camilla lascia la Sardegna, le sue amiche e il suo lavoro di speaker radiofonico per sposarsi e andare a vivere a Milano con Simone, consulente di una concessionaria automobilistica. Dopo poco tempo, il loro matrimonio inizia ad entrare in crisi. Esausto della situazione e del carattere pesante della moglie, Simone decide di chiedere la separazione. Non riuscendo a trovare il coraggio di farlo, ingaggia un famoso playboy, soprannominato "il falco", per sedurre la moglie e farsi lasciare da lei.

Diverso da chi?
0 0 0
VCR: DVD

Diverso da chi? / regia di Umberto Carteni

Universal, copyr. 2009

Abstract: Piero e Remo vivono in una città del nord-est italiano e sono una coppia gay dichiarata. Per testimoniare il diritto alla diversità, Piero decide di scendere in campo alle primarie del centrosinistra e si trova ad essere candidato a sindaco della città. Per portare avanti una campagna elettorale bilanciata il partito decide di affiancargli Adele, una moderata tutta d'un pezzo, simbolo vivente dei valori tradizionali. Inizialmente si scontrano ma poi finiranno per attrarsi.

Jazz
0 0 0
Monographs

Jazz : istruzioni per l'uso / di Massimo Nunzi

Gruppo editoriale L'espresso

Abstract: Il jazz raccontato attraverso interviste a jazzisti e musicologi, brani dai concerti di Massimo Nunzi e la sua orchestra, filmati d'epoca che ripropongonoi grandi del passato.

Jazz
0 0 0
Modern linguistic material

Nunzi, Massimo <compositore, musicologo e trombettista>

Jazz : istruzioni per l'uso / Massimo Nunzi

Roma : Laterza, 2008

Abstract: È il 1938: Benny Goodman e la sua Big Band si esibiscono alla Carnegie Hall di New York, tempio della musica colta È la consacrazione del jazz, un linguaggio nuovo e inventivo, una musica che si suona a braccio, improvvisata da trombettisti e sassofonisti neri, e segue codici timbrici e armonici tutti suoi. I grandi nomi che ne hanno fatto la storia, da Louis Armstrong a Duke Ellington, Artie Shaw, George Gershwin, Dizzy Gillespie e molti altri, sfilano uno dopo l'altro in queste pagine, tra una sessione di prove, un memorabile concerto e una jam session. In questo libro voglio mettere a frutto l'esperienza accumulata durante i numerosi concerti che ho tenuto per la serie Jazz. Istruzioni per l'uso. Il progetto si proponeva di raccontare la storia del jazz a un pubblico di non addetti ai lavori, che avesse il desiderio di comprenderne la genesi e le vicende artistiche, musicali e umane, ma non possedesse particolari conoscenze musicali. Nei capitoli iniziali del libro ripropongo le domande che in questi anni mi sono sentito rivolgere più spesso dalla gente. Ho cercato, nel riportarle ai lettori, di mantenere intatta la spiazzante semplicità che avevano quando sono state formulate la prima volta.