E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Datum 2010
× Verleger Rizzoli <casa editrice>
Aufnehmen: alle die folgenden Filter
× Subjekt Italia
× Verleger Editori riuniti <Roma>

Gefunden 397 Dokumente.

Parameter anzeigen
Un cielo pieno di nodi
0 0 0
Moderne Bücher

Vergalli, Teresa <1927->

Un cielo pieno di nodi : la storia che si fa romanzo / Teresa Vergalli

Editori riuniti, 2015

Abstract: Il romanzo ripercorre alcuni episodi della guerra partigiana, fornendone una visione non retorica e attenta ai dettagli quotidiani allargando la visuale alla vita contadina nell'Emilia del periodo fascista. La narrazione, sul filo della memoria di una giovane partigiana, procede per piccoli quadri che, alla fine, danno conto non solo delle storie private, ma anche di una parte significativa della storia del nostro Paese. Ciò che più resta dalla lettura del libro è la coerenza di un percorso e la capacità di trasmetterne l'essenziale anche attraverso "Il cielo pieno di nodi". E, forse soprarutto, per quel tocco di leggerezza e curiosità "giovanili" che l'autrice mette nel ricordare le caotiche e poco raccontate esperienze della formazione dell'Italia democratica.

Sparategli!
0 0 0
Moderne Bücher

Storni, Jacopo

Sparategli! : nuovi schiavi d'Italia / Jacopo Storni

[Roma] : Editori riuniti, 2011

Abstract: Vite invisibili dei nuovi schiavi del nostro secolo. Costretti a vivere ai margini di una società che li sfrutta senza riconoscere loro la dignità di esseri umani.Un viaggio attraverso l'Italia, dal nord al sud, dai venti xenofobi di Coccaglio ai centri di accoglienza di Lampedusa. Storie di uomini e donne, clandestini non per scelta, ma a causa di un sistema che incoraggia il lavoro nero e le condizioni precarie e che predilige punire gli sfruttati anziché gli sfruttatori.Storie di profughi in fuga dalla guerra e dalla povertà, di laureati e tecnici specializzati che potrebbero essere una risorsa e che invece vengono relegati a condizioni di vita disperate. Storie di donne-bambine ridotte in schiavitù, costrette a vendere il proprio corpo per strada, e storie di mendicanti resi storpi da uomini senza scrupoli per ispirare il massimo della pietà ai semafori dove vengono parcheggiati ogni giorno.Storie di uomini maledetti e di coloro che li rendono tali. Storie dal Terzo Mondo d'Italia.

Sotto Berlusconi
0 0 0
Moderne Bücher

Oxman, Alice

Sotto Berlusconi : diario di un'americana a Roma, 2001-2006 / Alice Oxman ; prefazione di Marco Travaglio

Roma : Editori riuniti, 2007

Abstract: Il diario di Alice Oxman comincia in un turbinio di pettegolezzi che si mischiano con le manovre politiche. Ti viene in mente St. Simon alla corte del Re Sole. La differenza è questo luccicante Re Sole italiano, il primo ministro di queste pagine, Silvio Berlusconi, ha tutta l'aria di essere vicino al tramonto. Una delle domande di questo libro è sempre la stessa di tanti, non solo in Italia: alla fine andrà o non andrà in prigione? In questo diario le voci non si spengono. Cantante sui transatlantici, trafficone ai bordi del successo, poi all'improvviso, proprietario di un bel po' di editoria italiana e di televisioni. Oxman coglie questa storia italiana con il suo occhio americano attento a certi particolari che gli altri trascurano, e certo le è servito lo stare vicino a uno scrittore e politico come Furio Colombo, suo marito, quando era direttore dell'Unità. C'è un punto di vista tagliente, in questa narrazione di un piccolo Cesare brillante e fatuo. (Gore Vidal)

Breve storia della Resistenza italiana
0 0 0
Moderne Bücher

Battaglia, Roberto <1913-1963> - Garritano, Giuseppe <1924-2013>

Breve storia della Resistenza italiana / Roberto Battaglia, Giuseppe Garritano

7. ed

Roma : Editori riuniti, 2007

Abstract: Questo libro, che si avvale, per un necessario aggiornamento, di una nuova prefazione, è insieme una rigorosa ricostruzione storica e una testimonianza delle migliori qualità espresse dal popolo italiano nei drammatici anni 1943-1945. Dagli operai e studenti, contadini e intellettuali che si batterono contro l'oppressione interna e lo sfruttamento straniero, ai soldati prigionieri nei lager che non si piegarono al ricatto nazista, agli uomini di vario colore politico che organizzarono e diressero il movimento partigiano, alla gente semplice che a rischio della vita diede soccorso ai soldati anglo-americani sfuggiti alla prigionia, alle donne staffette e combattenti, ai militari che si fecero partigiani in terra straniera, questo libro, destinato soprattutto alle nuove generazioni, documenta, senza tacere le asprezze a volte tragiche del conflitto, le profonde radici storiche e sociali che hanno fatto della Resistenza una solida base dell'Italia repubblicana.

La resa dei conti
0 0 0
Moderne Bücher

La resa dei conti : 2001-2006 : fatti, cifre e impegni non mantenuti del governo Berlusconi / a cura di Iginio Ariemma

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Quando nacque il governo di centrodestra, nella primavera del 2001, un gruppo di esperti, con diverse competenze in politica economica e sociale, decise di analizzare in modo sistematico l'attività governativa. Dal lavoro collettivo scaturirono Un anno in rosso e Alla deriva. Oggi, a conclusione della legislatura, tirano le fila in questo terzo libro. Nella prima parte vengono confrontate le politiche annunciate e la realtà: crescita economica, fisco, decentramento dello Stato e federalismo. Nella seconda parte viene fatto un esame dettagliato delle mancate scelte strategiche: mezzogiorno, immigrazione, previdenza, liberalizzazioni, ricerca e formazione, beni culturali e ambientali, pari opportunità, occupazione, mercato del lavoro, infrastrutture.

Onorevoli wanted
0 0 0
Moderne Bücher

Gomez, Peter <1963-> - Travaglio, Marco <1964->

Onorevoli wanted : storie, sentenze e scandali di 25 pregiudicati, 26 imputati, 19 indagati e 12 miracolati eletti dal popolo italiano / Peter Gomez, Marco Travaglio ; prefazione di Beppe Grillo

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: A furia di parlare di quote rosa si rischia di trascurare una rappresentanza parlamentare ben più rappresentativa, o ben più rappresentata: quella degli eletti nei guai con la giustizia. Le quote marron. Il nuovo Parlamento (italiano ed europeo) conta già 25 condannati definitivi, 8 condannati in primo grado, 17 imputati, 19 indagati, 10 prescritti, più un pugno di miracolati dall'immunità, da leggi vergogna e da giudici distratti. Il totale è di 82, di cui 65 di centrodestra e 17 di centrosinistra. Il primo contribuente alle quote marron è Forza Italia, con 29 eletti; seguono An con 14, Udc con 10, Lega Nord con 8, e in fondo Dc, Psi e Movimento per l'autonomia con 1 per ciascuno. Nell'Unione svettano Ds e Margherita (6 più 6), seguiti a distanza da Udeur e Rifondazione (2 più 2) e Rosa nel pugno (1). Vince la classifica dei delitti preferiti dai parlamentari la corruzione (18 casi), tallonata da finanziamento illecito (16), truffa (10), abuso d'ufficio e falso (9), associazione mafiosa (8), bancarotta fraudolenta e turbativa d'asta (7), associazione per delinquere, falso in bilancio e resistenza a pubblico ufficiale (6), attentato alla Costituzione e all'unità dello Stato e costituzione di struttura paramilitare fuorilegge (5), concussione, favoreggiamento e frode fiscale (4), diffamazione, abuso edilizio e lesioni (3), e via di seguito fino a banda armata, corruzione giudiziaria, peculato, estorsione, favoreggiamento mafioso... Firma la prefazione Beppe Grillo.

Piccoli vagabondi
0 0 0
Moderne Bücher

Rodari, Gianni <1920-1980>

Piccoli vagabondi / Gianni Rodari ; illustrazioni di Rita Thermes

Editori riuniti, 2006

Abstract: I fatti raccontati in questo romanzo sono quelli dell'Italia appena uscita dalla seconda guerra mondiale e il percorso di formazione dei tre ragazzi protagonisti si muove fra gente disperata o cinica, entra nelle lotte dei contadini per la terra, vive il dramma dell'alluvione del Polesine. Il realismo delle situazioni, però, non nasconde l'ispirazione vera del Rodari più noto, quella che lo rende capace di vedere, al di là delle sofferenze, un barlume di speranza affidato sempre alle nuove generazioni. Età di lettura: da 9 anni.

Petrolio e politica
0 0 0
Moderne Bücher

Almerighi, Mario

Petrolio e politica : il padre di tutti gli scandali raccontato dal magistrato che lo scoprì / Mario Almerighi

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Quella che i media ci hanno raccontato finora è la favola della mafia a una dimensione; la storia minimalista di Provenzano, il padrino di una Cosa nostra arcaica e pre-tecnologica che tra lupara e cicoria ha concluso la sua parabola lontano dagli scenari occulti e ufficiali del potere. I segnali cifrati che filtrano dalle cronache, a partire dalla sua cattura, ci dicono però che Provenzano è qualcosa di diverso, qualcosa di più: l'attore di un gioco grande, di una strategia eversiva che ha portato l'Italia per l'ennesima volta sull'orlo del golpe, utilizzando Cosa nostra come un plotone di esecuzione, ma soprattutto come un formidabile alibi per scaricarle addosso le responsabilità politiche e giudiziarie della stagione delle stragi. Questo libro si interroga sul significato del termine lotta alla mafia, riflette sulla convergenza di interessi tra lupara proletaria e cervello borghese. Quella che offriamo è una lettura diversa, non sempre in linea con gli atteggiamenti ufficiali che formano il comune sentire sull'argomento, al punto che, forse, a lettori profani, potrà apparire addirittura provocatoria. Ma non c'è altro modo (se non quello, appunto, del ragionamento serrato, della logica spinta alle estreme conseguenze), per stimolare coscienze addormentate, attraverso un'analisi laica, scrollata dei luoghi comuni che sono frutto di chiavi interpretative ormai vecchie.

Dalla Russia a Mussolini
0 0 0
Moderne Bücher

Giannuli, Aldo <1952->

Dalla Russia a Mussolini : 1939-1943 : Hitler, Stalin e la disfatta dell'est nei rapporti delle spie del regime / Aldo Giannuli ; prefazione di Mauro Canali

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Una stanza piena di carte, finora inesplorate, negli scantinati del Viminale. Fascicoli che contengono lettere, documenti, rapporti segreti sulla guerra di Russia. Sono le spie di Mussolini che scrivono al duce. Raccontano il gioco sporco dei nazisti, le atrocità al fronte, i possibili piani di Stalin. E parlano della disfatta italiana, dell'abbandono e della rabbia dei soldati mandati al macello. Dunque Mussolini sapeva, da fonte diretta, proprio mentre la grancassa del regime esaltava la «vittoriosa avanzata» nazifascista all'est. Aldo Giannuli, con sapienza di storico, ha dato un senso a questa inedita documentazione, accendendo la luce su una tragedia militare, diplomatica e umana per alcuni aspetti ancora oscura.

Soldi di razza
0 0 0
Moderne Bücher

Melilli, Massimiliano

Soldi di razza : l'economia multietnica in Italia / Massimiliano Melilli

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Oggi in Italia vivono più di tre milioni di immigrati regolari: un milione e mezzo di operai; trecentomila agricoltori di cui la metà impiegata in nero; centoventimila titolari di piccole e medie imprese. E poi un esercito di colf, badanti e baby-sitter: 400.000 secondo il ministero del lavoro, almeno il doppio per la Caritas. Ma accanto alla luce del lavoro onesto esiste un cono d'ombra di economia illegale: traffico internazionale di stupefacenti, racket della prostituzione, commercio di organi, clan che gestiscono il lavoro di colf, badanti, baby-sitter, mendicanti. Una dimensione di micro e macrocriminalità destinata a crescere anche se il rapporto crimine-immigrazione in Italia, è tra i più bassi a livello europeo. L'autore ha visitato luoghi e comunità di stranieri, ascoltato le loro storie e visto da vicino i loro mondi. Sullo sfondo, la scoperta di un'economia che incide sul Pil nazionale ma anche sul malaffare e sull'attività delle Procure antimafia. Uomini, storie, numeri nell'Italia eredità della Bossi-Fini.

Il gioco grande
0 0 0
Moderne Bücher

Lo Bianco, Giuseppe <1959-> - Rizza, Sandra <giornalista>

Il gioco grande : ipotesi su Provenzano / Giuseppe Lo Bianco, Sandra Rizza ; prefazione di Giuseppe Di Lello ; intervista con Luciano Violante

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Quella che i media ci hanno raccontato finora è la favola della mafia a una dimensione; la storia minimalista di Provenzano, il padrino di una Cosa nostra arcaica e pre-tecnologica che tra lupara e cicoria ha concluso la sua parabola lontano dagli scenari occulti e ufficiali del potere. I segnali cifrati che filtrano dalle cronache, a partire dalla sua cattura, ci dicono però che Provenzano è qualcosa di diverso, qualcosa di più: l'attore di un gioco grande, di una strategia eversiva che ha portato l'Italia per l'ennesima volta sull'orlo del golpe, utilizzando Cosa nostra come un plotone di esecuzione, ma soprattutto come un formidabile alibi per scaricarle addosso le responsabilità politiche e giudiziarie della stagione delle stragi. Questo libro si interroga sul significato del termine lotta alla mafia, riflette sulla convergenza di interessi tra lupara proletaria e cervello borghese. Quella che offriamo è una lettura diversa, non sempre in linea con gli atteggiamenti ufficiali che formano il comune sentire sull'argomento, al punto che, forse, a lettori profani, potrà apparire addirittura provocatoria. Ma non c'è altro modo (se non quello, appunto, del ragionamento serrato, della logica spinta alle estreme conseguenze), per stimolare coscienze addormentate, attraverso un'analisi laica, scrollata dei luoghi comuni che sono frutto di chiavi interpretative ormai vecchie.

Nei dintorni del surrealismo
0 0 0
Moderne Bücher

Cirillo, Silvana

Nei dintorni del surrealismo : da Alvaro a Zavattini : umoristi, balordi e sognatori nella letteratura italiana del Novecento / Silvana Cirillo

Roma : Editori riuniti, 2006

Abstract: Contrariamente all'opinione più diffusa, che la vuole povera di esiti fantastici, la letteratura italiana è ricca di scrittori e scrittrici che hanno scelto proprio la via del fantastico o del surreale per rappresentare la realtà e per avventurarsi nei meandri profondi e nascosti dell'uomo contemporaneo. Alvaro, Buzzati, Delfini, Landolfi, Malerba, Masino, Ortese, Savinio, Zavattini sono solo alcuni degli autori esaminati in questo saggio, che affronta capillarmente l'analisi di aspetti e risvolti della nostra letteratura ancora poco indagati, offrendo prospettive inedite nella lettura delle varie opere.

L' innovazione tradita
0 0 0
Moderne Bücher

Zocchi, Paolo - Iacono, Giuseppe <esperto di project management>

L' innovazione tradita : la fine dell'illusione tecnocratica della destra e le premesse per un nuovo sviluppo del paese / Paolo Zocchi, Giuseppe Iacono ; prefazione di Giuliano Amato

Roma : Editori Riuniti, 2005

Abstract: Primavera 2001: Berlusconi, a Porta a parta, annuncia che il famosa Mister I, che porterà l'Italia nel paradiso della new economy e nell'era di Internet, è Lucio Stanca, top manager multinazionale. Prima di quell'annuncio l'Italia era stata tappezzata di grandi manifesti in cui spiccavano tre I: Internet, Impresa, Inglese. Ma oggi che cosa è rimasta delle tre I? Quasi nulla: la nostra competitività continua a declinare e rimaniamo al palo nella grande corsa dell'innovazione tecnologica. Gli autori di questo libro ritengono che sia importante delineare alternative credibili di programma e che sia giunto il momento di porre una sfida per il governo del futuro enucleando i temi cruciali per lo sviluppo della new economy.

I furbetti del quartierino
0 0 0
Moderne Bücher

Gambino, Michele <1958-> - Lannutti, Elio <1948->

I furbetti del quartierino : dalla razza padrona alla razza mattona : come e perchè Bankitalia finì nella polvere : la vera storia di uno scandalo italiano raccontata da chi per primo ha avuto il coraggio di denunciarla / Michele Gambino, Elio Lannutti

Editori riuniti, 2005

Abstract: Come e perché Antonio Fazio ha distrutto in una sola estate la solida credibilità della Banca d'Italia? Chi sono Fiorani, Ricucci, Onutti e Consorte? Perché volevano a tutti i costi la Banca Antonveneta? Perché la Lega ha difeso a spada tratta il Governatore ciociaro della più romana delle istituzioni? Cosa c'entrano Berlusconi e D'Alema? Qual è il legame tra il caso Fazio e i casi Parmalat, Cirio, bond argentini? A tutte queste, e a molte altre domande, risponde questo libro, scritto a quattro mani da un giornalista d'inchiesta e da Elio Lannutti, l'autore delle prime denunce sul caso Bankitalia.

Il topino intrappolato
0 0 0
Moderne Bücher

Veltri, Elio <1938->

Il topino intrappolato : legalità, questione morale e centrosinistra / Elio Veltri

Roma : Editori riuniti, 2005

Abstract: Senza legalità l'Italia si allontana dall'Europa e si avvicino all'Argentina. Questo è il terreno sul quale il centrosinistra avrebbe dovuto combattere e sconfiggere Berlusconi. Finora non è avvenuto. Può realizzarsi se cambia la cultura politica, e si rinnova la rappresentanza nelle istituzioni. Il libro parla di questo. Fornisce dati che le televisioni nascondono. Dimostra che un paese illegale e senza etica della responsabilità non ha futuro. Propone come uscirne.

La scelta
0 0 0
Moderne Bücher

Addis Saba, Marina <1930->

La scelta : ragazze partigiane, ragazze di Salò / Marina Addis Saba

Roma : Editori riuniti, 2005

Abstract: Le bambine educate dal regime fascista al destino di sempre, quello di essere spose e madri esemplari e prolifiche, negli anni Trenta furono formate anche con lo sport, con la mobilitazione civile, con tutti i mezzi di propaganda allora disponibili, a considerare la Patria come valore supremo e preparate alla guerra con un processo di modernizzazione autoritaria. Vissero poi da ragazze la dura realtà di una guerra totale che sconvolse la vita di tutti. Al momento dell'armistizio, ormai giovani donne, mostrarono valori di responsabilità e di partecipazione, e operarono quindi scelte opposte: la gran parte partecipò alla Resistenza civile e quotidiana, altre si arruolarono come Ausiliarie nella Repubblica di Salò.

Anni Settanta
0 0 0
Moderne Bücher

Casiraghi, Giordano <critico e produttore musicale>

Anni Settanta : generazione rock / di Giordano Casiraghi

Editori riuniti, 2005

Abstract: Tutto quello che gli anni Settanta hanno rappresentato a livello sociale, di costume e sopratutto sul fronte musicale, viene analizzato e commentato dagli artisti. Oltre al parere di operatori e giornalisti, nonché animatori delle radio libere e della stampa giovanile.

L'amico americano
0 0 0
Moderne Bücher

Flamini, Gianni <1934->

L'amico americano : presenze e interferenze straniere nel terrorismo in Italia / Gianni Flamini

Roma : Editori riuniti, 2005

Abstract: Terrorismo, parola terribile per quel che significa in termini di vite umane stroncate, ma anche parola usata per giustificare opportunismi, strumentalizzazioni e funambolismi politici. Il terrorismo evocato ora in tutti i paesi è quello internazionale, dietro il quale tutto il resto scompare. È invece esistono, e sono esistiti, anche terrorismi nazionali altrettanto efferati, come quello che per decenni ha compiuto i suoi sanguinosi attacchi in Italia. Un'analisi storica per comprendere come il terrorismo internazionale e nazionale sia sempre stato uno strumento nelle mani della politica.

Il diavolo nella tradizione popolare italiana
0 0 0
Moderne Bücher

Cocchiara, Giuseppe <1904-1965>

Il diavolo nella tradizione popolare italiana / Giuseppe Cocchiara ; introduzione di Piero Angelini

Roma : Editori riuniti, 2004

Abstract: Apparso nel secondo dopoguerra, questo libro segnò una svolta negli studi demonologici italiani, affrontando per la prima volta il tema con spirito serenamente laico.Giuseppe Cocchiara cercò di accostarsi al diavolo prestando attenzione unicamente alle sue imprese cosi come la letteratura popolare le descriveva. Non è la pretesa sostanza del demonio a essere inquadrata, ma il contesto in cui essa si manifesta, popolato da santi e presunte streghe, contadini, dame e preti. Il risultato è un'antologia delle apparizioni del diavolo in Italia, tra la fine del Medioevo e gli inizi dell'età moderna, basata essenzialmente sui testi di devozione della nostra letteratura e sulle diverse lezioni delle novellette popolari che più si sbizzarriscono sul tema.

La fine della meraviglia
0 0 0
Moderne Bücher

La fine della meraviglia : media, comunicazione, società italiana / a cura di Gian Paolo Parenti e Stefano Gnasso

Roma : Editori riuniti, 2004

Abstract: Si fa strada nella società un sentimento di disincanto, che investe tanto i media quanto la comunicazione delle aziende e della politica. Tale sfiducia non è, semplicemente, la conseguenza di un attacco di panico sociale e nemmeno l'applicazione di una strategia antagonista; piuttosto, è quel tipo di scoramento che ci prende ogni qual volta rivolgiamo a una persona, in cui riponiamo stima e speranze, una domanda per noi molto rilevante, e ci sentiamo dare una risposta del tutto fuori tema. La fine della meraviglia descrive le cause e le dinamiche di questo disagio, lanciando un allarme a chi si occupa di comunicazione e - al contempo - proponendo un rimedio possibile.