Community » Forum » Recensioni

La vita segreta degli scrittori
2 1 0
Musso, Guillaume <1974->

La vita segreta degli scrittori

La Nave di Teseo, 2019

Abstract: Nel 1999, dopo aver pubblicato tre romanzi di culto, il celebre scrittore Nathan Fawles annuncia la sua decisione di smettere di scrivere e ritirarsi a vita privata a Beaumont, un’isola selvaggia e sublime al largo delle coste mediterranee. Autunno 2018. Fawles non rilascia interviste da più di vent’anni, mentre i suoi romanzi continuano ad attirare i lettori. Mathilde Monney, una giovane giornalista svizzera, sbarca sull’isola, assolutamente decisa a svelare il segreto del celebre scrittore. Lo stesso giorno, viene ritrovato il cadavere di una donna sulla spiaggia e le autorità mettono sotto sequestro tutta l’isola, bloccandone ogni accesso e ogni entrata. Comincia allora un pericoloso faccia a faccia tra Mathilde e Nathan, nel quale i due protagonisti affronteranno verità occulte e insospettabili menzogne mescolando l’amore e la paura...

32 Visite, 1 Messaggi
Silvia Cere
73 posts

Veramente brutto: un G Musso da dimenticare. Spero vivamente per lui che esistano i ghost writers. Da evitare.

  • «
  • 1
  • »

7234 Messaggi in 5918 Discussioni di 850 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online