Gefunden 43 Dokumente.

Andare per silenzi
0 0 0
Moderne Bücher

Michieli, Franco <1962->

Andare per silenzi / Franco Michieli

Sperling & Kupfer, 2018

Abstract: Lunghe traversate da un capo all'altro della Norvegia, su isole popolate solo di nidiate di uccelli, in mezzo a paesaggi rocciosi e selvaggi, per giorni o settimane, senza compagni e senza mappe, nel silenzio più assoluto. Sembra un'immersione nel vuoto, invece è un'esperienza totalizzante: non sono gli altri a segnare la via, siamo noi a sceglierla a ogni passo. L'attenzione si acuisce, la presenza si fa costante: solo così il cammino è vero incontro con un ambiente partecipe. Le acque che scorrono tracciano il percorso, il vento e la pioggia dettano il passo, gli animali si allertano e seguono l'andare umano. Franco Michieli, geografo ed esploratore, da quasi quarant'anni alterna avventure in solitaria, in coppia e in gruppo, su strade battute e in luoghi disabitati, affidandosi alle indicazioni della natura, certo che il varco si rivelerà da sé. In questo libro ripercorre alcuni dei suoi viaggi – dal whiteout del deserto lavico islandese alle ascensioni andine tra insediamenti di antica spiritualità – rimettendo in discussione l'idea di compagnia: siamo più soli nella folla cittadina, dove la miriade di stimoli si spegne in un bombardamento fragoroso, che nell'isolamento dei boschi, in cui il silenzio, per chi sa ascoltare, si fa denso di voci. Qui, lontano dai condizionamenti tecnologici, riemerge la nostra connessione primordiale e istintiva con la natura e con i nostri simili: come può esserci solitudine fra tanta animata bellezza?

Vagabondaggi
4 0 0
Moderne Bücher

Zao Dao <1990->

Vagabondaggi / Zao Dao

Bao, 2018

Abstract: Zao Dao, giovane ma già amatissima illustratrice cinese, realizza questa affascinante raccolta di storie brevi, in cui racconta la propria infanzia e adolescenza con una capacità narrativa così pura da risultare senza tempo, complice lo sfondo di un paese in eterno, precario equilibrio tra tradizioni ancestrali e modernità. Sia il segno a china che le declinazioni pittoriche del narrare di Zao Dao la rivelano come un talento maggiore dell’arte mondiale, e queste storie resteranno negli occhi come nel cuore di chi le leggerà. Una vera scoperta.

Le otto montagne
0 0 0
Moderne Bücher

Cognetti, Paolo <1978->

Le otto montagne / Paolo Cognetti

Mondolibri, 2017

Abstract: Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po' scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia, e farsi carico degli altri è il suo talento. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante, che torna a casa ogni sera dal lavoro carico di rabbia. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l'orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia. Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo "chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l'accesso" ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E li, ad aspettarlo, c'è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche. Iniziano così estati di esplorazioni e scoperte, tra le case abbandonate, il mulino e i sentieri più aspri. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, "la cosa più simile a un'educazione che abbia ricevuto da lui". Perché la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito più vero: "Eccola li, la mia eredità: una parete di roccia, neve, un mucchio di sassi squadrati, un pino". Un'eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno.

Cronache di Gerusalemme
0 0 0
Moderne Bücher

Delisle, Guy <1966->

Cronache di Gerusalemme / Guy Delisle ; traduzione di Francesca Martucci e Andrea Merico

Corriere della sera, 2013

Abstract: Agosto 2008: un volo notturno porta Guy Delisle a Gerusalemme, dove il fumettista e la sua famiglia trascorreranno un anno della propria vita per dare modo a Nadège, la compagna di Guy, di partecipare a una missione di Medici Senza Frontiere. Vivranno a Beit Hanina, un quartiere nella zona est della città che sin dalla prima passeggiata si mostrerà, in tutta la sua desolazione, decisamente diverso dalla Gerusalemme propagandata dalle guide turistiche; e si destreggeranno più o meno goffamente in una quotidianità fatta di checkpoint e frontiere - teatro di perquisizioni e infiniti quanto surreali interrogatori -, delle mille sfumature di laicità e ultraortodossia, di tensioni feroci e contrasti millenari, e della disperata speranza, della rabbia e della frustrazione del popolo palestinese, in lotta ogni giorno contro l'occupazione, devastato dall'atrocità di un attacco (la tristemente nota Operazione Piombo Fuso) di cui l'autore si trova a essere basito spettatore. Una quotidianità condizionata dunque da grandi questioni, eppure fatta, come ogni altra, di piccoli momenti, narrati con stile impeccabile e travolgente potenza espressiva dall'autore di Pyongyang, Cronache birmane e Shenzen.

Scopri Brescia
0 1 0
Moderne Bücher

Frosio, Elena <1983-> - Stefanini, Laura

Scopri Brescia : 15 itinerari tra i luoghi e le storie della città / Elena Frosio e Laura Stefanini ; fotografie di Giorgio Baioni

Vannini, 2021

Oceano
4 0 0
Moderne Bücher

Vidotto, Francesco <1976->

Oceano / Francesco Vidotto

11. ed.

Minerva, 2017

Abstract: Oceano è un boscaiolo, un marito, un padre, un uomo e un libro: proprio questo libro qui che stati stringendoi tra le mani. Un volume che lo salva dall'oblio di se stesso perché lui si sta dimenticando. Invecchia, la sua memoria svanisce e queste pagine gli sopravvivono. Raccontano una storia che ha la forza del fulmine quando squarcia l'abete e lo rompe a metà. Oceano viene abbandonato e affidato a due genitori tutti nuovi provenienti dalle Dolomiti. Il suo cammino incrocia quello della dolce Italia, di "Sandrino e Basta", di nonno Giusto e di Giovannino. Invecchia lavorando fino a non sentir più le mani, falciando i prati in quota e incontrando l'amore, quello vero, negli occhi di una persona del tutto inaspettata. Gli capita di inciampare anche nella sua lapide, mentre una mattina di mezza estate ritorna, dopo una guerra che non voleva fare. Cammina, cade, si rialza, ma non la smette di sorridere con le sue gengive senza più un dente. Segue il sentiero della sua vita fino in fondo e, solamente alla fine, a quasi cent'anni, scopre la più evidente di tutte le cose e, forse per l'ultima volta ancora, sorride felice.

Il cammino dell'acqua
0 0 0
Moderne Bücher

Finelli, Riccardo <1973->

Il cammino dell'acqua : [a piedi da Milano a Roma lungo il corso dimenticato dei fiumi] / Riccardo Finelli

Sperling & Kupfer, 2017

Abstract: Cosa spinge un uomo a riempire uno zaino e percorrere a piedi quasi novecento chilometri da Milano a Roma? Sulle spalle l'essenziale, davanti nessun sentiero, nessun compagno, nessuna prenotazione, affidandosi all'antica leggerezza del viandante. Dopo anni di itinerari predefiniti, Riccardo Finelli ha deciso di uscire dalle strade battute e tracciare il proprio cammino, seguendo una via dimenticata: il corso dei fiumi, che un tempo muovevano uomini, merci e mulini, e oggi scorrono pigri e abbandonati. Dal Naviglio Pavese al Tevere, passando per il Po, il Trebbia e l'Elsa riaffiora un'Italia di piccoli centri e borghi arroccati, malinconica, generosa e accogliente. Ne fanno parte Alessio, che tiene faticosamente in piedi l'oasi di Alviano; Lino, erede di una generazione di barcaioli che parla ancora la grammatica dell'acqua; o Francesca, che ogni giorno si muove sulle sponde che uniscono Lunigiana e Garfagnana. Ma un viaggio è fatto soprattutto di osservazione lenta e minuziosa, lunghi silenzi, sospensione di giudizio. In questo spazio di solitudine e libertà, emerge la vera vocazione del camminatore: non raggiungere la meta ma esplorare la strada, riscoprire località cancellate dalle mappe, prendersi il piacere di deviare verso la bellezza insospettata dell'ordinario. In questo libro, Finelli ci invita a seguirlo e a ritrovare quell'istinto vagabondo e transumante che per millenni ha accompagnato l'umanità.

In viaggio con le melagrane
0 0 0
Moderne Bücher

Kidd, Sue Monk <1948-> - Taylor, Ann Kidd

In viaggio con le melagrane : madre e figlia alla scoperta di un dialogo nuovo / Sue Monk Kidd [con] Ann Kidd Taylor ; traduzione di Martina Cocchini

Milano : Oscar Mondadori, 2011

Abstract: Tra il 1998 e il 2000 Sue Monk Kidd e la figlia Ann Kidd Taylor si trovarono a viaggiare insieme attraverso l'Europa toccando una serie di luoghi sacri dalla Grecia alla Francia. Questo libro è il diario a due voci del loro percorso, un itinerario non solo fisico ma soprattutto interiore. Ciascuna delle due donne, infatti, attraversava un momento importante della propria vita: la madre, in crisi creativa, sempre più consapevole dello scorrere inesorabile del tempo, desiderosa di ricostruire il rapporto con una figlia ormai adulta, e quasi inseguita dal ronzio di un'idea, quella di uno sciame di api e di un nuovo romanzo; la figlia, da poco laureata, ferita da un amore infelice, ancora incerta su cosa fare da grande. L'intimità del viaggio e la magia dei luoghi visitati - da Atene al santuario di Eleusi, fino a Parigi e alla cappella della Madonna Nera di Rocamadour - spingono le due donne, quasi una sorta di Demetra e Persefone dei nostri tempi, a riflessioni anche drammatiche e ricche d'ispirazione, portandole alla scoperta di se stesse e di un nuovo modo, più profondo, più intimo e creativo, di stare insieme.

La memoria delle tartarughe marine
3 0 0
Moderne Bücher

Binni, Simona <1975->

La memoria delle tartarughe marine / Simona Binni

Tunué, 2017

Abstract: Giacomo e Davide sono fratelli e sono cresciuti a Lampedusa, un'isola che per Giacomo stringe come una gabbia lasciando il mondo in disparte e in attesa, e che per Davide è la casa da cui è impossibile prescindere. Il primo, ormai adulto, l'abbandona per Milano, il lavoro in banca e le luci al neon dei locali notturni, risentito per la testardaggine del fratello, che invece resta e si dedica anima e corpo allo studio delle tartarughe marine, capaci di tornare nel luogo in cui sono nate anche dopo venti anni di lontananza. Quando Davide muore all'improvviso, Giacomo è costretto a rivedere l'isola, dove lo aspettano una vecchia barca, una donna, un pescatore e un bambino straniero salvato dal mare che, insieme a un mulinello di ricordi, lo spingeranno a ridefinire il senso della parola orizzonte.

La linea d'ombra
0 0 0
Moderne Bücher

Conrad, Joseph <1857-1924>

La linea d'ombra : una confessione / Joseph Conrad ; traduzione di Gianni Celati

Ed. speciale per La repubblica

Barcellona : Bibliotex ; Roma : La repubblica, copyr. 2002

Abstract: La «linea d'ombra» conradiana non è solo quella che si deve oltrepassare per lasciarsi alle spalle le illusioni della giovinezza e addentrarsi nella maturità con la dolorosa coscienza di sé e delle proprie responsabilità. Essa affonda nell'inconoscibile, nel «perturbante»: è una sottile linea di demarcazione, sempre presente, mai visibile. Il giovane protagonista di questo lungo racconto - considerato tra le migliori prove narrative di Conrad -, un ufficiale di marina al suo primo comando, affronta il viaggio di iniziazione verso la maturità su un veliero come stregato dal ricordo del precedente capitano morto pazzo. E ben presto ha inizio la prova: l'esaltazione gioiosa del comando del veliero si trasforma gradatamente nell'incubo di un mare disperatamente immobile, di un equipaggio distrutto dalle febbri, della solitudine, dell'attesa angosciosa di un soffio di vento che dissipi quell'immobilità mortale, quelle tenebre. Solo dopo aver attraversato tali prove il giovane sarà liberato. L'iniziazione è conclusa e per lui - rinato - può incominciare un nuovo viaggio attraverso le insidie dell'età adulta.

Un sogno oltre il mare
0 0 0
Moderne Bücher

Cartier, Denise

Un sogno oltre il mare / Denise Cartier

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2011

Abstract: Inghilterra, 1599. Bella, forte e coraggiosa, Robin Blackwood è solo una ragazza quando decide di cambiare per sempre la propria vita e salpare alla volta dell'ignoto. Figlia illegittima di un ricco lord inglese, non vuole arrendersi al destino di bastarda che la attende in patria: si imbarca così, clandestinamente, sul Valence, veliero diretto verso il continente americano. Ad aspettarla, al di là dell'oceano, c'è il Nuovo Mondo: una terra inesplorata e selvaggia, dominata da una natura potente e ribelle, dove il pericolo è dappertutto e la vita va reinventata, giorno dopo giorno. Eppure è lì che Robin conquista il bene più prezioso: la libertà. In un luogo in cui tutto è ancora da scoprire e da creare, può finalmente ricominciare da capo. E innamorarsi, per la prima volta. Ma proprio quando la felicità sembra a portata di mano un tragico evento spezza l'incanto e infrange tutti i sogni di Robin. Perché il destino, a volte, non lascia scampo. Denise Cartier è lo pseudonimo di una scrittrice italiana che da alcuni anni si è dedicata al romanzo storico.

Le antiche vie
0 0 0
Moderne Bücher

Macfarlane, Robert <1976->

Le antiche vie : un elogio del camminare / Robert Macfarlane ; traduzione di Duccio Sacchi

Torino : Einaudi, 2013

Abstract: Gli uomini sono animali, e come tutti gli animali anche noi quando ci spostiamo lasciamo impronte: segni di passaggio impressi nella neve, nella sabbia, nel fango, nell'erba, nella rugiada, nella terra, nel muschio. È facile tuttavia dimenticare questa nostra predisposizione naturale, dal momento che oggi i nostri viaggi si svolgono per lo più sull'asfalto e sul cemento, sostanze su cui è difficile imprimere una traccia. Molte regioni hanno ancora le loro antiche vie, che collegano luogo a luogo, che salgono ai valichi o aggirano i monti, che portano alla chiesa o alla cappella, al fiume o al mare. Robert Macfarlane è l'ultimo, celebrato poeta della natura, erede di una tradizione che da Chaucer fino a Chatwin e Sebald è capace di trasformare una strada in una storia, un sentiero su un altopiano in un viaggio nella memoria. Riallacciando l'ancestrale legame tra narratore e camminatore, Macfarlane compie il gesto più semplice, eppure oggi anche il più radicale: quello di uscire dalla sua casa di Cambridge e iniziare a camminare, a camminare e osservare, a osservare e raccontare. Battendo i sentieri dimenticati di Inghilterra e Scozia, l'antico Camino di Santiago, le strade della Palestina costellate di checkpoint e muri di contenimento, gli esoterici tracciati tibetani, Macfarlane riesce, come un autentico sciamano, a far parlare paesaggi resi muti dall'abitudine, a dare voce ai fantasmi che li abitano, a leggere i racconti con cui gli uomini hanno abitato il mondo.

A piedi per i santuari del Lago di Garda
0 0 0
Moderne Bücher

Francinelli, Loredana - Coco, Giovanna <autrice di guide turistiche>

A piedi per i santuari del Lago di Garda : il giro del lago in dodici tappe / [Loredana Francinelli, Giovanna Coco]

2. edizione riveduta e ampliata

Monti, 2017

L'isola del tesoro e Il ragazzo rapito di Robert Louis Stevenson
0 0 0
Moderne Bücher

Pratt, Hugo <1927-1995> - Pratt, Hugo <1927-1995> - Milani, Mino <1928-2022> - Milani, Mino <1928-2022>

L'isola del tesoro e Il ragazzo rapito di Robert Louis Stevenson / Hugo Pratt, Mino Milani

Rizzoli Lizard, 2010

Abstract: La storia del romanzo d'avventura incontra l'arte unica di Hugo Pratt in una memorabile reinterpretazione di due classici della letteratura mondiale. A quasi cinquant'anni dalla loro prima pubblicazione sullo storico Corriere dei Piccoli, L'isola del tesoro e Il ragazzo rapito - raccolti per la prima volta in un unico volume tutto a colori - tornano a incantare i lettori in una magnifica riduzione a firma del padre indiscusso del fumetto letterario.

Il vagabondo delle stelle
4 1 0
Moderne Bücher

London, Jack <1876-1916>

Il vagabondo delle stelle / Jack London ; traduzione di Stefano Manferlotti ; con una nota di Ottavio Fatica

Milano : Adelphi, copyr. 2005

Abstract: Siamo nel braccio della morte a San Quentin, in California, dove il protagonista viene regolarmente sottoposto a torture e costretto in una camicia di forza. Con straordinaria autodisciplina riuscirà a trasformarsi in uno sciamano capace di attraversare le barriere del tempo come muri di carta.

Cronache veneziane
4 0 0
Moderne Bücher

Casarosa, Enrico

Cronache veneziane : diario di viaggio a matita, acquerelli, luci e ombre di assurdità / Enrico Casarosa ; traduzione di Elisabetta Sedda

Rizzoli Lizard, 2012

Abstract: In Pixar batte forte un cuore italiano. È quello di Enrico Casarosa, autore e regista del cortometraggio candidato agli Oscar, La Luna. Cronache Veneziane ci mostra l'altra faccia della luna: è la maestria dei suoi acquerelli che ci racconta una storia d'amore d'altri tempi in un diario di viaggio italiano. Facciamo così: non diciamo che Casarosa è andato via dall'Italia perché altrimenti non avrebbe potuto fare quello che sta facendo e che farà, perché da noi una vera industria dell'animazione non esiste. [...] Enrico ha fatto bene ad andare lontano a farsi le ossa, perché davvero è un cittadino del mondo, un artista italiano che riesce a cogliere e far fiorire le suggestioni più diverse raccolte in ogni parte del globo. (dalla prefazione di Luca Raffaelli)

I kill giants
0 0 0
Moderne Bücher

Kelly, Joe <1971-> - Niimura, J.M. Ken <1981->

I kill giants / scritto da Joe Kelly ; disegnato da JM Kem Niimura

Bao, 2015

Abstract: Il mondo si è spaccato in due e solo una bambina straordinariamente fragile e caparbia può impedirgli di spezzarsi definitivamente. Barbara Thorson fa la quinta elementare, ama il fantasy e i giochi di ruolo, non ha molti amici e ha un segreto. È la custode del martello incantato Coveleski, il distruttore di giganti. Barbara dorme in cantina, perché al primo piano di casa sua si nasconde un orrore tanto terrificante che lei non osa salire quelle scale. È una ragazzina con troppa immaginazione, o sa qualcosa che noi ignoriamo? In una storia fatta di personaggi toccanti e veri, Joe Kelly, come solo i narratori di talento cristallino sanno fare, tinge la quotidianità di fantastico, regalando al lettore una lunga storia sospesa tra due mondi e allo stesso tempo sull'orlo di un baratro fatto di disperazione e incertezza nel domani.

Pyongyang
4 1 0
Moderne Bücher

Delisle, Guy <1966->

Pyongyang / Guy Delisle

2. ed

Fusi orari, 2006

Abstract: Pyongyang è la capitale della Corea del Nord, uno stato ai confini della realtà: una spietata dittatura comunista che vive in isolamento quasi completo, immersa nel culto di Kim Il-Sung, nominato presidente eterno dopo la morte, e di suo figlio, il caro leader Kim Jong-Li. Per gli stranieri è difficilissimo entrare e praticamente impossibile avere contatti con gli abitanti. Guy Delisle ha lavorato due mesi a Pyongyang e ne è tornato con un reportage a fumetto nello stesso tempo esilarante e drammatico. Uno sguardo dal paese più assurdo del mondo, dove il 1984 di Orwell non è fantascienza.

Le città invisibili
4 0 0
Moderne Bücher

Calvino, Italo <1923-1985>

Le città invisibili / Italo Calvino ; presentazione dell'autore ; con uno scritto di Pier Paolo Pasolini

Mondadori, 2016

Abstract: Città reali scomposte e trasformate in chiave onirica, e città simboliche e surreali che diventano archetipi moderni in un testo narrativo che raggiunge i vertici della poeticità.

Il porto proibito
4 0 0
Moderne Bücher

Radice, Teresa <1975-> - Turconi, Stefano <1974->

Il porto proibito : artist edition / Teresa Radice, Stefano Turconi

Bao, 2016

Abstract: Nell'estate del 1807, una nave della marina di Sua Maestà recupera al largo del Siam un giovane naufrago, Abel, che di sé ricorda soltanto il nome. Diventa ben presto amico del primo ufficiale, facente funzioni di capitano perché il comandante della nave è, a quanto pare, scappato dopo essersi appropriato dei valori presenti a bordo. Abel torna in Inghilterra con l'Explorer, e trova alloggio presso la locanda gestita dalle tre figlie del capitano fuggiasco. Ben prima che gli possa tornare la memoria, però, scoprirà qualcosa di profondamente inquietante su di sé, e comprenderà la vera natura di alcune delle persone che lo hanno aiutato.