E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Subjekt Atti di congressi
Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Sprachen Catalan

Gefunden 9013 Dokumente.

Parameter anzeigen
Biblioteche e sviluppo sostenibile
0 0 0
Moderne Bücher

Biblioteche e sviluppo sostenibile : azioni, strategie, indicatori, impatto : Convegno delle Stelline 2020

Bibliografica, 2020

Abstract: Il volume, diviso per sessioni, contiene tutte le relazioni dei relatori che hanno apportato il loro contributo al Convegno Stelline 2020, in entrambe le giornate di martedì 15 e mercoledì 16 settembre 2020

Nel Duecento di Dante
0 0 0
Moderne Bücher

Nel Duecento di Dante : i personaggi / a cura di Franco Suitner

Le Lettere, 2020

Abstract: Il volume presenta un ampio affresco del mondo storico e umano della "Commedia", attraverso la trattazione di una serie selezionata di personaggi riferibili principalmente al Duecento. Studiosi di letteratura e storici si confrontano, ora offrendo dei rinnovati profili dei personaggi, ora analizzandone aspetti e caratteristiche ancora inedite. L'insieme degli interventi, concepiti in origine per un convegno tenutosi presso la Società Dantesca Italiana, offre ampio materiale per approfondire alcuni dei principali nodi interpretativi del poema, affrontati attraverso un taglio interdisciplinare che mira a cogliere la complessità del mondo dantesco attraverso il campionario di umanità in esso rappresentato.

What happened in the library?
0 0 0
Moderne Bücher

What happened in the library? : lettori e biblioteche tra indagine storica e problemi attuali : International Research Seminar = Cosa è successo in biblioteca? : readers and libraries from historical investigations to current issues : Seminario internazionale di ricerca : (Roma, 27-28 settembre 2018) / a cura di Enrico Pio Ardolino, Alberto Petrucciani e Vittorio Ponzani

Associazione italiana biblioteche, 2020

Biblioteche ieri, oggi e domani
0 0 0
Moderne Bücher

Workshop Teca del Mediterraneo, 20. <2019 ; Bari>

Biblioteche ieri, oggi e domani : XX Workshop Teca del Mediterraneo : Bari, 6 giugno 2019 / a cura di Vittorio Ponzani

Associazione italiana biblioteche : Consiglio regionale della Puglia, 2020

Sulle soglie dell'irrappresentabile
0 0 0
Moderne Bücher

Sulle soglie dell'irrappresentabile : eccesso e tabù tra letteratura, cinema e media / a cura di Giulia Depoli, Valentina Grisorio

Mimesis, 2020

Abstract: Si presentano qui gli atti del convegno tenutosi al Collegio Ghislieri di Pavia nel maggio 2019. Otto studiosi si confrontano sul tema del tabù e dell'osceno nell'immaginario artistico fra letteratura, teatro, cinema e nuovi media. Dal medioevo romanzo al muto, dal mondo dello spettacolo a Facebook, la messa in scena dei grandi contenuti paradossalmente "irrappresentabili" (il sesso, il sacro e la morte) costituisce una questione di interesse dal punto di vista storico, culturale ma anche squisitamente estetico. Un approccio programmaticamente eclettico e diacronico porta alla luce non solo l'evoluzione di tali concetti nel tempo, ma anche le diverse sfaccettature di volta in volta implicate nell'uso che ne fanno gli artisti e nella ricezione da parte del pubblico.

La Brexit e l'economia internazionale
0 0 0
Moderne Bücher

La Brexit e l'economia internazionale / a cura di Federico Carli ; con un intervento di lord Mervyn King ; introduzione di Francesco Capriglione

Il Canneto, 2020

Abstract: Il volume raccoglie gli atti del convegno "L'economia europea nel nuovo ordine internazionale", tenutosi a Genova il 10 settembre 2019. L'evento - promosso dall'Associazione di cultura economica e politica Guido Carli - si è svolto presso la sede centrale di Banca Passadore & C., sostenitore dell'iniziativa insieme a Marsh. Agli interventi dei relatori al convegno - di cui Lord Mervyn King è stato ospite d'onore - si aggiungono le Comunicazioni di quattro giovani studiosi, nonché l'introduzione del professor Francesco Capriglione. I contributi proposti spaziano dalla politica monetaria a quella fiscale, dalla Brexit alle prospettive dell'Unione europea, dall'attività bancaria alla regolazione finanziaria, con uno sguardo costante ai trend macroeconomici e agli scenari geopolitici contemporanei.

La Commedia
0 0 0
Moderne Bücher

La Commedia : filologia e interpretazione : atti del Convegno Milano, 20-21 maggio 2019 / a cura di Maria Gabriella Riccobono

LED, 2020

Abstract: Oggi la branca della filologia chiamata ecdotica ama definirsi critica testuale, quasi l'analisi del testo compiuta dal critico letterario non fosse essa pure critica testuale. Già gli strutturalisti avevano tentato di costruire una metodologia di analisi del testo letterario che avesse parvenze e sostanza analoghe a quelle delle scienze esatte. La critica letteraria ha ormai rinunziato a questa pretesa impossibile, mentre allo statuto di scienza esatta sembra tendere oggi la ecdotica. I contributi raccolti in questo volume traggono origine dalla presa d'atto che filologia e interpretazione procedono all'unisono e si sostengono reciprocamente. Essi si snodano poi lungo percorsi differenti: dalla capacità dantesca di narrare per immagini, forse per un'atmosfera e sensibilità condivise che ebbero come pietre angolari Giotto e Francesco da Barberino, alla prima diffusione del poema in Italia, antecedente alla pubblicazione di esso, fino alla capacità, insita nei suoi versi, di contenere in nuce significati letterali diversi, talché il traduttore in una lingua altra è costretto a percepire le oscillazioni del 'fare poetico' dell'artista per operare la scelta filologicamente più esatta.

I linguaggi del potere
0 0 0
Moderne Bücher

I linguaggi del potere : atti del Convegno internazionale di studi (Ragusa Ibla, 16-18 ottobre 2019) / a cura di Felice Rappazzo e Giuseppe Traina

Mimesis, 2020

Abstract: Nel convegno "I linguaggi del potere" - di cui si raccolgono qui gli atti - si è inteso ripensare un'antica questione, il rapporto tra linguaggi, letteratura e potere, muovendo da indicazioni metodologiche - quelle di Michel Foucault - ancora molto vitali e provando a verificarne l'efficacia a una cinquantina d'anni di distanza in un contesto culturale e sociale molto cambiato, imprevedibilmente (o fin troppo prevedibilmente). Studiosi di filosofia teoretica, del linguaggio e della politica, di storia, linguistica inglese, tedesca e francese, di letteratura italiana, francese, tedesca, spagnola, polacca, di filologia germanica e romanza, provenienti da generazioni e aree geografiche diverse, hanno affrontato autori, testi, questioni, sintomi e indizi molto diversi, già studiati (da Boccaccio a De Roberto a Pasolini e Sciascia), da rinverdire o da esplorare ex novo (dal politicamente corretto a Patrick Modiano, dai social media a Foucault stesso).

Le sfide della democrazia
0 0 0
Moderne Bücher

Le sfide della democrazia : la paura e la lusinga / a cura di Annarita Corrado ... [ et al.] ; saggio introduttivo di Sabino Cassese ; contibuti di Umberto Ambrosoli ... [ et al.]

Laterza, 2020

Abstract: Se dopo la caduta del Muro di Berlino ci si è cullati nella fugace illusione che la forma di governo democratica «del popolo, dal popolo, per il popolo» fosse destinata a un predominio universale, oggi nei suoi confronti si manifestano attacchi, tensioni e logoramenti. C'è chi propugna l'ibridazione della democrazia con un autoritarismo soffice, chi ne ipotizza il superamento in nome di una presunta neutralità della tecnica, chi ne asseconda l'asservimento a potentati economici, chi la diluisce con procedure insondabili. In questo libro alcuni protagonisti del dibattito pubblico italiano - accademici, magistrati, ricercatori, intellettuali - discutono di diritti, libertà, giustizia, corruzione, mafie e terrorismo come sfide contemporanee per i sistemi democratici. I loro contributi nascono da un ciclo di incontri tenuti presso il Liceo Scientifico "Leonardo da Vinci" di Maglie (Lecce).

Marx e il conflitto
0 0 0
Moderne Bücher

Imbriano, Gennaro <1983->

Marx e il conflitto : critica della politica e pensiero della rivoluzione / Gennaro Imbriano

DeriveApprodi, 2020

Abstract: «Questo residuo del vecchio mondo, la regolazione dello scambio delle merci sulla base dell'eguaglianza del lavoro impiegato a produrle, resta "nell'angusto orizzonte giuridico borghese", e dovrà essere superato nella fase compiutamente comunista della società, quando, accanto all'estinzione dello Stato, saranno "cresciute le forze produttive e tutte le sorgenti delle ricchezze sociali" potranno «scorrere in tutta la loro pienezza». Solo allora la rivoluzione avrà fatto il suo corso. Ciascuno non avrà secondo quanto avrà prodotto: motto dell'umanità sociale sarà "a ciascuno secondo i suoi bisogni, ciascuno secondo le sue possibilità"».

Povertà
0 0 0
Moderne Bücher

Colloquio internazionale di letteratura italiana, 6. <2015 ; Napoli>

Povertà : atti del sesto colloquio internazionale di letteratura italiana : Università degli studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 27-29 maggio 2015 / a cura di Silvia Zoppi Garampi

Salerno, 2020

Abstract: Il sesto Colloquio, tenuto a Napoli nei giorni 27-29 maggio 2015, è stato intitolato alla povertà. Il metodo d’indagine è rimasto lo stesso adottato nei precedenti incontri: risalire all’uso e alle accezioni del vocabolo dal mondo antico fino a noi, privilegiando lo scandaglio della tradizione letteraria italiana e il suo dialogo con discipline e forme d’arte diverse (dal diritto alla sociologia, dalla musica al cinema), non solo europee. Attraverso la voce di venti studiosi, è stata cosí restituita l’inedita, originale narrazione della parola e dei contesti che l’hanno nominata: dalle Beatitudini a san Francesco, da Petrarca ad Alberti, da Machiavelli a Tasso fino al Lazarillo de Tormes e a Giulio Cesare Croce. Inoltre il lemma povertà è stato analizzato in Pagano, Leopardi, Verdi, Pascoli, Verga; un termine che poi, nel Novecento, si impone nella poesia, nella narrativa e nel cinema: dai crepuscolari a Ungaretti, da Capitini a Luzi, Betocchi, Turoldo, Scotellaro, Pasolini, Zavattini, da Bilenchi a Madieri e in maniera particolarmente rilevante nella testimonianza religiosa, come mostra il saggio sul teologo Arturo Paoli, e nella riflessione filosofica e giuridica. Se nell’arco di secoli di vita del nostro idioma il dibattito sulla povertà appare minoritario e di fatto è rimasto fino alla metà circa del XX secolo un argomento poco presente alle culture dominanti, dalla lettura del libro emerge la ricchezza di interpretazioni di una parola che ci attraversa, che per aspetti diversi ha sollecitato le varie forme dell’arte e sta misurando la storia della nostra civiltà.

La svolta del 1938
0 0 0
Moderne Bücher

La svolta del 1938 : fascismo, cattolicesimo e antisemitismo / a cura di Andrea Riccardi, Gabriele Rigano ; postfazione di Agostino Giovagnoli

Guerini, 2020

Abstract: Il mondo cattolico reagì con differenti modalità di fronte alla decisione del fascismo, nel 1938, di introdurre una legislazione razzista. L’antisemitismo fascista aveva portato a maturazione le contraddizioni interne al mondo cattolico: si manifestarono giudizi diversi sul regime e vere divaricazioni in proposito anche ai più alti livelli della Chiesa. Quali le reazioni all’antisemitismo fascista da parte del mondo cattolico? Ci fu consapevolezza che l’antisemitismo si sarebbe riverberato anche sulla Chiesa, radicata nella tradizione ebraica? La sfida dei totalitarismi alla tradizione cattolica fu colta in tutta la sua portata? O fu, invece, sottovalutata nella convinzione di poter «cattolicizzare» ancora una volta le evoluzioni del regime? La storia della politica antisemita del 1938 mette a contatto con le debolezze, le confusioni ideologiche, le fragilità religiose e la pusillanimità, ma anche con chiare e lucide visioni, necessarie ancora oggi.

Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento
0 0 0
Moderne Bücher

Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento / a cura di Lidia Pupilli

Marsilio, 2020

Abstract: L'opera presenta otto interessanti casi di studio di personalità del mondo politico e culturale italiano - e in un caso britannico - che tra Otto e primo Novecento si sono impegnate in prima persona per il riconoscimento alle donne di diritti essenziali ripetutamente negati. Questi uomini hanno sfidato le convenzioni e i sarcasmi dei loro colleghi e di una società profondamente maschilista per affermare l'esigenza di un profondo cambiamento nei rapporti di genere: dalle loro battaglie in prima persona sono scaturiti alcuni passaggi-chiave nella vicenda storica del processo di emancipazione femminile.

Melchiorre Cesarotti
0 0 0
Moderne Bücher

Melchiorre Cesarotti : linguistica e antropologia nell'età dei Lumi / a cura di Carlo Enrico Roggia

Carocci, 2020

Abstract: Figura centrale per la cultura italiana del secondo Settecento, Melchiorre Cesarotti è un caso esemplare dell'efficacia delle reti sociali e intellettuali che attraversavano l'Europa dei Lumi. Nelle opere dedicate alle lingue e al linguaggio di questo philosophe radicato in quella che ormai era una prestigiosa periferia dell'Europa intellettuale (Padova, con la sua gloriosa Università), si riverberano tutti i temi cruciali che animavano la più avanzata riflessione coeva: dai rapporti fra linguaggio, pensiero e realtà ai fondamenti del mutamento linguistico e della ricerca etimologica, fino alla relazione tra linguaggio e mito nel quadro di una vera e propria antropologia dell'antico. Una ricchezza e profondità di pensiero a cui il contatto con la peculiare condizione storica e linguistica dell'Italia settecentesca fa assumere una curvatura originale e un rilievo autonomo nel panorama tanto italiano che europeo. Contributi di: Franco Arato, Daniele Baglioni, Andrea Battistini, Silvia Contarini, Andrea Dardi, Francesca M. Dovetto, Stefano Gensini, Giorgio Graffi, Claudio Marazzini, Sara Pacaccio, Alessio Ricci, Carlo Enrico Roggia, Alberto Roncaccia.

Angi Rampinelli Rota (1934-2013)
0 0 0
Moderne Bücher

Angi Rampinelli Rota (1934-2013) : le virtù del liberalismo / a cura di Paolo Corsini

Liberedizioni, 2019

Abstract: Il volume raccoglie le relazioni presentate all'omonimo convegno, tenutosi a Brescia in palazzo della Loggia il 19 ottobre 2018 in ricordo di Angi Rampinelli: politico, uomo di cultura e avvocato. Nel libro sono inoltre pubblicati interventi e testimonianze sulla figura di Angelo Rampinelli, nonché, in appendice, alcune lettere a lui indirizzate da ex sindaci ed ex presidenti della Provincia di Brescia.

Lino Monchieri tra Resistenza, internamento e ripresa della vita democratica
0 0 0
Moderne Bücher

Lino Monchieri tra Resistenza, internamento e ripresa della vita democratica / a cura di Rolando Anni e Ismaele Pedrini

Archivio storico della Resistenza bresciana e dell'età contemporanea, 2019

Abstract: Nel corso del seminario di studio dal titolo "Lino Monchieri tra Resistenza, internamento e ripresa della vita democratica" e coordinato dal prof. Luciano Pazzaglia si sono succeduti diversi interventi, ciascuno dei quali ha messo in luce un peculiare aspetto della vivacissima personalità del maestro bresciano e della sua poliedrica attività.

Carte ridenti III
0 0 0
Moderne Bücher

Carte ridenti III : XV secolo, seconda parte / a cura di Rossend Arqués Corominas e Sabrina Ferrara

2019

Carte ridenti II
0 0 0
Moderne Bücher

Carte ridenti II : XV secolo, prima parte / a cura di Marcello Ciccuto e Leyla M. G. Livraghi

2019

Teil von: Dante visualizzato

Dante e la dimensione visionaria tra Medioevo e prima età moderna
0 0 0
Moderne Bücher

Dante e la dimensione visionaria tra Medioevo e prima età moderna / a cura di Bernhard Huss e Mirko Tavoni

Longo, 2019

Abstract: Che cosa significa che la Divina Commedia è il racconto della visione dell'aldilà che Dante afferma di avere avuto, il resoconto di ciò che giura di avere visto? Queste affermazioni sono "vere", e in che senso possono esserlo? O sono fittizie, giustificate dall'eccezionale inventività poetica dell'autore messa al servizio di una auto-assegnata missione di rigenerazione della Cristianità? Il dilemma fra queste due interpretazioni polari rischia di essere indecidibile e sterile, ma questo volume, frutto di un seminario interdisciplinare tenuto all'Italienzentrum della Freie Universit& di Berlino sotto l'egida della Fondazione Alexander von Humboldt, porta risultati originali che fanno fare passi avanti alla nostra comprensione dei fatti. Il retroterra di Dante viene illuminato in varie direzioni: dal possibile rapporto con la mistica ebraica e con quella islamica, all'onirismo antropologico tardo antico e medievale, alle tradizioni teologiche e profetiche legittimanti la visione dell'aldilà, all'onirismo lirico o allegorico circolante nelle tradizioni poetiche gallo-romanze. La vocazione visionaria di Dante viene saggiata nella Vita nova e nel Convivio e messa alla prova della testualità del poema sacro. Si interroga il significato dei "Danti dormienti" nelle antiche illustrazioni della Commedia. Ed emerge la cesura epistemologica che separa Dante dalle riprese del genere "visione in Petrarca e Boccaccio. Su tutto ciò il lettore troverà in questo libro molte idee nuove.

Miti, figure, metamorfosi
0 0 0
Moderne Bücher

Miti, figure, metamorfosi : l'Ovidio di Dante / a cura di Carlota Cattermole e Marcello Ciccuto

Le Lettere, 2019