E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Subjekt Cataloghi di esposizioni
Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Datum 2011
× Sprachen Latin

Gefunden 63 Dokumente.

Parameter anzeigen
Vol. 3: La Costituzione
0 0 0
Moderne Bücher

Vol. 3: La Costituzione / morfologia e commento di Paolo Carafa, Mario Fiorentini e Ugo Fusco

Abstract: Attorno alle origini di Roma esiste una complessa, affascinante leggenda che l'opera della Fondazione Valla intende ricostruire su basi nuove. Essa si articola in quattro volumi (il primo uscito nel 2006; il secondo nel 2010; il quarto - La morte di Tifo Tazze e la fine di Romolo - previsto per il 2012) e offre al lettore un'ampia raccolta di fonti (annalistiche, antiquarie e poetiche; da Esiodo ai Padri della Chiesa) divise per mitemi o unità mitiche fondamentali, e analizzate comparativamente alla ricerca dei motivi canonici fissati dalla tradizione e di una stratigrafia del mito confrontata con gli scavi archeologici. Se il secondo volume, ripercorrendo le vicende del ratto delle sabine e della conseguente guerra romano-sabina, si concludeva con la riconciliazione fra i due popoli e la creazione di uno stato comune, il terzo volume è dedicato in maniera specifica e approfondita alla costituzione, che della vita comune è il fondamento: organizzazione civica ed esercito, divisione dei poteri e spartizione del territorio, e poi feste e costumi, riti, leggi e istituzioni che dagli eventi narrati traggono la loro origine.

La rivelazione segreta di Ermete Trismegisto / a cura di Paolo Scarpi. Vol. 2
0 0 0
Moderne Bücher

Hermes Trismegistus

La rivelazione segreta di Ermete Trismegisto / a cura di Paolo Scarpi. Vol. 2 / a cura di Paolo Scarpi

Metamorfosi / Ovidio ; testo critico basato sull'edizione oxoniense di Richard Tarrant. Vol. 4: Libri VII-IX
0 0 0
Moderne Bücher

Metamorfosi / Ovidio ; testo critico basato sull'edizione oxoniense di Richard Tarrant. Vol. 4: Libri VII-IX / a cura di Edward J. Kenney ; traduzione di Gioachino Chiarini

Abstract: Insieme all'Odissea, le Metamorfosi sono il libro più fortunato che l'antichità classica ci abbia lasciato. Dante e Shakespeare, pittori e scultori, musicisti e romanzieri di ogni paese e di ogni età lo hanno amato, riscritto, illustrato, dipinto. È il libro che per la sua leggerezza, rapidità, esattezza, visibilità e molteplicità Italo Calvino affidava al terzo millennio. È la summa del mito antico, ma anche delle passioni e dell'infelicità che dominano da sempre il mondo. Tutto, secondo Ovidio, muta: il cosmo, gli dèi, i corpi degli uomini e delle donne. Nelle Metamorfosi, le storie di animali che divengono pietre, di eroi e ninfe mutati in stelle, di numi che s'incarnano, nascono l'una dall'altra, si intrecciano, riaffiorano in sequenza velocissima e cangiante. Con il quarto volume dell'opera giungiamo ai libri centrali delle Metamorfosi, quelli che vanno dal VII al IX. Vi incontriamo vicende celeberrime: quella, furibonda, di Giasone e soprattutto di Medea durante e dopo la spedizione degli Argonauti, la prima che abbia solcato il mare; la terribile pestilenza di Egina; le storie tragiche di Cefalo e Procri, di Minosse e Scilla, di Ercole e Deianira; ma anche, all'estremo opposto, la favola delicatissima e commovente di Filemone e Bauci, che gli interpreti del Medioevo cristiano seppero bene come spiegare. I due vecchi sposi ospitano Mercurio e Giove nella loro misera capanna, pronti persino a sacrificare la loro unica oca per sfamare degnamente gli dèi.

3: La divina predestinazione
0 0 0
Moderne Bücher

Calvin, Jean <1509-1564>

3: La divina predestinazione / a cura di Giorgio Tourn e Franco Ronchi

Abstract: La dottrina della predestinazione, che nella storia del pensiero cristiano ha dato luogo a diversi equivoci, è associata in modo così stretto a Giovanni Calvino da venire identificata con la sua teologia.

2: La Confessione augustana (1530)
0 0 0
Moderne Bücher

Melanchton, Philippus <1497-1560>

2: La Confessione augustana (1530) / Filippo Melantone ; introduzione, traduzione e note di Paolo Ricca ; postfazione di Holger Milkau ; in appendice: Martin Lutero: Confessione di fede (1528); I 17 articoli di Schwabach (1529); Augustana variata, art. 10 (1540)

De incantationibus
0 0 0
Moderne Bücher

Pomponazzi, Pietro

De incantationibus / Pietro Pomponazzi ; a cura di Vittoria Perrone Compagni ; con la collaborazione codicologica di Laura Regnicoli

Olshki, 2011

Abstract: Il De incantationibus, l’unica opera di Pietro Pomponazzi iscritta nell’Indice dei libri proibiti, propone una spiegazione fisica dei fenomeni magici in diretta polemica con la letteratura demonologica e inquisitoriale, che negli stessi anni andava alimentando la caccia alle streghe. Lo scritto, che ebbe un’elaborazione tormentata e che forse l’autore non considerò mai concluso, circolò ampiamente in forma manoscritta fino alla princeps curata da Guglielmo Gratarol nel 1556.

1: Esortazione alla castità
0 0 0
Moderne Bücher

Tertullianus, Quintus Septimius Florens - Tertullianus, Quintus Septimius Florens

1: Esortazione alla castità ; La corona ; L'antidoto contro gli scorpioni ; La fuga in tempo di persecuzione ; L'idolatria / a cura di G. Azzali Bernardelli ...[et al.]

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0
1: Lettere. 5: 91-112
0 0 0
Moderne Bücher

1: Lettere. 5: 91-112 / edidit K. Reindel ; a cura di N. D'Acunto e L. Saraceno ; traduzioni di A. Dindelli, C. Somigli, L. Saraceno ; revisione generale di L. Saraceno

2011

Teil von: 1: Lettere

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0
Dizionario latino
0 0 0
Moderne Bücher

Vallauri, Tommaso <1805-1897> - Durando, Celestino <salesiano>

Dizionario latino : latino-italiano, italiano-latino / T. Vallauri, C. Durando

Rusconi libri, 2011

Dizionario dei termini liturgici bizantini e dell'Oriente cristiano
0 0 0
Moderne Bücher

Vaccaro, Attilio <1955->

Dizionario dei termini liturgici bizantini e dell'Oriente cristiano / Attilio Vaccaro

Argo, 2011

Abstract: Vi sono, soprattutto nell'Italia meridionale, antiche e radicate comunità cristiane - in genere di etnia greca o albanese - che, anche dopo l'adesione al cattolicesimo, hanno conservato l'antico sistema liturgico bizantino, che è poi quello ancora seguito dalle comunità ortodosse dell'Oriente cristiano. Non è semplice accedere a questo mondo in gran parte sconosciuto e non di rado misterioso: il prezioso dizionario curato da Attilio Vaccaro, ripercorrendo itinerari spesso dimenticati della storia del cristianesimo, ha il merito di dischiudere anche al lettore profano l'universo della liturgia bizantina e dei suoi affascinanti simbolismi.

Amphitruo
0 0 0
Moderne Bücher

Plautus, Titus Maccius <circa 250 a.C.-184 a.C.>

Amphitruo ; Asinaria ; Aulularia ; Bacchides / Tito Maccio Plauto ; cura e traduzione di Ettore Paratore

Ed. integrali, 4. ed

Roma : Newton Compton, 2011

Abstract: Plauto è il simbolo stesso del teatro romano antico: testimone di un periodo, storico estremamente complesso e articolato, riflette con straordinaria varietà e perizia linguistica e con sorprendente slancio inventivo la delicata congiuntura che si era venuta a creare al suo tempo tra la cultura latina popolare di derivazione etrusca e quella raffinata proveniente dalla nuova intellettualità greca. La sua molteplice attività di autore, attore e organizzatore di spettacoli, nonché l'inesauribile ricchezza di spunti e di intrecci tematici tipici della sua spigliata comicità, contribuiranno, con il ricorrere di figure e stereotipi caratteristici, alla nascita del teatro rinascimentale e della commedia dell'arte. Il vero Plauto, scrive Ettore Paratore, si coglie nelle sbrigliate variazioni dei suoi dialoghi, in cui il termine plebeo scelto apposta, il gioco di parole, il lazzo, la battuta buffonesca, le facezie a botta e risposta crepitano incessantemente, per provocare con ogni mezzo la risata clamorosa e gioconda.

Grammatica latina
0 0 0
Moderne Bücher

Terracina, Francesco

Grammatica latina / Francesco Terracina

Milano : A. Vallardi, 2011

Abstract: Una grammatica per parlare correttamente e per preparare verifiche, test ed esami, che contiene: alfabeto, ortografia, pronuncia; le parti del discorso; la struttura della frase; sintassi dei casi; tavole di coniugazione di verbi regolari e irregolari.

Lettere morali a Lucilio
0 0 0
Moderne Bücher

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

Lettere morali a Lucilio / Seneca ; a cura di Rosanna Marino

Barbera, 2011

Abstract: Come raggiungere la felicità, come mantenere il proprio equilibrio, come affrontare l'azione della vita di tutti i giorni, in armonia con i propri desideri. Sfidando i secoli, i consigli del grande filosofo a un giovane poeta, risultano preziosi suggerimenti per gli uomini di tutti i tempi.

L' amicizia
0 0 0
Moderne Bücher

Cicero, Marcus Tullius <106 a.C.-43 a.C.>

L' amicizia / Cicerone ; introduzione di Isabella Vilardi ; traduzione e note di Federico Biddau

Siena : Barbera, 2011

Abstract: Il Lelius de amicitia, fortunatissimo dialogo ciceroniano risalente al 44 a. C. e dedicato ad Attico, s'immagina condotto da tre illustri interlocutori, Fannio, Scevola e Lelio, che disquisiscono sul tema dell'amicizia: cos'è, da cosa nasce e a quali fini tende. Mentre l'amicizia per i Romani è anzitutto la creazione di legami personali a scopo di sostegno politico, la tesi di Cicerone espressa per bocca di Lelio e ispirata soprattutto a fonti di orientamento platonico e stoico, è assai innovativa: la vera amicizia è un sentimento del tutto disinteressato, un rapporto insostituibile che, dopo la sapienza, rappresenta il massimo bene cui l'uomo possa aspirare. Sforzandosi di allargare la base sociale dell'amicizia al di là della ristretta cerchia della nobilitas, ponendo come sue fondamenta valori come virtus e probitas, l'amicizia viene sdoganata dall'ambito esclusivamente politico per diventare una sorta dì spinta al miglioramento individuale.

Storie naturali
0 0 0
Moderne Bücher

Plinius Secundus, Gaius <23-79>

Storie naturali : libri VIII-XI / Plinio il Vecchio ; introduzione, traduzione e note di Francesco Maspero

[Milano] : BUR, 2011

Abstract: In questo volume sono raccolti i libri delle Storie Naturali che trattano della zoologia, e delle conoscenze degli antichi sugli animali. Così in queste parti del celebre testo enciclopedico, l'opera più vasta a noi pervenuta di tutta la letteratura latina, vengono descritti aspetti, comportamenti, aneddoti curiosi di infinite varietà di animali. Plinio, animato da una vivacissima curiositas che lo porta a indagare anche i fenomeni più strani e sconosciuti, si lascia guidare nella ricerca scientifica dal pensiero stoico, che vede la Natura come derivazione diretta e inalienabile dell'uomo. Da qui nascono la sua accettazione degli animali come fonte di divertimento nelle gare al Colosseo, e come materiale per i sacrifici, ma anche alcuni passi interessanti, come quello sul progresso, considerato come elemento negativo perché allontana l'uomo dalla natura, o sulla tecnologia, destinata inevitabilmente a spezzare l'equilibrio naturale e a generare il mostruoso. La traduzione del testo è preceduta dall'introduzione di Francesco Maspero, che ha curato anche le note e gli apparati.

La ricerca della felicità
0 0 0
Moderne Bücher

Boethius, Anicius Manlius Torquatus Severinus <circa 480-circa 524>

La ricerca della felicità : (Consolazione della filosofia III) / Severino Boezio ; a cura di Marco Zambon

Marsilio, 2011

Abstract: In un lungo dialogo con la Filosofia, che gli appare in prigione nelle vesti di un'austera figura femminile, Boezio, dopo aver protestato contro la malvagità degli uomini e della sorte e aver rievocato il proprio impegno per vivere secondo giustizia, ripercorre i temi maggiori della filosofia platonica. E giunge, infine, pacificato, a riconoscere attraverso quali vie si possa ottenere una felicità autentica e non soggetta ai colpi del destino. In questo itinerario, il libro ni rappresenta il momento centrale del dialogo: dall'analisi dei falsi beni, che ingannano e rovinano l'uomo, all'esposizione di come si diventa felici, orientando il proprio sguardo verso quell'unica realtà - Dio - grazie alla quale tutte le cose sono e sono buone.

Fedra
0 0 0
Moderne Bücher

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

Fedra / Seneca ; introduzione, traduzione e commento di Alfredo Casamento

Roma : Carocci, 2011

Le Bacchidi
0 0 0
Moderne Bücher

Menander <342 a.C. circa – 291 a.C. circa> - Plautus, Titus Maccius <circa 250 a.C.-184 a.C.>

Le Bacchidi / Tito Maccio Plauto ; prefazione di Cesare Questa ; introduzione di Guido Paduano ; traduzione di Mario Scandola ; in appendice [di] Menandro Dis exapaton ; a cura di Guido Paduano

Milano : BUR, 2011

Abstract: In questa brillante commedia, ambientata ad Atene, due giovani amici si innamorano perdutamente di quella che credono essere la stessa donna, Bacchide, contro il volere dei padri, vecchi dispotici e severi. Sarà il servo Crisalo, astuto e fedele schiavo di Mnesiloco, in un esilarante susseguirsi di equivoci e comici scambi di battute a indurre i due anziani padri a consentire agli amori dei figli. Accanto alle Bacchidi vengono qui presentati, grazie al fortuito ritrovamento di un papiro, caso unico per la storia della commedia latina, un centinaio di versi della commedia di Menandro Dis exapaton, che ci fornisce il modello greco a cui ha attinto Plauto. Un confronto che dimostra il profondo debito dell'autore latino verso la cultura greca ma anche il suo genio inventivo e la sua capacità drammaturgica. Del rapporto tra le due commedie parla nei suoi testi introduttivi Guido Paduano, preceduti da un profilo della commedia plautina di Cesare Questa.

Tieste
0 0 0
Moderne Bücher

Seneca, Lucius Annaeus <4 a.C.-65>

Tieste / Lucio Anneo Seneca ; introduzione, traduzione e note di Francesca Nenci

4. ed.

BUR, 2011

Abstract: Una delle più fosche tragede dell'antichità si consuma nella casa maledetta delle Atridi: due fratelli, Tieste e Ateo - tiranno di Micene - si odiano per la sete di potere. Tieste torna in città lusingato dalle promesse di pace del fratello che invece, istigato dall'ombra di Tantalo, liberato dall'Ade dalle Furie, gli servirà subdolamente come pasto riconciliatore le carni dei figli. Una tragedia che ha suscitato al tempo stesso orrore e torbida attrazione in tutte le epoche; una spaventosa metafora dell'abiezione in cui può cadere chi vive solo per il potere.

Stampa meretrix
0 0 0
Moderne Bücher

Stampa meretrix : scritti quattrocenteschi contro la stampa / a cura di Franco Pierno ; con la collaborazione di Gianluca Vandone

Marsilio, 2011

Abstract: La fine del libro cartaceo si avvicina? Qualche anno fa, i primi e-book non facevano certo temere per un'estinzione del sapere stampato; di recente, tuttavia, la tecnologia ha molto migliorato la funzionalità del libro elettronico, rendendolo più maneggevole ed efficace. Alcuni si entusiasmano per le innumerevoli possibilità editoriali che questo cambiamento epocale comporta; altri, invece, evocano scenari apocalittici. Poco meno di seicento anni fa, la comparsa del libro stampato aveva suscitato altrettanti entusiasmi e timori in una società che sino ad allora aveva conosciuto solo la scrittura a mano. A Venezia, città che aveva intensamente vissuto la nascita e gli sviluppi dell'"ars typographica" il rapido propagarsi della stampa aveva rivoluzionato i meccanismi socio-culturali, provocando situazioni contrastanti. Se disponiamo di ampie testimonianze circa le vicende giuridiche e amministrative relative ai primi esperimenti editoriali, documentare le diffidenze e i timori che li avevano accompagnati è invece impresa meno agevole. Qualche interessante testimonianza ci proviene da pochi e frammentari scritti marginali (in genere poesie), stesi talvolta a corredo di opere più importanti e raccolti ora in questa antologia. Grazie a essi, l'euforia e l'ostilità nei confronti della stampa, conosciute soprattutto attraverso cifre e statistiche industriali, trovano anche un'espressione lettetaria