E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Niveau Monographien
× Ressourcen Katalog
Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Verleger Newton Compton editori <Roma>

Gefunden 948728 Dokumente.

Parameter anzeigen
L'albero della vergogna
0 0 0
Moderne Bücher

Pinilla, Ramiro <1923-2014>

L'albero della vergogna / Ramiro Pinilla ; traduzione di Raul Schenardi

Fazi, 2020

Abstract: All'indomani della vittoria di Franco, il piccolo paesino di Gexto, nei Paesi Baschi, è un luogo paralizzato dalla paura: rappresaglie ed esecuzioni da parte di «quelli della Falange» sono all'ordine del giorno, e poco a poco gli uomini stanno scomparendo: alcuni sono caduti in guerra, altri vengono portati via in passeggiate dalle quali non si fa più ritorno, oppure fucilati di fronte alle loro famiglie, fra le grida delle loro donne. Ma chi c'è dall'altra parte? Altri uomini. Questa è la storia di Rogelio Cerón, uno di loro, un falangista ventenne che fa quello che fa senza sapere bene perché. Un giorno uccide un maestro repubblicano sotto lo sguardo del figlio, un bambino di dieci anni; per lui niente sarà mai più lo stesso, quegli occhi gli rimarranno impressi nella memoria per sempre: occhi fissi, freddi, che non piangono, ma che promettono vendetta. Trent'anni dopo, gli abitanti del paesino si chiederanno quale mistero si celi dietro la figura solitaria del «pover'uomo della baracca», che da molto tempo conduce una vita da eremita prendendosi cura di un albero di fico, sopportando in silenzio l'assedio di un vicino convinto che sotto la pianta ci sia un tesoro. Cosa si nasconde, realmente, sotto quell'albero? Qual è il suo significato?

Non solo di cose d'amore
0 0 0
Moderne Bücher

Del Soldà, Pietro <1973->

Non solo di cose d'amore : noi, Socrate e la ricerca della felicità / Pietro Del Soldà

Marsilio, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Come può un pensatore vissuto venticinque secoli prima di noi influenzare la nostra ricerca della felicità? Cosa ha da dire a un ragazzo che non si riconosce in quello che fa, a chi si sente solo e non sa costruire un vero rapporto con gli altri, a chi è portato a credere alle "fake news" o a una politica impegnata a costruire nuovi muri? Sono questioni di oggi ma con radici profonde che portano fino alla Grecia di Socrate. Partendo dalla sua esperienza di conduttore radiofonico, un mestiere fatto di domande e del confronto quotidiano con gli ascoltatori sui temi di attualità, Pietro Del Soldà ci accompagna lungo un viaggio sulle tracce di questa enigmatica figura. La sfida è quella di trovare nell'ironia e nelle contraddizioni di Socrate, protagonista dei "Dialoghi" del discepolo Platone, chiavi di lettura inedite e interpretazioni in grado di farci cambiare prospettiva sui nostri problemi, fornendo spunti da mettere a frutto in ogni ambito, dalle relazioni con gli altri alla politica. Che si parli di bellezza o di virtù, di verità o di menzogne, di democrazia o di tirannia, ogni cosa per Socrate è una "cosa d'amore", non nel senso romantico e privato che in genere attribuiamo al termine, ma in uno molto più ampio. Socrate ci spinge a superare la distinzione tra vita e pensiero indicandoci, con l'esempio, la sola via per affrontare quanto ci impedisce di essere davvero noi stessi, lasciando cadere maschere, identità e ruoli sociali che non ci rappresentano e ci dividono dagli altri. E la via del dialogo, del confronto che mette in discussione i pregiudizi e porta alla scoperta e alla cura di se stessi, perché - sostiene Socrate - "senza cura di sé non si è in grado di agire bene, e ancor meno di governare la polis".

Giù la maschera
0 0 0
Moderne Bücher

Bola, J. J. <scrittore e poeta>

Giù la maschera : essere maschi oggi / JJ Bola

Einaudi ragazzi, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Un ragazzo inglese di famiglia immigrata, ottimo giocatore di basket, bravo studente, cresciuto tra fratelli e amici, convinto di essere sereno e felice, si vede calare davanti all'improvviso il buio dell'incomprensione, del disagio, della solitudine. Perché? La risposta a questa domanda è il punto di partenza del libro: perché il disagio maschile oggi è diffuso e ha molteplici forme, dalle più violente e drammatiche (stupri, sparatorie, aggressioni) a quelle più subdole e striscianti (discriminazione, molestie, depressione). Partendo da storie di vita vissuta - di ragazzi normali ma anche di campioni dell'NBA - l'autore ci mostra come gran parte di questo disagio dipenda dal modello unico di maschilità che ci è imposto. È un modello patriarcale, incentrato su un'idea di uomo lontana dalle aspirazioni reali dei maschi e dal rispetto dei molti ruoli che le donne ricoprono nella società di oggi. Un modello sbagliato, che impedisce la libera espressione di sentimenti, emozioni e fragilità maschili, spingendoli a crearsi una maschera che ferisce per primo chi la porta, condannandolo al tradimento di sé e degli altri.

Il violino della salvezza
0 0 0
Moderne Bücher

Bilardello, Salvo <chimico e scrittore>

Il violino della salvezza / Salvo Bilardello

Libro/mania, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: A ottobre Trieste sembra un dipinto. Dal porto si stende una tela blu e all'orizzonte luccicano come argento le vele della Barcolana gonfiate dal vento. Anche il commissario Renzo De Stefano, da poco trasferitosi a Trieste da Aquileia per raggiungere la sua compagna, cerca di godersi l'atmosfera di festa che la famosa regata porta in città, quando arriva la notizia che la 47° edizione della gara è stata macchiata da un duplice delitto: a bordo di un'imbarcazione sono stati ritrovati due corpi, uno dei quali marchiato a sangue con le lettere NN. De Stefano analizza scrupolosamente l'insolita scena del delitto e inizia subito a indagare, ma gli omicidi non sono finiti, si susseguono uno dopo l'altro in diversi luoghi della città. Il marchio NN sembra essere la firma di una mente spietata e con un piano molto preciso. Cos'altro accomuna le vittime di queste terrificanti esecuzioni? Tra false piste e la pressione di un'opinione pubblica sempre più spaventata, De Stefano e i suoi uomini iniziano una corsa contro il tempo per fermare una scia di sangue che sembra inarrestabile e si intreccia alla dolorosa storia della città.

Diario di clandestinità e altri scritti in tempo di guerra
0 0 0
Moderne Bücher

Barolini, Antonio <1910-1971>

Diario di clandestinità e altri scritti in tempo di guerra : (1943-1945) / Antonio Barolini ; a cura di Susanna Barolini e Teodolinda Barolini

Pozza, 2020

Abstract: Il 25 luglio 1943, quando cade il regime mussoliniano, Antonio Barolini è una delle figure di rilievo nella cerchia degli antifascisti vicentini. Ha già pubblicato tre raccolte di poesie nelle edizioni dell'Asino Volante e del Pellicano, le prime avventure editoriali dell'amico Neri Pozza, e la sua notorietà è tale da avergli procurato la stima e l'amicizia di intellettuali quali Aldo Capitini, il fondatore del Movimento Nonviolento in Italia, Carlo Ludovico Ragghianti, Giorgio Bassani. Naturale, dunque, che quando la «Vedetta fascista», il quotidiano locale, diventa «Il Giornale di Vicenza», scoprendo, come numerosi organi di stampa periferici, la libertà d'espressione, Barolini venga chiamato a dirigerlo. La sua direzione dura quarantacinque giorni, i giorni del governo Badoglio. Con la neonata Repubblica di Salò, protetta dai nazisti, «Il Giornale di Vicenza» si trasforma nel «Popolo vicentino» e Antonio Barolini, finito sotto processo, viene condannato a quindici anni di reclusione dal Tribunale speciale fascista per gli articoli scritti sul foglio «badogliano». Le pagine qui raccolte e curate dalle figlie di Barolini, costituiscono il diario di quegli anni; un diario di clandestinità, poiché, per sfuggire alla cattura, Barolini si rifugia a Venezia, dove vive segregato dai partigiani in otto diverse case fino al 29 aprile 1945, giorno della liberazione della Serenissima. A distanza di tanti anni dagli eventi narrati, sorprende l'attualità del conflitto morale che le alimenta: il conflitto di un uomo che si scopre pacifista in tempo di guerra e cerca incessantemente la via giusta per opporsi al male e alla barbarie. Sono pagine che narrano di un'avventura clandestina «drammatica e ricca d'umanità», come ebbe a definirla Neri Pozza, e che costituiscono, insieme, come scrive nell'introduzione Teodolinda Barolini, una «meditazione filosofica e religiosa che indaga le modalità dell'eroismo e i parametri di una vita morale in tempi di guerra».

Racconti dai luoghi dell'autismo
0 0 0
Moderne Bücher

Racconti dai luoghi dell'autismo : casi clinici / a cura di Magda Di Renzo

Magi, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Questa raccolta di storie cliniche di bambini affetti da autismo rappresenta la possibilità di focalizzare le singole difficoltà del piccolo paziente alla ricerca di un senso nel suo penoso vissuto e in quello di tutti coloro che gli sono accanto. Per trovare le risposte terapeutiche adeguate, gli autori - tutti psicoterapeuti dell'età evolutiva che condividono la prospettiva psicodinamica - si interrogano sul significato di ogni comportamento del bambino nel tentativo di comprendere i meccanismi psicologici e psicopatologici che tengono in vita le disfunzioni presenti e di scoprire le potenzialità e le capacità emergenti. I percorsi narrati non sono facili; presuppongono, da parte del terapeuta, una buona conoscenza del disturbo e della fenomenologia psichica che lo accompagna, affinché la compassione, che è necessario sperimentare, sia radicata su un competente sapere delle problematiche presenti, oltre che sulla capacità di provare empatia. Presuppongono, altresì, che il terapeuta si interroghi sulle difficoltà che è costretto a provare al cospetto di sentimenti tormentati ed elabori il proprio controtransfert per trovare le risorse che gli permetteranno di stare accanto a quel bambino anche nei momenti più drammatici. In queste storie i sintomi diventano opportunità, che riescono a rivelare ciò che ancora non ha trovato forma per raccontarsi. Sono narrazioni che permettono di comprendere le sfumature del disagio, le aree di passaggio da uno stadio evolutivo all'altro, i cambiamenti nei sistemi difensivi da dimensioni arcaiche a strutturazioni più mature e che, quindi, restituiscono un bambino con tutto il suo spessore umano. 21 casi clinici a testimonianza che dietro un disturbo autistico c'è sempre un bambino che aspetta di essere "trovato" e che la dignità umana appartiene sempre alla relazione e non a un singolo individuo.

Viaggio in Italia
0 0 0
Moderne Bücher

Cuniberto, Flavio <1956->

Viaggio in Italia / Flavio Cuniberto

Pozza, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: «L'italica erba» o il «giardino dell'Impero»: così Dante era solito definire quello spazio geografico che va sotto il nome di Italia. Un giardino che diventerà poi un «paradiso abitato da diavoli», come Croce amava ripetere parlando di Napoli. Attraversare questa terra di contrasti e di spettacolose varietà non è mai stato, nel corso dei secoli, un semplice viaggio, ma una vera e propria categoria dello spirito, un'iniziazione alla vita in tutta la sua pienezza, alle sue luci e alle sue ombre, come ben sapevano i viaggiatori del Grand Tour. Nelle pagine di questo libro, Flavio Cuniberto dimostra che questa natura del viaggio in Italia è tutt'altro che irrimediabilmente perduta. Dalle regioni del Nord, il baricentro razionale dello spazio italiano, all'Italia di mezzo, il baricentro estetico con la sua incessante esibizione di una misura fantastica, di un canone della Forma, alla nostalgia indicibile degli altopiani sardi, delle coste calabresi e degli uliveti, fino ai luoghi estremi del Sud, che sembrano dilatare l'Italia come un ventaglio aperto nel Mediterraneo - ragione, metafisica e mito continuano a darsi la mano nel paesaggio italiano e a offrirlo al viaggiatore come un'irrinunciabile categoria dello spirito.

Millennial girls millennials green
0 0 0
Moderne Bücher

Vendrame, Isabella <1983->

Millennial girls millennials green / Isabella Vendrame

Il Ciliegio, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: A sedici anni Flora è una vera millennials green. Ama la natura e gli animali, la frutta e la verdura, l'amicizia e la vita all'aria aperta. Ricicla ogni cosa con divertimento e tanta fantasia. Prepara ricette speciali per centrifughe e frullati, cibi dolci e salati, nonché cosmetici naturali. Perché il mondo è unico e va rispettato, anche prendendosi cura di sé.

Moderne parole antiche
0 0 0
Moderne Bücher

Tatasciore, Enrico <1982->

Moderne parole antiche : Cardarelli, Ungaretti, Quasimodo, Saba e i classici / Enrico Tatasciore

Prospero, 2020

Abstract: Dal vastissimo panorama della poesia degli anni Venti, Trenta e Quaranta del Novecento, questo libro isola quattro casi di poeti a confronto con gli antichi, greci e latini: Cardarelli, Ungaretti, Quasimodo, Saba. Il confronto con l'antico scaturisce dall'urgenza di un sentimento tutto moderno del tempo e della storia - persino della cronaca - che reagisce contro l'immagine apparentemente statica e riposante dei classici. Ma la staticità è illusoria, e l'antico è specchio delle più nuove inquietudini. Il punto di riferimento sono i classici, ma mediati - lo si scopre per tutti questi poeti - dall'opera dei grandi traduttori, da Caro a Monti, e soprattutto dalla sensibilità di coloro che per primi avevano sondato le incerte sorti delle "favole antiche" nella modernità: Foscolo e Leopardi.

Dante vian... dante nella fossa sprofondante
0 0 0
Moderne Bücher

Conati, David <1968->

Dante vian... dante nella fossa sprofondante / David Conati ; disegni di Gianluca Passarelli

Lisciani libri Comics, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Dante Alighieri è unanimemente riconosciuto come uno dei padri della lingua italiana, ma quanto è presente oggi Dante nella nostra lingua? Partendo da questa domanda, dizionario alla mano, l'autore ha fatto una ricerca e ha scoperto che Dante oggi nella lingua italiana è presente 48 volte: la prima è AbbonDante e l'ultima è VianDante, in mezzo ci sono altre 46 parole che lo contengono. Utilizzando gran parte di queste parole, riprodotte dalla mano di Gianluca Passarelli, questa graphic novel racconta il viaggio del Sommo Poeta all'Inferno.

L'eccesso del desiderio
0 0 0
Moderne Bücher

Doninelli, Antonella <1978->

L'eccesso del desiderio : tra vendetta e misericordia / Antonella Doninelli

Interlinea, 2020

Abstract: Che cosa accade quando spinti dalla forza del desiderio che ci abita ci troviamo a fare i conti con i limiti che sembrano opporsi ad esso? La risposta che fin dall'antichità classica è stata data a un simile interrogativo ha reso il soggetto, preda del suo desiderio insaziabile sempre a rischio hybris, colpevole e meritevole di vendetta. L'autrice mostra, attraverso un percorso che raccoglie suggestioni filosofiche, psicoanalitiche e teologiche, che esiste una proposta alternativa a quella della logica del sacrificio: la logica cristiana della misericordia. Accogliendo il limite, si accoglie anche la sofferenza di un desiderio che non raggiunge mai la piena soddisfazione. In questa sofferenza il desiderio si rivela in sé manchevole e perciò sempre rivolto all'altro. Presentazione di Pino Stancari.

Rumori diffondo
0 0 0
Moderne Bücher

Sessarego, Càrola <1967->

Rumori diffondo : le onomatopee : un mondo di suoni / Càrola Sessarego

Didattica attiva, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Arturo e il suo cane Dofi scopriranno il piacere di giocare con i suoni e i rumori. Sarà un viaggio attraverso le "parole rumorose". Scopriranno i versi degli animali, i rumori degli oggetti, i suoni della natura come l'acqua e il vento, il linguaggio dei fumetti e della pubblicità, aggettivi per descrivere i suoni, termini inglesi da cui prendono vita molte delle onomatopee dei fumetti. Le onomatopee e le voci onomatopeiche non avranno più segreti per loro! Un piccolo assaggio delle figure foniche e della classificazione fonetiche delle lettere completerà questo viaggio chiassoso, assordante, fragoroso, frastornante, strepitante, rumoreggiante, rimbombante!

Una grande storia d'amore
0 0 0
Moderne Bücher

Tamaro, Susanna <1957->

Una grande storia d'amore / Susanna Tamaro

Solferino, 2020

Abstract: Edith e Andrea, una giovane un po’ trasgressiva e un capitano molto rigoroso, si incontrano per caso su un traghetto, tra Venezia e la Grecia. Un evento minimo dei tanti di cui è fatta la vita. Ma la loro cambia per sempre. Dapprima c’è il rifiuto: come possono, loro così diversi, sentirsi attratti una dall’altro? Poi le fasi alterne di un amore dapprima clandestino, le avventure di una lunga separazione, il pericolo di un segreto, una felicità inattesa e una grande prova... E infine l’isola, piena di vento e di luce, dove i due vanno ad abitare ristrutturando una vecchia casa abbandonata. L’isola dove ora Andrea si ritrova solo. I dialoghi veramente importanti, però, non si esauriscono mai: mentre la cura quotidiana del giardino e delle api dell’amata moglie lo aiuta a tornare alla vita, Andrea continua a parlare con lei. Le racconta, con tenerezza e passione, la loro grande storia d’amore. E le promette che ritroverà la figlia, Amy, che da troppo tempo ha interrotto i rapporti con i genitori. Forse è possibile ricominciare, riscoprirsi famiglia, nonostante i dispiaceri e le scomode verità?

Le cose che ho capito di te
0 0 0
Moderne Bücher

Fagan, Cary <1957->

Le cose che ho capito di te / Cary Fagan ; traduzione di Bérénice Capatti

Rizzoli, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: L'ultimo anno di scuola media non è dei più facili. Soprattutto se, come Hartley Staples, devi fare i conti con un fratello scappato da casa, una famiglia sconvolta e un progetto di fine anno in cui non hai nessuna voglia di impegnarti. Un giorno, fra i libri della biblioteca, Hartley trova una cartolina fatta a mano, un collage di figure e parole firmato g.o. Presto ne scopre una seconda. E una terza. Ma chi è g.o.? E perché dissemina i suoi lavori in giro per la città? Quando ormai credeva di aver perso interesse in ogni cosa, Hartley si ritrova coinvolto in un'irresistibile caccia al tesoro. Accetta la sfida e, una cartolina dopo l'altra, compone i pezzi di una storia che sembra tanto simile alla sua e impara a conoscere una voce, quella di g.o., che chiede solo di essere ascoltata, e forse proprio da lui.

Quando c'erano i comunisti
0 0 0
Moderne Bücher

Pendinelli, Mario <1941-> - Sorgi, Marcello <1955->

Quando c'erano i comunisti : i cento anni del Pci tra cronaca e storia / Mario Pendinelli, Marcello Sorgi ; con una testimonianza di Umberto Terracini

Marsilio, 2020

Abstract: Come nei migliori racconti investigativi, il protagonista di questa vicenda è ambiguo e non esente da contraddizioni. Per un verso profondamente radicato nella cultura italiana, legato alla Torino culla del capitalismo nostrano e all’esperienza dell’«Ordine Nuovo» di Gramsci, per l’altro il Partito comunista italiano è stato a lungo costretto a una subordinazione, anche finanziaria, a Mosca. Eppure il Pci è sopravvissuto al ventennio fascista, allo scandalo dello stalinismo, ai fatti d’Ungheria e alla sanguinosa repressione che ne seguì, continuando a crescere negli anni del boom economico e della vorticosa trasformazione della società, e con i suoi lasciti condiziona ancora oggi la politica del nostro paese. Per rileggerne la storia con spirito da cronisti, Mario Pendinelli e Marcello Sorgi, tra documenti e interviste inedite, si mettono sulle tracce dei protagonisti seguendone il percorso attraverso i luoghi – dall’Italia alla Russia, dalla Bulgaria all’America – e i decenni, da Antonio Gramsci e Palmiro Togliatti a Luigi Longo ed Enrico Berlinguer, fino al confronto con Massimo D’Alema, Piero Fassino, Paolo Gentiloni, Cesare Salvi, Walter Veltroni e Nicola Zingaretti. Completa il quadro una preziosa testimonianza di Umberto Terracini – componente del gruppo originario di Gramsci, Togliatti e Tasca, e presente alla scissione di Livorno –, a cui il libro contribuisce a ridare il giusto rilievo.

Campo Giove
0 0 0
Moderne Bücher

Riordan, Rick <1964->

Campo Giove : il diario segreto / Rick Riordan ; traduzione di Laura Grassi

Mondadori, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Dopo la sconfitta di Gea, una terribile minaccia incombe sul Campo Giove. Claudia, discendente di Mercurio e nuova recluta della Dodicesima Legione Fulminata, dovrà scoprire chi si nasconde dietro i misfatti prima che sia troppo tardi. Nel suo diario troverai: un'introduzione al Campo Giove, la mappa, gli addestramenti, le lezioni e i giochi di guerra; i luoghi dei crimini: la mensa, le terme, il Colosseo, il tempio di Marte e molti altri; una leggenda antica e sconosciuta, che custodisce la chiave per la sopravvivenza del Campo Giove, e di tutta Nuova Roma.

La caduta dei campioni
0 0 0
Moderne Bücher

La caduta dei campioni : storie di sport tra la gloria e l'abisso / a cura di l'Ultimo Uomo

Einaudi, 2020

Abstract: Sembravano destinati a un futuro luminoso di vittorie. Poi si sono persi, a un soffio dal salto decisivo. Quello che li avrebbe consacrati ai posteri come leggende dello sport. C'è chi ha un brutto carattere e litiga con tutti, compagni, allenatori e tifosi; chi ha un'attrazione fatale per le bravate e l'alcol; chi è emotivo e non sa gestire la tensione; chi invece deve fare i conti con una carriera tormentata dagli infortuni o da circostanze sfavorevoli: al centro di questo libro ci sono le traiettorie di dieci promesse dello sport che hanno sprecato o svilito la propria classe cristallina, raccogliendo molto meno di quanto avrebbero potuto. Attraverso sensibilità e stili letterari diversi, vivremo la tragedia di Adriano; la rabbia di Marco Pantani; gli attacchi d'ansia di Bojan Krkić; la sofferenza di Rūta Meilutytė; l'istrionismo anti-sistema di George Best; le follie sempre al limite di Marat Safin; la commedia di Antonio Cassano; la tenerezza di Paul Gascoigne; il talento arrogante di Domenico Morfeo; l'indolenza di Andrea Bargnani. Ognuno a modo suo, questi protagonisti hanno qualcosa in comune: qualità che brillano da lontano, un piede magico, un istinto particolare, un atletismo fuori categoria. Ma nessuno si è dimostrato fino in fondo all'altezza del proprio smisurato talento. Ed è questo tormento, questa dannazione che sembra inseguirli, a renderli ancora piú campioni.

The lost witch
0 0 0
Moderne Bücher

Burgess, Melvin <1954->

The lost witch : l'evocatrice di mondi / Melvin Burgess ; traduzione di Aurelia Martelli

EquiLibri, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: È un po' di tempo che Bea vede animali e creature selvagge, sente voci e ha visioni che nessun altro è in grado di percepire. Quando incontra due misteriosi personaggi, scopre la ragione di quello che le sta succedendo: Bea è una strega evocatrice e possiede il dono prezioso di evocare gli spiriti. È un dono potente e ambito, e i cacciatori le stanno dando la caccia per impossessarsene. Bea è sconvolta e non sa cosa pensare e cosa fare: da una parte, vorrebbe far finta di nulla per continuare la sua vita normale da adolescente, coltivando l'amicizia con Lars, il misterioso e affascinante ragazzo dello skatepark; dall'altra, ha la tentazione di assecondare i genitori, che temono soffra di allucinazioni e vorrebbero aiutarla in qualche modo. Ma la caccia si fa sempre più minacciosa e, di fronte al grave pericolo che incombe su di lei, Bea deve prendere in mano la sua vita e accettare la sua vera natura. Di chi può fidarsi? A chi può chiedere aiuto? Una inquietante storia di magia e di crescita, un percorso di conquista della propria identità e libertà.

Scintille
0 0 0
Moderne Bücher

Vecchini, Silvia <1975->

Scintille : le più belle storie della Bibbia / Silvia Vecchini ; illustrazioni di Sualzo

Mondadori libri, 2020

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Una raccolta di storie tratte dall'Antico Testamento: piccole luci che si accendono per raccontare la storia tra Dio e gli uomini. Stelle, pietre, spighe, vento: quante cose racconterebbero se potessero parlare! Direbbero di uomini e donne di un tempo lontano, che hanno conosciuto il bene e il male e che per primi hanno imparato a scegliere. Sono uomini e donne che hanno incontrato un mistero profondo. E da ognuno, se si racconta la sua storia, può liberarsi una scintilla.

New power
0 0 0
Moderne Bücher

Heimans, Jeremy - Timms, Henry

New power : l'arte del potere nel XXI secolo / Jeremy Heimans e Henry Timms ; traduzione di Maria Grazia Perugini

Einaudi, 2020

Abstract: Analizzando i fenomeni culturali, politici, economici e pop piú significativi dei nostri tempi – dalle comunità dei super-utenti di Lego alla nuova Chiesa di papa Francesco – New Power ci mostra come il potere, negli ultimi anni, sia radicalmente cambiato. E come, in un presente in continua evoluzione, riuscire a interpretarlo. A lungo, il vecchio potere è stato inaccessibile, elitario, custodito gelosamente. Oggi, la rivoluzione tecnologica ne ha sviluppato uno nuovo: aperto, partecipativo e senza gerarchie. Dal movimento #MeToo all'ascesa di Uber e Airbnb fino all'innovazione aperta della Nasa, New Power traccia i confini del conflitto tra i due poteri e individua i limiti, i pregi e i lati oscuri di entrambe le forze. Analizzando i fenomeni culturali, politici, economici e pop piú significativi dei nostri tempi – dalle comunità dei super-utenti di Lego alla nuova Chiesa di papa Francesco – New Power ci mostra come il potere, negli ultimi anni, sia radicalmente cambiato. E come, in un presente in continua evoluzione, riuscire a interpretarlo. Offrendoci, inoltre, una serie di consigli pratici per comprendere al meglio il nostro ruolo in questo scenario e provare ad avere successo nel liquido amniotico in cui galleggiamo.