Found 15180 documents.

Show parameters
L'impossibile necessario
0 0 0
Modern linguistic material

Rimondi, Giorgio

L'impossibile necessario : hantologia e afrofuturismo / Giorgio Rimondi

Mimesis, 2024

Abstract: "L’impossibile necessario" indaga la possibilità di un confronto fra hantologia e Afrofuturismo ritenendo che entrambi i termini segnalino la disgiunzione temporale, storica e ontologica che caratterizza la contemporaneità. Immaginando uno spazio-tempo libero da ogni ipotesi antropocentrica e per questo imprevedibile, il testo ipotizza la necessità etica dell’impossibile nella convinzione – mediata dal pensiero di Jacques Derrida – che l’atto etico non dipenda da nessun calcolo o previsione, ma si costituisca in relazione a un evento che in quanto tale ha luogo solo quando “l’impossibile si fa possibile”. Per verificare tale assunto viene analizzato il lavoro di musicisti come Sun Ra e Drexciya, narratrici come Octavia Butler e Nnedi Okorafor, poeti e potesse come Fred Moten e Alexis Pauline Gumbs, filosofi e filosofe come Gilles Deleuze e Donna Haraway, Mark Fisher e Sadie Plant.

A casa
0 0 0
Modern linguistic material

Hermann, Judith <1970->

A casa / Judith Hermann ; traduzione di Teresa Ciuffoletti

Fazi, 2024

Abstract: La protagonista di questa storia è una donna di cui non scopriremo mai il nome. Sappiamo però che ha appena chiuso un capitolo della sua vita per cominciarne uno nuovo: dopo che la figlia è andata via di casa, ha deciso di lasciare il marito, un accumulatore compulsivo sempre preparato al peggio, ma anche un confidente, con il quale continua a intrattenere una regolare corrispondenza. Priva di rapporti significativi al di fuori del nucleo familiare ormai sfaldato, la donna si trasferisce al mare, in una casa tutta sua; poco lontano si trova il paesino dove inizia a lavorare nel pub del fratello, un sessantenne fanfarone e sfaccendato. Mentre l'ex marito e la figlia giramondo continuano a occupare i suoi pensieri, con cautela la donna cerca di ambientarsi in un paesaggio umanamente e climaticamente duro: stringe amicizia con una sua coetanea originaria del posto, tenta una goffa relazione amorosa, rimesta tra i ricordi della sua vita passata e, immersa in una solitudine scelta ma non priva di inquietudini, si domanda che ne sarà di quella futura. A casa è il racconto di una rinascita che parte da un luogo remoto, una tabula rasa che consente alla protagonista di mettersi a fuoco e sperimentare la libertà da donna matura non relegata al ruolo di madre e moglie.

Il mare che corrompe
0 0 0
Modern linguistic material

Horden, Peregrine <1955-> - Purcell, Nicholas <insegnante di storia antica>

Il mare che corrompe : per una storia del Mediterraneo dall'età del ferro all'età moderna / Peregrine Horden, Nicholas Purcell ; edizione italiana a cura di Federico Santangelo

Carocci, 2024

Abstract: Secondo la mitologia antica, nell'Età dell'oro non esistevano né la navigazione né il commercio. Fu la leggendaria nave Argo a solcare per la prima volta il mare, dando inizio alla corruzione dell'uomo. Sin dall'antichità, sono frequenti le rappresentazioni del mare come fonte di ricchezza e quindi di tentazione. Eppure, come suggeriscono Peregrine Horden e Nicholas Purcell, è proprio la mobilità marittima a essere il più grande elemento di continuità nella storia mediterranea: ciò che permise all'uomo di far fronte ai rischi dell'isolamento geografico e dell'instabilità climatica, ambientale e produttiva. Dopo i lavori di Fernand Braudel, "The Corrupting Sea" è stato il primo studio ad affrontare il rapporto fra uomo e ambiente nella regione del Mediterraneo nell'arco di circa tremila anni.

Il mistero di Windeby
0 0 0
Modern linguistic material

Lowry, Lois <1937->

Il mistero di Windeby / Lois Lowry ; traduzione di Simona Brogli

Mondadori, 2023

Abstract: Età del Ferro, villaggio di Windeby, Germania. Estrild, diversamente dalle sue coetanee che sognano un marito e dei bambini, vuole diventare una guerriera e si prepara, in segreto, alla cerimonia di iniziazione. Ad aiutarla c'è Varick, l'apprendista del fabbro che forgia le armi dei guerrieri: a causa di una malformazione, neanche lui può diventare un combattente, ma poco importa, perché il suo vero interesse è per l'anatomia umana e animale e il suo sogno è curare le persone. Ma in una società dura, incapace di tollerare qualsiasi differenza, sfidare regole antiche significa sfidare il destino e Varick ed Estrild con le loro ambizioni rischieranno ogni cosa... anche la vita. Ispirandosi al ritrovamento - avvenuto intorno alla metà del secolo scorso, nella Germania settentrionale - del corpo mummificato di un tredicenne, annegato in una palude con una benda sugli occhi, Lois Lowry riporta in vita il "ragazzo di Windeby", cercando di immaginare quali eventi possano averlo condannato a un destino così crudele.

Sua eccellenza perde un pezzo
4 0 0
Modern linguistic material

Vitali, Andrea <1956->

Sua eccellenza perde un pezzo : i casi del maresciallo Ernesto Maccadò / Andrea Vitali

Garzanti, 2023

Abstract: Il piccolo mondo dei fratelli Venerando e Gualtiero Scaccola da sempre ruota attorno al forno e all'appartamento situato sopra di esso. Gestiscono la loro forneria a Bellano e conducono una vita tranquilla, ma la loro quotidianità viene sconvolta quando il 7 aprile 1930 ricevono una lettera dal segretario del sindacato dei panettieri di Como, che propone loro di organizzare una gita in battello per celebrare l'anniversario della fondazione di Roma, coinvolgendo gli iscritti comaschi a Bellano. La missiva e le relative responsabilità sono solo l'inizio dei cambiamenti che minacciano di alterare la serenità dei fratelli Scaccola. Mentre Gualtiero, particolarmente affascinato dalla proposta, desidera vivere appieno tutto ciò che il suo lavoro gli ha finora negato, il giovane carabiniere Beola, da tempo osservato speciale del maresciallo Maccadò, sembra avvicinarsi a una svolta nella sua vita. Dal canto suo il maresciallo sta attraversando un periodo difficile con la moglie Maristella. Il grande giorno della gita si avvicina e il Federale di Como, arrivato sul posto per l’occasione, è interessato a scoprire cosa sta accadendo nella piccola comunità. Tuttavia, proprio quando sembra che tutto proceda secondo i piani, un misterioso furto complica la situazione già piuttosto movimentata. Nel suo ultimo romanzo, “Sua Eccellenza perde un pezzo. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò”, Andrea Vitali fonde le tumultuose vicende di Bellano con la straordinaria bellezza del paesaggio lacustre, dando vita a quella magica atmosfera che ha catturato il cuore di Maccadò e continua a incantare i lettori.

La portalettere
4 1 0
Modern linguistic material

Giannone, Francesca <scrittrice>

La portalettere : romanzo / Francesca Giannone

Nord, 2023

Abstract: Un’appassionante storia di coraggio ed emancipazione femminile ambientata in un paesino del Sud tra gli anni ’30 e gli anni ’60. Salento, giugno 1934. Nella piazza principale di Lizzanello, dove vivono poche migliaia di anime, si ferma un autobus da cui scende una coppia, Carlo e Anna. Carlo, figlio del Sud emigrato al Nord, è contento di essere tornato a casa, mentre Anna ha uno sguardo pensieroso e preoccupato perché sa di essere arrivata in una terra che non le appartiene. Anna è quella diversa, è la “forestiera” che non si adatta alle regole che imprigionano le donne del Sud: non va in chiesa, dice sempre quello che pensa ed è determinata a vivere la sua vita senza condizionamenti. Trascorso un anno dal suo arrivo, Anna fa qualcosa di impensabile ed estremamente rivoluzionario: si iscrive al concorso per entrare alle Poste. Una postina donna non si è mai vista in paese, ma Anna sorprende tutti, vince il concorso e inizia a lavorare come “portalettere”. La notizia stravolge Lizzanello e fa storcere il naso a tutti quei pettegoli, uomini e donne, che dicono che Anna “non durerà”. Anna lavorerà invece per vent’anni consegnando lettere, cartoline e messaggi. Diventerà un filo invisibile che unisce le vite di tutti i paesani e inconsciamente - ma soprattutto senza che nessuno lo voglia - cambierà molte cose. Accanto ad Anna, in tutti questi anni, il fedele marito Carlo che non ha mai smesso di sostenerla e amarla, e Antonio, fratello inseparabile di Carlo, innamorato di lei da sempre. A fare da sfondo alle vicende della famiglia Greco e di Anna, gli eventi drammatici della Seconda Guerra Mondiale e i movimenti femministi.

Tempo di caccia
0 0 0
Modern linguistic material

Deaver, Jeffery <1950->

Tempo di caccia / Jeffery Deaver ; traduzione di Sandro Ristori

Rizzoli, 2023

Abstract: Ferrington, un tempo ricco centro industriale, è oggi solo una landa desolata attraversata da un fiume di liquami tossici. Qui Colter Shaw è in missione per conto di un eccentrico uomo d'affari, Marty Harmon. L'obiettivo è recuperare con ogni mezzo il prototipo di un rivoluzionario dispositivo per piccoli reattori nucleari sottratto da una delle sue aziende. Un lavoro fuori dagli schemi per il cacciatore di ricompense più famoso d'America; almeno fino a quando Allison Parker, ingegnera capo della compagnia e abile inventrice di strumenti per sfuggire ai sistemi di tracciamento, scompare insieme alla figlia adolescente. Allison è una risorsa fondamentale, ed è sempre Harmon a chiedere a Colter di ritrovarla. Ma la sua sparizione in realtà è una fuga, che coincide con la scarcerazione del marito, un ex poliziotto psicotico finito al fresco per violenze domestiche e uscito di galera grazie a uno sconto di pena. Il quadro si complica quando il cacciatore di ricompense scopre che non solo due sicari al soldo del marito sono sulle tracce della donna, ma forse lo stesso Harmon vuole impedire a Allison di svelare segreti di cui solo lei è a conoscenza. Quando le ricerche lo porteranno nel folto dei boschi del Midwest, Colter Shaw dovrà mettere in campo tutte le sue capacità di survivalista, in una spirale mortale dove il confine tra predatore e preda si fa sempre più sottile.

Il maggiordomo
0 0 0
Modern linguistic material

Steel, Danielle <1947->

Il maggiordomo / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

Sperling & Kupfer, 2023

Abstract: Di famiglia tedesca, Joachim von Hartmann è però nato e cresciuto a Buenos Aires, inseparabile dal suo gemello Javier. Ma quando Joachim si trasferisce a Parigi con la madre, Javier resta in Argentina ed entra in un mondo oscuro. Mentre Joachim studia per diventare maggiordomo e lavora in alcune delle più grandi case d'Inghilterra, suo fratello non si fa più vivo. Olivia White ha dedicato dieci anni a una rivista, che è fallita portando con sé tutti i suoi sogni. Un lascito della madre le dà la possibilità di un anno a Parigi per reinventarsi. Ha bisogno di aiuto per sistemare casa, ed è allora che incrocia sul suo cammino Joachim. Questi accetta di lavorare per Olivia per gioco e si concede il capriccio di una vita diversa per alcune settimane, che si trasformano in mesi, quando i due capiscono che lavorare fianco a fianco piace a entrambi. Nel frattempo, Joachim scopre fatti spiacevoli della propria storia famigliare. Mentre Olivia combatte per rimettere insieme la sua vita, quella di Joachim va in pezzi. Spogliati dei loro vecchi ruoli, si sforzano di scoprire la verità l'uno sull'altra, e su se stessi, consci che solo ciò che stanno vivendo ora è autentico.

Lotto, Romanino, Moretto, Ceruti
0 0 0
Modern linguistic material

Lotto, Romanino, Moretto, Ceruti : [i campioni della pittura a Brescia e Bergamo] / a cura di Davide Dotti

Silvana, 2023

Abstract: Catalogo della mostra tenuta a Brescia, Palazzo Martinengo Cesaresco, 21 gennaio-11 giugno 2023.

La vita è bella, nonostante
0 0 0
Modern linguistic material

Casati Modignani, Sveva

La vita è bella, nonostante / Sveva Casati Modignani

Sperling & Kupfer, 2023

Abstract: Capitolo finale della serie "Festa di famiglia". Con "La vita è bella nonostante" si conclude il percorso delle quattro inseparabili amiche: Andreina, Carlotta, Gloria e Maria Sole. Quattro giovani, specchio delle donne di oggi, che vivono la loro quotidianità tra aspirazioni, sogni e sfide della società attuale. Le loro storie d’amore travagliate e i loro segreti di famiglia hanno emozionato migliaia di lettori, così come le loro confidenze e i colpi di scena che ci hanno tenuti incollati fino alle ultime pagine dei precedenti romanzi. Ora l’amata scrittrice è pronta a svelare il sorprendente epilogo che ha riservato a ciascuna delle ragazze. Ancora una volta, l’abilità di Sveva nel tessere sentimenti e una trama in sintonia con i tempi attuali emerge, regalando ai lettori un finale avvincente e indimenticabile.

Una piccola formalità
4 1 0
Modern linguistic material

Gazzola, Alessia <1982->

Una piccola formalità / romanzo di Alessia Gazzola

Longanesi, 2023

Abstract: Rachele è una giovane giornalista esperta di trend e lifestyle e si gode la vita milanese tra aperitivi con gli amici ed eleganti eventi privati. Non sa nulla di faccende giuridiche, eredità o atti notarili, ma quando eredita una misteriosa casa da uno zio che non ricorda nemmeno, la curiosità la spinge ad approfondire. Nonostante le obiezioni del padre che vuole che rinunci, Rachele sente che dentro quella casa c’è nascosto qualcosa di particolarmente interessante e decide di indagare sugli enigmi che avvolgono la sua famiglia. La ragazza ricontatta Manfredi Malacarne, un vecchio amico di liceo diventato ora un affascinante notaio, che si offre di aiutarla. Nel frattempo la sua storia con il fidanzato di lunga data, Alessio, prende una svolta sorprendente. Mentre cerca di svelare i segreti custoditi nella casa, una serie di curiose coincidenze porteranno Rachele a scoprire che ciò che non sa sul mondo e su se stessa è molto di più di quanto potesse immaginare. Un'entusiasmante avventura l'aspetta, mentre si immerge in un percorso di scoperte personali e familiari. Il romanzo “Una piccola formalità” coinvolgerà i lettori fino all’ultima pagina grazie a una nuova protagonista e a un nuovo entusiasmante mistero.

Hotel Magnifique
0 0 0
Modern linguistic material

Taylor, Emily J.

Hotel Magnifique / Emily J. Taylor ; traduzione di Sofia Castiglioni Reich

Mondadori libri, 2023

Abstract: Per tutta la vita Jani ha sognato l'altrove. Ma ormai si è rassegnata: non lascerà mai la sporca città portuale di Durc, dove si guadagna a malapena da vivere lavorando alla Conceria Fréllac e si occupa della sorellina Zosa. Tutto cambia però quando arriva il leggendario Hotel Magnifique. Celebre per i suoi stupefacenti incantesimi, l'edificio si sposta per il mondo comparendo in un nuovo luogo allo scoccare di ogni mezzanotte. Quando vengono a sapere che l'hotel sta cercando personale, Jani e Zosa colgono al volo l'occasione e subito vengono rapite da un universo di candelieri scintillanti e magie impossibili. Ma Jani scopre che l'albergo itinerante nasconde pericolosi segreti... Assieme a Bel, portiere dal fascino quasi irritante, e suo unico alleato, Jani cerca di svelare il mistero celato nel cuore dell'hotel per liberare tutto lo staff, compresa Zosa, dal crudele potere del maître. Per riuscirci, dovrà mettere a repentaglio tutto ciò che ama, ma non ha scelta: fallire sarebbe un destino ben peggiore che non tornare mai a casa.

Come d'aria
3 3 0
Modern linguistic material

D'Adamo, Ada <1967-2023>

Come d'aria / Ada d'Adamo

Elliot, 2023

Abstract: Daria è la figlia, il cui destino è segnato sin dalla nascita da una mancata diagnosi. Ada è la madre, che sulla soglia dei cinquant'anni scopre di essersi ammalata. Questa scoperta diventa occasione per lei di rivolgersi direttamente alla figlia e raccontare la loro storia. Tutto passa attraverso i corpi di Ada e Daria: fatiche quotidiane, rabbia, segreti, ma anche gioie inaspettate e momenti di infinita tenerezza. Le parole attraversano il tempo, in un costante intreccio tra passato e presente. Un racconto di straordinaria forza e verità, in cui ogni istante vissuto è offerto al lettore come un dono.

Boom
0 0 0
Modern linguistic material

Abadía, Ximo <1983->

Boom : la guerra dei colori / Ximo Abadía

Beccogiallo, 2023

Abstract: In un conflitto ci sono sempre due versioni. Rosso, verde, rosso, verde, rosso, verde… E così, i colori passarono la notte a discutere. Un libro illustrato per raccontare l’assurdità della guerra, delle dittature, degli estremismi e delle propagande. La guerra spiegata attraverso la metafora dei colori.

Spare
2 2 0
Modern linguistic material

Henry, principe, duca di Sussex <1984->

Spare : il minore / Prince Harry ; traduzione di Sara Crimi ... [et al.]

Mondadori, 2023

Abstract: Con la sua cruda e implacabile onestà, Spare è una pubblicazione epocale. Le sue pagine, dense di analisi e rivelazioni, sono frutto di un profondo esame di sé e della consapevolezza - conquistata a caro prezzo - che l'amore vince sempre sul lutto. È stata una delle più strazianti immagini del Ventesimo secolo: due ragazzini, due principi, che seguono il feretro della madre sotto gli occhi addolorati e inorriditi del mondo intero. Mentre si celebrava il funerale di Diana, principessa del Galles, miliardi di persone si chiedevano quali pensieri affollassero la mente dei principi, quali emozioni passassero per i loro cuori, e come si sarebbero dipanate le loro vite da quel momento in poi. Finalmente Harry racconta la sua storia.

Casa dolce casa
3 0 0
Modern linguistic material

Reyes, Ana <1982->

Casa dolce casa / Ana Reyes ; traduzione di Elena Cantoni

Feltrinelli, 2023

Abstract: Un mistero avvolge le morti di almeno due donne, entrambe in compagnia dello stesso uomo, Frank. Maya ha diciassette anni quando assiste alla morte misteriosa della sua migliore amica Aubrey mentre chiacchiera con l’enigmatico Frank, il ragazzo più affascinante di Pittsfield, Massachusetts. Non è stata usata nessuna arma e non c’è stato nessun contatto sospetto eppure la ragazza, da sempre innamorata di Frank, nutre il timore che sia proprio lui il responsabile. Sette anni dopo Maya ha cercato di rifarsi una vita altrove, ma il passato la raggiunge in modo inaspettato attraverso un video virale che ripropone una scena a lei familiare: una donna, accanto a un Frank leggermente invecchiato, muore improvvisamente. Alle prese con l’astinenza da benzodiazepine, l’ansia e l’insonnia, Maya è tormentata da una serie di domande: è possibile che Frank sia un assassino? E se fosse stato lui a uccidere Aubrey? Cosa è veramente accaduto quel giorno? In questo frangente l'immagine di una casa isolata nel bosco, accanto a un ruscello dalle acque melodiose, si insinua costantemente nella mente della giovane. Il confine tra i suoi ricordi annebbiati e la realtà si assottiglia sempre di più, e forse è arrivato il momento di raggiungere quel bosco oscuro e fare ritorno a casa. “Casa dolce casa” è un romanzo giallo coinvolgente che esplora temi profondi come l'amicizia femminile, la lealtà, l'amore materno e l'irrefrenabile desiderio umano di scoprire i segreti, anche a costo di soffrire.

I libri di Jakub, o Il grande viaggio attraverso sette frontiere, cinque lingue e tre grandi religioni, senza contare quelle minori
0 0 0
Modern linguistic material

Tokarczuk, Olga <1962->

I libri di Jakub, o Il grande viaggio attraverso sette frontiere, cinque lingue e tre grandi religioni, senza contare quelle minori : narrato dai morti, e dall'autrice completato col metodo della congettura, da molti e vari libri attinto, e sorretto inoltre dall'immaginazione che dei doni naturali dell'uomo è il più grande : memoriale per i saggi, riflessione per i compatrioti, istruzione per i laici, e svago per i malinconici / Olga Tokarczuk ; traduzione di Ludmila Ryba e Barbara Delfino

Bompiani, 2023

Abstract: Jakub Frank è un giovane ebreo di origini oscure che da un villaggio polacco parte alla volta di un mondo che vuole cambiare. Il mondo sta già cambiando, in verità: siamo alla metà del Settecento e nuove idee sconcertanti e attraenti guadagnano terreno tra salotti e accademie. Jakub invece lavora con la gente, tra la gente: viaggia per l'Impero ottomano e quello asburgico, seduce con la parola e la persona, si offre, anima e corpo, come nuovo messia, sfolgorante di verità, eccentrico, irresistibile. I suoi seguaci farebbero - e alla fine faranno - qualunque cosa per lui: cambiano nome, casa, religione, identità. E lui da capo naturale diventa un tiranno sottile, suadente e imperioso, manipolatore. Creerà la sua corte e diventerà amico dell'Imperatrice, conoscerà la gloria, la prigionia, il lusso, la malattia, l'esaltazione, lo sconforto, senza mai negarsi niente, senza mai fare un passo indietro, trascinando con sé e con la sua famiglia il popolo di innocenti e reietti, fedeli e opportunisti che si è scelto e che spinto da ragioni diverse resta con lui fino alla fine. La parabola di un uomo eccezionale - Jakub Frank è veramente esistito - disegnata con minuzia contro uno scenario mobile, una commedia-tragedia corale in cui gli individui hanno tutti il loro momento alla ribalta. In quest'opera straordinaria, frutto di anni di studi, scavi e scoperte, Olga Tokarczuk rivisita i temi che da sempre le sono cari - i vagabondaggi, i confini e il loro senso, la storia grande e le storie piccole - con l'immaginazione, gli scarti sorprendenti e la capacità di indagine dell'animo umano che sono i suoi tratti di grande scrittrice. Un romanzo epico in cui smarrirsi e ritrovarsi, un viaggio nel tempo e fuori dal tempo, come quello di Yente, la vecchia che incontriamo nelle prime pagine e che aleggia - letteralmente - su tutta la storia, testimoniando ogni cosa dal luogo di presenza assente in cui si trova. Come lei, anche noi lettori siamo investiti del potere di vedere tutto, ascoltare tutti. E vorremmo che questo omaggio immenso al valore della parola e del racconto non avesse fine.

Pane del bosco
3 0 0
Modern linguistic material

Candiani, Chandra Livia <1952->

Pane del bosco : 2020-2023 / Chandra Candiani

Einaudi, 2023

Abstract: Dopo aver lasciato definitivamente Milano ed essersi trasferita in una casa immersa nel bosco dell’Alto Vergante, tra il Lago Maggiore e il Lago d’Orta, la scrittrice Chandra Candiani torna con una nuova raccolta di poesie intitolata “Pane del bosco”. La sua nuova vita in simbiosi con la natura e il rafforzamento del suo legame con alberi e animali hanno ispirato queste nuove poesie, che diventano un omaggio autentico al mondo naturale e animale. La protagonista di questi primi versi è la stessa bambina già incontrata nei precedenti libri di poesia di Chandra. In questa nuova avventura la giovane si trova in compagnia di un puma e di un lupo, due angeli che appartengono al mondo selvatico: «Caro bosco / vengo a te in cerca della ferita che ci precede». Attraverso le strofe che si susseguono scoprirà l'equilibrio perfetto e la giusta armonia per vivere a contatto con la natura. Si lascerà attraversare dalla luce, dal vento e dal respiro di ogni creatura vivente, si unirà al ritmo collettivo che pervade ogni angolo del bosco, diventando così parte integrante della sua pulsante vitalità.

Pimpa va a Brescia
0 0 0
Modern linguistic material

Altan <1942->

Pimpa va a Brescia / Altan ; [progetto, testi e redazione Jacopo Norcini Pala, Giulia Calandra Buonaura]

Panini, 2023

Abstract: La visita della città inizia dal magnifico Castello dove incontrerà un piccolo gnomo che si è perso e che dovrà accompagnare nel bosco attraverso i Camini delle Fate. Tornata in città, Pimpa andrà al Museo delle Mille Miglia dove Freccia Rossa, un'auto d'epoca, le racconterà di quando gareggiava alla "corsa più bella del mondo". Incontrerà il mitico fondatore della città, il possente Ercole che le farà fare un coinvolgente viaggio nel tempo. Dopo tutte queste avventure Pimpa è pronta per tornare da Armando con la deliziosa persicata!

Gente di mare
0 0 0
Modern linguistic material

Comisso, Giovanni <1895-1969>

Gente di mare / Giovanni Comisso ; con i testi di Paolo Di Paolo e Benedetta Centovalli

B.I.I. onlus, 2023