E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Subjekt Guide
× Verleger Mondadori <casa editrice>
× Verleger Mondolibri <marchio editoriale>
Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Datum 2007
× Subjekt Memorie
× Verleger TEA <casa editrice>

Gefunden 11 Dokumente.

Parameter anzeigen
Picchiata
0 0 0
Moderne Bücher

Binoix, Marguerite

Picchiata / Marguerite Binoix ; traduzione di Susanna Sinigaglia

Milano : TEA, 2007

Abstract: Sin dal giorno del matrimonio Marguerite Binoix si trova vittima di un ingranaggio infernale. L'uomo dolce e comprensivo del quale si era innamorata da un giorno all'altro si trasforma in un mostro. Incapace di esprimere i propri sentimenti, Raphaël, il marito, sembra poter manifestare soltanto possesso e frustrazione; incapace di rispettare l'opinione della moglie, le impedisce qualsiasi iniziativa; incapace di discutere, la picchia e le addossa la responsabilità della sua rabbia e dei suoi problemi. Quando lei minaccia di andarsene, lui raddoppia violenze e ricatti. Prigioniera dei sensi di colpa, Marguerite soffre in silenzio. Accusata, controllata, umiliata e offesa, subisce e accetta sperando nonostante tutto che il suo carnefice, prima o poi, possa cambiare. Ma la situazione si aggrava e lei deperisce, fino al giorno in cui, distrutta psicologicamente, cerca di togliersi la vita. Soltanto allora, più di vent'anni dopo il matrimonio, sopravviene la presa di coscienza: il marito è un uomo malato, perverso. Marguerite trova finalmente la forza per rompere il proprio isolamento, entrare in contatto con altre donne maltrattate, tagliare i ponti e raggiungere una libertà conquistata a caro prezzo. Commovente, a volte lacerante, questa testimonianza fa comprendere meglio il silenzio delle vittime e le incoraggia all'azione.

Il macellaio, il pasticcere e tutti gli altri
0 0 0
Moderne Bücher

Portnoy, Suzanne

Il macellaio, il pasticcere e tutti gli altri : un memoir erotico / Suzanne Portnoy ; traduzione di Alessandro Zabini

Milano : TEA, 2007

Abstract: Ho una bella casa, due bambini, uno splendido lavoro nei media, ma nessun fidanzato. Mia madre mi diceva sempre: Se non chiedi non ottieni, ed è stato con questo pensiero in mente che mi sono presa una lunga vacanza sessuale, andando con chi mi pareva e con il solo intento di divertirmi. Niente impegni, niente ci sentiamo, nessuna aspettativa per il giorno dopo, a meno che non fossi io a volerla. Questo viaggio, in realtà, era cominciato quando avevo 17 anni, ma è stato soltanto molti anni dopo, quando ho conosciuto attraverso Internet un americano di New York, che ho capito la mia sessualità. Poi ci siamo anche incontrati e, nel corso di una relazione durata un anno e mezzo, le abbiamo provate un po' tutte, compreso l'esibizionismo, il sesso di gruppo, il feticismo, lo scambio di coppia. È la storia di un risveglio dall'adolescenza a quando si è rinchiusa in un matrimonio senza amore, fino a quando ha riconquistato la fiducia in se stessa.

Perchè mi torturate?
0 0 0
Moderne Bücher

Baravaglio, Adolfo <1955-2008>

Perchè mi torturate? : storia dell'uomo rinchiuso in una gabbia grande quanto il suo corpo / Adolfo Baravaglio ; a cura di Gabriele Vidano e Letizia Moizzi ; prefazione di Gianni Vattimo

Milano : TEA, 2007

Abstract: Adolfo Baravaglio ha cinquantadue anni e da diciotto, in seguito a un incidente d'auto, è tetraplegico, bloccato in un letto. Può muovere solamente il collo, le spalle e il braccio destro, ma non la mano. Con la morte di Piergiorgio Welby il dibattito sull'eutanasia si è di nuovo spento, e da allora Adolfo si sente più solo che mai nel combattere la sua battaglia: Ci obbligano a marcire in una gabbia grande quanto il corpo; va rispettato il principio secondo cui un essere umano non può disporre della propria vita: un dogma, un credo religioso che ci impone lo Stato. Io invoco una vera e propria legge sull'eutanasia. Una battaglia che l'ex operaio di Biella sta portando avanti da tempo e che lo ha spinto a raccontare la sua vita o, meglio, ciò che ne è rimasto dopo anni di pressoché totale immobilità. La sofferenza di Adolfo all'apparenza non ha nulla di glorioso. È dolore subdolo, indifferente, senza eco, di animali lasciati a marcire in una gabbia, dei quali si devono soffocare i lamenti, pezzi di carne viva senza dignità, disgustoso orrore, bruttura e basta, da dimenticare, da non pensarci se vuoi vivere tranquillo, dice Gabriele Vidano, che ha raccolto la testimonianza di Adolfo, dando vita insieme a Letizia Moizzi, che ha invece ripreso le parole di Agnese, la moglie di Baravaglio, a un libro che, nella sua essenzialità e durezza, aiuta a comprendere e soprattutto offre un importante contributo a un dibattito di rilevanza cruciale.

Come eravamo
0 0 0
Moderne Bücher

Burrell, Paul <1958->

Come eravamo : ricordando la principessa Diana / Paul Burrell ; traduzione di Claudio Carcano

Milano : TEA, 2007

Abstract: Con questo libro, Paul Burrell rende omaggio alla principessa, celebrandone la vita da una prospettiva intima e personale. Burrell, che è stato il fedele maggiordomo di Lady D. dal 1987 fino al drammatico epilogo del 1997, ha rivestito un ruolo ben più importante di un dipendente al servizio della Corona: era il suo braccio destro, il suo confidente, un amico, l'unico uomo di cui mi possa fidare. A dieci anni dall'incidente automobilistico nel tunnel dell'Alma e alla vigilia dell'inchiesta ufficiale sulla morte di Lady D, l'autore ci spalanca le porte di Kensington Palace e, grazie a inediti scatti fotografici, ci introduce nelle stanze dove la principessa ha vissuto giorno dopo giorno e che ancora oggi conservano tracce della sua presenza. Burrell si sofferma inoltre su argomenti delicati della vita di Diana: chiarisce la vera natura della relazione della principessa con Dodi Al Fayed e offre dettagli per capire l'effettiva e profonda intesa con il medico Hasnat Khan, II Prescelto, l'uomo che avrebbe voluto sposare.

Il cancro mi ha reso più frivola
0 0 0
Moderne Bücher

Engelberg, Miriam

Il cancro mi ha reso più frivola : una testimonianza a fumetti / Miriam Engelberg

TEA, 2007

Abstract: Di fronte al cancro e alle cure per il cancro, è difficile considerare la vita in termini di piacere. In certi giorni me ne sono stata letteralmente sempre a letto, in preda alla disperazione più nera, a guardare brutti film di fantascienza; ma per la maggior parte del tempo, il disegno dei fumetti è stato l'ancora di salvezza a cui mi sono aggrappata per affrontare l'esperienza di malata di cancro (oltre alla volontà di restare in vita il più possibile per mio marito e mio figlio, naturalmente). Ognuno di noi ha dei problemi che ci seguono per tutta la vita indipendentemente da quanta terapia abbia fatto per superarli. Il più grosso per me riguarda il sentirmi diversa e isolata nella condizione-di-essere-Miriam che nessun altro vive e che mi ha spinto a leggere autobiografie; per questo spero che i miei fumetti possano essere di conforto ad altri lettori che stanno magari lottando con questioni simili.

Bambini del silenzio
0 0 0
Moderne Bücher

Hayden, Torey L. <1951->

Bambini del silenzio / Torey L. Hayden ; traduzione di Valeria Galassi

Milano : TEA, 2007

Abstract: Che cos'hanno in comune un bambino di quattro anni biondo e sorridente, figlio e nipote amatissimo e di famiglia più che benestante, e una bambina di nove anni ricoverata in un ospedale psichiatrico in seguito a terribili abusi? A un primo sguardo, una sola cosa: Torey Hayden, la maestra dei miracoli, che si trova a occuparsi dei due casi nello stesso periodo. Grazie alla sua straordinaria capacità di vedere i problemi dei bambini attraverso i loro occhi, Torey riuscirà ancora una volta a scavare oltre l'apparenza, per scoprire come anche nelle famiglie più privilegiate si possano nascondere terribili segreti e per mostrare a tutti come anche nelle situazioni più disperate ci possa essere spazio per la speranza e il riscatto. La dedizione, la disponibilità, l'umanità e la competenza sono le sue armi, e la storia di questi due bambini in difficoltà che tornano alla vita ce le mostra in tutta la loro miracolosa forza ed efficacia.

La parte più tenera
0 0 0
Moderne Bücher

Reichl, Ruth <1948->

La parte più tenera / Ruth Reichl ; traduzione di Riccardo Cravero

TEA, 2007

Abstract: Ruth Reichl è la critica culinaria più famosa d'America. In questo libro ci parla della sua infanzia, di sua madre che nel giorno libero della bambinaia paga lei, una bambina spaventata, per farsi da babysitter da sola. Racconta i suoi primi passi in cucina con la signora Pavey, la domestica dal passato aristocratico, e con Alice, la cuoca caraibica che nei momenti difficili cucina le sue fantastiche mele al forno con salsa dura. Ma è a casa di un ricco buongustaio francese, fra un intingolo che pare "l'autunno distillato in un cucchiaio" e una chartreuse di pernice imponente come una cattedrale, che Ruth capisce per la prima volta cosa significhi veramente mangiare.

Aria sottile
0 0 0
Moderne Bücher

Krakauer, Jon <1954->

Aria sottile / Jon Krakauer ; traduzione di Lidia Perria

Milano : TEA, 2007

Abstract: Il 10 maggio 1996 una tempesta colse di sorpresa quattro spedizioni alpinistiche che si trovavano sulla cima dell'Everest. Morirono 9 alpinisti, incluse due delle migliori guide. Con questo libro, l'autore, che è uno dei fortunati che riuscirono a ridiscendere la Montagna, scrive non solo la cronaca di quella tragedia ma intende anche fornire importanti informazioni sulla storia e sulla tecnica delle ascensioni all'Everest. Offre inoltre un esame provocatorio delle motivazioni che stanno dietro alle ascensioni ad alta quota, nonché una drammatica testimonianza del perché quella tragedia si poteva evitare.

Sirena
0 0 0
Moderne Bücher

Garlaschelli, Barbara <1965->

Sirena : mezzo pesante in movimento / Barbara Garlaschelli

Milano : TEA, 2007

Abstract: Siamo nell'agosto del 1981. Barbara ha caldo e si tuffa in mare. Prima di buttarsi è un adolescente qualsiasi. Dopo, causa una lesione alla quinta vertebra cervicale, diventerà una sirena. Ci vorranno dieci mesi d'ospedale e un rigoroso programma riabilitativo per completare la metamorfosi. Così da tornare a sbocciare in un corpo che, nonostante il dolore, non perde mai la gioia di stare al mondo. Il miracolo di Sirena torna a manifestarsi in questa nuova edizione.

E poi venne la pioggia
0 0 0
Moderne Bücher

Shields, Brooke <1965->

E poi venne la pioggia / Brooke Shields ; traduzione di Elisabetta De Medio

Milano : TEA, 2007

Abstract: È una storia che accomuna moltissime donne, quella di Brooke Shields, la storia di una malattia - la depressione post partum ­, che colpisce molte donne e di cui, a tutt'oggi, si parla ancora poco. L'attrice americana racconta con sincerità e delicatezza la sua esperienza: i lunghi ed estenuanti trattamenti per la fertilità, la felicità di scoprirsi incinta, le enormi aspettative che ha riposto in se stessa come futura madre, l'esperienza del parto e l'ingresso, inaspettato e traumatico, in quel tunnel oscuro e disperante che è la depressione. E con altrettanta franchezza racconta come gradualmente ne sia uscita, grazie all'aiuto di medici e psicologi e con il sostegno del marito, di parenti e amici.

Passeggera del silenzio
0 0 0
Moderne Bücher

Verdier, Fabienne

Passeggera del silenzio / Fabienne Verdier ; traduzione di Marina Visentin

Milano : TEA, 2007

Abstract: All'inizio degli anni Ottanta Fabienne Verdier, allieva dell'Accademia d'arte di Tolosa, parte alla volta della regione cinese del Sichuan. Ufficialmente il suo scopo è studiare presso la locale scuola d'arte, ma il suo reale obiettivo è apprendere i segreti dell'antichissima arte della calligrafia. Dovrà affrontare una condizione di vita ai limiti della sopravvivenza, solitudine ed emarginazione, la diffidenza dei burocrati e dei maestri dai quali dipende la sua formazione, increduli di fronte alla determinazione di una donna che arriva dall'altro capo del mondo per imparare un'arte che il loro stesso Paese ha messo al bando.