Autodeterminazione e provvidenza nel Cinquecento
0 0 0
Moderne Bücher

Ramberti, Rita <docente di filosofia>

Autodeterminazione e provvidenza nel Cinquecento

Abstract: Il rapporto tra l'autodeterminazione individuale e l'ordine della Provvidenza è uno snodo cruciale della discussione teologica, filosofica e scientifica negli anni a ridosso della Riforma protestante e del Concilio di Trento. Ora in contrasto, ora in sintonia con le prescrizioni e i divieti della Chiesa romana e dei Riformati, filosofi come Lorenzo Valla, Pietro Pomponazzi, Girolamo Cardano, Simone Porzio, Giovan Francesco Pico, Paolo Ricci o Jean Bodin si assumono il compito di esaminare, in termini di pura razionalità, contenuti teologici e postulati etici, in vista della formulazione di una morale autonoma e di un esame delle condizioni della libertà umana nel quadro della necessità naturale e storica. Tramite piste diverse che attraversano il pensiero politico e quello scientifico e collegano luoghi diversi dell'Europa cinquecentesca, il volume mostra con quale intimo coinvolgimento e con quanta varietà di posizioni fosse avvertita, nel Rinascimento, l'esigenza di indicare le possibili vie di definizione di uno spazio adeguato alla virtù umana.


Titel und Beiträge: Autodeterminazione e provvidenza nel Cinquecento / Rita Ramberti ; premessa di Annarita Angelini

Veröffentlichung: Pendragon, 2019

Physische Beschreibung: 203 p. ; 21 cm

EAN-Code: 9788833640242

Datum:2019

Sprache: Italian (Sprache des Texts, Filmmusik, usw.)

Land: Italy

Serie: Le sfere

Namen: (Herausgeber) (Autor)

Subjekte:

Klassifizierungen: 123.5 Determinismo e indeterminismo. Libertà [22]

Es gibt 1 Kopien, davon 0 geliehen

Bibliothek Stellung Inventar Zustand Verfügbarkeit Rückkehr
BRESCIA - QUERINIANA 613.G.17 HQ-267183 Auf dem Regal Buchbar
Alle zeigen

Letzte eingegebene Rezensionen

Keine Rezension

Code zu integrieren

Den darunter liegende HTML Code auf Ihrer Website kopieren und einfügen.