Italia

(Nome geografico/luogo)

Thesaurus
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)
Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Material Keine Musikaufnahmen

Gefunden 14 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Cofanetto 1: Neri Marcoré legge Filastrocche in cielo e in terra
0 0 0

Rodari, Gianni <1920-1980> - Rodari, Gianni <1920-1980>

Cofanetto 1: Neri Marcoré legge Filastrocche in cielo e in terra ; Ascanio Celestini legge La freccia azzurra ; Angela Finocchiaro legge Il pianeta degli alberi di Natale

Versione integrale

2019

Teil von: Rodari, Gianni <1920-1980>. Gianni Rodari

Abstract: Nella notte di Natale, in tutto il mondo, Babbo Natale porta i suoi doni ai bambini che sono stati buoni. Quelli italiani sono i più fortunati, perché la notte tra il 5 e il 6 gennaio ricevono degli altri regali: volando a cavallo di una scopa glieli porta la Befana, una vecchia burbera ma buona. Ma un 5 gennaio di tanti anni fa i bambini italiani rischiarono di non avere nessun dono. Da qui parte una fiaba moderna animata da indimenticabili personaggi, dal trenino Freccia Azzurra al capitano Mezzarba, dal cagnolino Spicciola all'indiano Penna d'Argento.

Io non ho paura
0 0 0

Ammaniti, Niccolò <1966->

Io non ho paura / Michele Riondino legge Niccolò Ammaniti

Versione integrale

Emons audiolibri, 2013

Abstract: Estate 1978, in una piccola frazione del Meridione, spersa tra le immense distese di grano nella campagna arsa dal sole, Michele Amitrano ha 9 anni e un grande segreto da custodire: nei pressi di una casa abbandonata ha scoperto un buco nel terreno dove è tenuto prigioniero in condizioni disumane un bambino, Filippo. Nel 2003, il regista Gabriele Salvatores ne ha fatto un film.

Francesco Piccolo legge L'Italia spensierata
0 0 0

Piccolo, Francesco <1964->

Francesco Piccolo legge L'Italia spensierata / di Francesco Piccolo

Versione integrale

Emons audiolibri, copyr. 2007

Abstract: Ci sono cose che non fareste mai. Così dite: né ora né mai. Affollare uno studio televisivo con i fan di Baudo, per esempio. Sgomitare in autogrill durante l'esodo delle vacanze. Mettersi in coda per il giro della morte sulle montagne russe. Affrontare il pigia pigia per il film di Natale, ma anche per la notte bianca. E poi succede che vi ritrovate dentro le cose che non fareste mai. A tutti, prima o poi, succede. È il momento in cui ci si chiede se ci si sente un po' stupidi. E la risposta non è: no. La risposta è: sì. Ma questo sì è comprensivo e caloroso, suggerisce un diritto a essere un po' stupidi qualche volta nella vita. E a lasciarsi andare.

Margherita Buy legge Mal di pietre
0 0 0

Agus, Milena <1955->

Margherita Buy legge Mal di pietre / di Milena Agus

Emons audiolibri, copyr. 2008

Abstract: Nel suo secondo romanzo Milena Agus racconta la storia di una donna (nonna della narratrice), della sua vita, del suo matrimonio e dei suoi amori. In quest'ordine, appunto, perché alla nonna tutto capita un po' in ritardo, quando ormai non ci spera più. A cominciare dal matrimonio tardivo con un uomo che, ospitato dalla famiglia, si sdebita sposandola. E l'amore, quell'amore vagheggiato e sognato da tutti i personaggi di Milena Agus con tanto sfortunato ardore, arriva inaspettato, durante una cura termale per curare il "mal di pietre", i calcoli renali. Il mal di pietre finisce cosi con l'identificarsi col mal d'amore e trascinare l'eroina in una vicenda di assoluta, impensata felicità con il Reduce, un uomo zoppo e sposato, che soffre dello stesso male.

Mal di pietre
0 0 0

Agus, Milena <1955->

Mal di pietre / Milena Agus ; letto da Margherita Buy

Versione integrale

Emons audiolibri, 2017

Abstract: Nel suo secondo romanzo Milena Agus racconta la storia di una donna (nonna della narratrice), della sua vita, del suo matrimonio e dei suoi amori. In quest'ordine, appunto, perché alla nonna tutto capita un po' in ritardo, quando ormai non ci spera più. A cominciare dal matrimonio tardivo con un uomo che, ospitato dalla famiglia, si sdebita sposandola. E l'amore, quell'amore vagheggiato e sognato da tutti i personaggi di Milena Agus con tanto sfortunato ardore, arriva inaspettato, durante una cura termale per curare il "mal di pietre", i calcoli renali. Il mal di pietre finisce cosi con l'identificarsi col mal d'amore e trascinare l'eroina in una vicenda di assoluta, impensata felicità con il Reduce, un uomo zoppo e sposato, che soffre dello stesso male.

Italia
0 0 0
Monographien

Italia : le grandi città d'arte

[Milano] : Mondadori

L'altro viaggio in Italia
0 0 0

L'altro viaggio in Italia : dal Cinquecento al Duemila : scrittori europei descrivono il Bel Paese / lettura di Moro Silo

Zovencedo (VI) : Il Narratore audiolibri, 2009)

Abstract: Titoli contenuti: Nicolò Machiavelli: da Il Principe; Filosofia e scienza nel XVII e XVIII secolo; Ugo Foscolo: Dei Sepolcri e Ultime Lettere di Jacopo Ortis; Giovanni Verga: La lupa e Rosso Malpelo; Luigi Pirandello: Pallino e Mimì e La Carriola; Gabriele D'Annunzio: racconti da Terra Vergine; Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino di Carlo Collodi; Il Libro tibetano dei morti; Zen (L'arte di essere ad una spanna da terra); L'uccel bel-verde e La foresta radice labirinto di Italo Calvino; Alice nel paese delle meraviglie, di L. Carroll; Uno, nessuno e centomila, di Luigi Pirandello; Cuore di Edmondo de Amicis; I dolori del giovane Werther, di J. W. Von Goethe; L'isola del tesoro, di Robert Louis Stevenson; Il ritratto di Dorian Gray, di Oscar Wilde; I Malavoglia di Giovanni Verga; La Provinciale di Alberto Moravia audio racconto integrale; Notte di festa di Cesare Pavese audio racconto integrale; La metamorfosi di Franz Kafka audiolibro integrale; I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift audiolibro integrale; Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain audiolibro integrale; Il giocatore, di Fëdor Dostoevskij, audiolibro integrale; Le tigri di Mompracem di Emilio Salgari audiolibro inetgrale; Mi manchi di Ippolita Avalli audiolibro integrale; Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne.

Il ritorno di Casanova
0 0 0

Schnitzler, Arthur <1862-1931>

Il ritorno di Casanova / Arthur Schnitzler ; lettura di Alberto Rossatti

Audiolibro integrale

Il Narratore audiolibri, 2010

Abstract: Il Casanova di Schnitzler è un uomo rivolto al passato, incapace di affrontare il presente. Giunto alle soglie della vecchiaia, altro non sembra desiderare se non fare ritorno nella sua amata Venezia, dalla quale trent'anni prima era stato esiliato. Ma proprio durante il viaggio verso la città natale si imbatte in Marcolina, giovanissima studiosa di matematica e lucida illuminista, che nei suoi confronti altro non mostra se non distaccata e indifferente cortesia. Lo spirito da conquistatore, solo apparentemente sopito, del vecchio Casanova si risveglia e spingerà il protagonista ad architettare un rovinoso intrigo, che dopo un barlume di incomparabile felicità lascerà sulle sue labbra solo un amaro retrogusto. Letto integralmente da Alberto Rossatti che con la sua voce sapiente esplora i più reconditi segreti della personalità e dei sentimenti dell'avventuriero veneziano ormai alle soglie di una decadente vecchiaia. L'audiolibro contiene anche il testo in formato PDF. Traduzione a cura di Marlene McLoughlin e Alberto Rossatti.

Italiani di domani
0 0 0

Severgnini, Beppe <1956->

Italiani di domani / Beppe Severgnini legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2013

Abstract: L'Italia deve pensare in avanti. Non è un lusso, è una necessità. Con questo libro Beppe Severgnini ci spinge a riprogrammare noi stessi e il nostro Paese (brutto verbo, bel proposito). E offre agli italiani di domani questione di atteggiamento, non solo di anagrafe - otto suggerimenti: semplici, onesti, concreti. Sono le otto T del tempo che viene, otto chiavi per aprire le porte del futuro. Talento Tenacia Tempismo Tolleranza Totem Tenerezza Terra Testa. Siate brutali, Siate pazienti, Siate pronti, Siate elastici, Siate leali, Siate morbidi, Siate aperti, Siate ottimisti. Dietro le otto porte non c'è necessariamente il successo, ma di sicuro c'è una vita - e un'Italia migliore.

Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo
0 0 0

Cappelli, Gaetano <1954->

Storia controversa dell'inarrestabile fortuna del vino Aglianico nel mondo / Pino Quartullo legge

Versione integrale

Emons audiolibri, 2013

Abstract: Riccardo Fusco ha cinquant'anni, tre figlie di cui si occupa a tempo pieno, una moglie non proprio casa e chiesa e molta voglia di dare una svolta alla sua vita. L'occasione giusta è ritrovarsi dopo tanti anni con il vecchio compagno di liceo, il ricchissimo Graziantonio Dell'Arco. Per compiacerlo Riccardo sarà coinvolto in una storia travolgente in compagnia di una ex amante, un conte snob, perfidi latifondisti, artisti russi, streghe, briganti. Sullo sfondo, una Basilicata tra passato e presente e il gusto pieno del vino Aglianico.

La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene
0 0 0

Artusi, Pellegrino <1820-1911>

La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene / Pellegrino Artusi ; letto da Paolo Poli

Versione integrale

Emons audiolibri, 2014

Abstract: Con le sue 790 ricette, raccolte dall'autore con paziente passione nel giro dei lunghi anni e innumerevoli viaggi, l'Artusi è il libro più famoso e letto sulla cucina italiana, quello da cui tutti i grandi cuochi dell'ultimo secolo hanno tratto ispirazioni e suggerimenti. È un'opera singolare che esalta il piacere del mangiar bene; più che un ricettario è un libro di gusto, ricco di dissertazioni, di spunti linguistici in una prosa limpida che ricorda la cordialità del discorso conviviale.

Fabbrica
0 0 0

Celestini, Ascanio <1972->

Fabbrica : lettere : 6 gennaio 1949, 18 marzo 1949, 7 luglio 1960, 29 febbraio 1972, 16 marzo 1974 / Ascanio Celestini

Donzelli, copyr. 2002

Abstract: Tutto comincia la sera del 16 marzo 1949, quando il protagonista fa il suo ingresso da neo assunto in fabbrica, con la mansione di scovazzino - devo scopare il carbone nell'altoforno. Parte da qui la lettera alla madre, attraverso cui il narratore di questo romanzo dipana la storia di una fabbrica italiana. E la storia della fabbrica è innanzi tutto la storia dei suoi operai, e soprattutto del capoturno Fausto a cui manca una gamba e prima ancora che di Fausto, è la storia del nonno di Fausto e del padre di Fausto, anche loro di nome Fausto. Lo scorrere veloce di queste tre vicende umane restituisce cinquant'anni di storia italiana. Un racconto che affabula il lettore grazie alla raffica di parole di Ascanio Celestini, che porta in scena, e sulla pagina, uno spettacolo di storia patria in tuta blu. Nuova edizione in cofanetto e con nuova introduzione.

Dei sepolcri
0 0 0

Foscolo, Ugo <1778-1827>

Dei sepolcri ; Ultime lettere di Jacopo Ortis : riduzione / Ugo Foscolo

3. ed

Il narratore audiolibri, copyr. 2007

Abstract: Ugo Foscolo esprime tutte le vicissitudini esistenziali di uno scrittore alle prese con gli anni difficili del mutamento dall'Illuminismo al Romanticismo, dalla Rivoluzione Francese alla Restaurazione, dal materialismo del 1700 all'angoscia religiosa dei romantici. Foscolo ha dato voce ad una fede tutta terrena e laica basata sui più alti valori umani di verità, giustizia, bellezza, patriottismo e libertà. Queste tematiche appaiono già nella sua opera giovanile Ultime lettere di Jacopo Ortis (interpretata in versione ridotta da Moro Silo) e trovano la loro forma più compiuta e la più alta espressione poetica nell'opera Dei Sepolcri, il suo poema più conosciuto.

La freccia azzurra
0 1 0

Rodari, Gianni <1920-1980>

La freccia azzurra / Gianni Rodari ; letto da Ascanio Celestini

Emons audiolibri, 2015

Abstract: Nella notte di Natale, in tutto il mondo, Babbo Natale porta i suoi doni ai bambini che sono stati buoni. Quelli italiani sono i più fortunati, perché la notte tra il 5 e il 6 gennaio ricevono degli altri regali: volando a cavallo di una scopa glieli porta la Befana, una vecchia burbera ma buona. Ma un 5 gennaio di tanti anni fa i bambini italiani rischiarono di non avere nessun dono. Da qui parte una fiaba moderna animata da indimenticabili personaggi, dal trenino Freccia Azzurra al capitano Mezzarba, dal cagnolino Spicciola all'indiano Penna d'Argento.