Interazione sociale

(Argomento)

Notiz:
  • In sociologia il processo attraverso il quale due o più soggetti individuali o collettivi entrano in un complesso di relazioni reciproche e interdipendenti, rese intelleggibili e comunicabili dal riferimento a significati comuni che si collocano in un piano intermedio tra il livello della vita individuale e quello della vita sociale propriamente detta
Thesaurus
Rinvio da (UF)
Più generale (BT)
Più specifico (NT)
Vedi anche (RT)

Opere collegate

Gefunden 119 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Espressione e identità
0 0 0
Moderne Bücher

Goffman, Erving <1922-1982>

Espressione e identità / Erving Goffman ; traduzione e introduzione di Paolo Maranini

Milano : A. Mondadori, 1979

Capacità, vincoli e risorse nella vita quotidiana
0 0 0
Moderne Bücher

Capacità, vincoli e risorse nella vita quotidiana : tradizione e innovazione nella riproduzione sociale / a cura di Antonio Carbonaro e Carla Facchini ; scritti di Giuseppe Abbatecola ... [et al.]

Milano : Angeli, copyr. 1993

Teoria relazionale della società
0 0 0
Moderne Bücher

Donati, Pierpaolo <1946->

Teoria relazionale della società / Pierpaolo Donati

Milano : Angeli, copyr. 1991

Interazione sociale e sviluppo della persona
0 0 0
Moderne Bücher

Interazione sociale e sviluppo della persona / a cura di Willem Doise e Augusto Palmonari

Bologna : Il mulino, copyr. 1988

Al di qua dei media
0 0 0
Moderne Bücher

Giacomarra, Mario

Al di qua dei media : introduzione agli studi di comunicazione e interazione sociale / Mario Giacomarra

Roma : Meltemi, copyr. 2000

Abstract: Questo volume presenta, sotto forma di manuale introduttivo, un'ampia e argomentata panoramica delle riflessioni condotte dalla linguistica strutturale, dalla semiotica e dalla sociolinguistica, da una parte e dalla sociologia e psicologia, dall'altra, tentando di farle dialogare e convergere, così che l'universo della comunicazione possa rappresentarne un nuovo e fecondo terreno d'incontro. Ogni volta che si parla di comunicazione la si esalta o se ne lamentano gli effetti negativi sulla vita sociale e sugli individui. In effetti, gli uomini oggi comunicano sempre più, ma si comprendono sempre meno: da qui la Babele quotidiana.

In compagnia degli estranei
0 0 0
Moderne Bücher

Seabright, Paul

In compagnia degli estranei : una storia naturale della vita economica / Paul Seabright ; traduzione di Giuliana Picco

Torino : Codice, copyr. 2005

Abstract: In questo libro, che spazia dalla biologia all'antropologia, passando per la storia, la psicologia e la letteratura, Paul Seabright esplora il modo in cui la nostra capacità di ragionamento astratto ha creato le basi della fiducia sociale. Ma per quanto tempo potrà sopravvivere l'intricata rete di relazioni su cui poggia la vita moderna, ora che siamo esposti, come mai in precedenza, a rischi che hanno origine in parti anche lontanissime del globo? Questa vivace narrazione rivela i particolari meccanismi, e l'estrema fragilità, delle nostre vite quotidiane.

La socievolezza
0 0 0
Moderne Bücher

Simmel, Georg <1858-1918>

La socievolezza / Georg Simmel ; a cura di Gabriella Turnaturi

Roma : Armando, copyr. 1997

L' analisi delle reti sociali
0 0 0
Moderne Bücher

Scott, John <1949->

L' analisi delle reti sociali / John Scott ; edizione italiana a cura di Enrica Amaturo

Roma : La nuova Italia scientifica, 1997

La folla e il pubblico
0 0 0
Moderne Bücher

Park, Robert Ezra

La folla e il pubblico / Robert Ezra Park ; a cura di Raffaele Rauty

Roma : Armando, copyr. 1996

La recitazione dei ruoli sociali in Erving Goffman
0 0 0
Moderne Bücher

Botti, Gianpaolo

La recitazione dei ruoli sociali in Erving Goffman : tesi di laurea / di Gianpaolo Botti ; relatore Pasquale Salvucci

151 c. ; 29 cm

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0
Grammatica della moltitudine
0 0 0
Moderne Bücher

Virno, Paolo <1952->

Grammatica della moltitudine : per una analisi delle forme di vita contemporanee / Paolo Virno

Roma : DeriveApprodi, 2002

Abstract: Il concetto di moltitudine, da contrapporre a quello più familiare di popolo, è uno strumento decisivo per ogni riflessione sulla sfera pubblica contemporanea. Occorre tener presente che, nel XVII secolo, l'alternativa tra popolo e moltitudine fu al centro delle principali controversie pratiche e teorico-filosofiche, come la fondazione degli Stati centrali moderni e le guerre di religione. Questi due concetti in lizza tra loro, forgiatisi nel fuoco di contrasti acutissimi, giocarono un ruolo di prima grandezza nella definizione delle categorie politico-sociali della modernità. Fu la nozione di popolo a prevalere. Moltitudine è il termine perdente, il concetto che ebbe la peggio.

Miseria dell' opulenza
0 0 0
Moderne Bücher

Maranini, Paolo

Miseria dell' opulenza : il sacro nella società della tecnica / Paolo Maranini

Bologna : Il mulino, copyr. 1998

Abstract: Il liberismo che trionfa intorno a noi finge di ignorare che l'esaltazione del mercato giustifica anche la crescita incontrollata degli scambi illeciti: diventa infatti arduo definire l'illecito quando si è smarrito ogni consenso etico che non sia legato allo sviluppo economico, alla produzione e al consumo come valori indipendenti da ciò che si produce e si consuma. All'eclissi delle religioni come forme culturali fondatrici delle morali possibili corrisponde il proliferare di attività in cui la suggestione e l'inganno prevalgono sui bisogni reali e sulla comunicazione. La manipolazione tecnica coniugata con l'esclusione sociale riguarda lo stesso rapporto con la natura.

Logiche di rete
0 0 0
Moderne Bücher

Serra, Rosemary

Logiche di rete : dalla teoria all'intervento sociale / Rosemary Serra ; presentazione di Paola Di Nicola

Milano : Angeli, copyr. 2001

La fiducia
0 0 0
Moderne Bücher

Garfinkel, Harold

La fiducia : una risorsa per coordinare l'interazione / Harold Garfinkel ; a cura di Massimo Pendenza ; traduzione di Maureen Galvin

Roma : Armando, copyr. 2004

Meccanismi sociali
0 0 0
Moderne Bücher

Barbera, Filippo <1970->

Meccanismi sociali : elementi di sociologia analitica / Filippo Barbera

Bologna : Il mulino, copyr. 2004

Abstract: Come influisce l'appartenenza di classe sulle scelte scolastiche individuali? Come spiegare i massacri di civili in Algeria alla fine degli anni Novanta? Come mai alcuni medici adottano più rapidamente di altri un nuovo farmaco? Interrogativi diversi cui può offrire risposta una spiegazione sociologica che colleghi i fenomeni sociali alle interazioni di attori situati in specifici contesti istituzionali. La scuola dei meccanismi sociali raccoglie, a partire dall'insegnamento di Merton, sociologi europei e americani intorno al comune obiettivo di costruire solide spiegazioni dei fenomeni sociali. Una prospettiva di ricerca che sta guadagnando crescente consenso nelle scienze sociali.

Il capitale sociale degli italiani
0 0 0
Moderne Bücher

Donati, Pierpaolo <1946-> - Tronca, Luigi

Il capitale sociale degli italiani : le radici familiari, comunitarie e associative del civismo / Pierpaolo Donati e Luigi Tronca

Milano : Angeli, copyr. 2008

Abstract: Quanto (e quale) capitale sociale hanno gli italiani? Dove si trova? Chi lo produce e chi lo consuma? Con quali conseguenze?Questo volume traccia una nuova mappa del capitale sociale in Italia sulla base di un approccio che lo intende come una specifica relazione sociale di fiducia e reciprocità, su cui si innestano valenze culturali, economiche e politiche. Si vede allora chi genera e chi consuma capitale sociale e con quali effetti sul tessuto sociale.Tra i molti risultati a cui il volume perviene, è centrale l'analisi dello scarso impegno civico degli italiani, dovuto non tanto al prevalere dei legami familiari, parentali, amicali, che pure concorrono ad alimentare il capitale sociale, quanto soprattutto al fatto che le associazioni di società civile producono poco capitale.I dati qui presentati pongono un grande problema pubblico, un social issue, che merita un ampio dibattito, perché da esso dipende il progresso o il declino del Paese.Pierpaolo Donati è professore ordinario di Sociologia (corso avanzato) nella Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Bologna.Luigi Tronca è ricercatore di Sociologia generale nella Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Verona.

Mondi al singolare
0 0 0
Moderne Bücher

Deschamps, Jean-Claude - Serino, Carmencita

Mondi al singolare : prospettive socio-cognitive sull'identità / Jean-Claude Deschamps, Carmencita Serino

Napoli : Liguori, 1996

Lo scambio impossibile
0 0 0
Moderne Bücher

Baudrillard, Jean <1929-2007>

Lo scambio impossibile / Jean Baudrillard ; traduzione di Luisa Saraval

Trieste : Asteriors, 2000

Perchè?
0 0 0
Moderne Bücher

Tilly, Charles

Perchè? : la logica nascosta delle nostre azioni quotidiane / Charles Tilly

[Milano] : Rizzoli, 2007

Abstract: Contano di più le idee e le azioni, o le ragioni con cui queste vengono giustificate agli altri? In questo libro Charles Tilly insegna, con brillanti aneddoti tratti dall'esperienza comune e un linguaggio accessibile a tutti, ad articolare al meglio queste spiegazioni per raggiungere i propri scopi, e a decodificare le ragioni addotte dagli altri. Si parte dai pretesti convenzionali (si pensi al banalissimo Ho da fare che permette di sfuggire a compagnie o impegni sgraditi) e da quelli più narrativi (Ho fatto tardi perché ho bucato una gomma), fino alle più complesse ragioni codificate, che trovano fondamento in saperi e credenze largamente condivisi.

Il capitale sociale
0 0 0
Moderne Bücher

Field, John

Il capitale sociale : un'introduzione / John Field

Gardolo (TN) : Erickson, 2004)

Abstract: Il concetto di capitale sociale si riferisce alle relazioni attraverso cui ciascun individuo coopera con altri per conseguire obiettivi che, altrimenti, gli risulterebbero preclusi. Questo volume rappresenta uno dei primi tentativi di tracciare un bilancio complessivo, a tutto campo, del ricco dibattito che si è sviluppato negli ultimi anni intorno a questo tema. Il testo spazia dalle basi teoriche del capitale sociale fino alle ricerche empiriche ispirate da tale concetto e alle sue ripercussioni nelle politiche pubbliche, quali risultano dalle strategie di azione di organismi sovranazionali come la Banca Mondiale e la Commissione Europea.