Petter, Guido <1927-2011>

(Persona)

Thesaurus
Più generale (BT)

Gefunden 145 Dokumente.

Ergebnisse aus anderen Suchen: Rete Bibliotecaria Bergamasca

Guido Petter
0 0 0
Moderne Bücher

Guido Petter : maestro di psicologia, impegno civile, umanità / a cura di Renzo Vianello, Paolo Albiero, Franca Tessari

Cleup, 2017

Abstract: In ambito accademico, ai grandi Maestri alla fine della carriera viene spesso dedicato un volume di saggi e di ricerche da parte degli allievi e dei colleghi. Questo è avvenuto anche per Guido Petter al momento in cui è andato in pensione. Il presente volume, invece, non si colloca in questa tradizione. I contributi in esso presenti sono stati stesi, in occasione diverse, in ricordo della sua improvvisa morte, nel “fior fiore” della sua splendida vecchiaia (per attività e saggezza). Anche se sono presenti analisi di ricerca, queste pagine evidenziano soprattutto la sua umanità. La loro lettura ricorda a chi l’ha conosciuto i suoi lavori scientifici, narrativi e divulgativi, il suo costante impegno sociale, la sua integrità morale, la sua generosità, il suo ottimismo (contagioso per chi gli era più vicino), la sua gioia di vivere (così disorientante anche nei suoi ultimi anni di vita). Tra gli autori vi sono alcuni dei suoi primi allievi e collaboratori (Franca Tessari e Renzo Vianello), colleghi dell’Università di Padova (Rosa Baroni e Luciano Arcuri) e di altri Atenei (Marinella Parisi, Anna Silvia Bombi, Anna Maria Ajello) e Angela Persici, Presidente dell’Istituto pedagogico della Resistenza.

La rappresentazione del mondo nel fanciullo
0 0 0
Moderne Bücher

Piaget, Jean <1896-1980>

La rappresentazione del mondo nel fanciullo / Jean Piaget ; introduzione di Guido Petter ; traduzione di Maria Villaroel

Bollati Boringhieri, 2013

Il bambino impara a pensare
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Il bambino impara a pensare : introduzione alla ricerca sullo sviluppo cognitivo / Guido Petter

Nuova ed

Firenze ; Milano : Giunti, 2011

Abstract: Questo manuale può, innanzitutto, essere letto da coloro che sono interessati al tema dello sviluppo cognitivo nel periodo che va dai quattro ai dodici anni, un periodo durante il quale il bambino frequenta la scuola dell'infanzia e quella elementare. Esso costituirebbe allora un utile complemento a qualche trattato di psicologia dello sviluppo, nel senso che permetterebbe di conoscere più da vicino e in modo sufficientemente analitico alcune delle ricerche che sono state dedicate allo sviluppo del linguaggio, all'acquisizione delle nozioni spaziali, temporali, logiche, causali elementari, alla rappresentazione che un bambino giunge a darsi di certi aspetti del mondo fisico e di quello umano, al disegno figurativo spontaneo, alle forme più semplici di metaconoscenza, all'acquisizione della capacità di comprendere il contenuto della mente altrui.

Nonno Perchè e i segreti degli animali
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Nonno Perchè e i segreti degli animali / Guido Petter

Firenze : Giunti Kids, 2010

Abstract: Dopo Nonno Perché e i segreti della natura, Guido Petter torna con un nuovo volume dedicato agli animali. Gli stessi protagonisti - due bambini curiosi che tempestano il nonno di domande e dubbi sugli animali grandi e piccoli che incontrano nelle loro passeggiate -, la stessa ambientazione - la campagna pulsante di vita -, lo stesso obiettivo - coinvolgere i lettori, soddisfare le loro piccole grandi curiosità, rendere appassionanti i temi divulgativi attraverso una narrazione dal respiro ampio e sorridente. Età di lettura: da 6 anni.

Nonno Perchè e i segreti della natura
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Nonno Perchè e i segreti della natura / Guido Petter ; [illustrazioni di Luisa Lorenzini]

Firenze ; Milano : Giunti kids, 2010

Abstract: Nonno Perché e i segreti della natura di Guido Petter, titolo di successo, da anni fiore all'occhiello del catalogo Giunti Kids, torna in una nuova edizione. Mauro e Sonia sono due bambini curiosi che tempestano il nonno di domande e dubbi sulla natura, le piante e gli animali che incontrano lungo le loro passeggiate, nella bella campagna pulsante di vita in cui ambientano i loro giochi: sono loro i protagonisti di un libro che ha l'obiettivo di coinvolgere i lettori, soddisfare le loro piccole-grandi curiosità e, soprattutto, rendere appassionanti i temi divulgativi attraverso una narrazione dal respiro ampio e sorridente. Età di lettura: da 6 anni.

Ragione, fantasia, creatività
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Ragione, fantasia, creatività : nel bambino e nell'adolescente / Guido Petter

Firenze ; Milano : Giunti, 2010

Abstract: Ragione e fantasia costituiscono le due componenti fondamentali della nostra attività cognitiva. L'autore dedica la prima parte del volume all'analisi della loro natura, delle funzioni che assolvono, dei vari modi in cui entrambe possono essere compresenti nel nostro pensiero quotidiano, delle modalità con le quali, nell'ambito di ciascuna di esse, può manifestarsi un'attività creativa. La seconda parte considera invece le varie fasi di sviluppo dell'attività razionale e di quella fantastica, e delinea anche, con una serie di proposte concrete, ciò che i genitori e gli insegnanti possono fare per promuovere (già nei primi tre anni di vita, e poi nella scuola dell'infanzia, nella scuola elementare e infine in quella secondaria) la capacità di ragionare e quella di fantasticare e per favorire nell'ambito di ciascuna di tali forme di attività mentale l'assunzione di un comportamento creativo.

Ragione, fantasia, creatività nel bambino e nell' adolescente
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Ragione, fantasia, creatività nel bambino e nell' adolescente / Guido Petter

Firenze ; Milano : Giunti, 2010

1Manuali e monografie di psicologia Giunti

Abstract: [Psicologia] [Psicologia ed educazione] [Creatività] [Educazione intellettuale, logico-matematica, scientifica]

Il giudizio morale nel bambino
0 0 0
Moderne Bücher

Piaget, Jean <1896-1980>

Il giudizio morale nel bambino / Jean Piaget ; a cura di Guido Petter

Firenze : Giunti, 2009

Abstract: Questo libro di Jean Piaget è importante da molti punti di vista. Esso costituisce una 'pietra angolare' non solo nella storia degli studi sullo sviluppo morale, ma in quella teoria generale dello sviluppo psicologico che Piaget ha costruito sulla base di ricerche sistematiche durante alcuni decenni e che lo collocano fra i grandi della moderna psicologia sperimentale. Titolo originale: 'Le jugement moral chez l'enfant' (1932, 1969).

Psicologia e scuola dell'infanzia
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Psicologia e scuola dell'infanzia : il bambino fra i tre e i sei anni e il suo ambiente educativo / Guido Petter

Nuova ed

Firenze : Giunti, 2009

Abstract: Il libro è destinato sia a chi già opera o si prepara a operare nella scuola dell'infanzia, sia a quegli studenti di psicologia o scienze dell'educazione (e anche a quei genitori) che vogliono conoscere da vicino lo sviluppo del bambino fra i tre e i sei anni e le condizioni educative che lo favoriscono. Nella prima parte si prendono in esame le caratteristiche psicologiche del bambino in quella fascia d'età, nella seconda parte vengono considerati, in una prospettiva psicologica, aspetti e problemi riguardanti i campi d'esperienza di cui si parla nei Nuovi Orientamenti per la scuola dell'infanzia.

Per una verde vecchiaia
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Per una verde vecchiaia : la terza età e il mestiere di nonno / Guido Petter

Firenze : Giunti, 2009

Abstract: Vi sono persone che mantengono, anche nella terza età, una varietà di interessi, una mente efficiente e aperta alle novità, un comportamento attivo e socialmente impegnato, hanno cioè una verde vecchiaia. Altre tendono, invece, a rifiutare nuove esperienze, a isolarsi, andando incontro a un rapido decadimento fisico e mentale, a una vecchiaia grigia. Da che cosa dipende questo diverso esito? Solo da fattori genetici o anche dal fatto di dare spazio, nell'età adulta, a comportamenti che possono ritardare il declino, permettendo di restare curiosi, creativi, socialmente attivi anche in tarda età? L'autore prende appunto in esame ciò che si può fare per rallentare e per compensare tale declino tramite una serie di attività che rinnovino quotidianamente la gioia di vivere e il senso di restare utili agli altri. Considera poi in modo più approfondito quelle attività che nel loro insieme configurano l'impegnativo ma gratificante mestiere di nonno.

Ci chiamavano banditi
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Ci chiamavano banditi / Guido Petter

Firenze : Giunti junior, copyr. 2008

Abstract: Per chi vuole conoscere uno scorcio di storia contemporanea attraverso una testimonianza reale, tradotta in letteratura, ecco la storia di un gruppo di partigiani. Nemo-tre (questo sarà il suo nome di battaglia) è un giovane che decide di salire un giorno sui monti della Valdossola per unirsi ai partigiani, nella lotta di liberazione contro i fascisti. Dal primo timido e non facile approccio con i compagni più esperti, all'inserimento e all'accettazione nel gruppo, attraverso imprese, scontri, emozioni, discussioni che testimoniano per il protagonista un cammino di crescita in una condizione del tutto anomala e un po' inquietante. Alla fine, con la liberazione, sembrano sciogliersi nella vittoria le ansie, le paure, i dubbi. Età di lettura: da 9 anni.

La narrativa a scuola
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

La narrativa a scuola : il lavoro sul testo e l'incontro con l'autore / Guido Petter

Gardolo : Erickson, copyr. 2007

Abstract: Nell'esperienza scolastica di uno studente, la narrativa riveste un ruolo rilevante, essendo in grado di promuovere lo sviluppo di un interesse stabile per la lettura e della competenza linguistica nelle sue diverse forme (arricchimento lessicale, acquisizione di strutture grammaticali e sintattiche, consapevolezza rispetto agli stili narrativi), garantire un equilibrato sviluppo della razionalità e della fantasia, stimolare il graduale dispiegarsi dei vari aspetti della personalità (intellettivo, affettivo, emotivo, morale, sociale), favorire la formazione dell'idea di sé e fornire conoscenze nei vari campi del sapere, così da costituire anche un luogo d'incontro di varie discipline. I contributi della narrativa allo sviluppo psicologico e culturale risultano però più efficaci se non ci si limita a leggere un testo, ma si guidano gli alunni a lavorare su di esso con modalità, tra le quali l'incontro con l'autore, educativamente lecite, cioè che non deprimono il piacere di leggere ma anzi lo rendono più forte. Nato dall'esperienza personale dell'autore, psicologo e narratore, il volume fornisce spunti e indicazioni utili a chiunque desideri guidare gli studenti nelle diverse attività che la lettura di un testo narrativo rende possibili.

Amicizia e innamoramento nell'adolescenza
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Amicizia e innamoramento nell'adolescenza / Guido Petter

Firenze : Giunti, 2007

Abstract: Un nuovo volume della collana di Psicologia, in cui l'autore, Guido Petter, spiega quanto siano importanti per gli adolescenti i rapporti con i propri coetanei, sia che si tratti di amicizia che di innamoramento, due esperienze che aiutano a crescere, ma che possono presentare anche una serie di problemi che prese in considerazione con abbondanza di esempi.

Io e gli altri
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Io e gli altri : identità, relazioni, valori / Guido Petter

Gardolo : Erickson, copyr. 2007

Abstract: Il volume persegue gli obiettivi della scuola primaria nelle aree etica e psicologica, cioè l'acquisizione e l'esercizio dei valori del reciproco rispetto, della partecipazione, della collaborazione, dell'impegno competente e responsabile, della cooperazione e della solidarietà, e di competenze emotive per la costruzione di un'immagine realistica ma positiva di sé. È un libro-quaderno interattivo: un libro perché contiene molte parti stampate (storie, descrizioni di possibili comportamenti, elenchi di qualità personali, etc.) che gli allievi possono leggere, discutere e valutare; un quaderno perché gli alunni sono invitati a scrivere, per completare o inventare storie, per esprimere valutazioni o per motivare scelte. Interamente strutturato in schede, fornisce ampie opportunità di raccordi disciplinari (italiano, matematica) e di discussione in gruppo. Particolare pregio dell'opera è quello di evitare ogni forma di indottrinamento moralistico, promuovendo una consapevolezza autentica, che nasce e cresce attraverso il confronto fra opinioni diverse e la riflessione individuale e collettiva, e una capacità critica che permette agli alunni di comprendere perché un certo comportamento sia preferibile ad altri, perché sia da considerarsi un valore, e di decidere in autonomia se farlo proprio.

Il mestiere di insegnante
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Il mestiere di insegnante : aspetti psicologici di una delle professioni più interessanti e impegnative / Guido Petter

Firenze ; Milano : Giunti, 2006

Abstract: Ogni insegnante dovrebbe porsi tre obiettivi fondamentali: aiutare gli allievi a crescere come persone, aiutarli a crescere intellettualmente e culturalmente e ottenere il loro spontaneo coinvolgimento nelle attività di apprendimento. Raggiungere i tre obiettivi significa, di riflesso, avere la stima dei ragazzi e il loro affetto. Si tratta di obiettivi pedagogici, ma la psicologia può dare molte preziose indicazioni su come conseguirli. Questo libro offre tali indicazioni, delineando, nella prima parte, le caratteristiche di una delle tre componenti della professionalità di un docente, quella psicologica. Indica poi come aiutare (a livello di classe e individuale) gli allievi a crescere come persone; come individuare gli aspetti formativi delle discipline e ottenere che le conoscenze diventino parti costitutive della personalità; come suscitare motivazioni positive per le attività di apprendimento e creare organici legami interdisciplinari; come utilizzare strumenti quali il questionario, la discussione di gruppo, il colloquio, il sociodramma, le tecniche valutative. La seconda parte riguarda i processi di comprensione e le condizioni che li ostacolano o invece li facilitano, la comunicazione educativa, l'insegnamento come sperimentazione permanente. Il libro si rivolge agli insegnanti di ogni ordine di scuola, da quella dell'infanzia a quella superiore.

Sempione '45
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Sempione '45 : il salvataggio della galleria / Guido Petter

Novara : Interlinea, copyr. 2006

Abstract: Un'avvincente avventura che racconta una storia vera della Resistenza: un libro per ragazzi che interessa anche gli adulti. L'autore racconta il salvataggio, avvenuto in val d'Ossola nell'aprile del 1945, della galleria del Sempione che collega Italia e Svizzera, che i tedeschi si preparavano a far saltare per impedirne l'uso agli alleati. Un gruppo di giovani partigiani, non potendo far esplodere le sessanta tonnellate di tritolo depositate nella stazione di Varzo (perché l'esplosione distruggerebbe l'intero paese), durante la notte riescono a salvare la galleria con un piano audace e sorprendente.

Il mestiere di genitore
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Il mestiere di genitore / Guido Petter

3. ed

[Milano : Rizzoli], 2005

Abstract: Non un libro soltanto teorico, ma un libro anche pratico che, partendo da esempi concreti, insegna forse l'atto più importante che può compiere una coppia: fare del figlio un uomo maturo e pronto ad affrontare il domani sia nell'ambito privato sia in quello pubblico.

Adolescenti particolari
0 0 0
Moderne Bücher

Peroni, Angelo - Petter, Guido <1927-2011>

Adolescenti particolari : analisi psicologica del diario di un adolescente impegnato / Angelo Peroni e Guido Petter

Gardolo : Erickson, copyr. 2005

Abstract: Angelo è un adolescente che vive in un periodo terribile, quello della Seconda guerra mondiale. In questa cornice di incertezza e confusione etica Angelo si trova a dover risolvere dilemmi morali e problemi concreti che si fanno drammatici quando arriva la chiamata alle armi. In questi mesi il giovane inizia a tenere un diario per aiutarsi ad analizzare le situazioni in cui si trova, una sorta di camera segreta in cui elabora valutazioni, prende decisioni, formula progetti... Dopo quasi cinquant'anni uno studioso di psicologia dell'adolescenza, Guido Petter, riprende in mano il diario di Angelo, che allora aveva conosciuto, e lo rilegge dandone un'interpretazione psicologica.

Una banda senza nome
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Una banda senza nome / Guido Petter

Giunti junior, 2004

Abstract: Alcuni ragazzi riuniti in una banda trascorrono le loro giornate rivaleggiando con un'altra banda nemica. Tra avventure, scontri e combattimenti, dopo un anno arriva in paese la guerra vera: e l'avventura diventa realtà. Età di lettura: da 10 anni.

Il bambino va a scuola
0 0 0
Moderne Bücher

Petter, Guido <1927-2011>

Il bambino va a scuola / Guido Petter

Bologna : Il mulino, copyr. 2004

Abstract: Con l'ingresso nella scuola materna e poi in quella elementare i bambini escono per la prima volta dal mondo protetto e sicuro della famiglia per entrare in quello nuovo e variegato della scuola, che occuperà una parte importante della loro esperienza infantile. L'autore del volume ripercorre tutte le tappe del cammino scolastico, talvolta facile e sereno, ma più spesso impervio e faticoso, dall'asilo alla fine della scuola elementare. Soffermandosi su tutti i passaggi fondamentali dello sviluppo cognitivo, affettivo, sociale e morale dell'età infantile, egli si rivolge in particolare agli insegnanti e ai genitori, perché possano collaborare con la scuola per far vivere al meglio al proprio bambino l'avventura dell'imparare.