E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Sprachen Italian
Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Namen Christie, Agatha <1890-1976>
× Datum 2010

Gefunden 826710 Dokumente.

Parameter anzeigen
Letteratura giapponese
0 0 0
Moderne Bücher

Tschudin, Jean-Jacques <1934-2013> - Struve, Daniel <1959->

Letteratura giapponese / Jean-Jacques Tschudin, Daniel Struve ; traduzione di Maria Chiara Migliore

Hoepli, 2019

Abstract: I capolavori della letteratura giapponese, fin dall'antologia poetica della Raccolta delle 10.000 foglie nell'VIII secolo, mostrano come il Giappone abbia elaborato una tradizione letteraria profondamente originale, dai generi e dalle forme variegate.

Colpevole
0 0 0
Moderne Bücher

Considine, June

Colpevole / Laura Elliot

Newton Compton, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: In una calda mattina d'estate, la tredicenne Constance Lawson scompare nel nulla dopo un acceso litigio con i suoi genitori. Qualche giorno dopo, il corpo di Costance viene ritrovato senza vita e i sospetti ricadono su suo zio Karl, l'unico adulto con il quale Constance avesse un rapporto di complicità. I media, infatti, scalpitano per individuare un colpevole e Karl è l'uomo che fa al caso loro: la giornalista Amanda Bowe non ha nessuna intenzione di lasciarsi sfuggire l'occasione di uno scoop epocale, raccontando per prima la storia dell'uomo che potrebbe avere ucciso sua nipote. Sono passati sei anni e la vita di Karl è un disastro. Il suo matrimonio è naufragato, la sua famiglia è distrutta. La donna che l'ha rovinato, invece, ha tutto quello che si possa desiderare: una carriera brillante, un marito che la ama e un bellissimo bambino. Il mondo di Amanda è perfetto. Fino al giorno in cui riceve una telefonata e, in un lampo, si ritrova intrappolata senza scampo nel suo peggior incubo.

Heidegger
0 0 0
Moderne Bücher

Derrida, Jacques <1930-2004>

Heidegger : la questione dell'Essere e la Storia : corso dell'ENS-ULM 1964-1965 / Jacques Derrida ; ediziona stabilita da Thomas Dutoit, con Marguerite Derrida ; edizione italiana a cura di Gianfranco Dalmass e Silvano Facioni ; traduzione dal francese di Raoul Frauenfelder

Jaca Book, 2019

Abstract: In Francia, all'inizio degli anni '60 del secolo scorso, le opere di Heidegger erano ancora poco conosciute. Nel 1964, Jacques Derrida inaugura il suo insegnamento all'École normale supérieure con il corso, rimasto fino ad oggi inedito, interamente dedicato al pensatore tedesco: nove intensissime lezioni in cui il corpo a corpo con Heidegger si sviluppa soprattutto a partire dalle ampie parti di "Essere e tempo" che all'epoca non erano state ancora tradotte in francese. La lettura serrata e paziente compiuta da Derrida disvela, lezione dopo lezione, il progetto filosofico heideggeriano: non la fondazione di una nuova ontologia ma la sua «distruzione» (termine che, nel nuovo conio «decostruzione» che appare in questo corso per la prima volta, ha prodotto non pochi fraintendimenti dell'opera derridiana) in nome della critica radicale al concetto stesso di «fondazione». I lettori e gli studiosi di Derrida sanno che il confronto con l'opera di Heidegger attraversa come un filo rosso l'intera opera del filosofo algerino, ma in questo corso, per i vecchi come per i nuovi lettori, viene presentata per la prima volta la radice di tale confronto, anticipatrice di molte opere successive. La «questione dell'Essere» e la «Storia» vengono discusse nel corso di lezioni che affrontano spesso anche la traduzione del complesso lessico di Heidegger, e in questo caso cominciano ad affacciarsi termini come «scrittura», «testo», «innesto» che, al di là di Heidegger, svolgeranno un ruolo di fondamentale importanza nel cammino di pensiero di Derrida. Questo corso dedicato ad Heidegger rappresenta dunque, nello stesso tempo, uno spaccato della sua ricezione in Francia e la matrice di alcuni temi e motivi operativamente centrali nell'opera di Derrida: un confronto tra due cammini di pensiero radicalmente diversi ma ugualmente fondamentali per la filosofia del nostro tempo, in cui «la questione dell'Essere e la Storia» vengono attraversate da domande coraggiosamente nuove e oltremodo necessarie.

Manzoni filosofo
0 0 0
Moderne Bücher

Muscherà, Biagio Giuseppe <1972->

Manzoni filosofo : l'invenzione della parola : in dialogo con Antonio Rosmini / Biagio Giuseppe Muscherà

Jaca Book, 2019

Abstract: Quello tra l'autore dei Promessi Sposi e Antonio Rosmini è un dialogo temerario e "provvidenziale" che restituisce al lettore la radicalità del Manzoni filosofo, impegnato a sondare i temi capitali dell'origine del linguaggio, la nascita delle idee e della creazione artistica e la giustizia. Nel profluvio di studi e iniziative manzoniane, se non è passato completamente sotto silenzio il Manzoni filosofo, non si può dire che abbia avuto una considerazione adeguata. Si tratta di una mancanza non irrilevante, se si pensa al ruolo centrale, in quegli anni di svolte cruciali sia per la cultura «laica» sia per quella cattolica, del dibattito sul problema del linguaggio. Il libro mette a tema e cerca di ricostruire il dialogo, svoltosi per più di un decennio, tra Manzoni e Rosmini. Un dialogo filosofico, che pone il problema del rapporto di un soggetto con la verità di sé. Cosa facciamo quando pensiamo? Qual è il ruolo della parola? Qual è l’origine del linguaggio? Sono queste alcune delle domande che attraversano le discussioni, i dialoghi di questi due grandi uomini e che ci consegnano l’esperienza viva di una meditazione filosofica vera, testimonianza di una amicizia profonda, sincera, schietta, che si fa sempre più intensa, e che, mentre si approfondisce, approfondisce il rapporto dei due amici con la verità.

Lo strano caso della libreria Dupont
0 0 0
Moderne Bücher

Altieri, Fabrizio <1965->

Lo strano caso della libreria Dupont / Fabrizio Altieri ; illustrazioni di Claudia Petrazzi

Nuova ed.

Il Battello a vapore, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Parigi, primi del '900. Max è un ladruncolo di strada, Désirée la figlia di una profumiera. Le loro strade si incroceranno con quelle di altri bizzarri personaggi: un aspirante scrittore, un'anziana signora che mastica tabacco, un poliziotto fin troppo solerte. Ma la cosa più strana è che tutte le strade sembrano condurre a una vecchia libreria in cui si dice abiti un fantasma..

La fine dei vecchi tempi
0 0 0
Moderne Bücher

Vancura, Vladislav

La fine dei vecchi tempi / Vladislav Vancura ; a cura di Giuseppe Dierna

Einaudi, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: In apparenza è un romanzo realistico ambientato nella neonata Repubblica cecoslovacca, alla fine della prima guerra mondiale, e centrato sul contrasto fra la morente aristocrazia e la nuova borghesia rampante e un po’ volgare. Ma sotto tale apparenza, elaborando in chiave modernista i modelli del Tristram Shandy e del Barone di Münchhausen (e le tecniche cinematografiche degli anni Venti e Trenta), Vančura rappresenta l’inestinguibile dissidio tra verità e finzione. Al seguito del bibliotecario Bernard Spera, uno dei piú loquaci e simpatici «narratori inaffidabili» della storia della letteratura, il lettore viene trascinato in un turbine di personaggi e vicende che sono in realtà la parodia del romanzo realistico e l’affermazione della narrazione come infinita macchina desiderante.

Cime tempestose
0 0 0
Moderne Bücher

Brontë, Emily <1818-1848>

Cime tempestose / Emily Bronte ; traduzione di Monica Pareschi

Einaudi, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Questo classico della letteratura inglese, pubblicato per la prima volta nel 1847, racconta la storia di un amore distruttivo, quello di Heathcliff per la sorellastra Catherine, che si svolge su un'alta e ventosa collina dello Yorkshire, in una tenuta chiamata appunto Cime tempestose. A narrare la vicenda è il signor Lockwood, che quarantanni più tardi si ritrova a passare la notte nella tenuta e che, incuriosito dalla presenza di strani personaggi, chiede spiegazioni all'anziana governante Nelly Dean. Il racconto della donna comincia dal giorno in cui il signor Earnshaw, proprietario di Cime tempestose, porta a casa da una sua visita a Liverpool un orfano dalla pelle scura: Heathcliff. Il ragazzo si lega profondamente a Catherine, figlia del signor Earnshaw, ma le differenze sociali finiscono con il separarli, anche se la loro amicizia si è ormai trasformata in amore. Catherine sposa il ricco e gentile Edgar Linton, pur amando disperatamente Heathcliff, e quando questi viene a conoscenza del matrimonio, furibondo, giura vendetta. La sua passione è così violenta da indurlo alla distruzione degli Earnshaw e dei Linton.

Voglio una vita a forma di me
0 0 0
Moderne Bücher

Murphy, Julie <1985->

Voglio una vita a forma di me / Julie Murphy ; traduzione di Simona Mambrini

Mondadori libri, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Willowdean Dickson ha qualche chilo di troppo, un soprannome imbarazzante come "polpetta" e soprattutto... si piace proprio così com'è! Anche se sua madre è presidentessa di un concorso di bellezza, anche se la sua migliore amica è bionda e magra come una star, anche se nelle pubblicità le ragazze grasse sono sempre infelici oppure buffe pacioccone... Willowdean è dotata di autoironia e si è sempre sentita bene nella sua comoda, morbida pelle. Fino a quando, nel fast-food in cui lavora dopo la scuola, non arriva Bo. Will se ne innamora, ed è qui che iniziano i problemi. Perché Bo sembra ricambiare. Invece di salire alle stelle, all'improvviso le certezze di "polpetta" crollano. Perché l'amore può far sentire così inadeguati, a disagio, imperfetti?

Cuori a spigoli
0 0 0
Moderne Bücher

Bomoll, Cinzia <1979->

Cuori a spigoli / Cinzia Bomoll

Ianieri, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Come se fosse un mosaico composto dai frammenti di cuori dei suoi personaggi, questo romanzo incastona l’una sull’altra storie di donne e uomini, raccontate sempre attraverso uno sguardo trasversale e sopra le righe. Ispirandosi al meccanismo narrativo del celebre Girotondo di Arthur Schnitzler, che l’autrice riprende con una certa elasticità, nel micromondo creato dalla Bomoll tutto è mosso man mano dalla passione o dal desiderio, dalla rabbia o dalla noia, dal rammarico, dalla vendetta. Fra i personaggi che si incrociano come in un gioco a incastri incontriamo varie tipologie di amanti e fidanzati, dal feticista dei piedi, alla ragazza che rivede tutti i suoi ex, dalla moglie di un politico e la figlia anoressica alla medico legale anaffettiva, passando per un giovane ribelle, una poliziotta coi sensi di colpa, un trans che canta le canzoni di Mina, una paranoica signora e la sua nuora cattiva, fino ad un’attrice nostalgica e la donna che le rubò il cuore e forse la vita. Cinzia Bomoll si muove tra cinismo e sentimentalismo, tra i toni della commedia nera e del racconto intimista, disegnando personaggi ben congegnati, che si muovono in maniera imprevedibile e hanno tutti in comune la sensazione d’essere in attesa di qualcosa o qualcuno. Cuori a spigoli è un romanzo vivace dalle varie chiavi di lettura, da cui emerge intenso quel senso di irrequietezza e isolamento legato alla nostra società, una narrazione coinvolgente in cui l’amore scorre lungo ogni pagina fino al sorprendente e inaspettato colpo di scena finale. Quella mattina del 2 agosto arrivava sua madre a fargli visita da Lecce e lui era in ritardo per colpa del suo orologio da polso che si era fermato nella notte. Non era ad aspettarla alla stazione, come aveva promesso, lasciandola perplessa al binario per quasi un’ora. Dalle 9.50 alle 10.20. Lui arrivò di corsa alle 10.40…

Renzo Laconi
0 0 0
Moderne Bücher

Di Felice, Maria Luisa <1956->

Renzo Laconi : una biografia politica e intellettuale / Maria Luisa Di Felice

Carocci, 2019

Abstract: Il volume - arricchito da un corredo iconografico di foto e disegni dello stesso Renzo Laconi - rappresenta la prima biografia scientifica di un dirigente comunista tra i più rappresentativi della generazione artefice della lotta antifascista. Trascorsa la giovinezza a Cagliari, dove si laurea in Filosofia nel 1938, a Firenze, raggiunta per sfuggire all'oppressione fascista, decide di aderire al PCI (1942). Eletto alla Costituente, l'esperienza maturata nella Commissione dei 75 rappresenta un momento cruciale per la sua formazione intellettuale e per lo sviluppo del suo pensiero politico, alimentato dallo studio dell'opera di Gramsci; la passione politica profusa nell'elaborazione della Costituzione caratterizza i suoi incisivi interventi sull'organizzazione dello Stato, le autonomie, il bicameralismo, la magistratura, la Corte costituzionale, per l'affermazione dei diritti sociali e di una nuova cittadinanza democratica. Fautore di una repubblica parlamentare, esprime idee anticipatrici anche rispetto alla cultura politica del PCI, in particolare sul regionalismo e sulle tematiche autonomistiche. Deputato dal 1948 al 1967 e dal 1963 segretario del Gruppo comunista, Gramsci e Togliatti rappresentano i suoi principali riferimenti sul piano politico e intellettuale. Dirigente e parlamentare, s'impegna soprattutto per l'attuazione costituzionale, per l'istituzione delle Regioni e per la pianificazione economica democratica; raffinato studioso, elabora un originale volume sulla Questione sarda. Segretario del PCI sardo dal 1957 al 1963, dopo decennali lotte conclude con successo la battaglia per il piano di rinascita della Sardegna, approvato nel 1962.

Fotografare per Instagram
0 0 0
Moderne Bücher

Cassa, Roberto <1991->

Fotografare per Instagram : tecniche di scatto, post-produzione e comunicazione / Roberto Cassa

Apogeo, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Grazie all'avvento dei social media e in particolare di Instagram, chi fotografa ha oggi un pubblico potenzialmente enorme con cui condividere i propri scatti. La fotografia stessa è stata rivoluzionata, con fotocamere di alta qualità incorporate negli smartphone e software di fotoelaborazione all'avanguardia a portata di tutti. Questa guida insegna a comprendere e sfruttare le potenzialità del social network fotografico per eccellenza. Si parte dalla creazione di un profilo Instagram coerente con il proprio stile e alla definizione di una strategia di pubblicazione. Quindi si passa al cuore del testo: creare immagini per catturare l'attenzione lavorando con luce, colore, contrasto, prospettiva, formato. A questo punto sono mostrati gli strumenti di post-produzione, app e filtri che aiutano definire un mood, prima di evidenziare l'importanza di adottare un preciso stile comunicativo e creare una propria narrazione. Ricco di esempi e consigli pratici, il libro è pensato per i fotografi - professionisti o amatori - che vogliono sfruttare le opportunità offerte da Instagram, ma è indicato anche per chi produce contenuti per Instagram e vuole migliorare le sue competenze fotografiche.

Il grande cavallo
0 0 0
Moderne Bücher

Piumini, Roberto <1947->

Il grande cavallo / Roberto Piumini ; illustrazioni di Paolo D'Altan

Nuova ed.

Il Battello a vapore, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: In una notte senza luna, nella prateria che circonda il villaggio degli Ukatan, nasce Iuko, il puledro che apparterrà al piccolo Kuti. Iuko non è come tutti gli altri, è molto, molto più grande: più grande di dieci cavalli. Età di lettura: da 9 anni.

Manfred
0 0 0
Moderne Bücher

Byron, George Gordon <1788-1824>

Manfred / George G. Byron ; a cura di Diego Saglia

Marsilio, 2019

Abstract: Espressione grandiosa del tormento e del titanismo romantici, Manfred è un’opera multiforme, animata da spinte diverse e conflittuali, e pervasa da stimoli e suggestioni che continuano a suscitare nuove interpretazioni e nuove domande. Opera emblematica del romanticismo byroniano - e non solo -, Manfred: A Dramatic Poem(1817) nasce sulle rive del lago di Ginevra in quell'estate fatale che portò alla genesi del Frankenstein di Mary Shelley, del Vampyredi John William Polidori, del poemetto apocalittico Darkness dello stesso Byron e, poco più avanti, del Prometheus Unbound di Shelley. Al centro di Manfred si staglia una figura dai torvi tratti gotici, nobile ribelle di stampo fau-stiano capace di evocare potenze occulte con le sue arti magiche in cerca di una risposta al proprio malessere. Figura titanicamente oppositiva, Manfred dichiara con fierezza la superiorità dell'uomo, creatura «metà polvere, metà divinità», sulle forze ostili del creato. Con le sue ambientazioni tra le cime delle Alpi, i personaggi sovrannaturali e le figure comuni, i toni che oscillano dal cupo al faceto e molte scene dal poderoso impatto visivo, il dramma esplora temi centrali nella rivoluzione artistica e filosofica del primo Ottocento, tra cui l'identità, la memoria, il rimpianto e il significato ultimo dell'esistenza e della morte. Per questa sua complessità suscitò l'interesse di Goethe e Dumas, Schumann e Nietzsche.

Sebastian
0 0 0
Moderne Bücher

Picco, Cesare <1969->

Sebastian / Cesare Picco

Rizzoli, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Un viaggio a piedi con un amico durato quindici giorni: un'esperienza che segnerà per sempre Johann Sebastian Bach e la sua musica. Nel cuore della Germania, tra cime nebbiose e grandi foreste, lui, che sa riconoscere il suono di ogni cosa, troverà il coraggio di inseguire il proprio talento e diventare il primo compositore in grado di tradurre la melodia del mondo. Con amore e dedizione, Picco ci mostra un Bach inedito, colto nel momento di passaggio dall'adolescenza all'età adulta, e ci racconta una storia in cui l'amicizia e la musica si mescolano con la magia delle prime volte.

Storia del cinema
0 0 0
Moderne Bücher

Di Giammatteo, Fernaldo <1922-2005>

Storia del cinema / Fernaldo Di Giammatteo

Marsilio : [Feltrinelli], 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Dalle imprese dei Lumière, dalla nascita in America del film western, del comico e del melodramma fino alle rivoluzioni tecniche e di mercato, dagli inizi degli anni Cinquanta con le nuove sperimentazioni, la nouvelle vague, l'allargamento delle tematiche fino all'affermazione dell'elettronica: il libro analizza i momenti salienti che hanno contraddistinto le cinematografie nazionali, la nascita dei generi, delle scuole di tutto il cinema del Novecento.

Dall'ombra alla luce
0 0 0
Moderne Bücher

Sgarbi, Vittorio <1952->

Dall'ombra alla luce : da Caravaggio a Tiepolo : il tesoro d'Italia IV / Vittorio Sgarbi ; introduzione di Paolo Di Paolo

La nave di Teseo, [2019]

Abstract: Quarto appuntamento della storia e geografia dell'arte italiana condotta da Vittorio Sgarbi. Dopo il ciclone Caravaggio, tutti i grandi pittori giungono a Roma per vedere e toccare con mano la scia di fuoco che il pittore lombardo ha lasciato dietro di sé. Mattia Preti, Ribera, Bastianello, Rubens, Valentin de Boulogne: tutti rimangono folgorati dal genio inventivo, dalla forza espressiva di Caravaggio. Ma, quasi contemporaneamente, come per reazione alla forza rivoluzionaria di Caravaggio, si assiste a un progressivo ritorno all'ordine: i Carracci, Guido Reni. Vittorio Sgarbi, con la sua prosa letteraria, ci conduce in un viaggio nei tesori inesauribili d'Italia, un viaggio nel tempo e nelle specificità di ogni città comune regione.

Dal mito alla favola bella
0 0 0
Moderne Bücher

Sgarbi, Vittorio <1952->

Dal mito alla favola bella : da Canaletto a Boldini : il tesoro d'Italia V / Vittorio Sgarbi ; prefazione di Arturo Carlo Quintavalle

La nave di Teseo, [2019]

Abstract: Dal mito alla favola bella continua il percorso di Vittorio Sgarbi per comporre una storia e geografia dell’arte in Italia. Con Venezia si apre, nel segno del mito, questo quinto volume, in una luce che, per l’ultima volta, si diffonde in tutta Europa. Dopo i fasti di Tiepolo, Canaletto e Canova, iniziano, infatti, esperienze artistiche meno clamorose, eppure non meno straordinarie. In un itinerario che, da Venezia, ci porta a Roma, a Napoli, risale in Toscana e in Emilia in un arco temporale che dalla seconda metà del Settecento ci conduce ai primi decenni del Novecento, approdiamo, infine, a Milano, alla soglia delle avanguardie e in un momento in cui l’Italia sembra recuperare, con Boldini e la Belle Époque, “la favola bella”, appunto, una nuova e diversa centralità. Boldini chiama D’Annunzio. Vittorio Sgarbi disegna un rigoroso itinerario cronologico, ma prestando estrema attenzione a non tralasciare gli umori regionali, illustrando artisti noti e invitandoci, come sempre, a scoprirne altri meno noti ma non meno grandi. Bellotto, Piranesi, Hayez, la Scapigliatura, Stern, Signorini, De Nittis, Segantini, Pelizza da Volpedo, Morbelli, Klimt, Baccarini, Morbelli, Previati, per ricordare solo alcuni dei cinquanta autori illustrati in questo volume: una galleria di meraviglie e sorprese che invitano il lettore a un suo inevitabile personalissimo viaggio.

1: Arte e stile da Worth agli anni cinquanta
0 0 0
Moderne Bücher

1: Arte e stile da Worth agli anni cinquanta

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Questo libro racconta la storia della moda indagando al contempo sul senso stesso del vestire e sul significato della «firma», sul potere plasmante dell'abito e sulla sua densità artistica e culturale. Con stile elegante e vivace, l'autore ricostruisce l'universo frammentario della moda analizzando i protagonisti e le principali poetiche del firmamento vestimentario, senza limitarsi alle celebrità delle passerelle e recuperando anche le figure dimenticate dalla storia. Ricco di continui riferimenti all'arte contemporanea, alla letteratura e alla filosofia, che danno vita a un gioco d'insieme di forte suggestione, "La moda contemporanea" propone una chiave di lettura originale e innovativa, e costituisce uno strumento indispensabile per studenti, operatori e tutti gli appassionati della materia.

Iconic
0 0 0
Moderne Bücher

Hess, Megan <disegnatrice>

Iconic : i miti della moda italiana / Megan Hess

Mondadori, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Lo stile italiano è conosciuto nel mondo per l'eleganza e la qualità sartoriale, oltre che per la creatività dei suoi protagonisti. I grandi maestri hanno saputo vestire la donna e interpretare i suoi desideri con una passione e un estro visionario senza eguali. Dalle botteghe artigianali fiorentine agli stilisti delle passerelle milanesi, l'autrice vi accompagna in un'affascinante avventura "tra le pieghe" di dieci icone leggendarie: Giorgio Armani, Dolce & Gabbana, Fendi, Missoni, Prada, Miu Miu, Gucci, Versace, Emilio Pucci e Valentino. Completano il quadro i modelli più rappresentativi della moda italiana nelle illustrazioni di Megan Hess. Dai tailleur pantalone di Armani al rosso Valentino dei suoi abiti di alta moda, dalle fantasie opulente di Versace al minimal chic di Prada, "Iconic" rende omaggio all'eleganza senza tempo Made in Italy.

In miniatura
0 0 0
Moderne Bücher

Garfield, Simon <1960->

In miniatura : perché le cose illuminano il mondo / Simon Garfield ; traduzione di Nicoletta Poo

Johan & Levi, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: È più probabile farsi un'idea dell'universo creando oggetti infinitesimali che nel rifare il cielo intero. A metterla su questo piano è lo scultore Alberto Giacometti che, per afferrare la verità e darle forma tangibile, finiva spesso per ridurre in scala l'esistente. D'altronde gli oggetti rimpiccioliti hanno qualità profondamente rivelatrici: fin da bambini maneggiamo macchinine, omini, mattoncini, dando vita a imperi in miniatura da poter dominare, mettendoci alla pari di un adulto, forse perfino di un gigante. Un'aspirazione che non sempre si estingue una volta cresciuti, e che talvolta si trasforma in dedizione totale alle imprese più eccentriche. Come è accaduto negli anni venti a Edwin Lutyens, che progettò con minuziosa maniacalità la casa delle bambole per la regina Maria, dotandola di oggetti piccoli, piccolissimi, tutti perfettamente funzionanti e realizzati dai più famosi artisti e artigiani dell'epoca. Simon Garfield si muove nel tempo e nello spazio alla scoperta di un microcosmo popolato di collezionisti, modellisti e appassionati irriducibili. Ne celebra il puntiglio e l'ossessione, indaga l'origine di questa scintilla e riesce a scovare universi insospettati nelle crune degli aghi: incontreremo allora abilissime pulci circensi, microscopici abitanti di città lillipuziane, una signora di Chicago che ricostruisce scene del crimine delle dimensioni di un guscio di noce, l'esercito di migliaia di minuscoli Hitler dei fratelli Chapman. Perché la miniatura ha molto a che fare con l'arte: amplia la percezione di ciò che la nostra mente crede già di conoscere, donandoci spunti profondi e illuminanti sul mondo, in scala reale, che ci circonda.