Disabili mentali

(Persona)

Notiz:
  • Persone le cui facoltà mentali, in particolare quelle intellettive e volitive, non raggiungono il normale livello di efficienza
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Gefunden 128 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Non ci resta che vincere
0 0 0

Non ci resta che vincere = Campeones / una commedia di Javier Fesser

Sound Mirror : Movies Inspired, [2019]

Abstract: Un allenatore professionista di pallacanestro, dopo essere stato licenziato e arrestato, è costretto ad un periodo di lavori socialmente utili per evitare la detenzione. Si troverà ad allenare una squadra composta esclusivamente da persone affette da disabilità mentali che gli faranno riscoprire i veri valori della vita e dello sport.

Comportamenti problema e alleanze psicoeducative
0 0 0
Moderne Bücher

Ianes, Dario <1955-> - Cramerotti, Sofia <1973->

Comportamenti problema e alleanze psicoeducative : strategie per la disabilità mentale e l'autismo / Dario Ianes e Sofia Cramerotti

Gardolo : Erickson, copyr. 2002

Abstract: Come intervenire efficacemente con l'alunno in difficoltà, aggressivo, che si isola, che compie atti di autolesionismo? Come aiutarlo a superare queste sue difficoltà senza mettere in atto atteggiamenti repressivi o punitivi? Il volume risponde a questi interrogativi ponendo alla base dell'intervento psicoeducativo il concetto di “alleanza”: allearsi con il bambino per comprendere il significato del suo comportamenti, allearsi con i suoi bisogni espressi in modo problematico, allearsi tra persone di riferimento educativo per decidere una strategia comune. L'opera è un vero e proprio “libro-laboratorio”: accanto alle concrete indicazioni operative ci sono vari aspetti più strettamente teorici sui comportamenti problema che sono approfonditi attraverso la presentazione di numerose ricerche, esperienze e strumenti. Il lettore, acquistando il libro, ha inoltre la possibilità di accedere, con un indirizzo riservato, a un apposito sito internet dedicato alla tematica dei comportamenti problema. Dal sito è possibile scaricare liberamente articoli, ricerche, materiali e strumenti (attualmente più di 600 pagine) che approfondiscono e arricchiscono le questioni affrontate nei capitoli del volume. Il sito verrà aggiornato, oltre che con nuovi materiali, anche con le esperienze dei lettori.

L'autodeterminazione nelle persone con disabilità
0 0 0
Moderne Bücher

Cottini, Lucio <docente di didattica e pedagogia speciale>

L'autodeterminazione nelle persone con disabilità : percorsi educativi per svilupparla / Lucio Cottini

Erickson, 2016

Abstract: L'autodeterminazione rappresenta uno dei costrutti più importanti quando si parla di qualità della vita per le persone con disabilità intellettiva e autismo, le quali, però, sperimentano grosse difficoltà a svilupparla a causa dei loro deficit cognitivi. Operare delle scelte, infatti, richiede la consapevolezza dell'esistenza di alternative e la possibilità di dare giudizi basati su ogni opzione. Questo volume non si limita a fare il punto sui contributi più significativi riferiti all'autodeterminazione, ma presenta anche uno specifico curricolo educativo, con una scala di valutazione e proposte che si prestano a essere sviluppate nei diversi contesti di vita delle persone, fin dalle prime esperienze scolastiche, per promuovere la loro capacità di mettere in atto condotte autodeterminate. Un libro per avere indicazioni concrete e operative sull'educazione di una dimensione fondamentale per la qualità di vita.

Verso l'autonomia
0 0 0
Moderne Bücher

Micheli, Enrico <1949-2008> - Zacchini, Marilena

Verso l'autonomia : la metodologia TEACCH del lavoro indipendente al servizio degli operatori dell'handicap / Enrico Micheli, Marilena Zacchini

Gussago : Vannini, copyr. 2001

Strumenti e tecniche di riabilitazione psichiatrica e psicosociale
0 0 0
Moderne Bücher

Ba, Gabriella <psichiatra>

Strumenti e tecniche di riabilitazione psichiatrica e psicosociale / Gabriella Ba ; contributi di Gabriella Ba ... [et al.]

Milano : Angeli, 2003

Potenziali di sviluppo e di apprendimento nelle disabilità intellettive
0 0 0
Moderne Bücher

Vianello, Renzo <1947->

Potenziali di sviluppo e di apprendimento nelle disabilità intellettive : indicazioni per gli interventi educativi e didattici / Renzo Vianello

Erickson, 2012

Abstract: Condensare in un solo libro quarant'anni di esperienza con allievi con disabilità non è semplice, ma è quello che riesce a fare Renzo Vianello in queste pagine: da prima della promulgazione della Legge 517 che abolì le scuole speciali alle più recenti conquiste normative e operative l'autore ci restituisce una testimonianza maturata sul campo, cui si affiancano le evidenze cliniche delle ricerche di settore. Nella convinzione che un'inclusione efficace sia l'unica strada per assicurare una migliore qualità di vita, scolastica e non solo, agli allievi con disabilità, il volume mostra come i loro potenziali di apprendimento e di sviluppo siano ancora sorprendentemente ampi e migliorabili. A questo scopo vengono fornite numerose proposte di interventi educativi e abilitativi, finalizzate a incrementare le abilità motorie, cognitive, comunicative e sociali dai primi mesi di vita agli anni della scuola secondaria. Il libro è destinato non solo a ricercatori e studiosi ma soprattutto a chi genitori, insegnanti, educatori, operatori , vivendo ogni giorno a contatto con persone con disabilità intellettive, sia motivato a valorizzarne le capacità.

Terapie espressive e disabilità
0 0 0
Moderne Bücher

Terapie espressive e disabilità : Percorsi terapeutici ed educativi per la grave disabilità intellettiva / a cura di Giuseppe Castelli ... [et al.]

Edizioni del Cerro, 2010

Abstract: Terapie espressive e disabilità. Percorsi terapeutici ed educativi per la grave disabilita intellettiva è una ricerca sistematica con obiettivi di formazione che esplora un nuovo campo d'applicazione delle terapie espressive verso il settore della grave disabilita intellettiva. Il perno della ricerca riguarda i metodi di osservazione e la stimolazione delle potenzialità comunicative presenti nelle persone disabili in condizione di elevata fragilità frequentanti i Centri Diurni Disabili. Attraverso l'osservazione sistematica sono state condotte indagini con sedute separate di musicoterapia e di arteterapia in modo da valutare i cambiamenti comunicazionali sia all'interno di esse, ma soprattutto se riflessi nella vita quotidiana estrapolandone le modificazioni significative in termini di comportamento, aspetti relazionali e adattamento alle situazioni. Questo studio riteniamo sia uno strumento utile per gli specialisti che si occupano di terapie espressive, ma soprattutto per gli educatori, i genitori e i volontari che possono trovare spunti di operatività e riflessione per accostarsi più proficuamente a persone che apparentemente sembrano non possedere elevati canali di comunicazione. Le conclusioni rappresentano una ulteriore opportunità per avvicinarsi in modo più appropriato al mondo della grave disabilità e avere indicazioni sulla funzionalità delle terapie espressive affinché dal setting si possa transitare alla vita di tutti i giorni.

Oltre le frontiere della disabilità
0 0 0
Moderne Bücher

Rovatti, Francesco <1980->

Oltre le frontiere della disabilità / Francesco Rovatti

Armando, 2014

Abstract: Il testo si propone di affrontare il tema della disabilità intellettiva in una prospettiva innovativa vincendo i normali tabù che, nell'ottica degli operatori e in quella dei familiari, ostacolano le possibilità di autodeterminazione e di crescita della persona disabile. Questo saggio si propone di offrire uno stimolo per una riformulazione dei programmi educativi, affinché si trasformino da sterili progetti di intervento in progetti di e per la vita, pensati in una continuità esistenziale e, soprattutto, in modo trasversale per la famiglia e le agenzie educative.

Cinquanta di questi giorni
0 0 0
Moderne Bücher

Cinquanta di questi giorni : per pensare la sessualità del disabile intellettivo / Angelo Lascioli ... [et al.]

Roma : Aracne, 2010

Abstract: Quando si festeggia un compleanno, di solito durante il brindisi ci si rivolge al festeggiato e gli si augura Cento di questi giorni!. Il riferimento, per lo più simbolico, è a una vita piena di soddisfazioni e di bene, nel ricordo di un giorno speciale, quello della nascita. E quando si festeggia il compleanno di una persona con disabilità intellettiva, qual è lo sguardo con cui si considera il suo futuro? Cinquanta di questi giorni è una provocazione a riflettere sul fatto che talvolta il nostro modo di pensare alla vita delle persone con disabilità intellettiva è limitato, .dimezzato.. Cinquanta di questi giorni è il titolo del cortometraggio scritto e diretto dai registi Matteo Maffesanti e Davide Pachera - con la supervisione scientifica di Angelo Lascioli - e prodotto da Paolo Filippini. Il volume Cinquanta di questi giorni. Per pensare la sessualità del disabile intellettivo, scritto da Angelo Lascioli in collaborazione con Rosangela Pezzetta, Fabio Tosini e Catya Flori, offre ai lettori una guida ragionata al filmato e un percorso per guadagnare culturalmente il valore e il rispetto del diritto all'affettività e alla sessualità per le persone con disabilità.

Anche per mio figlio disabile una sessualità?
0 0 0
Moderne Bücher

Mannucci, Andrea - Mannucci, Giulia

Anche per mio figlio disabile una sessualità? : manuale di educazione sessuale per operatori e genitori di disabili psichici / Andrea Mannucci, Giulia Mannucci ; disegni di Raffaella Rizzo

Tirrenia : Edizioni del cerro, 2002

Abstract: Non è certamente facile per genitori, insegnanti e operatori affrontare il tema della sessualità dei disabili psichici in tutte le sue implicazioni (emotivo-affettive, educative, psicologiche, morali...). Andrea Mannucci, che già con il suo Peter Pan vuole fare l'amore aveva iniziato, sulla base della sua lunga esperienza, una riflessione sulla sessualità e sul diritto alla sessualità del disabile psichico, ha raccolto, insieme alla figlia Giulia, l'invito di numerosi genitori ed educatori interessati ad approfondire l'argomento, offrendo loro con questo volume uno strumento operativo completo che affronta in modo diretto, semplice ma rigoroso, le domande che essi si pongono quotidianamente, fornendo risposte concrete ed adeguate. Nella parte più specificamente dedicata all'educazione sessuale (affettività e sessualità, virilità e dolcezza, etero e omosessualità, contraccezione, masturbazione, ciclo mestruale, gravidanza.) vengono proposte delle schede informative e didattiche modulate su vari livelli di comprensione, supportate da numerose illustrazioni di facile lettura. Vengono inoltre riportati numerosi vissuti di giovani disabili, analizzando di volta in volta il punto di vista del soggetto (maschio o femmina), della famiglia e dell'ambiente nel quale sono inseriti e mettendo in evidenza l'importanza di un rapporto chiaro e collaborativo tra genitori ed educatori, con l'obiettivo di elaborare un progetto educativo comune. La parte finale del volume è dedicata ad un'ampia bibliografia di saggi, riviste e opere di narrativa (anche autobiografica) sul tema della disabilità. Seguono infine una filmografia, numerose schede di film ed un glossario di termini scientifici.

Fiori per Algernon
0 0 0
Moderne Bücher

Keyes, Daniel <1927-2014>

Fiori per Algernon / Daniel Keyes

Milano : Nord, copyr. 2005

Abstract: Algernon è un topo, ma non è un topo qualunque. Con un'audace operazione, uno scienziato ha triplicato il suo IQ, rendendolo forse più intelligente di alcuni esseri umani. Di certo più di Charlie Gordon che, fino all'età di trentadue anni, ha vissuto nella dolorosa consapevolezza di non essere molto... sveglio. Ma cosa succede quando quella stessa operazione viene effettuata su Charlie? Il diario di un uomo che voleva soltanto essere come gli altri, un romanzo definito dal New York Times magistrale e profondamente toccante... e vincitore del Premio Nebula 1966.

Sessualità e disabilità intellettiva
0 0 0
Moderne Bücher

Rovatti, Francesco <1980->

Sessualità e disabilità intellettiva : guida per caregiver, educatori e genitori / Francesco Rovatti

Erickson, 2016

Abstract: Sessualita e disabilita intellettiva: temi che suscitano posizioni antitetiche, agli estremi di un continuum tra proibizionismo e sessualità libera, come a non riconoscere le sfumature intermedie che, in quanto tali, risulterebbero più difficili da affrontare. Il testo prenderà in considerazione la sessualità nell'ottica di un progetto di vita, come incarnarla in un progetto educativo, i significati che può avere per una persona disabile, le resistenze di operatori e genitori verso il tema. Con alcuni casi clinici si mostrerà, infine, che soffermarsi sui bisogni e sulle motivazioni che danno adito ad un comportamento disfunzionale, qualora si trovino risposte alternative, si possa rivelare più efficace rispetto alla repressione o alla regolazione dei comportamenti problematici.

La valutazione multidimensionale e il progetto personalizzato
0 0 0
Moderne Bücher

Pasqualotto, Luciano <1964->

La valutazione multidimensionale e il progetto personalizzato : prospettive e strumenti per educatori e operatori dei servizi per la disabilità adulta / Luciano Pasqualotto ; prefazione di Angelo Lascioli

Erickson, 2014

Abstract: È possibile individuare in modo ampio e rigoroso i bisogni di una persona adulta con disabilità? Nei Servizi territoriali, come si possono progettare gli interventi assistenziali e educativi sulla base delle reali priorità dell’utente, in quel suo particolare momento di vita? È plausibile valutare, a distanza di tempo, gli esiti di quegli interventi? Su questi interrogativi si sono confrontati decine di educatori e operatori in un percorso triennale di ricerca e sperimentazione che ha portato alla definizione di tre strumenti operativi, basati sulla Classificazione ICF, che rappresentano una novità nel panorama della disabilità adulta. Nello specifico si tratta di due dispositivi (ICF-ADAT e ICF-ADAP) con i quali è possibile cogliere i diversi bisogni della persona disabile, grazie anche a un supporto informatico, e di conseguenza progettare gli interventi personalizzati prescritti nei Servizi per la Disabilità Adulta (ICF-PEI). Il volume è dedicato alla presentazione e diffusione di tali strumenti, inquadrati in una cornice etica, normativa, pedagogica e metodologica che offre loro ampia legittimazione. Si tratta di un’opera di sicuro interesse e utilità per tutti gli educatori, operatori e coordinatori dei Servizi che quotidianamente si confrontano con i bisogni delle persone adulte con disabilità.

Anime perse
0 0 0
Moderne Bücher

Piersanti, Umberto <1941->

Anime perse / Umberto Piersanti

Marcos y Marcos, 2018

Abstract: “È una persona mite, magari anche un po’ timida. È uno che si può lasciar girare tranquillamente per le strade. Ma Enrico ha un orgoglio spaventoso, nessuno lo deve offendere, nessuno lo deve toccare su quell’affare del lavoro che non ha: questa è una cosa che gli brucia dentro, che lo fa star male”. Enrico ha tagliato la gola a un pescatore per un commento fuori luogo; Mario ha sparato al vicino perché gli rubava la terra. Claudia doveva porre fine alle sofferenze di Lucia; Luisa aveva tutte le ragioni per brindare con la madre, alla morte del padre. Un tempo si chiamavano manicomi criminali, ora sono centri di recupero: ci arrivano persone che non hanno ucciso per interesse o per calcolo, ma in preda alla follia. Da dove vengono, cos’è scattato nella loro testa, e cosa pensano ora, come vivono, al riparo dal mondo? Diciotto storie vere, raccolte da Ferruccio Giovanetti nei suoi centri di recupero del Montefeltro, trascritte e interpretate dal'autore con delicatezza e immaginazione poetica, senza facili morali e senza mai giudicare, Umberto Piersanti ha condensato in queste pagine le loro storie.

La persona al centro
0 0 0
Moderne Bücher

La persona al centro : autodeterminazione, autonomia, adultità per le persone disabili / a cura di Carlo Lepri

Angeli, 2016

Abstract: Anche le persone con disabilità intellettiva diventano adulte. L'affermazione potrebbe apparire banale se limitata al dato anagrafico o ai cambiamenti morfologici determinati dal timer biologico. Diventa però meno scontata se pensiamo all'adultità come ad una dimensione esistenziale all'interno della quale le persone con disabilità intellettiva possono trovarsi ad affrontare nuovi compiti e a gestire nuove responsabilità. Perché oggi, a differenza che nel recente passato, si può parlare di una "adultità possibile" per queste persone? Cosa ha reso immaginabile questo cambiamento? Quali sono le conseguenze di questa "nuova condizione" per le persone disabili, per le famiglie e per i servizi? L'argomento è ancora trascurato dalla ricerca psicosociologica e pedagogica e questo probabilmente perché non sono stati ancora completamente esplorati i cambiamenti che hanno modificato sia la rappresentazione sociale della disabilità sia quella dell'età adulta. Questo volume raccoglie una serie di interventi promossi dall'Anffas di Cagliari sui temi dell'autodeterminazione, dell'autonomia e dell'adultità delle persone con disabilità intellettiva ed è pensato come uno strumento per comprendere meglio i cambiamenti in atto e per mettere in evidenza come l'accesso alla condizione adulta da parte delle persone con disabilità intellettiva stia diventando sempre più una realtà e al tempo stesso una sfida alla stessa adultità delle famiglie, degli operatori, dei servizi e della comunità.

Pedagogia della lettura ad alta voce
0 0 0
Moderne Bücher

La Rovere, Gabriella <1959->

Pedagogia della lettura ad alta voce : esperienze con pazienti psichiatrici e disabili adulti / Gabriella La Rovere

Armando, 2018

Abstract: Leggere un libro consente di volare con la fantasia, di vedere posti nuovi, di vivere le vite degli altri. Si sperimenta la gioia di entrare nella storia e il dispiacere quando l'ultima pagina viene voltata. Leggere per gli altri è un atto d'amore, il donarsi incondizionatamente. Chi legge si mette a nudo, privo di ogni sovrastruttura culturale, libero dai condizionamenti che la vita sociale impone, ed è questa veridicità che viene recepita dalle persone con disturbi cognitivo-comportamentali. La storia narrata può diventare un linguaggio comune, lo spazio neutro condiviso nel quale esprimersi. Quando nel 2010 ho proposto un laboratorio di lettura per i ragazzi disabili di un centro diurno, credo di aver provocato stupore, curiosità, riflessione sia agli educatori che al piccolo, sparuto gruppo di volontari facenti parte di un circolo di lettura ad alta voce. Leggere negli ospedali o nelle carceri erano esperienze già note e vissute, ma ai disabili? Avrebbero mai capito il senso di quello che sarebbe stato loro letto? Su questi interrogativi si fonda la mia esperienza di lettura agli adulti di un Centro di Salute Mentale, una sfida raccontata sotto forma di diario.

Verso l'autonomia
0 0 0
Moderne Bücher

Micheli, Enrico <1949-2008> - Zacchini, Marilena

Verso l'autonomia : la metodologia TEACCH del lavoro indipendente al servizio degli operatori dell'handicap / Enrico Micheli, Marilena Zacchini

5. rist. [con bibliografia aggiornata]

Gussago : Vannini, 2009 (Grisignano di Zocco : Atena.net)

Ti racconto un'emozione
0 0 0
Moderne Bücher

Biazzi, Mario - Pezzetta, Rosangela <1961->

Ti racconto un'emozione : un percorso educativo tra disabilità, emozioni e storie di vita / Mario Biazzi, Rosangela Pezzetta

Milano : Zephyro, 2010 (stampa 2011)

Abstract: La rielaborazione dei vissuti emotivi, con l'ausilio del racconto di storie, rappresenta la scommessa educativa degli autori che, attraverso un lavoro sul campo, hanno elaborato un percorso di consapevolezza degli stati d'animo per persone con disabilità intellettiva. Gelosia, rabbia, paura, gioia e tristezza, sono emozioni proprie dell'essere umano e la presenza di deficit intellettivi nulla toglie a quanto una persona può vivere e sentire nell'animo, nella parte più profonda dell'essere Persona. Il presente libro vuole porsi come occasione di riflessione attorno all'inesplorato mondo emotivo della persona disabile, offrendo nel contempo uno strumento operativo spendibile da educatori ed insegnanti. Molto spesso, infatti, lo stile educativo nel lavoro con persone disabili è orientato ad attività di stimolo al saper fare, all'acquisizione di abilità e funzioni. È allo spazio dedicato all'educazione al saper essere che questo testo vuole dare dignità e spessore pedagogico.

Gli anormali
0 0 0
Moderne Bücher

Foucault, Michel <1926-1984>

Gli anormali : corso al College de France, 1974-1975 / Michel Foucault ; cura e traduzione di Valerio Marchetti e Antonella Salomoni

Milano : Feltrinelli, 2000

Abstract: Sulle basi di numerose fonti teologiche, giuridiche e mediche, Foucault affronta il problema di quegli individui pericolosi che, nel corso del XIX secolo, sono stati definiti anormali. Definisce le tre figure principali dell'anormalità: il mostro umano, antica nozione cui quadro di riferimento erano le leggi della natura e le norme della società; l'individuo da correggere, di cui si fanno carico i nuovi dispositivi di disciplinamento del corpo; l'onanista, che è oggetto, già dal XVIII secolo, di una campagna indirizzata al controllo della famiglia moderna. Per Foucault l'individuo anormale deriva dell'eccezione giuridico-naturale del mostro, dalla moltitudine degli incorreggibili e dal segreto delle sessualità infantili.

Tecniche base del metodo comportamentale
0 0 0
Moderne Bücher

Foxx, Richard M. <docente di psicologia>

Tecniche base del metodo comportamentale : sviluppare le abilità e ridurre i comportamenti problema / Richard M. Foxx

Nuova ed. italiana / a cura di Fabio Celi

Erickson, 2021 (stampa 2020)

Abstract: Il volume, che illustra tecniche educative di tipo comportamentale rivolte alle persone con disturbi del neurosviluppo, è rivolto a insegnanti, insegnanti di sostegno, assistenti sociali o sanitari, personale di enti e istituti, psicologi e psicoterapeuti, genitori e a tutti coloro che ricoprono incarichi di responsabilità nella progettazione e nella valutazione di programmi educativi, psicoeducativi e psicoterapeutici e desiderano applicare le tecniche base del metodo comportamentale in modo flessibile, più personalizzato ed efficace. Gli approfondimenti a cura di Fabio Celi, presenti in questa nuova edizione, intrecciano l’esperienza clinica alle riflessioni scientifiche, rendendo le proposte ancora più efficaci e adattabili a contesti più ampi, e ampliando il target di riferimento e l'applicazione del metodo anche ad altri disturbi, come ad esempio ai disturbi del comportamento e della sfera emozionale.