E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce o la relativa ricerca avanzata.

Aufnehmen: keine den folgenden Filter
× Namen Verne, Jules <1828-1905>
× Datum 2000
× Subjekt Storia

Gefunden 903573 Dokumente.

Parameter anzeigen
Le emozioni nascoste delle piante
0 0 0
Moderne Bücher

Cauwelaert, Didier van <1960->

Le emozioni nascoste delle piante : come si esprimono, comunicano e interagiscono i vegetali / Didier van Cauwelaert ; traduzione di Paolo Poli

Feltrinelli, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Per quanto incredibile ci possa sembrare, le piante sono in grado di provare un'ampia gamma di emozioni. E come è stato recentemente dimostrato, sanno anche, con mezzi dai più straordinari ai più semplici, trasmettere quello che provano. Si difendono, attaccano, siglano alleanze, cacciano, costruiscono, trascinano, comunicano a distanza le loro paure, le loro sofferenze e le loro gioie. Ora è dimostrato: ci percepiscono, ci riconoscono, ci considerano, reagiscono alle nostre emozioni ed esprimono le loro. È anche possibile che ci inviino informazioni terapeutiche, messaggi di gratitudine, richieste di aiuto? Sì, le piante sono dotate di intelligenza, di sensibilità e perfino di una forma di telepatia rilevata anche dagli strumenti di misurazione. Sebbene sorprendente, ciò che viene raccontato in questo libro è il risultato di osservazioni ed esperimenti scientifici. A quanto sembra, la natura non smette di parlarci. Sta a noi, quindi, smettere di essere sordi.

Casa di foglie
0 0 0
Moderne Bücher

Danielewski, Mark Z.

Casa di foglie / di Zampanò ; introduzione e note di Johnny Truant ; traduzione di Sara Reggiani e Leonardo Taiuti

2. ed.

66thand2nd, 2019

Abstract: Impossibile inquadrare in una formula l’inquietante debutto di Mark Z. Danielewski, o anche solo provare a ricostruirne la trama, punteggiata di citazioni, digressioni erudite, immagini e appendici. Quando la prima edizione di Casa di foglie iniziò a circolare negli Stati Uniti, affiorando a poco a poco su Internet, nessuno avrebbe potuto immaginare il seguito di appassionati che avrebbe raccolto. All’inizio tra i più giovani – musicisti, tatuatori, programmatori, ecologisti, drogati di adrenalina –, poi presso un pubblico sempre più ampio. Finché Stephen King, in una conversazione pubblicata sul «New York Times Magazine», non indicò Casa di foglie come il Moby Dick del genere horror. Un horror letterario che si tramuta in un attacco al concetto stesso di «narrazione». Qualcun altro l’ha definita una storia d’amore scritta da un semiologo, un mosaico narrativo in bilico tra la suspense e un onirico viaggio nel subconscio. O ancora: una bizzarra invenzione à la Pynchon, pervasa dall’ossessione linguistica di Nabokov e mutevole come un borgesiano labirinto dell’irrealtà. Impossibile inquadrare in una formula l’inquietante debutto di Mark Z. Danielewski, o anche solo provare a ricostruirne la trama, punteggiata di citazioni, digressioni erudite, immagini e appendici. La storia ruota intorno a un misterioso manoscritto rinvenuto in un baule dopo la morte del suo estensore, l’anziano Zampanò, e consiste nell’esplorazione di un film di culto girato nella casa stregata di Ash Tree Lane in cui viveva la famiglia del regista, Will Navidson, premio Pulitzer per la fotografia, che finirà per svelare un abisso senza fine, spalancato su una tenebra senziente e ferina, capace di inghiottire chiunque osi disturbarla.

L'affaire Blaireau
0 0 0
Moderne Bücher

Allais, Alphonse

L'affaire Blaireau / Alphonse Allais ; traduzione di Enrico Piceni

Elliot, 2019

Abstract: Il sindaco Dubenoît si vanta di governare il paese più tranquillo di Francia, e in effetti si può dire che a Montpaillard non sia mai successo nulla dal giorno della sua fondazione, avvenuta nel XV secolo. La quiete del sonnacchioso circondario è turbata da un unico piantagrane: Blaireau, un tuttofare specializzato in furti di conigli che è sempre riuscito a sfuggire ai gendarmi. Finché una notte la proprietà dei signorotti del luogo, i nobili Chaville, non viene violata, e una guardia aggredita: serve un colpevole e il sindaco pensa subito a Blaireau. Il paese entra in tumulto, una follia contagiosa si impadronisce dei suoi abitanti; lo scandalo del "caso Blaireau" può avere inizio... Grande umorista, Alphonse Allais pubblicò non a caso questo romanzo quando la Francia era nel pieno della psicosi dell'affaire Dreyfus, architettando una satira pungente, tanto più assurda e surreale quanto più si avvicina alla realtà.

Potere H
0 0 0
Moderne Bücher

Zucchi, Roberto <1956->

Potere H : i disabili che hanno fatto la storia / Roberto Zucchi

Il Prato, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Il concetto ispiratore di questo libro è raccontare le vite dei disabili che hanno fatto la Storia con la maiuscola, quella che resta scolpita negli annali o nell'immaginario collettivo. Non quelli che hanno battuto record o dimostrato "di potercela fare", ma uomini e donne che, nonostante i propri handicap, sono arrivati ai vertici assoluti nelle rispettive discipline o arti. Dalla politica allo sport, dalla musica alla fisica. Una carrellata di vite eccezionali articolata in una quarantina di ritratti: personaggi celebri - Omero o Beethoven, Roosevelt o Hawking, Ray Charles o Alex Zanardi - come pure meno noti al grande pubblico, ma per questo più sorprendenti: dal Re Pescatore custode del Graal, al rivoluzionario francese in carrozzina, ai "mezzi uomini" del cinema americano. Senza dimenticare coloro che, con il loro lavoro o il loro esempio, attraverso i secoli hanno contribuito in modo decisivo alla progressiva accettazione, integrazione e, infine, inclusione sociale dei disabili: da Braille o De l'Epee a indimenticabili testimonial come Christopher Reeve o Mohammed Alì.

Salvate gli italiani
0 0 0
Moderne Bücher

Caruso, Alfio <1950->

Salvate gli italiani : Mussolini contro Hitler, Berlino 1944 / Alfio Caruso

Neri Pozza, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Nel luglio '44, sul treno verso Rastenburg, dove il 20 luglio avrà l'ultimo incontro con Hitler appena sopravvissuto all'attentato di von Stauffenberg, Mussolini spiegò al generale Morera, comandante della missione militare italiana a Berlino, che il suo compito più impellente sarebbe stato salvare i 700 mila connazionali presenti in Germania, fascisti o antifascisti che fossero, e rimandarli a casa sani. Ad aiutare Morera fu un gruppetto di diplomatici dell'ambasciata i cui uomini di punta furono il ventisettenne consigliere d'ambasciata Giangaleazzo Bettoni e il delegato della Croce Rossa Armando Foppiani. Battendosi in nome di un'Italia senza ideologie, sebbene rappresentassero la Repubblica Sociale, questi italiani perbene, oggi dimenticati, riuscirono a impedire che i militari delle divisioni Littorio e Italia fossero inviati quale forza lavoro a farsi macellare sul fronte orientale; a strappare alla forca i condannati a morte per aver rubato una saponetta e a tutelare i 70 mila soldati e ufficiali italiani che continuavano a manifestare una netta opposizione al nazismo. Grazie anche all'inedita testimonianza di Renzo Morera, Prisca Bettoni e Oreste Foppiani, Alfio Caruso fa finalmente luce su una pagina eroica e sconosciuta della Seconda guerra mondiale.

Assedio all'Occidente
0 0 0
Moderne Bücher

Molinari, Maurizio <1964- >

Assedio all'Occidente : leader, strategie e pericoli della seconda guerra fredda / Maurizio Molinari

La Nave di Teseo, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: La seconda guerra fredda vede dittature e regimi assediare i paesi democratici: l'epicentro dello scontro è l'Europa, le armi preferite sono ingerenze politiche e ricatti strategici, i duelli più duri avvengono nel cyberspazio, e l'Italia è uno dei più vivaci campi di battaglia. Neanche il papa è indenne da quanto sta avvenendo. La Russia di Putin e la Cina di Xi vogliono trasformare l'Europa in u n terreno di conquiste, politiche ed economiche, al fine di far implodere NATO e UE, allontanando quanto più possibile gli Stati Uniti dai loro alleati. Gli interventi russi in Georgia e Crimea, le imponenti infrastrutture cinesi a cavallo dell'Eurasia, il mosaico di sovranisti e populisti sul Vecchio Continente descrivono i contorni della sfida più temibile e pericolosa che le democrazie si trova no ad affrontare dalla caduta del Muro di Berlino, avvenuta esattamente trent'anni fa. Sulle rovine della globalizzazione, la seconda guerra fredda ha colto di sorpresa l'Occidente: è radicalmente diversa dalla prima perché gli attori principali non sono più due ma molteplici, le armi più temibili non sono più nucleari ma digitali e gli scontri ad alto rischio non sono frontali bensì asimmetrici. Ma in palio c'è, oggi come allora, la sopravvivenza delle democrazie chiamate a reagire non solo dotandosi di nuovi sistemi di sicurezza contro gli avversari e di alleanze più flessibili, ma soprattutto di un arsenale di diritti capace di restituire vitalità ed energia al legame fra i loro cittadini e le istituzioni dell'Occidente. La seconda guerra fredda non ha ancora una data di inizio ufficiale ma in pochi dubitano oramai che sia in pieno svolgimento e stia già cambiando il mondo in cui viviamo.

La società dei draghi del tè
0 0 0
Moderne Bücher

O'Neill, Katie <illustratrice e fumettista>

La società dei draghi del tè / storia, sceneggiatura e disegni di Katie O'Neill ; lettering originale Saida Temofonte ; design Hilary Thompson ; editor Ari yarwood

Saldapress, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Greta, una giovane apprendista fabbro un giorno, al mercato, incontra un drago del tè che si è perduto. Decide di occuparsene e, dal quel momento, viene iniziata da Hesekiel e Erik, proprietari di un negozio di tè, all’arte di prendersi cura dei draghi di tè. Una forma d’arte caduta in disuso che permette a Greta di fare amicizia con la timida guardia Minette e con molte altre persone. Grazie alla scoperta inaspettata di un mestiere tanto strano, quanto capace di arricchire la vita di chi vi si imbatte.

Libia
0 0 0
Moderne Bücher

Mannocchi, Francesca <1981-> - Costantini, Gianluca <1971->

Libia / Francesca Mannocchi, Gianluca Costantini ; storia di Francesca Mannocchi ; sceneggiatura di Daniele Brolli ; disegni di Gianluca Costantini

Mondadori, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Da circa un decennio la questione libica divide profondamente l’opinione pubblica italiana. Da un lato chi è stato favorevole all’intervento armato nel 2011, dall’altro i contrari. Da un lato – soprattutto – chi pensa che il flusso dei migranti verso le nostre coste vada fermato con ogni mezzo, e che i centri di detenzione “legali” e illegali in Libia siano una soluzione, dall’altro chi ritiene che i migranti imprigionati in Libia abbiano il diritto di fuggire ed essere salvati da trafficanti e sfruttatori. Bianco o nero; pieno o vuoto; tutto o niente. Ma come sempre la realtà è più complessa. Occorre conoscerla. Questo volume dà notizia di una Libia diversa da quella dei telegiornali e dei post sui social. È la Libia dei libici, la Libia delle code fuori dalle banche per procurarsi una moneta che non ha più valore. La Libia dei ragazzi che hanno combattuto il regime di Gheddafi e ora lo rimpiangono perché almeno, “quando c’era lui”, si sentivano sicuri; e non mancavano soldi, corrente elettrica, benzina. La Libia delle madri ferme alla finestra in attesa di figli che non torneranno. La Libia degli anziani che hanno attraversato decenni di dittatura e si guardano sempre le spalle. La Libia della gente comune che subisce ogni giorno ricatti dei militari, abusi, rapimenti, e vive perennemente nel terrore.

Quello che abbiamo in testa
0 0 0
Moderne Bücher

Abdel Qader, Sumaya <1978->

Quello che abbiamo in testa / Sumaya Abdel Qader

Mondadori, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Horra, un'italiana di nemmeno quarant'anni, figlia di giordani musulmani, vive a Milano con il marito che la adora e le due figlie adolescenti che più diverse l'una dall'altra non potrebbero essere. La sua non si può proprio definire una vita noiosa, anzi. Come potrebbe, visto che, da perfetta equilibrista, divide le sue giornate tra la famiglia, il lavoro come segretaria in uno studio di avvocati, l'università, che è a un passo dal terminare, il volontariato, le preghiere e le discussioni in moschea, e il suo variopinto ed eterogeneo gruppo di amiche? Eppure, nonostante la fatica e i piccoli problemi quotidiani, nonostante la malinconia per la parte di famiglia che vive lontana, Horra non può che sentirsi serena, felice persino. Ma un giorno, un fatto apparentemente di poco conto ha su di lei l'effetto di uno tsunami. Perché quando, come lei, sfuggi alle classificazioni, quando vivi al confine tra due mondi, quello occidentale e quello orientale, che faticano a riconoscersi tra loro e a riconoscerti, facendoti sentire marziana, estranea, galleggiante, allora inizi a chiederti che cosa significhi davvero essere "liberi". A maggior ragione se il tuo stesso nome in italiano significa proprio questo, "Libera". E così, nei mesi che vengono raccontati in questa storia, tra gioie quotidiane e piccole sconfitte, incontri fortunati e discussioni accese, Horra cercherà di trovare una risposta ai suoi tanti dubbi per riuscire a sentirsi, forse per la prima volta in vita sua, davvero fedele a se stessa.

Clyde Fans
0 0 0
Moderne Bücher

Seth <1962->

Clyde Fans : un romanzo per immagini in cinque parti / Seth ; traduzione di Leonardo Rizzi

Coconino, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Due fratelli, Abraham e Simon. E la parabola di una piccola azienda canadese di ventilatori elettrici, dagli anni d’oro del dopoguerra al fallimento per l’incapacità di stare al passo con il progresso tecnologico. Alla base di questa storia c’è un padre assente: Clyde, il fondatore dell’impresa, se n’è andato di casa lasciando la moglie e i due figli, poco più che ragazzini, alle prese con il dolore dell’abbandono e con la necessità di mandare avanti l’attività di famiglia. Se Abraham si rivela inizialmente esuberante, intraprendente, pronto ad affrontare le difficoltà e abile negli affari, Simon diventa invece sempre più insicuro, isolato, incapace di relazionarsi col mondo esterno. Il suo solo rifugio è tra le mura della casa-ufficio di famiglia, dove coltiva le sue passioni di collezionista di vecchie cartoline e il sogno impossibile di congelare il tempo in un attimo di felicità. Attraverso un racconto di vite ordinarie che attraversa un arco temporale di quarant’anni Seth medita su temi profondi e universali: l’amore e le ferite nelle relazioni familiari, la nostalgia del passato, la vana lotta contro l’inevitabile scorrere del tempo. Vent’anni di lavoro per un libro pieno di oggetti dimenticati, edifici abbandonati, episodi minimi e dialoghi toccanti che riaffiorano alla memoria per comporre una malinconica, toccante sinfonia sulla nostra fragile umanità. Un grande “romanzo per immagini in cinque parti” che colloca definitivamente l’autore tra i classici nordamericani a fianco di maestri come David Mazzucchelli e Chris Ware.

Una donna e la guerra
0 0 0
Moderne Bücher

Kondō, Yōko <1957-> - Ango, Sakaguchi <1906-1956>

Una donna e la guerra / Yōko Kondō ; tratto dai racconti di Sakaguchi Ango

Dynit, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: La vita quotidiana di una coppia, uno scrittore nichilista e una ex prostituta frigida, nel Giappone durante la Seconda Guerra Mondiale

Papà Gambalunga
0 0 0
Moderne Bücher

Brun-Cosme, Nadine <1960-> - Guillerey, Aurélie <1975->

Papà Gambalunga / Nadine Brun-Cosme, Aurélie Guillerey

Clichy, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Stamani è il papà di Matteo ad accompagnarlo all’asilo. Ma, alla partenza, la sua vecchia macchina verde fa i capricci. Una volta arrivati all’asilo Matteo si domanda: «Papà, e se stasera la macchina non parte, come farai a venirmi a prendere?». Ma niente può fermare un papà pieno di idee e di risorse: non ci sono dubbi, lui ci sarà, a costo di cavalcare un drago o di guidare un trattore.

L'altra metà di Parigi
0 0 0
Moderne Bücher

Scaraffia, Giuseppe <1950->

L'altra metà di Parigi : la Rive Droite / Giuseppe Scaraffia

Bompiani, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Quando si pensa a Parigi, si pensa sempre alla Rive Gauche e alla bohème di Montparnasse. Tra il 1919 e il 1939, però, il centro artistico, letterario e mondano della Ville Lumière era la dimenticata Rive Droite: lì c’erano il Palais Royal e il Louvre, l’Opéra e la Bibliothèque Nationale, i grandi boulevard con i loro lussuosi caffè, gli Champs-Élysées con i ritrovi, i teatri e i cinematografi, il Faubourg Saint-Honoré, i grandi alberghi e i negozi alla moda, i quartieri dell’alta borghesia dove si svolgeva la vita mondana, le periferie e Montmartre. Lì vivevano révolté come André Breton e Céline, esuli e diseredati come Marina Cvetaeva e Henry Miller, ma anche altoborghesi come Proust e Gide, viveur come Francis Scott Fitzgerald e Jean Cocteau. Su una cosa sola tutti gli artisti, poveri o ricchi, erano d’accordo: si poteva vivere soltanto a Parigi.

La musica di Marie
0 0 0
Moderne Bücher

Furuya, Usamaru <1968->

La musica di Marie / Usamaru Furuya

Coconino Press : Fandango, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Benvenuti a Pyrite, un mondo distopico dove si vive in pace e armonia, vegliati dallo sguardo placido di Marie: una dea meccanica che sorvola i cieli e garantisce la felicità attraverso il suo canto. Questa è la storia di Kai e Pipi, che intraprenderanno un lungo viaggio tra le rassicuranti certezze del mondo in cui vivono alla ricerca di una verità più profonda. Cosa è una divinità? Qual è il senso della religione? Può l'essere umano sostituirsi a Dio? Dietro un sontuoso comparto grafico, che ricrea con meticolosa precisione un mondo dalla connotazione steampunk, si nascondono riflessioni preziose di natura filosofica, teologica, sociale, fino alla sorprendente conclusione.

Undercurrent
0 0 0
Moderne Bücher

Toyoda, Tetsuya <1967->

Undercurrent / Tetsuya Toyoda

Dynit, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Kanae Sekiguchi è la proprietaria del bagno pubblico "Tsuki no Yu" lasciatole in eredità da suo padre. Lotta quotidianamente per portare avanti l'attività familiare in seguito alla scomparsa inspiegabile del marito...

Enciclopedia della nocciola
0 0 0
Moderne Bücher

Vada Padovani, Clara - Padovani, Gigi <1953->

Enciclopedia della nocciola : il frutto della felicità : storia, curiosità, territori e ricette / Clara e Gigi Padovani ; con Irma Brizi

Mondadori, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Un piccolo frutto dalla storia affascinante: mito, medicina e letteratura nei secoli hanno dato valore a una pianta dalle innumerevoli proprietà e che oggi viene sempre più coltivata e apprezzata per la sua versatilità. Dalle specialità alle ricette, ecco una ricca rassegna dei mille volti della nocciola.

Le malerbe
0 0 0
Moderne Bücher

Gendry-Kim, Keum Suk <1971->

Le malerbe : una storia vera, la testimonianza di una nonna sulle comfort women dell'esercito imperiale giapponese / Keum Suk Gendry-Kim ; traduzione di Mary Lou Emberti Gialloreti

Bao, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: La fumettista coreana Keum Suk Gendry-Kim ha lavorato anni a questo racconto, basato sulla testimonianza diretta di una sopravvissuta, sul dramma delle «comfort women», donne che – durante la guerra di conquista che il Giappone mosse contro Corea e Cina nei primi anni Quaranta del Ventesimo secolo – venivano vendute, rapite o costrette con l'inganno a lavorare come prostitute, violentate quotidianamente dai soldati. Questo libro è profondamente doloroso e rivanga un passato che spesso si è cercato di dimenticare o negare, ma che è importante conoscere e ricordare. Molto più che una biografia, Le malerbe è un racconto intimo e sentito, in cui anche la voce della narratrice è riconoscibile e importante, e si intreccia ai racconti, a volte comprensibilmente frammentari, di una donna che sente di non aver avuto un solo istante felice da quando è uscita dal ventre della madre, come dice lei stessa. Una lettura necessaria, che vi farà bene.

Il quaderno dei passi felici
0 0 0
Moderne Bücher

Il quaderno dei passi felici : 120 esercizi per dare una nuova impronta alla tua vita / Sahaja Mascia Ellero e Jayadev Jaerschky ; ispirtao agli insegnamenti di Paramhansa Yogananda e Swami Kriyananda

Ananda, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0
Racconti bresciani
0 0 0
Moderne Bücher

Racconti bresciani : edizione 2019 / A.a. V.v.

Historica, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: La "Leonessa d'Italia" e tutta la sua provincia rappresentate da quasi sessanta autori di tutte le età. Questa antologia, scritta da chi Brescia la vive tutti i giorni o l'ha vissuta, ospita storie che spaziano dal giallo al distopico fantastico, passando per testimonianze di vita fino ad approdare al racconto di formazione. Giunta ormai alla sua sesta edizione, quest'antologia è testimonianza di come il bresciano sia un territorio ricco di esperienze, emozioni e storie da raccontare.

Riprendere il controllo
0 0 0
Moderne Bücher

Monbiot, George <1963->

Riprendere il controllo : nuove comunità per una nuova politica / George Monbiot ; traduzione di Gianni Pannofino

Treccani, 2019

  • Nicht buchbar
  • Gesamtkopien: 1
  • Geliehen: 0
  • Reservierungen: 0

Abstract: Un'ideologia tossica basata su competizione e individualismo sta dominando il mondo, offrendo una rappresentazione errata della natura umana e di fatto distruggendo la speranza e la visione di un obiettivo condiviso. Solo una visione positiva può sostituirla, una nuova narrazione che riavvicini le persone alla politica e tracci un percorso verso un futuro migliore ma prima ancora sostenibile. George Monbiot mostra come i progressi in psicologia, nelle neuroscienze e nella biologia evolutiva diano un ritratto dell'uomo radicalmente diverso, quello di una specie di altruisti e cooperatori, e offre delle proposte concrete per creare una nuova politica, una politica dell'appartenenza. Sia la democrazia sia la vita economica possono essere riorganizzate dal basso verso l'alto, permettendoci di riprendere il controllo e rovesciare le forze che hanno soffocato le nostre ambizioni per una società migliore.