E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Verleger Newton Compton editori <Roma>
× Namen Campailla, Sergio <1945->
× Datum 2010
Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Datum 1995

Gefunden 9 Dokumente.

Parameter anzeigen
Il Corsaro Nero
0 0 0
Moderne Bücher

Salgari, Emilio <1862-1911>

Il Corsaro Nero / Emilio Salgari ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Scuro e spettrale, il Corsaro Nero si staglia risoluto e audace al timone della sua Folgore, e precipita il lettore nell'universo fantastico dei pirati salgariani. Un mondo fatto di foreste inestricabili, dove il giaguaro si nasconde dietro enormi mangrovie e i selvaggi attendono silenziosi di scagliare le loro frecce avvelenate; dove i governatori delle cittadelle sono crudeli e privi di scrupoli mentre i corsari conoscono il valore della lealtà e dell'amicizia. Fra inseguimenti disperati e duelli all'ultimo sangue, il Corsaro Nero solca i Mari del Sud alla ricerca di vendetta per i suoi fratelli uccisi dallo spietato governatore di Maracaybo. Ma di fronte alla bellissima Honorata il Corsaro Nero dovrà scegliere il proprio destino

I vicerè
0 0 0
Moderne Bücher

De Roberto, Federico <1861-1927>

I vicerè / Federico De Roberto ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Roma : Grandi tascabili economici Newton, 2010

Abstract: Il racconto si svolge tutto fra un testamento e un comizio: il primo apre il romanzo, testimoniando l'antico familismo feudale, il secondo lo chiude, dando voce alla mistificazione risorgimentale, al trasformismo, alla demagogia della nuova politica. Saranno le parole dell'ultimo erede della famiglia a segnare la pace fatta tra vecchio e nuovo: Ora che l'Italia è fatta, dobbiamo fare gli affari nostri.

Il fu Mattia Pascal
0 0 0
Moderne Bücher

Pirandello, Luigi <1867-1936>

Il fu Mattia Pascal / Luigi Pirandello ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Il romanzo, pubblicato nel 1904, narra la storia di un timido provinciale, Mattia Pascal, che si allontana di casa dopo una delle solite liti con la moglie Romilda e la suocera, e, arrivato a Montecarlo, vince, giocando a caso, diverse decine di migliaia di lire. Il possesso di una grossa somma e la lettura di una notizia di cronaca che annuncia la sua morte (si tratta di un'erronea identificazione del cadavere di un disperato che si è ucciso gettandosi nel pozzo di casa Pascal), lo inducono a simulare davvero la morte e a tentare di cominciare una nuova vita. Mattia Pascal diventa così il signor Adriano Meis, e va a stabilirsi a Roma.

Sandokan
0 0 0
Moderne Bücher

Salgari, Emilio <1862-1911>

Sandokan : le tigri di Mompracem / Emilio Salgari ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Newton Compton, 2010

Abstract: Sandokan, principe spodestato dagli inglesi che gli hanno sterminato la famiglia, è la temuta Tigre della Malesia. Il suo rifugio è l'isola di Mompracem, un luogo inespugnabile dove vive circondato dai suoi fedeli tigrotti. Mosso dal desiderio di vendetta, passa di lotta in lotta, di arrembaggio in arrembaggio, finché finisce ferito sulle coste di Labuan, dove conosce Marianna. Da quel momento la Tigre della Malesia sarà disposta a rischiare tutto per fare della Perla di Labuan la Regina di Mompracem.

Tutte le novelle
0 0 0
Moderne Bücher

Verga, Giovanni <1840-1922>

Tutte le novelle / Giovanni Verga ; a cura di Sergio Campailla

Roma : Grandi tascabili economici Newton, 2010

Abstract: Le novelle segnano tutto l'arco della complessa evoluzione artistica e civile di Verga. Ora come anticipazione della svolta veristica (Nedda), ora come accompagnamento e pendant dei romanzi della compiuta maturità, oppure come espressione e rielaborazione del tormentato periodo di vita milanese, fino alla dichiarazione di fallimento del verismo, passando attraverso lo studio delle classi alte, la novellistica raccolta in questo volume si misura con tutte le tematiche tipicamente verghiane con una intensità non inferiore alla prova dei Malavoglia e di Mastro don Gesualdo: la lotta incessante e disperata per la sopravvivenza, il conflitto per il bisogno e per il possesso della roba, il dibattersi impotente dei vinti.

I Malavoglia
0 0 0
Moderne Bücher

Verga, Giovanni <1840-1922>

I Malavoglia / Giovanni Verga ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Al centro della narrazione sta la Provvidenza, la barca più illustre della letteratura italiana, la più vecchia delle barche da pesca del villaggio. La vicenda ruota intorno alla sventura dei Malavoglia, innescata proprio dal naufragio della Provvidenza carica di lupini presi a credito. Si snoda così tutta una trama straordinariamente complessa che non abbandona mai lo svolgersi doloroso del dramma. Il quale è una serie di rovesci, colpo su colpo contro i Malavoglia, ogni volta che a forza di rassegnazione e coraggio riescono a rialzarsi dal colpo precedente.

Mastro-don Gesualdo
0 0 0
Moderne Bücher

Verga, Giovanni <1840-1922>

Mastro-don Gesualdo / Giovanni Verga ; a cura di Sergio Campailla

Ed. integrale

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Mastro don Gesualdo, attraverso le vicende di un muratore arricchito, narra la storia del rivolgimento sociale di una classe che decade e di una classe emergente, del travaglio e della rincorsa affannosa tra patrimonio e matrimonio. Tutta la grande letteratura siciliana ha raccontato il processo di questa crisi e di questo ribaltamento, da Verga a De Roberto sino al canto del cigno di Tomasi di Lampedusa. L'amore supremo per la roba, il sospetto e la difesa contro il prossimo sono le leggi inviolabili che guidano il comportamento di Gesualdo nel suo sforzo di conquistare una più degna posizione sociale. Ma quando si accorge che dovrà inesorabilmente lasciare tutto ciò che ha ammassato per una vita, Gesualdo si ammala senza rimedio. L'abbandono della vita equivale all'abbandono della roba e viceversa. Mentre si avvicina alla fine, il protagonista, sempre più solo, sempre più alienato, assume un'aura eroica e tragica.

I romanzi, le novelle e il teatro
0 0 0
Moderne Bücher

Pirandello, Luigi <1867-1936> - Pirandello, Luigi <1867-1936>

I romanzi, le novelle e il teatro / Luigi Pirandello ; a cura di Sergio Campailla ; premesse alle raccolte di novelle e alle opere teatrali di Italo Borzi e Maria Argenziano ; premessa a Sei personaggi in cerca d'autore di Giuseppe Leonelli

Ed. integrali, 2. ed

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: Il volume raccoglie l'opera narrativa completa di Pirandello, cioè i romanzi e le novelle, e tutta la produzione teatrale. Fin dal primo romanzo, L'esclusa (1901), i personaggi della narrativa pirandelliana tracciano il grafico della solitudine e dell'alienazione dell'individuo di fronte a una realtà contraddittoria, inafferrabile e priva di punti di riferimento. Ognuno a suo modo esemplifica o denuncia la sconcertante inquietudine, lo scacco, la sconfitta che nascono dall'impossibilità di prevedere e conoscere la verità dell'esistenza propria e altrui. Nelle Novelle per un anno, lo sguardo penetrante dello scrittore agrigentino affronta il grigiore della normalità, dell'esistenza quotidiana, squarcia le cortine del perbenismo, frantuma le rigide maschere che nascondono i veri, incerti lineamenti, sonda le profondità della psiche, incrina le false certezze. Maschere nude raccoglie il grande percorso teatrale di Pirandello: dall'esordio, con i due atti unici La morsa e Lumie di Sicilia, attraverso quel momento culminante rappresentato, nel 1921, da Sei personaggi in cerca d'autore, in cui il teatro borghese cede il posto a un dramma che si costruisce paradossalmente nella sua stessa impossibilità di costruzione, fino al teatro dei miti, e alla grande visione tragica ed epica del commiato in forma di capolavoro de I giganti della montagna, in cui i toni drammatici si stemperano nel racconto sorridente di una favola.

L'esclusa
0 0 0
Moderne Bücher

Pirandello, Luigi <1867-1936>

L'esclusa / Luigi Pirandello ; a cura di Sergio Campailla

Roma : Newton Compton, 2010

Abstract: A questo romanzo di impianto naturalistico, Pirandello lavorò in tempi diversi e ne trasse anche una commedia: L'uomo, la bestia e la virtù. Si narra la storia di Marta, che viene cacciata di casa dal marito dietro il sospetto di un tradimento che si riduce invece a qualche lettera appassionata e filosoficheggiante che le indirizza un intellettuale del luogo, Gregorio Alvignani, deputato al Parlamento. Creduta colpevole da tutti e persino dal padre, Marta, dopo aver cercato di guadagnarsi la vita in paese, accetta un posto di maestra a Palermo. Sarà qui che tornerà ad affacciarsi l'ombra del marito e che lei, giovane e bella, diventerà facilmente vittima dell'Alvignani. Ma la sua scelta la porterà al distacco da tutti coloro che l'avevano esclusa.