E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Include: all following filters
× Publisher Il *Narratore
× Subject Sec. XIX

Found 6 documents.

Show parameters
Madame Bovary
4 0 0
Disc (CD)

Flaubert, Gustave <1821-1880>

Madame Bovary / Gustave Flaubert ; lettura di Alessandra Bedino

Audiolibro integrale

Zovencedo (VI) : Il Narratore audiolibri, 2011)

Abstract: Madame Bovary è il romanzo più famoso di Gustave Flaubert. Pubblicato nel 1856, diviene subito oggetto di un processo per oltraggio alla pubblica morale. I personaggi che popolano il romanzo rappresentano infatti lo sgretolamento e la decadenza della società borghese. La protagonista del romanzo, Emma Bovary, è una antieroina: moglie di un mediocre medico di provincia, rifiuta la propria realtà borghese e tenta di vivere l'esistenza descritta nelle sue letture giovanili, gettandosi così in amori adulteri, contraendo debiti e giungendo infine a causare la propria rovina e quella del marito. Il suo personaggio e la sua condotta risultano tanto oltraggiosi per l'ipocrita morale borghese quanto fedeli al vero per i più importanti attori della scena letteraria parigina: Madame Bovary riscuote il consenso di scrittori del calibro di George Sand e Victor Hugo e, con la sua descrizione oggettiva dei fatti, apre la strada al naturalismo letterario. Il processo intentato contro l'autore, che si risolve nell'assoluzione dello scrittore e del romanzo, è seguito dalla definitiva affermazione di Flaubert nel panorama letterario francese e da un enorme successo di critica e di pubblico, che si prolunga fino ad oggi. Letto e interpretato dall'attrice Alessandra Bedino.

Huckleberry Finn
0 0 0
Disc (CD)

Twain, Mark <1835-1910>

Huckleberry Finn / Mark Twain ; lettura di Eleonora Calamita

Audiolibro integrale

Zovencedo (VI) : Il Narratore audiolibri, 2010)

Abstract: Le avventure di Huckleberry Finn (1884) è uno dei più famosi romanzi di Mark Twain. La storia costituisce una sorta di seguito del precedente Le avventure di Tom Sawyer; ritroviamo infatti, stavolta come protagonista, Huck Finn, lo scapestrato amico e compagno di avventure e disavventure di Tom. La vicenda riprende da dove si era conclusa quella precedente, ovvero con l'arricchimento dei ragazzi in seguito al ritrovamento di un tesoro. Huck, spirito libero e selvaggio, sembra essersi convertito alla civiltà, ma fin dall'inizio abbandona gli agi e gli obblighi senza alcun rimpianto. Rintracciato dal padre, violento ubriacone interessato ad averlo con sé solo per impadronirsi dei suoi soldi, scappa su una zattera lungo il Mississippi in compagnia di Jim, uno schiavo nero in fuga. Durante questo viaggio Huck e Jim vivranno rocambolesche avventure che li vedranno naufraghi nel Mississippi, impelagati in loschi imbrogli con una coppia di maldestri truffatori, braccati dalle autorità che cercano di acciuffare lo schiavo fuggiasco... ma anche accolti da amici disposti a dal loro una mano; fino all'inaspettato incontro finale con l'amico Tom Sawyer e all'avventurosa e ironica conclusione. Huck Finn è un personaggio che, anche a rischio della propria pelle, cerca nella storia, nei fatti, nella quotidianità un modo di essere sempre innovativo, prendendosi pienamente tutte le responsabilità. Età di lettura: da 7 anni.

Cime tempestose
2 0 0
Disc (CD)

Brontë, Emily <1818-1848>

Cime tempestose = Wuthering heights / Emily Bronte

Il narratore audiolibri, copyr. 2009

Abstract: Cime Tempestose è il tenebroso dipinto di passioni senza tempo, di personaggi contraddittori, a tratti teneri e a tratti odiosi, di un dramma sfiorato dal sovrannaturale. Opera singolarissima, maturata nella solitudine della brughiera, lontano dalle voghe letterarie, dai clamori del pubblico e dalle polemiche dei critici. Realistico e simbolico nello stesso tempo, gotico e psicologico, il romanzo ha una struttura circolare perfetta che conduce attraverso i furori di una generazione alla conciliazione di quella successiva. Affascinante, allusivo, crea un piccolo universo di vicende in cui si viene catapultati e che, se preso con il giusto coinvolgimento, riesce ad ammaliare, impaurire, suscitare emozioni profonde. Le voci professionali di Luigi Marangoni e Alessandra Bedino sanno interpretare al meglio per l'ascolto questo romanzo.

Canto di Natale
0 0 0
Disc (CD)

Dickens, Charles <1812-1870>

Canto di Natale / Charles Dickens ; lettura di Alberto Rossatti

Zovencedo : Il Narratore, 2009

Abstract: Nella gelida notte della vigilia di Natale il vecchio Scrooge, che ha passato tutta la sua vita ad accumulare denaro, riceve la visita terrificante del fantasma del suo socio. Ma è solo l'inizio: ben presto appariranno altri tre spiriti, per trasportarlo in un vorticoso viaggio attraverso il Natale passato, presente e futuro. Un viaggio che metterà Scrooge di fronte a quello che è realmente diventato: un vecchio tirchio, insensibile e odiato da tutti, che ama solo la compagnia della sua cassaforte. Riuscirà la magia del Natale a operare un miracolo sul suo cuore inaridito?

Le avventure di Tom Sawyer
0 0 0
Disc (CD)

Twain, Mark <1835-1910>

Le avventure di Tom Sawyer / Mark Twain

Il narratore audiolibri, copyr. 2008

Abstract: Tom Sawyer è orfano e vive con la zia. Capelli rossi, una spruzzata dì lentiggini e lo sguardo impertinente: tutti a St. Petersburg conoscono Tom Sawyer. I pirati sono i suoi eroi, l'avventura lo scopo della sua vita, i guai la sua professione (per la disperazione dell'intero paese, ma soprattutto dell'energica zia Polly). Tom marina sempre la scuola, passa le giornate al fiume a nuotare e una volta scappa persino di casa per andare a vivere su un'isola insieme ai suoi amici. Ma l'impresa in cui sta per imbarcarsi con l'amico Huckleberry Finn gli procurerà più grane del previsto, incluso l'odio di un feroce assassino.

Il ritratto di Dorian Gray
4 0 0
Disc (CD)

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde

Il narratore audiolibri, copyr. 2007

Abstract: Apparso nel 1890 e accolto dalla critica vittoriana con scandalo e furiose polemiche, Il ritratto di Dorian Gray costituisce una sorta di manifesto del decadentismo inglese. Il romanzo narra la vicenda del bellissimo Dorian che ottiene di conservare intatte gioventù e avvenenza, nonostante le mille dissolutezze cui si abbandona. Sarà infatti un suo ritratto, tenuto opportunamente nascosto, a invecchiare al suo posto. Quasi un compendio della filosofia wildiana nella sua ricerca della sensazione intensa e rara, nella negazione di ogni credo o sentimento al di fuori del piacere, Il ritratto di Dorian Gray sottolinea con forza la supremazia dell'artista sulle leggi morali e sulle convenzioni sociali. Idee che Wilde praticò e pagò in prima persona, volendo vivere la propria vita come un'opera d'arte e difendendo, attraverso la grazia scherzosa e paradossale del suo inimitabile stile, i valori dell'arte, della cultura, dell'uomo. Con uno scritto di André Gide. Introduzione di Masolino d'Amico.